Vai al contenuto

  • Connettiti con Facebook Connettiti con Twitter Log In with Google Connettiti
  • Registrati ora!
Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!








Foto

Madonnine

- - - - -

  • Please log in to reply
35 risposte a questa discussione

#26
Sanni

Sanni

    Conte

  • Utente Storico

  • 1521 Messaggi

  • Sul forum da:
    3 anni, 8 mesi e 27 giorni
  • Sesso:Uomo

Traguardi

              

Direi che 15 euro li vale sicuramente...

Non si capisce bene se la mancanza delle lettere nella parte centrale del campo al diritto possa dipendere da una debolezza di conio (capita, in corrispondenza del busto al rovescio), oppure da una schiacciatura postuma alla coniazione. Peccato sembri pulita, ci vorrà un pò perchè riprenda un aspetto naturale.

Ciao, RCAMIL.


Come sempre, puntuale e preciso.
Ho notato che mancano i trattini a dx e sx del millesimo ... è normale o ha qualche rarità?
Grazie

Nuove foto:

#27
Sanni

Sanni

    Conte

  • Utente Storico

  • 1521 Messaggi

  • Sul forum da:
    3 anni, 8 mesi e 27 giorni
  • Sesso:Uomo

Traguardi

              
[...]

Messaggio modificato da Sanni il 22 luglio 2012 - 09:27


#28
rcamil

rcamil

    Portavoce Ufficiale

  • Curatore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7813 Messaggi

  • Sul forum da:
    11 anni, 1 mese e 20 giorni
  • Sesso:Uomo
  • Provenienza:Urbino

Traguardi

              

Ho notato che mancano i trattini a dx e sx del millesimo ... è normale o ha qualche rarità?


Ciao, è una variante che capita abbastanza spesso, le madonnine di Roma sono molto comuni e con una variabilità di coni notevole, per cui non la definirei rara, di certo statisticamente è più difficile a vedersi della tipologia normale con i trattini, diciamo a grandi linee un rapporto 1:5.

Questo l'esemplare senza "=" che ho in collezione:

Allega file  Madonnina Roma 1797 no =.jpg   104,24K   5 Numero di downloads

Ciao, RCAMIL.

#29
Sanni

Sanni

    Conte

  • Utente Storico

  • 1521 Messaggi

  • Sul forum da:
    3 anni, 8 mesi e 27 giorni
  • Sesso:Uomo

Traguardi

              
Ottimo ... più di sempre, grazie per la pazienza dimostrata.


#30
odjob

odjob

    Duca

  • Curatore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5432 Messaggi

  • Sul forum da:
    9 anni, 4 mesi e 2 giorni
  • Sesso:Uomo

Traguardi

              

Riprendo questa discussione sulle madonnine di Pio VI per presentare un recente acquisto, classica madonnina per Roma (Muntoni 94), se non fosse per il peso assai calante, 10,38 grammi contro i 16,9 grammi "teorici"; il diametro è normale attorno ai 33 mm.



Dalle foto delle due facce non si evince la differenza dalle madonnine "normali", ma la seguente immagine che mette a confronto gli spessori è ben più esplicita (entrambi i contorni sono ornati a fogliette):



Da notare le debolezze sul volto della madonna al rovescio e corrispondente nel campo del diritto, probabile che per via dello spessore della lamina inferiore al solito, i conii non fossero adeguatamente regolati per dare la pressione necessaria.

Sia al diritto che al rovescio sono presenti tracce in incuso dell'altro lato, come da contatto della lamina pre-coniazione con delle lamine già coniate, magari in fase di fustellatura dei tondelli.

Il CNI classifica madonnine per Roma (363-374) dai pesi variabili tra 19,72 e 12,50 grammi, il Serafini (405-428) ne elenca comprese tra 18,70 e 15,10 grammi. Uniche madonnine di peso ancora inferiore ne ho trovate nel volume di Renzo Bruni che cataloga la collezione del Museo dei Bronzi Dorati di Pergola, ma trattasi di un esemplare di 9,55 grammi falso d'epoca ottenuto per fusione, tra l'altro di diametro 30 mm.

Ciao, RCAMIL.


Ciao rc,tenendo presente la tua firma,dico che anche questa volta hai fatto bene a sborsare gli scudi per questa moneta,che,secondo me,l'hai acquistata dopo averla esaminata sul palmo della mano e non tramite internet,altrimenti,leggendo il peso si potrebbe pensare ad un falso o al fatto che è stata pesata male.
Vedendo lo spessore si comprende il perchè della differenza di peso.E'strano che non appaiano monete simili in studi pubblicati.
Il CNI non ne mette il peso sulle monete pubblicate?

Vedo che la tua ricerca per i sampietrini e le madonnine prosegue e ciò non può che farmi piacere.

--Salutoni
-odjob

#31
rcamil

rcamil

    Portavoce Ufficiale

  • Curatore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7813 Messaggi

  • Sul forum da:
    11 anni, 1 mese e 20 giorni
  • Sesso:Uomo
  • Provenienza:Urbino

Traguardi

              

Vedendo lo spessore si comprende il perchè della differenza di peso.E'strano che non appaiano monete simili in studi pubblicati.
Il CNI non ne mette il peso sulle monete pubblicate?


I pesi ci sono nelle pubblicazioni esistenti, non sempre gli viene dato il "giusto peso" :P

Il CNI per le madonnine di Roma (CNI 363-374) elenca pesi oscillanti da 19,72 grammi a 12,62 grammi.

Anche il Serafini elenca un'infinità di madonnine per Roma presenti nel Medagliere Vaticano, dal n° 405 al 432 del terzo volume, per le quali i pesi variano da 18,8 grammi a 12,4 grammi.


L'esemplare che ho postato l'anno scorso è quindi "fuori standard" anche in riferimento a queste pubblicazioni.

Ciao, RCAMIL.

#32
1000Coins

1000Coins

    Marchese

  • Utente Storico

  • 2004 Messaggi

  • Sul forum da:
    9 anni e 11 giorni
  • Sesso:Uomo
  • Provenienza:provincia di Milano

Traguardi

              

Salve a tutti,

ecco la mia Madonnina (decisamente non rara) sulla quale gradirei un vostro parere:

 

Allega file  mad1.JPG   66,05K   0 Numero di downloads  Allega file  mad2.JPG   70,01K   0 Numero di downloads

 

Grazie

Un salutone

 

M.



#33
rcamil

rcamil

    Portavoce Ufficiale

  • Curatore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7813 Messaggi

  • Sul forum da:
    11 anni, 1 mese e 20 giorni
  • Sesso:Uomo
  • Provenienza:Urbino

Traguardi

              

Sì non è rara, però è comunque un bell'esemplare del tipo con le "V" rovesciate in "SANCTA", tipo caratterizzato da un'impronta della Madonna particolarmente debole, è positivo che nella tua si notino, sebbene un pò sfumati, anche i particolari del viso.

 

Ciao, RCAMIL.



#34
1000Coins

1000Coins

    Marchese

  • Utente Storico

  • 2004 Messaggi

  • Sul forum da:
    9 anni e 11 giorni
  • Sesso:Uomo
  • Provenienza:provincia di Milano

Traguardi

              

Sì non è rara, però è comunque un bell'esemplare del tipo con le "V" rovesciate in "SANCTA", tipo caratterizzato da un'impronta della Madonna particolarmente debole, è positivo che nella tua si notino, sebbene un pò sfumati, anche i particolari del viso.

 

Ciao, RCAMIL.

Grazie rcamil,

sei sempre gentilissimo e disponibile

 

Un salutone

 

M.



#35
profausto

profausto

    Principe

  • Curatore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 14817 Messaggi

  • Sul forum da:
    4 anni, 5 mesi e 6 giorni
  • Sesso:Uomo
  • Provenienza:Insula Fulchérii

Traguardi

              

ecco due madonnine per Civitavecchia  1797  credo abbastanza rare - stesso conio  peso 16,7 e 16,6

Allega miniatura(e)

Allega File(s)


Messaggio modificato da profausto il 25 febbraio 2015 - 15:27


#36
rcamil

rcamil

    Portavoce Ufficiale

  • Curatore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7813 Messaggi

  • Sul forum da:
    11 anni, 1 mese e 20 giorni
  • Sesso:Uomo
  • Provenienza:Urbino

Traguardi

              

Ciao, si tratta in effetti di un tipo che il Bruni classifica come molto raro, emissione della Repubblica Romana con i tipi di Pio VI.

 

In particolare è il Bruni 6 (CNI 28), caratterizzato dalle lettere D-E in "DEI" che si toccano e secondo il Bruni dalla scritta "VECCHH" al diritto, cosa che a ben vedere le tue immagini può essere un'interpretazione di esemplari non perfettamente conservati, come il secondo che hai postato, mentre mi pare corretta l'incisione "VECCHIA" nel primo esemplare, particolarmente ben conservato.

 

Ciao, RCAMIL.






0 utente(i) stanno visualizzando questo forum

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi