Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

All Activity

This stream auto-updates     

  1. Past hour
  2. Con moltissima probabilità riuscirò a venire il sabato... sarà per me la prima volta in assoluto ad un convegno... mi piacerebbe partecipare alla conferenza in quanto mi interessa molto la parte sulla legislazione vigente e di qui il mio quesito da totale inesperto su questi appuntamenti: l'ingresso è libero anche per le conferenze?
  3. Condivido quanto dice @miroita, ne posto una ulteriore che ha un peso di 1,56 gr, ma come vedi non è tosata e in buona conservazione.
  4. Masiserafino

    Lire "rare"?

    Comunque era tempo che non vedevo tanto interesse per la numismatica, questi articoli anche se esagerati forse potrebbero fare tendenza. ☺️
  5. Baylon

    Lire "rare"?

    Ciclicamente compaiono questo tipo di articoli, ultimamente con più frequenza... meno male che dicono che questi prezzi ( assurdi ) li raggiungono solo in alta conservazione e comunque di rivolgersi agli specialisti del settore... e secondo voi seguiranno i consigli?
  6. A me sembra qualcosa di sovrapposto al livello della moneta infatti sembra esca dai bordi Saluti
  7. Ciao, come già detto è insidiosa, in effetti la firma dell'incisore non è bellissima, per il resto non ci vedo molti altri elementi che la rendano falsa... Anche il contorno.. Il fert non mi pare del tipico falso, l'anomalia è magari la rosetta alta, però se dovessi mettere su qualche euro ci proverei....
  8. Sono d'accordo il peso è molto importante è il primo dato che può essere fondamentale.
  9. Figuratevi,ho palesato di non capirci nulla,era solo per una curiosità.
  10. Mmmh, fammi pensare...
  11. Sarebbe interessante sapere anche quanto pesa..., anche il peso aiuta a scoprire i falsi, non dimenticarlo.
  12. Da quello che ho potuto notare in alcune monete in buona conservazione è che i segni di diffusione del metallo (radiali) sono più evidenti al rovescio essendo questo sottoposto allo stress maggiore durante la coniazione. Questa evidenza devo dire che però non è riscontrabile in tutte le monete cosicché per alcune non è facile distinguere se il conio è di incudine o di martello al di la delle rappresentazioni. Ho notato poi spesso un altra particolarità sui rovesci di alcuni bronzi, tipicamente sesterzi. Le lettere a volte sono come contornate da una alone in cui il metallo del fondo sembra ribassato attorno appunto alle lettere. Questa particolarità la si può notare nel periodo da Antonino Pio a Commodo ma anche diffusamente su monete del III secolo. Ho ragionato spesso sulla possibile causa, senza però giungere a un ipotesi certa, la più convincente che riesco a darmi è quella per la quale il metallo fluisce nel conio rapidamente all’interno dell’incavo della lettera che è profondo e con spigoli acuti, determinando una zona di depressione intorno ad essa che di fatto non viene riempita dal metallo. Questo fenomeno è infatti tipico delle deformazioni plastiche a caldo nelle quali la velocità di stampo (elevata in caso di coniazione) accresce l’incrudimento del metallo riducendone quindi la plasticità e quindi la capacità di riempire le cavità. Allego un sesterzio di Lucio Vero dove si può notare quanto dico attorno al COS II
  13. PriamoB

    Come si fanno i soldi

    Amici "cartamonetai" dai, facciamo un brindisi a Mario @dabbene che ci ha regalato questa carrellata d'immagini delle nostre amate banconote... una mostra interamente dedicata alla cartamoneta è merce rara. ... se non è divulgazione questa
  14. Quel Carlo Alberto è semplicemente mostruoso. Ma non prendertela @Chiara11, capita.
  15. sankio78

    Devozionale ottagonale

    Salve a tutti e' possibile datare e identificare questa devozionale ottagonale in pessime condizioni. Grazie.....
  16. L'idea è assolutamente valida e indiscutibilmente significativa, però fin dai primi bozzetti mi ha sempre dato l'idea di una moneta molto caotica, forse hanno voluto inserire troppi dettagli e anche questa immagina non mi fa cambiare idea, magari quando l'avrò in mano e potrò osservarla meglio mi ricrederò. Ovviamente, nonostante tutto non mancherà nei miei album nelle sue 6 versioni.....☺️
  17. Buonasera a tutti, vi presento i due nuovi arrivi in collezione, il 4 Cavalli 1791. E il 1792
  18. Scudo1901

    Lire "rare"?

    Esatto...ecche’ stamo a’ guarda’ er capello?!
  19. PS una volta messa in capsula, la moneta dovrebbe essere protetta, no? Capsula e box
  20. nikita_

    Lire "rare"?

    Allora è una moneta anziana ...non antica.
  21. Il tetrico II è un minimo, direi produzione gallica con buona probabilità (ricordo che sopravvissero poi come moneta in uso nel nord Africa alla fine del III e agli inizi del IV secolo). Il rovescio è ripreso dal tipo PAX AVG. Se la memoria non mi inganna, il secondo esemplare proposto da @ciosky68 come riferimento, dovrebbe provenire da un hoard francese non registrato disperso da un dealer canadese... Ma non vorrei sbagliarmi. Comunque l'area è quella e tipologicamente i pezzi sono simili.
  22. Scudo1901

    Lire "rare"?

    Ma si dai...ha ben 73 anni, è una arzilla nonnina! 🤣
  23. Adelchi66

    Denaro di Ravenna con giglio

    Naturalmente lo avrai comunicato al "bancarelliere" 😋😊
  24. nikita_

    Lire "rare"?

    Estrapolo dal link: antica? Ecco perché a volte mi domandano quanto vale una 200 lire antica del 1981!
  25. Ciao @nikita_ Per l'altra discussione ho una moneta per la prossima settimana e poi qualcosa per il 1811. Purtroppo del 19° secolo non ho molto.... Buonsnotte
  26. Buonasera, non sono per niente bravo nella monetazione cinese, ma tenendo in considerazione le informazioni di @simone ho cercato qualcosina e alla fine ho trovato questo annuncio in un noto negozio online cinese, con la seguente descrizione di vendita: 100% beni reali, antica Cina, moneta Tong Shun Tai, da antica collezione, 10 pz. Se noti bene l'oggetto che si trova in basso a sinistra è molto simile a quello che hai postato.
  1. Load more activity

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.