• Nostalgica
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Benvenuto su Lamoneta.it

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Cerca nel Forum: Showing results for tags 'Liguria' in content updated in the last year.



More search options

  • Cerca per Tag

    Tag separati da virgole.
  • Cerca per Autore

Tipo di contenuto


Forum

  • La più grande community di numismatica
  • Mondo Numismatico
    • La piazzetta del numismatico
    • Bibliografia numismatica, riviste e novita' editoriali
    • Segnalazione mostre, convegni, incontri e altro
    • Contest, concorsi e premi
  • Sezioni Riservate
    • Le prossime aste numismatiche
    • Falsi numismatici
    • Questioni legali sulla numismatica
  • Identifica le tue monete
    • Richiesta Identificazione/valutazione/autenticità
  • Monete Antiche (Fino al 700d.c.)
    • Monete Preromane
    • Monete Romane Repubblicane
    • Monete Romane Imperiali
    • Monete Romane Provinciali
    • Monete greche: Sicilia e Magna Grecia
    • Monete greche: Grecia
    • Altre monete antiche
  • Monete Medioevali (dal 700 al 1500d.c.)
    • Monete Bizantine
    • Monete dei Regni Barbarici
    • Monete Medievali di Zecche Italiane
    • Altre Monete Medievali
  • Monete Moderne (dal 1500 al 1800d.c.)
    • Monete Moderne di Zecche Italiane
    • Zecche Straniere
  • Stati preunitari, Regno D'Italia e colonie e R.S.I. (1800-1945)
    • Monetazione degli Stati Preunitari (1800-1860)
    • Regno d'Italia: identificazioni, valutazioni e altro
    • Regno D'Italia: approfondimenti
  • Monete Contemporanee (dal 1800 a Oggi)
    • Repubblica (1946-2001)
    • Monete Estere
  • Euro monete
    • Monete a circolazione ordinaria di tutti i Paesi dell’Area Euro.
    • Euro Monete da collezione Italiane e delle altre Zecche Europee.
    • Altre discussioni relative alle monete in Euro
  • Rubriche speciali
    • Monete e Medaglie Pontificie
    • Monete e Medaglie delle Due Sicilie, già Regno di Napoli e Sicilia
    • Monete e Medaglie dei Savoia prima dell'unità d'Italia
    • Monete della Serenissima Repubblica di Venezia
    • Medaglistica
    • Exonumia
    • Cartamoneta e Scripofilia
  • Altre sezioni
    • Araldica
    • Storia ed archeologia
    • Altre forme di collezionismo
    • English Numismatic Forum
  • Area Tecnica
    • Tecnologie produttive
    • Conservazione, restauro e fotografia
  • Lamoneta -Piazza Affari-
    • Scambi
  • Tutto il resto
    • Nuovi arrivati, presentazioni
    • Agorà
    • Le Proposte
    • Supporto Tecnico

Calendari

  • Eventi culturali
  • Eventi Commerciali
  • Eventi Misti
  • Eventi Lamoneta.it
  • Aste

Categorie

  • Articoli
    • Manuali
    • Portale
  • Pages
  • Miscellaneous
    • Databases
    • Templates
    • Media

Categorie

  • Aggiornamenti

Categorie

  • Libri
    • Monete Antiche
    • Monete Medioevali
    • Monete Moderne
    • Monete Contemporanee
    • Monete Estere
    • Medaglistica e sfragistica
    • Numismatica Generale
  • Riviste e Articoli
    • Rivista Italiana di Numismatica
  • Decreti e Normative

Categorie

  • Manuali
  • Storia della numismatica
  • Numismatica antica
  • Numismatica Medioevale
  • Numismatica Moderna
  • Numismatica Contemporanea
  • Euro
  • Lamoneta.it
  • Serate in chat
  • Concorsi

Marker Groups

  • Utenti
  • Operatori Numismatici

Categorie

  • Circoli Numismatici
  • Associazioni
  • Gruppi Sociali

Trovato 47 risultati

  1. 🙂 buonasera,mi e sfugito il post di "corso di nazione",allora la metto qui,sola. un po malmessa ,ma di buon argento e sempre piena d'intrigi....e belle da vedere. altro bel denaro,di queste serie...15mm
  2. posto l'immagine di questa moneta di Genova, sperando di fare cosa gradita e ricevere dei commenti un due scudi del 1631 pesa gr.76,5 e un diametro di mm.60
  3. buonasera amici. una moneta di 20mm di diametro,e peso di 2,14 grammi. il materiale,dal colore ,e rame ...o bronzo.pensavo un soldino,ma o dubi,o allora una moneta falsa???
  4. In visione un obolo di Savona che penso sia stato coniato tra il 1350 e il 1396. La monetina pesa 0,40g e ha parti mancanti. La legenda s' intravede e mi incuriosisce un segno in un quarto della croce. Tale segno è una spina? o potrebbe essere un biscione visconteo che mi farebbe cambiare la classificazione oppure una semplice incrostazione? un parere? grazie buonasera Antonio
  5. ho acquistato questa moneta a mio avviso vale 330 euro ed e' un buon bb. Per voi?
  6. Buongiorno . Gironzolando su un sito di vendite on line con sfondo verde ho notato questa moneta,viene definita "rarissimo mezzo cavalletto genovese",il tipo partiva da una richiesta di 250 €.gli hanno offerto 3000 €,ma credo che intendessero trecento,gli errori di digitazione su questo sito sono frequenti e spassosi. Dato che le monete genovesi mi sono aliene mi spieghereste qual'e'l'effettiva situazione? Grazie a tutti. ADELCHI.
  7. Salve a tutti condivido con voi l'ultima arrivata nella collezione di monete genovesi; appartenente alla fase finale del periodo dei Dogi Biennali. Si tratta di un esemplare da 10 Soldi o Mezza Lira del 1792, primo anno di coniazione di questa moneta. Moltissime sono le varianti conosciute ed è un vero peccato che ancora nessuno abbia provveduto a fare una vera e propria sorta di censimento. http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-GE34/23 esemplare che nonostante presenti qualche debolezza di conio ed un piccolo segnetto sul bordo trovo sia comunque ancora molto bello, considerando poi la qualità media degli esemplari che si vedo in giro. ex Varesi 54 lotto 1393.
  8. Buonasera, voglio condividere una delle mie ultime acquisizioni, non la migliore ma secondo me piacevole e interessante. Si tratta di un grosso di Genova, tradizionalmente detto "da 4 denari" ma recentemente considerato da Baldassarri/Ricci come grosso da 6 "leggero" (classe I.III.2), coniato subito dopo il grosso da 6 classico (classe I.III.1), e cioè fra il 1230 ed il 1252 circa. Peso 1.37 g, diametro 19.5 mm La qualità non è eccelsa, ma è comunque un esemplare ben leggibile e completo. Inoltre, da quel che ho potuto vedere in rete e sui cataloghi d'asta che ho a disposizione, non si trova di frequente, almeno non quanto la tipologia successiva, quella con un punto sotto il castello (I.III.3). Che ne dite? Un saluto Appah
  9. Babbo natale è stato magnanimo e ha lasciato sotto l'albero un giallo regalo... Buon natale a tutti....
  10. Volevo portare a tutti la visione di una moneta che mi è capitata, trovata tra un gruppo di monete da studio, rotta ed in cattive condizioni. La moneta della tipologia Moneta Saone, è molto simile alla mezza petachina conosciuta della tipologia indicata, però presenta alcune differenze sostanziali. Innanzitutto il diametro del conio della moneta è di circa 2 mm più grandi, passando dai 18mm della mezza petachina ai 20mm per questa moneta. La moneta in questione ha diametro 19,75 mm. La legenda del lato dell'aquila presenta prima e dopo le stelline due punti (se ne conoscono molto poche con questa caratteristica, una è nel libro di Ferro W.). Il peso è di poco superiore al grammo (per la precisione 1,007) mentre le mezze petachine sono al massimo di peso 0,87 grammi (ne possiedo 11 e le mie sono comprese tra 0,475 e 0,869 grammi, ma anche quelle che ricordo nelle aste sono al massimo circa 0,8) Senza voler trarre conclusioni affrettate chiedo se chi possiede monete della stessa tipologia possa condividere i dati ponderali e le foto così da cercare di crearmi una base dati soddisfacente per comprendere meglio. Ovviamente sono apprezzate anche tutte le ipotesi che vi vengono in mente. Buona visione.
  11. Salve a tutti , sto facendo uno studio sui soldini IQDP genovesi , comunemente attribuiti a Valerando di Lucemburgo, e volevo sapere se vi sono noti ripostigli o ritrovamenti databili contenenti questi esemplari . Ho controllato anche fra tutti i ripostigli elencati nel nuovo MEC 12 ma, nulla . Grazie a tutti in anticipo per l'eventuale aiuto ! Matteo
  12. Ho preso da un banchetto questa banconota, in foto allegata; tuttavia... non la riesco a trovare! La più simile è questa: http://colnect.com/it/banknotes/banknote/42746-500_Lire-Emissioni_di_Emergenza_Partigiani-Italia Però la mia ha un timbro "AL", invece che "L." e dopo la cifra c'è un buchetto fatto a stella (un... annullamento?) È un falso o una variante? Grazie!
  13. autentica? a me pare di si cmq la ho inviato a periziare per togliermi il dubbio. nel attesa mi date la vostra opinione grazie marco p.s il peso non me lo ricordo preciso ma mi pare in linea
  14. Carissimi, nelle immagini (pessime, ma il mio scanner mi sta alterando i colori...) un foglietto di FRANCHI 100 con un po' di... firme illustri. Premesso che la data "non c'è"! e che il colore della pagina è quel giallino tipico dei documenti antichi, vi chiedo: 1. è una cosa autentica, in uso comune? 2. dove è da collocare "storicamente"? 3. Poiché è senza data ha un qualche valore oppure... ce ne sono a milioni?!? Grazie
  15. buonasera a tutti, chiedo cortesemente agli amici genovesi se e' possibile datare questo soldino leggermente scodellato, visto che la data non e' leggibile. grazie riepo
  16. Salve a tutti, per tanto tempo non sono stato più in contatto, ahimè, con la numismatica. Ultimamente sono riuscito a tornare un po' sui miei passi e l'ho fatto con questa monetina: 1/17 di scudo 1653 per Genova. Da tempo ne cercavo un esemplare centrato e bello, non facile da trovare, ma finalmente ce l'ho fatta. Datemi pure i vostri pareri, sia generali sia sulla conservazione, e grazie a tutti
  17. Salve desidero datare questo denaro Genovese (mm 17) e sapere anche conservazione e se ho fatto bene a pagarlo 10 euro (dato che di monete genovesi io non me ne intendo). Grazie mille a chi mi rispondera ! p.s
  18. un gran buongiorno a tutti...ecco da vedere una bella moneta di bronzo,di diametro 25x20mm.sempre curioso analisare queste li!
  19. Buonasera a tutti. Mi chiamo Walter e sono un nuovo appassionato di Medaglie del XXI e XX secolo. Mi sono capitate tra le mani queste tre splendide medaglie che vorrei condividere con voi, ma che ahime` non riesco a trovare informazioni. Qualcuno le conosce ? Puo` dirmi qualcosa ? Grazie anticipatamente. Uploaded Images medaglia3.jpg 100 kb · Done Medaglia2.jpg 93 kb · Done
  20. Buonasera, all'asta n.2 di Numismatica Picena, battuta sabato scorso, c'era un grosso di Genova, classificato da Baldassarri/Ricci come I.III.4, e dato come "grosso da 6 tardo" (1260/70 - 1280). Ecco la foto del pezzo in asta: Cercando un po' in rete ho trovato un esemplare della stessa tipologia, battuto da CNG qualche anno fa. Eccolo: Le due monete provengono indubbiamente da conii diversi, eppure entrambe presentano gli stessi curiosi segnetti sia al dritto che al rovescio. Al dritto, subito dopo la croce di inizio legenda, c'è una specie di sottile cuneo che parte dal circolo cordonato e va verso l'alto. Ecco il particolare a confronto: Al rovescio, all'estremità uno dei bracci della croce, c'è un segno a forma di lambda (o forse di "<", se l'orientamento corretto è ruotato di 90 gradi in senso antiorario). Eccolo: A prima vista sembrano segni casuali, come graffi o imprecisioni del conio, ma non è strano trovarli entrambi su due monete da conii diversi? Che ne pensate? Grazie ed un cordiale saluto Paolo
  21. Allego due quartari della variante TOMAINUS , uno un po più mal conservato. In entrambi, sopra la croce, si notano tre spinette. È una nota caratteristica dei Tomaini?
  22. Salve a tutti Questa sera voglio condividere con voi la mia ultima acquisizione . Si tratta di un esemplare da un Reale coniato solamente nel 1666 dalla zecca per conto del Banco di San Giorgio che le utilizzava nei commerci con la Spagna così da avere nominali con le stesse caratteristiche di quelle circolanti in quest'ultimo paese . La moneta da un reale è il taglio minore della serie composta anche dagli esemplari da 2 , 4 e 8 reali, uguali identici fra loro salvo che nelle dimensioni e relativi pesi. Al diritto troviamo una raffigurazione di San Giorgio nell'atto di trafiggere il drago ; caratteristica piuttosto rara per la monetazione italiana di questo periodo è quella di non recare nessuna legenda/ data o segno su questo lato. Il rovescio invece presenta al centro lo stemma del Banco con la legenda : DVX ET GVB REIP GENV 1666 , col la data posta sopra la corona dello stemma . La moneta purtroppo come potete vedere si trova in uno stato di conservazione molto basso , meglio il rovescio , penalizzato altresì dal foro fatto in passato probabilmente per farne una medaglia devozionale vista la posizione . Considerando però l'estrema rarità della moneta mi ritengo molto fortunato a poterne possedere un esemplare in collezione. Peso: 3.1g Diametro: 24mm Materiale: Ag Rif: - CNI 29/34 - Mir 306 - Lunardi 294 - Manzoni 25 Un saluto Matteo
  23. Buongiorno, vi posto un minuto in mistura con una stellina? sotto al castello e un giglio al verso, mi fa pensare a qualche cosa di Francese o sbaglio? Grazie
  24. Buonasera, volevo mostrarvi questo gettone UITE di Genova con una leggera tranciatura del tondello; vi piace?
  25. Buonasera, cerco riferimenti (grado di disponibilità e valore stimabile) in merito a questa medaglia commemorativa. Università di Genova 1885 Materiale : Bronzo Peso : 63 grammi Probabilmente coniata per il Corpo Docenti, ne esiste anche una versione coniata per i laureati del 1885 (http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-ME54/27) Grazie.

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?