Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

Tutte le attività

Questo elenco si aggiorna automaticamente     

  1. Ultima ora
  2. Allora passa dalla Grotta Azzurra, noi cominciamo alle 13 quindi dovresti trovarci ancora tutti lì. Sarà un piacere conoscerti. L'indirizzo lo trovi in questo post, ma è la strada che è di fronte all'entrata principale della fiera.
  3. Purtroppo a pranzo non riesco..ho visto tardi questo Topic ...comunque dovrei arrivare nel primo pomeriggio..dopo pranzo insomma
  4. Moneta Sommer

    Ciao, sembrerebbe una riproduzione, comunque in certi casi sono pure apprezzate, qui trovi qualcosina: http://coinquest.com/cgi-bin/cq/coins?main_coin=19115
  5. 20 Schilling A.M.

    A quanto ne so, no. All'Austria non avevano pensato proprio, e questo, come detto, aveva provocato attriti tra i comandi alleati per il diritto di emittenza. Alla fine era prevalsa la proposta di Arthur Marget, direttore della divisione finanziaria americana, di creare biglietti appositi per l'Austria, da far stampare in Inghilterra e Stati Uniti. Ma intanto i russi si erano portati avanti col lavoro introducendo i biglietti da 50 reichspfennig e 1 reichsmark citati nel post precedente. Avevano anche, i russi, confiscato tutti i reichsmark trovati nelle banche austriache come bottino di guerra. Poco dopo, "prestarono" 400 milioni di questi reichsmark all'appena costituito governo austriaco, che intendeva convertirli in moneta austriaca con un'apposita stampigliatura. Ma, dopo il prestito, l'idea fu accantonata, e si decise di usare solamente gli schilling Alleati fino all'introduzione della nuova valuta austriaca. Gli austriaci tentarono allora di restituire ai russi i soldi presi in prestito, ma i russi non diedero alcuna risposta a questo. Soltanto a dicembre 1945, quando incominciarono a entrare in circoalzione le nuove banconote austriache, i russi "accettarono" la restituzione del "prestito", che però, dissero, doveva essere fatta con i nuovi schilling poiché i reichsmark non avevano a quel punto più alcun valore: ai russi i reichsmark non erano costati niente, e ora pretendevano di riaverli indietro in denaro "buono" Quando però gli americani vennero a conoscenza di questo tentativo di minare le già precarie finanze austriache, minacciarono gli austriaci, se avessero accettato di rimborsare i russi, di richiedere a loro volta il rimborso degli am-schilling, per un totale di quasi due miliardi. Poiché gli austriaci non potevano restituire entrambi i prestiti, e non avrebbero potuto pagare i russi senza pagare al contempo anche gli americani, il governo austriaco disse no a tutti, e la cosa finì nella classica bolla di sapone Quanto al fatto che i biglietti siano datati 1944, penso che fu, probabilmente, una scelta politica, per uniformarli a quelli già in uso per la Germania. petronius
  6. Vedo com molto piacere che tanti amici saranno presenti. Medievalisti milanesi, Romano imperiali, Barbarici e Venetici, sono convinto che sarà ancora un RITO di Verona Fenomenale. Roberto
  7. buongiorno, purtroppo è una foto salvata da internet diverso tempo fa e non sono riuscito a trovare l'altro lato della moneta
  8. @grazia19.66 Ciao Massimo vengo a salutarti. Fabry
  9. Buongiorno, non potendo partecipare (abito purtroppo dall'altra parte dell'oceano) posso chiedere se qualcuno di voi è presente alla fiera oggi pomeriggio e domani? Così se fattibile mi potreste inviare delle foto stasera o domani mattina del banco di alcuni stand così da farvi prendere una moneta di mio interesse (così sarebbe come partecipare). Poi potreste nel caso decidessi di acquistarla inviarla a un mio parente in Italia (naturalmente pagherei tutto, anche spedizione). A quel punto ci penserà lui a spedirmela. Se possibile ho sentito parlare molto bene di MCN numismatica, numismatica fiorentina, numismatica mazzarino e cavaliere. Non conosco i proprietari quindi non so se siano contenti se qualcuno scatti delle foto al banco. Poi a vostra discrezione se si potesse avere a vostra scelta anche delle foto di monete italiane dal 1000 fino all'unità d'Italia di altri banchi sarebbe il massimo (in conservazione FDC o in slab NGC o PCGS sopra il MS60). Potreste inviare le foto qui nel forum in privato. Grazie a tutti e scusate per il disturbo
  10. buongiorno, non potendo partecipare (abito purtroppo dall'altra parte dell'oceano) posso chiedere se qualcuno di voi è presente alla fiera oggi pomeriggio e domani? Così se fattibile mi potreste inviare delle foto stasera o domani mattina del banco di alcuni stand così da farvi prendere una moneta di mio interesse (così sarebbe come partecipare). Poi potreste nel caso decidessi di acquistarla inviarla a un mio parente in Italia (naturalmente pagherei tutto, anche spedizione). A quel punto ci penserà lui a spedirmela. Se possibile ho sentito parlare molto bene di MCN numismatica, numismatica fiorentina, numismatica mazzarino e cavaliere. Non conosco i proprietari quindi non so se siano contenti se qualcuno scatti delle foto al banco. Poi a vostra discrezione se si potesse avere a vostra scelta anche delle foto di monete italiane dal 1000 fino all'unità d'Italia di altri banchi sarebbe il massimo (in conservazione FDC o in slab NGC o PCGS sopra il MS60). Potreste inviare le foto qui nel forum in privato. Grazie a tutti e scusate per il disturbo
  11. A che ora arrivi? Perchè parecchi di noi dopo il pranzo fanno un giretto. Ma non puoi venire a pranzo che così conosci un bel pò di giovani appassionati come te?
  12. Lombardia MILANO e dintorni MEDAGLIE dal 400....

    1873-1973 CENTENARIO DELLA MORTE DI ALESSANDRO MANZONI D/. Profilo di Alessandro Manzoni, in piccolo E. TESTA R/. Attorno a una penna d'oca, un nastro su cui sono scritti i titoli delle opere letterarie di Alessandro Manzoni. Bronzo, autore EMILIO TESTA, conio S. JOHNSON Per conoscenza, dalla rivista MEDAGLIA edizioni S. JOHNSON n.5 del 1973, così descrive il personaggio:
  13. Moneta Sommer

    Ciao Ragazzi Qulacuno sa dirmi qualcosa di piu su questa moneta ? Dovrà essere un "Hogge Sixpence" del islanda di Bermuda (Sommer). Lo trovato in un barratolo di monete vecchie dal 1850-1950 Grazie John
  14. Ciao Lira, che millesimo è ? Qspl secondo me.
  15. Ciao io sono un novizio. .ci sono già stato a maggio e ovviamente anche stavolta ci vado(tanto abito a 20 minuti di auto)..sabato pomeriggio..magari riesco a conoscere qualche esperto del forum e che mi dia due dritte visto che ci andate in molti
  16. Ducato in argento Antonio Venier

    Ciao! Sono d'accordo ... stesse particolarità; una su tutte, l'obreggiatura presente sul laccio sotto il mento del doge.
  17. Oggi
  18. ALPINI MEDAGLIE DELLE ADUNATE NAZIONALI

    1949 BOLZANO XXIII ADUNATA L'ASSOCIAZIONE NAZIONALE ALPINI sceglie Bolzano per festeggiare il XXX anniversario dalla nascita dell'A.N.A. D/. Volo di aquile, sotto 1919-1949 Bronzo, conio LORIOLI
  19. Tu portale che poi vedrai che l'interesse non mancherà
  20. identificazione

    riguarda questa discussione? o un'altra moneta in Suo possesso? nel secondo caso è meglio se apre una discussione Sua di modo da ottenere maggiore visibilità e attenzione, se non riesce a caricare le foto deve quasi certamente ridimensionarle con un programmino
  21. Ducato in argento Antonio Venier

    è dello stesso conio di quella in oro.
  22. questa non l'ho capita

    non la conosco anche se sembra una provinciale ma permettimi un consiglio a tuo vantaggio, non cercare di comprare monete di scarsa conservazione perchè prima o poi te ne pentirai e le vorrai caambiare, comprale in uno stato di conservazione decente, leggibile quanto meno, e cerca di concentrarti su uno o due settori per volta, al massimo, anche se possiedi un portafoglio a fisarmonica, altrimenti crei un accumulo senza senso
  23. questa non l'ho capita

    Sembra una punzonatura postuma "L P F ". Può dire tante cose : L partito fascista?
  24. N.I.A. Elenco Periti Numismatici

    Sto leggendo con interesse questa discussione. Non voglio confutare alcunchè nè entrare in contrasto con alcuno ma non comprendo (e la colpa è la mia): 1) La prospettata differenza tra un "a mio parere" e una perizia propriamente detta: tutte le perizie sono delle valutazioni; 2) Il valore effettivo di una perizia "pro domo sua" rilasciata dal venditore della moneta periziata: normalmente le perizie dovrebbero essere contraddistinte dalla terzietà del perito. Nel caso , quella definita come perizia è più propriamente una sorta di garanzia rilasciata dal venditore all'acquirente. Probabilmente tutto deve essere inserito in quelle che sono le prassi del mercato numismatico, i suoi usi e le sue consuetudini. Grazie per le eventuali risposte. Polemarco
  25. Ne prenoto due da 10 € . Poi non saprà la tasca sx cosa farà la tasca dx.
  26. Marche Bolognino nuovo Guidobaldo - Pesaro

    Si tratta del bolognino nuovo che trovi nella scheda del catalogo come Cavicchi 142 .- Questa classificazione è presa dal volume di Andrea Cavicchi - Le monete della zecca di Pesaro. Esiste un'altra classificazione di Andrea Cavicchi che viene presa da Le monete del Ducato di Urbino, ove io lo classificherei come Cavicchi 94 var. Per quanto riguarda i valori, qui non vorrei sbagliare, ma dovrebbe essere: 1 quattrino = 4 denari 1 bolognino = 12 denari = 3 quattrini 1/2 paolo = 3 bolognini 1 paolo = 6 bolognini
  27. Ducato in argento Antonio Venier

    Grazie. Munzen Sann: Venedig Levante Chios Ducato 1382-1400 Conservazione: VF+ | Abbreviazioni Numero di Catalogo: vgl. Montenegro 135 Materiale: argento Peso: 2.60 g Imitation der Dukaten des Antonio Venerio, 1382-1400
  1. Mostra più attività

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×