Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Tutte le attività

Questo elenco si aggiorna automaticamente   

  1. Ultima ora
  2. Buongiorno a tutti i cari utenti del forum, dopo un poco di assenza scrivo per avere considerazioni e pareri sulla moneta in questione. Vi chiedo quale è secondo voi la conservazione giusta del nummo e quale potrebbe essere una oggettiva valutazione economica. grazie mille a tutti coloro che risponderanno. Ah, e chiedo scusa per le foto se non perfette ma già io non sono granché come fotografo oltretutto sono fatte con un cellulare 😓
  3. Si Arka, le "sbavature" sono certamente comuni, oltremodo in una zecca come quella di Venezia che poneva prioritaria attenzione (giustamente) al titolo del metallo ed al peso delle sue monete (lo testimoniano le continue attività delle varie magistrature in merito), ma converrai che non tutte le tipologie di errore hanno la stessa valenza o lo stesso grado di, chiamiamolo così, "neutralità" sulla moneta. in tal senso è quindi mossa la mia curiosità su questo errore stimolata, a maggior ragione, da quanto successo al Massaro Zusto (richiamo, condanna ed ammenda) a seguito del suo (analogo) errore qualche anno prima. Paolo
  4. scambio euro

    Potresti per cortesia dirmi di quanto di discosta il mio annuncio da questo che non è stato giudicato da nessuno ...
  5. Valutazione

    @NoNmi4PPLICO, qui siamo su di un forum pubblico dove ognuno esprime dei propri pareri (motivandoli), nel rispetto di quelli altrui, poi si può ovviamente non essere d'accordo, ma questo è un altro discorso. Dire invece che uno non ha studiato una moneta (solo perchè non si è d'accordo), significa voler fare una inutile polemica.
  6. Gent.le Apollonia, vista la sua granuidissima preparazione, di seguito le invio le foto di quella che credo essere il tappo di una teriaca Gent.le Apollonia, vista la sua grandissima preparazione a riguardo, di seguito le invio le foto di quella che credo essere il tappo di una teriaca veneziana..
  7. Lombardia

    Grazie, Ritaglio il tuo commento e lo archivio con la moneta. Grazie ancora Italo
  8. per me buono http://www.numismaticadellostato.it/pns-pdf/materiali/flip/BdNonline_Materiali_16_2014/index.html#p=44
  9. Valutazione

    Classificarla BB mi sembra troppo riduttivo. Dalle foto siamo almeno SPL o forse più.
  10. Nessuno??
  11. Valutazione

    @Sirlad ma insisti pure ad assegnare il BB a questa moneta!? È chiaramente in alta conservazione. Ci possono essere dubbi, come già detto, di quanto si avvicina al FDC. da BB a FDC ci sono tre punti. Non è più soggettività, significa semplicemente non aver studiato la moneta.
  12. Concordo, moneta un pochino lucidata maldestramente, ma ottimi rilievi, complimenti.
  13. Oggi
  14. Lombardia

    Bella moneta dal flan largo, è presente tutta la perlinatura al R/ , bei rilievi.......peccato per le due mancanze di metallo al D/ che ne abbassano di molto il valore della moneta. Però rimane una bella e importante moneta.
  15. Cercherò di dare il massimo al mattino 😛
  16. Un Vostro parere Grazie in anticipo Italo Diam: 22,50 mm. Peso: 2,84 gr.
  17. Grazie mille. Ciao
  18. Buongiorno a tutti. Gradirei il Vostro parere su questo Ducatone di Filippo ii 1588. Grazie in anticipo. Italo Diam: 41,5 mm. Peso: 31,75 gr.
  19. Ottima scelta il ristorante!! una volta all' anno vengo a Bergamo per cenare in quel ristorante.
  20. Riporto in alto questa discussione perché ho notato alla prossima asta Nomos sarà esitato un altro Dilitron di Syrakosion (ex Triton XI, 8 January 2008, 65 and from the collection of A. Moretti, Numismatica Ars Classica 13, 8 October 1998, 499) a un prezzo di partenza parecchio alto, 10.000 CHF. Un gran bel pezzo non c'è che dire. https://www.sixbid.com/browse.html?auction=4090&category=108429&lot=3357283 A parte la sorpresa per il prezzo di partenza, leggendo la descrizione, noto che il pezzo appartenuto a Virzì, venduto nella mitica asta asta Leu n.6 del 1973 fece 12.000 CHF. Sarebbe interessante sapere quale fosse il tasso di cambio di allora per capire se nel corso degli anni il pezzo Virzì ha mantenuto il prezzo oppure se è sceso il valore (se non ricordo male l'amico che è riuscito a prenderlo all'asta Kunker l'ha pagato poco più di 4000 euro + diritti).
  21. A quanto sta la serie 68, adesso ?
  22. Da quel poco che vedo, da quel quartino, a me pare di vedere l'immagine di un santo con l'aureola, poi capire di quale santo si tratti non saprei, attendiamo altri pareri.
  23. Condivido pienamente quanto detto da @Saturno, quello che non riesco a spiegarmi è il drastico abbassamento di prezzo anche dei pezzi più rari della Repubblica, come ad esempio la Divisionale 1968
  24. Probabilmente perché la maggior parte dei collezionisti italiani fa il Regno .Poi ci sono ancora moltissime monete repubblicane in giro e questo rende la raccolta facile . Inoltre le tirature elevate della monetazione, anche per le commemorative d'argento, fa in modo che la richiesta di queste monete sia debole (ci sono abbastanza monete per accontentare tutti i raccoglitori esistenti). All'estero, non interessa e infine, l'euro ha "ammazzato" questa tipologia di collezione. Chi comincia adesso fa euro...
  25. Sono contento che sia piaciuta, ora posso metterla via insieme ai Vostri lusinghieri commenti. Grazie Italo
  1. Mostra più attività

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?