Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

Tutte le attività

Questo elenco si aggiorna automaticamente     

  1. Ultima ora
  2. Io colleziono solo Borboniche per tipi e per vatianti.....un vero casino!
  3. Ferdinando II° 10 Tornesi 1840

    A questo punto aggiungo oltre al silenzio religioso il raccoglimento e la preghiera .... certo carissimo amico una tale sublime visione di prima mattina merita di essere meta di pellegrinaggio qui in questo forum. È andata così e parlo per me ma se avessi fatto solo borboniche .... ma va bene cosi. Grazie a te e a rileggersi.
  4. Particolari "forme monetali" Egizie

    @numa numa io ho trovato una citazione a pagina 25 del libro The Social Meanings of Money and Property, che però le definisce come "shaped stones". Non fornisce neanche alcuna spiegazione in merito al loro utilizzo come denaro: per questo ho qualche riserva sul loro effettivo utilizzo nella regolazione degli scambi. Forse più probabile l'uso come offerta votiva... Per il resto ho trovato interessanti le notizie che Roman de la rose ha riportato
  5. Circolavano ovviamente...ma prova a immaginare la composizione economica della popolazione...non è che si navigava nell'oro...quindi le monete in oro e argento di valore nominale elevato circolavano si ma tra i ceti sociali elevati e per transazioni di livello. Non si andava a fare la spesa con monete da lire 20 in argento...l'oro poi..neanche a parlarne
  6. Pagata il giusto?

    Ora mi è tutto più chiaro. Gentile come sempre. PB
  7. Pagata il giusto?

    Si, per il catalogo Gigante, ma in tema di decreti è più dettagliato il catalogo Crapanzano/Giulianini (che ti invito a prendere, primo e secondo volume). In un catalogo online invece si sono addirittura dimenticati che esiste la serie a firma di: Giù Dell'Ara Porena il biglietto oggetto della discussione.
  8. Paolo VI 1974 - Anno XII

    Posto una bella medaglia in mio possesso, vecchia di 44 anni, pur non dimostrandoli affatto. La medaglia è molto particolare, essendo ovale. L'unica, che io sappia, di Paolo VI (annuale), e degli altri papi del '900, ad avere questa forma. E' in argento 800/1000. Anno XII - 1974
  9. Particolari "forme monetali" Egizie

    Buongiorno a te. dovevo anche aggiungere che, ad esempio nella costruzione delle piramidi di Giza anche nella malta usata per impastare i blocchi venivano inserite le nummuliti (quelle sciolte), quindi al tempo dovevano rappresentare altresì una sorta di offerta votiva (cibo pietrificato) o un "qualcosa" di legato alla vita e all'eternita,in effetti se sezioniamo uno di questi reperti osserviamo una spirale ............ ma qui non proseguo permettimi andremo fuori tema di non poco. Gli antichi egizi ovviamente non conoscevano esattamente la genesi di questo reperto e lo consideravano come già detto cibo pietrificato. quindi non veniva usato in senso stretto come moneta, stiamo parlando del III° millennio a.C. ma come merce di scambio e, in un contesto di "misure" credendo che si trattasse di cibo pietrificato a seconda delle loro dimensioni e,collegando l'importanza che davano al Nilo , alla fertilità, abbondanza e via dicendo, consideravano le diverse dimensioni di questo fossile , ci sono ultimamente delle teorie in merito di Zahi Hawass in merito e quello che dice lui è legge ^__^. Poi dopo circa 2000 anni di silenzio, si hanno i primi resoconti scritti su questi Foraminiferi fatti dallo storico greco Erodoto nel V° secolo a.C., dopo aver notato queste "conchiglie" rotonde e piatte nelle Grandi Piramidi. .. mi sto dilungando troppo e non voglio tediare nessuno, concludo. Al momento ci sono teorie che , stanno assumendo forma di certezze (la quale non può mai essere assoluta, quello che è certo è che in un contesto di scambio / baratto le nummuliti venissero usate almeno a partire dal III° millennio a.C. come merce di scambio essendo considerate cibi pietrificati e questa loro condizione (l'essere di pietra) gli dava una sorta di valore in più (e qui entrerebbero anche le dimensioni o peso che dir si voglia) legato alla sua struttura interna a spirale e soprattutto al fatto che essendo di pietra (appunto) si voleva affermare un principio di eternità (uso nelle piramidi e sfinge) e soprattutto di offerta votiva, solo in questo ultimo caso ci sono ancora discussioni sul reale utilizzo di questa moneta di pietra, ma quello che è quasi certo è il fatto che "circolava" e veniva utilizzata per scopi ben definiti. Saluti e buona giornata a te e grazie.
  10. Oggi
  11. Pagata il giusto?

    Perdonami Nikita questo è quanto riporta il G 2018.
  12. Pagata il giusto?

    Questo biglietto è della serie 4418 e la classificazione ti era già stata indicata da @prtgzn nel post n. 2 D.M. 12.10.1920 emessa in 30.000.000 di esemplari con serie da 4201 a 4500.
  13. Pagata il giusto?

    Questo è il Decreto delle caratteristiche, almeno così riporta il G.
  14. Particolari "forme monetali" Egizie

    Ecco , ti ringrazio immensamente ... ecco il termine che non mi usciva e sul quale dovevo impostare tutto il discorso "parallelo" , parallelismo, questo ho cercato di fare ma, se lo avrei fatto seguendo questa linea guida sarebbe riuscito diciamo un "pò meglio". Grazie mille , a rileggersi auguro una buona giornata.
  15. Grazie Roman, Questa è la variante del 10 Tornesi con dicitura TORNESI stretta, sottocorona senza rigatura verticale e data grande. Saluti
  16. Ferdinando II° 10 Tornesi 1840

    Rocco che aggiungere ?, cè solo da rimanere in silenzio religioso qui ^___^ buona giornata a te e grazie.
  17. Ferdinando II° 10 Tornesi 1840

    Assolutamente non si tocca ^___^. grazie a te e buona giornata.
  18. Grosso Antonio Venier

    Buongiorno a te, bè che dire , personalmente ha uno strano fascino ed è stranamente abbastanza nitida al rovescio, cè una linea ben netta che separa le due figura e in essa un'escrescenza di metallo. ho notato che la parte (inclinata) e si nota con la lente è leggermente se non impercettibilmente ribassata rispetto alla parte (diritta) , buona giornata a te e grazie
  19. Doppio tornese?

    Tuttavia sembra essere quella che gli assomiglia di più a quella citata da Miroita. L'unica cosa che non mi torna è il peso leggermente più basso ma quel poco ci può stare. Grazie a tutti.
  20. Hobo Nickels - monete vagabonde

    Grazie mille a te , per l'eccellente contributo. Prima di postare questo topic ho fatto una ricerca qui sul forum, digitando le parole chiave e non mi era uscito nulla, se avessi saputo del tuo topic lo avrei citato. buona giornata a te a rileggersi e grazie di nuovo.
  21. Come vedi, sono tutte riproduzioni. saluti
  22. 10 lire 1929

    @deas, sono d'accordo con te sul qbb e la lucidatura, ma avrai siuramente osservato che la moneta presenta un colpo al dritto a ore 11 e uno al rovescio a ore 8, vicino alle zampe anteriori del cavallo. Come valore direi un 30-35 euro saluti
  23. ....noi collezionisti lo tratteniamo il tempo.......e dei nostri amati oggetti ne siamo i custodi momentanei.....per i posteri.
  24. Volevo condividere con Voi l'ultima arrivata nella collezione di Pisa, moneta difficile da trovare classificata R3, peccato per la conservazione del Verso. Coniata sotto Francesco Stefano di Lorena (1737-1765) nel D: IN TE DOMINE SPERAVI con Scudo ovale con il simbolo dei Lorena e dei Medici, in basso 1738, al Verso SVP OMNE SPECIOSA con busto a destra velato della Beata Vergine, in esergo Pisis
  25. San Marino 2018

    A rigor di logica dovrebbe essere di 25 mila, dato che le divisionali devono contenere tutti i tagli. Magari delle eccedenze faranno qualche altro prodotto inutile con valori misti come accaduto in passato, oppure le metteranno in circolazione.
  26. Pure vicini siamo!!!! Ci dobbiamo trovare per forza!
  1. Mostra più attività

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×