Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Tutte le attività

Questo elenco si aggiorna automaticamente   

  1. Ultima ora
  2. Grazie al tuo prezioso consiglio sono riuscito ad avere lo studio del Prota. Buona domenica.
  3. La moneta a pare autentica. Per il valore a mio parere siamo tra i 500 e gli 800 euro... chissà perché a me regali di questo tipo non ne fanno mai
  4. Per anni ho snobbato le monete di Venezia. Le trovavo brutte, ripetitive e poco interessanti. Poi, come spesso capita, ad un'asta di Varesi, non essendo riuscito a comprare le monete che mi interessavano e per non tornare a casa a mani vuote, ho alzato la mano per un 40 soldi con Santa Giustina e me lo sono aggiudicato. Tornato a casa comincio a studiarmi l'acquisto... Cominciai con il doge che era Alvise Mocenigo. Ah, il doge della battaglia di Lepanto, ma guarda. Poi continuai con Santa Giustina... Ah, patrona di Padova... Ah, santa del giorno della battaglia... Ah, sui pezzi da 124 ci sono anche le galere... Ah, tutto sommato è anche bella di stile... Ah, .... Sto ancora scoprendo cose nuove... Arka
  5. Ecco la moneta. Regalo di un amico che non ne capiva un kaiser.
  6. A parte accenni fugaci qua e là a proposito di singole monetazioni, pare che non esista nulla di specifico...
  7. Effettivamente la cosa migliore per un giudizio un po' più sereno è postare foto migliori.
  8. Anche a me il rovescio convince poco ma per quanto riguarda l'aspetto specifico della mancanza di tracce del quadrato incuso mi sembra che si tratti di una caratteristica anche di alcune monete genuine come, ad esempio, quella da me allegata al post #2
  9. la legenda al R/ è quella del Luigino è un misto di queste due monete
  10. Concordo con @monetiere splendida moneta!
  11. La moneta in questione è già stata classificata nella sezione identificazione. Dalle foto sembra autentica... Veramente fantastica @vincenzo75 Falla mostrare agli altri così che ti possono dare un parere da esperti Posso sapere dove l'hai comprata?
  12. Oggi
  13. Se ha realizzato 1800 da CNG vuol dire che quello è il valore per "quella" moneta....per la tua non è dato sapere perché la foto non l'hai messa....mettila e ci togliamo i dubbi.
  14. Ma se invece di parlare del sesso degli angeli si inserisse una foto di questa benedetta moneta?
  15. Come forse ti hanno già detto @vincenzo75, dovresti postare le foto della tua moneta, per avere informazioni più dettagliate. Saluti
  16. @vitapi bella banconota uno SPL pieno poco per non un STP ,mettila in un libro per un po di tempo nel frattempo puo darsi che aumenta di valore.
  17. comunque vi ringrazio tutti per i consigli.
  18. si, la sigla della zecca coincide!
  19. Io il quasi lo toglierei! È la più bella di questa categoria che io abbia mai visto! Da fotografare per metterla nel gigante secondo me... Top
  20. SI

    Ciao @profausto l ho pubblicata in questa sezione perche non ho modo di poterla pesare potrei misurare solo il diametro mi scuso per aver inserito nuovamente la moneta senza i suoi dati ..
  21. Credo che ogni moneta di Venezia possa raccontare, a chi la sa "ascoltare e leggere", le vicissitudini di quel tempo. Più di ogni altra moneta ti racconterà quanti mari ha solcato, quante lingue ha imparato, quali sabbie e venti l'hanno accarezzata, quante mani l'hanno raccolta e consumata, quante spezie, stoffe e profumi hanno barattato il suo valore.......quante invidie nella famiglie concorrenti ha fatto nascere, quanti ardori commerciali ha compensato, quanto onestà ha ripagato ma, soprattutto, potrà raccontarti quanta libertà ha conosciuto. Grazie Luigi del tuo spunto, e a Luciano e Fabrizio che l'hanno rilanciato. Paolo
  22. Quanti anni ho? Silver70 = 1970 Figuracce? Bah...viviamo in paese libero e siamo tutti collezionisti. Colleziono principalmente medaglie annuali papali, scudi papali e monete 120 grana. Vanno bene queste categorie o può intervenire e leggere solo chi colleziona Euro? Non mi sembra di aver offeso nè urtato nessuno, anzi mi sono messo nei panni di tutti quelli hanno atteso settimane se non mesi prima di ricevere ciò che hanno ordinato e pagato. Se ti danno fastidio questi interventi, segnalalo al curatore della sezione. Buona Domenica Silver
  23. Ciao, a me non fa una buona impressione. Ma le foto sono inadeguate ad esprimersi con attendibilità. Mi sembra troppo sfumata per essere il risultato di una coniazione. Soprattutto mancano le tracce del quadrato incuso al rovescio e i rilievi staccano male dal fondo. Mi potrei però sbagliare, data la qualità della foto, oppure perché fortemente corrosa. ES
  24. SI

    l'hai già proposta, ti è stata data una risposta con dettagli, ti è stato chiesto il peso e non l'hai comunicato ora la riproponi? ancora senza peso.
  25. Nerva , nacque a Narni in Umbria nell’ anno 26 dalla nobile Gens dei Cocceii , nobilta’ risalente dai tempi di Augusto , fu amico di Nerone , poi dei Flavii , Senatore e Console nel 71 e nel 90 ; fu l’ ultimo Imperatore in successione diretta da Augusto ad essere di nazionalita’ italica romana , ma il grande merito di Nerva fu quello di avere introdotto il sistema adottivo , cioe’ la scelta del migliore come successore all’ Impero , anziche’ quello ereditario in voga fino a Domiziano , questo consenti’ all’ Impero di iniziare il cosi’ detto “secolo d’oro” che terminera’ con Marco Aurelio quando si torno’ all’ imprevedibile e rischioso sistema ereditario . Tornando all’ argomento del Post vanno ringraziati ed anche ammirati gli abitanti di Gloucester , Gran Bretagna , per aver dedicato a Nerva , dopo tutto un Romano invasore , una bellissima statua equestre in bronzo in dimensioni al naturale , a somiglianza di quella di Marco Aurelio a Roma , in onore e come forma di riconoscenza verso Nerva per aver fondato la loro citta’ il cui nome latino era COLONIA NERVIANA GLEVENSIS , dandole lo status giuridico di colonia romana in Britannia . Fu solo una pratica amministrativa o Nerva intraprese qualche campagna militare in Britannia ? purtroppo le scarse fonti storiche , principalmente grazie a Cassio Dione , non ci raccontano azioni militari di Nerva , le fonti ci tramandano un solo titolo vittorioso di Nerva acquisito nel 97 , con il titolo di Germanicus , ottenuto probabilmente per merito dei suoi ufficiali contro qualche popolazione in Germania .
  26. pero' a me pare Heraclea Heraclea RIC VII 144, D Constantinopolis. AE Follis. Heraclea. 333-336 AD. CONSTAN-TINOPOLI, bust of Constantinopolis left, laureate with crested helmet, necklace and ornamental mantle, sceptre over left shoulder / Victory standing facing on, head left, resting left hand on shield and holding transverse sceptre. Mintmark SMHΔ star. RIC VII Heraclea 144. Text
  27. Secondo me questo tipo di collezioni non si possono mai completare. Si puo' arrivare solo a livelli invidiabili
  1. Mostra più attività

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?