Vai al contenuto

  • Connettiti con Facebook Connettiti con Twitter Log In with Google Connettiti
  • Registrati ora!
Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!







Foto

La Sede Vacante del 1823, Card. PACCA

* * * * * 3 Voti

  • Please log in to reply
84 risposte a questa discussione

#31
RobertoRomano

RobertoRomano

    Conte

  • Utente Storico
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1223 Messaggi

  • Sul forum da:
    6 anni, 9 mesi e 19 giorni
  • Sesso:Uomo
  • Provenienza:URBS
Ecco il rovescio:

Allega File(s)



#32
RobertoRomano

RobertoRomano

    Conte

  • Utente Storico
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1223 Messaggi

  • Sul forum da:
    6 anni, 9 mesi e 19 giorni
  • Sesso:Uomo
  • Provenienza:URBS
Questa moneta e' stata coniata solamente in 885 (alcuni cataloghi riferiscono 884) esemplari, molti, poi, sono stati rifusi o dispersi. Non e' di frequente passaggio nelle aste numismatiche, come, tra l'altro, tutte le altre monete del 1823, tranne mezzo scudo e scudo della zecca di Bologna.
In quell'anno, le caratteristiche stilistiche delle monete della zecca di Bologna sono superiori a quelle delle romane, basti pensare alla mitica doppia in oro...
Per lo scudo, poi, vengono coniate, due monete completamente diverse, sia al dritto, sia al rovescio, dove viene ripresa la allegoria del Pasinati, usata sottonei conii di Pio VII e non piu' riproposta.
Un commento sul doppio giulio all'origine di questo topic: moneta eccelsa, di inaudita bellezza,u na sorpresa assolutamente inaspettata. Complimenti al possessore !!!
Ciao a tutti,Roberto

#33
Paleologo

Paleologo

    Duca

  • Vice Admin

  • 8633 Messaggi

  • Sul forum da:
    9 anni, 5 mesi e 9 giorni
  • Sesso:Uomo
  • Provenienza:DE CASTRO MORILVPO

L'anonimo Picchio  :) .

Visualizza Messaggio

Più che anonimo direi sotto copertura ;)

Non mi sembra sia trascurato il catalogo.

Visualizza Messaggio

Certo che no. Ma queste veramente tolgono il fiato. Il pirata Paccanera :D ...
In conclave chi entra papa esce cardinale, mai detto fu più vero che nel suo caso. Ma era uomo notevole, colto e benefattore delle arti, di grande tempra morale anche se certo non un progressista.

Comunque alla prima occasione proverò a caricare le immagini.

Visualizza Messaggio

Grazie :)

#34
Paleologo

Paleologo

    Duca

  • Vice Admin

  • 8633 Messaggi

  • Sul forum da:
    9 anni, 5 mesi e 9 giorni
  • Sesso:Uomo
  • Provenienza:DE CASTRO MORILVPO
Un ringraziamento anche a Giuseppe per la disponibilità.

Un benvenuto a Roberto Pagani. Attendiamo i tuoi contributi ! :)

#35
picchio

picchio

    Duca

  • Coordinatore
  • 5372 Messaggi

  • Sul forum da:
    9 anni, 6 mesi e 18 giorni
  • Sesso:Uomo
Di recente da Negrini è stato venduto lo scudo romano per Roma, ex collezione Curatolo, ex NAC 30. Evidentemente il compilatore non se ne è accorto. Ha fatto 5.200 + d.a. la moenta è davvero in bella conservazione con dei riflessi iridescenti notevoli.

#36
rcamil

rcamil

    Portavoce Ufficiale

  • Curatore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7685 Messaggi

  • Sul forum da:
    10 anni, 7 mesi e 17 giorni
  • Sesso:Uomo
  • Provenienza:Urbino

Di recente da Negrini è stato venduto lo scudo romano per Roma, ex collezione Curatolo, ex NAC 30.

Visualizza Messaggio


Ne ho recuperato la foto dal catalogo on-line (asta 27 dello scorso giugno):

Immagine inserita

Benvenuto Roberto Pagani, per caso il tuo scudo ha tracce di appiccagnolo rimosso ??

Te lo chiedo a titolo informativo, dato che avevo notato che il bordo si assottiglia in alto al diritto, la stessa cosa però la noto su questo esemplare dell'asta Negrini, e dato l'esiguo numero di esemplari coniati, presumibilmente con unico posizionamento della coppia di conii, può trattarsi di un "marchio di fabbrica".

Ciao, RCAMIL.

P.S.: Dato che la discussione si è evoluta con ottimi contributi di più utenti, ne ho modificato il titolo e l'ho messa in rilievo. GRAZIE A TUTTI ;)

#37
picchio

picchio

    Duca

  • Coordinatore
  • 5372 Messaggi

  • Sul forum da:
    9 anni, 6 mesi e 18 giorni
  • Sesso:Uomo
Esistono esemplari che non riportano l'anomalia segnalata.
Ho notato che mentre alcuni sono leggermente decentrati portando la colomba all'estremo del margine altri, invece sono di pieno modulo.
Posto l'esemplare che non fa più parte della mia famiglia "Pacca" da un paio d'anni.
Divorzio consensuale, non rientrava nelle SPE; ogni tanto manda una cartolina, sta bene ma non sta ferma un secondo !

#38
RobertoRomano

RobertoRomano

    Conte

  • Utente Storico
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1223 Messaggi

  • Sul forum da:
    6 anni, 9 mesi e 19 giorni
  • Sesso:Uomo
  • Provenienza:URBS
Per Rcamil:la moneta presenta tracce di appiccagnolo rimosso(bene),ma la rastrematura del bordo non sembra dipendere da questa operazione.Sono sempre dell'opinione che si tratti di una tecnica di conio piu' arcaica rispetto alle monete coniate a Bologna nello stesso anno.Ciao a tutti,Roberto

#39
markcen

markcen

    Barone Influente

  • Utente Senior
  • StellettaStellettaStelletta
  • 487 Messaggi

  • Sul forum da:
    5 anni, 11 mesi e 8 giorni
  • Sesso:Uomo
  • Provenienza:Bahia Blanca
tutte bellissime monete!

#40
DARECTASAPERE

DARECTASAPERE

    Barone

  • Utente Senior
  • StellettaStellettaStelletta
  • 355 Messaggi

  • Sul forum da:
    5 anni, 5 mesi e 1 giorno
  • Sesso:Uomo
  • Provenienza:MASSA
Scusate il ritardo......
essendo un appassionato da qualche anno "esclusivamente" delle SEDI VACANTI, ho pensato che sia doveroso allegare quanto segue a questa discussione,
In attesa di qualche commento un saluto a tutti gli amici dei Camerlenghi !


Immagine inserita

Immagine inserita

#41
rcamil

rcamil

    Portavoce Ufficiale

  • Curatore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7685 Messaggi

  • Sul forum da:
    10 anni, 7 mesi e 17 giorni
  • Sesso:Uomo
  • Provenienza:Urbino
Un bell'assieme, in particolare mi sembra che gli ori e lo scudo per Roma siano in ottima conservazione, complimenti ! :)

Al momento non ho ancora nemmeno un esemplare di questa Sede Vacante, più volte sono stato sul punto di acquistare il più comune, il mezzo scudo per Bologna, ma non era ancora il mio momento evidentemente...:rolleyes:

Ciao, RCAMIL.

#42
RobertoRomano

RobertoRomano

    Conte

  • Utente Storico
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1223 Messaggi

  • Sul forum da:
    6 anni, 9 mesi e 19 giorni
  • Sesso:Uomo
  • Provenienza:URBS
Ma sono tue????Anche la doppia zecca di Roma!!! :wub: Sei uno forte!!!

#43
DARECTASAPERE

DARECTASAPERE

    Barone

  • Utente Senior
  • StellettaStellettaStelletta
  • 355 Messaggi

  • Sul forum da:
    5 anni, 5 mesi e 1 giorno
  • Sesso:Uomo
  • Provenienza:MASSA
Ho allegato "l'insieme" come indicato da rcamil proprio per comprendere in un unica foto tutte le Monete emesse durante la S.V. 1823 dalle due Zecche in questione; Roma e Bologna.
Appena nè avrò l'occasione separerò le immagini singolarmente magari commentandole insieme.

Per quanto riguarda il "PEZZO FORTE", la provenienza è Asta NAC del Novembre 2008, purtroppo non è conservato come l'esemplare in asta Nomisma N° 41 ma è l'unico che mi sia capitato di vedere !!!

DARECTASAPERE

#44
picchio

picchio

    Duca

  • Coordinatore
  • 5372 Messaggi

  • Sul forum da:
    9 anni, 6 mesi e 18 giorni
  • Sesso:Uomo
Poi nel corso degli anni ne sono usciti un altro paio, dovrebbero essere una decina in tutto.

#45
DARECTASAPERE

DARECTASAPERE

    Barone

  • Utente Senior
  • StellettaStellettaStelletta
  • 355 Messaggi

  • Sul forum da:
    5 anni, 5 mesi e 1 giorno
  • Sesso:Uomo
  • Provenienza:MASSA
Ciao Picchio,
Visto che è stata "rispolverata" questa discussione ed in particolare la "tiratura" della doppia Roma ( l'ultima versione dei cataloghi dice 8-10 pezzi); allego la "storia" di questa moneta che ho ricostruito consultando "separatamente" diversi veterani numismatici e collezionisti di Papali dove in definitiva concordano tutti in totale 9 esemplari:

1) Museo Vaticano
2) Museo Nazionale
3) Collezione Reale
4) Ratto
5) Gnecchi
6) Nomisma (diverse aste) - Personalmente lo reputo il più bello di tutti
7) Casoli
8) NAC 16
9) NAC 50 (Mio)

Ci sono stati altri passaggi in aste (Vedi Negrini ) ma sono tutti esemplari riconducibili all'elenco sopracitato.

Successivamente a questa ricostruzione è apparso recentemente in Asta Varesi Autunno 2010 un altro esemplare; dalle immagini (valutazione ovviamente molto incerta) mi sembra che sia lo stesso dell'asta NAC 16, comunque se così non fosse e se non proviene neppure da una delle altre 9 , si tratterebbe del Decimo esemplare conosciuto.

Vorrei spezzare una lancia a favore dell' R4 o R5 che si vuole attribuire a questa moneta:
Ci sono monete conosciute in N° pezzi ancora più bassi, ma potenzialmente elevati in caso di ritrovamento di tesoretti, ripostigli o collezioni dormienti perchè non si conoscono gli effettivi esemplari coniati, anzi, si presume che sicuramente un conio del 600 o 700 non sia stato preparato solo per pochi pezzi !

Questa moneta invece, indipendentemete dal'esistenza del Decimo o meno, sappiamo dalla documentazione della Zecca che fù sospesa dopo "una decina di esemplari coniati" per la rottura del conio; che è la causa appunto dell' indebolimento centrale conferito dal conio "stanco".


Allego le immagini dell'esemplare in collezione

Immagine inserita

Uploaded with ImageShack.us



Immagine inserita

Uploaded with ImageShack.us

Buona Domenica a Tutti
Daniele




0 utente(i) stanno visualizzando questo forum

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi