Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

All Activity

This stream auto-updates     

  1. Past hour
  2. 1848 Regno di Sardegna - Carlo Alberto - 5 lire (Genova)
  3. numa numa

    Monete in elettro di Atene

    Ma per la circolazione interna vi erano le wappenmuenzen che assolvevano perfettamente al loro compito. Sheedy dice che non vi era alcuna necessità per dei frazionali in elettro e che se veramente sono state coniate in atene dovevano essere state un esperimento di molto corta durata. piuttosto il volume di White Gold e’ una miniera di informazioni , viene rivisitato co metodo scientifico il deposito dell’Artemision per il quale vengono ipotizzate darazioni su una base scientifica piu’ solida e inoltre vi e’ uno studio sui coni della celeberrima serie di Phanes dove ho scoperto che gli stateri sono ben piu’ dei canonici tre che si conoscevano fino a qualche anni fa e infine, con mia grande sorpresa ( non ne ero affatto al corrente) ho riconosciuto una mio esemplare per Cizico pubblicato in uno dei contributi acquisito qialche anno fa da cnG ( evidentemente l’hanno preso dal catalogo di vendita chiedendo l’autorizzazione alla pubblicazione)...
  4. miza

    2 Lire 1907

    Buongiorno a tutti Se il Problema al R/ si è verificato in fase di conio, potrebbe essere dovuto all'otturazione di alcune parti del conio che si è cercato di pulire con una spazzola con movimento circolare. In tal caso le righe dovrebbero essere in rilievo(però dalla foto non riesco). Ma se i graffi sono in incuso, qualsiasi intervento post coniazione può averli fatti. Senza il problema al R/ sarebbe secondo me qFDC. Cosi, com'è la considero BB. Saluti
  5. Terra Santa, scoperte le vestigia di una chiesa bizantina Il ritrovamento è avvenuto a Kfar Kama, nella Bassa Galilea, grazie ad una missione congiunta tra l’Autorità israeliana per le antichità (Aia) e l’Istituto universitario Kinneret. I resti sono stati datati ma aperti rimangono ancora molti interrogativi Si trovano a 10 chilometri dal monte Tabor le vestigia di una chiesa bizantina riportate alla luce grazie alla collaborazione tra l’Autorità israeliana per le antichità (Aia) e l’Istituto universitario Kinneret (Kinneret Academic College). Il sito è collocato nel villaggio di Kfar Kama, in Terra Santa, e i resti testimoniano la presenza di una chiesa a tre absidi del VI secolo, probabilmente parte di un complesso monastico. I reperti, riferisce terrasanta.net, sono stati scoperti nel corso di scavi archeologici in un'area su cui sorgeranno nuove strutture per il tempo libero. Entusiasta della scoperta l’arcivescovo melchita di Akka-San Giovanni d’Acri, monsignor Youssef Matta, che ha visitato il cantiere degli scavi. Tra i reperti, un piccolo reliquiario Nurit Feig - dell’Aia - spiega che la chiesa misura 12 metri in larghezza e 36 in lunghezza, includeva una grande corte, un nartece, ossia lo spazio riservato ai catecumeni e ai penitenti, e un’aula centrale. La navata centrale e quelle laterali erano pavimentate con mosaici, come testimoniano le tracce emerse. Le decorazioni policrome spiccano per i motivi geometrici e floreali blu, neri e rossi. Tra i reperti rinvenuti, singolare un piccolo reliquiario costituito da una scatola in pietra. Le varie ipotesi su Kfar Kama All’inizio degli anni Sessanta del secolo scorso, sempre a Kfar Kama, era stata scoperta una piccola chiesa con due cappelle, molto probabilmente risalente alla prima metà del VI secolo. Secondo il professor Moti Aviam, dell’Istituto Kinneret, doveva trattarsi della chiesa del villaggio, mentre l’edificio sacro appena scoperto doveva far parte di un monastero posto ai margini del nucleo abitato. Il nuovo ritrovamento evidenzia l’importanza del sito cristiano di Kfar Kama in epoca bizantina. Alcuni archeologici, in passato, hanno ipotizzato che l’attuale centro urbano potesse coincidere con l’antica Helenopolis, fondata dall’imperatore Costantino in onore della madre Elena. Un’altra ipotesi, invece, localizza Helenopolis nel vicino villaggio di Daburiyya. “Le nostre ricerche puntano a ricostruire i legami tra il villaggio e la regione circostante", ha spiegato Aviam, che però lascia aperti ancora alcuni interrogativi: "Se Kfar Kama nell’antichità era una città importante, quali relazioni aveva con i villaggi tutt’intorno? E quali interazioni c’erano tra la città e i monaci?”. https://www.vaticannews.va/it/mondo/news/2020-08/terra-santa-scoperta-chiesa-bizantina-israele-kfar-kama.html
  6. dancab

    2 Lire 1907

    L’ho confrontata con una periziata FDC trovata sul web (cercando periti riconosciuti come affidabili): al D/ ho notato, sull’esemplare qui postato, i capelli meno definiti, per esempio. Nel R/, mi sembra di vedere, sempre non sia un “gioco di luce“ della foto, un cerchio che va poi a rovinare la parte più in basso, sembrerebbe non usura ma qualcosa inerente al conio o contatti avvenuti in zecca (oltre a qualche segno nel contorno). Rimarrei intorno allo SPL+, in base anche alle osservazioni che ho fatto sul D/. Se, invece, la moneta non ha mai circolato (o pochissimo) e sono tutte debolezze di conio, in teoria, sarebbe FDC.
  7. ISRAELE: CHIESA DI 1.300 ANNI FA SCOPERTA IN GALILEA VICINO AL MONTE TABOR, NEL VILLAGGIO DI KFAR KAMA Un ritrovamento eccezionale: così viene presentato al mondo il ritrovamento nel villaggio di Kfar Kama, nella zona del Monte Tabor, di una chiesa di 1.300 anni fa. Gli scavi sono condotti dalla Israel Antiquity Authority sotto la guida della dottoressa Nurit Feig, in collaborazione con il Kinneret Academic College, diretto da Moti Aviram. Un ringraziamento speciale è andato anche ai volontari locali. La scoperta, avvenuta in Galilea, ha entusiasmato il capo della Chiesa cattolica greca in Israele, l'arcivescovo Youssef Matta, che è andato personalmente a visitare il sito. Lo scavo è stato condotto prima della costruzione di un parco giochi, su iniziativa del Consiglio locale di Kfar Kama e del Fondo Nazionale Ebraico. Secondo la dottoressa Feig, "la chiesa, che misura 12 × 36 metri, comprende un ampio cortile, un foyer in nartece e una sala centrale. Particolare di questa chiesa è l'esistenza di tre absidi (nicchie di preghiera), mentre la maggior parte delle chiese della medesima epoca erano caratterizzate da un'unica abside. La navata centrale e le navate laterali erano pavimentate con mosaici parzialmente ritrovati. La loro decorazione policroma si distingue dall'incorporare motivi geometrici e motivi floreali blu, neri e rossi. Una scoperta speciale è stata quella relativa al piccolo reliquiario, una scatola di pietra usata per conservare le reliquie sacre”. Un'ulteriore serie di ambienti adiacenti alla chiesa è stata parzialmente portata alla luce. Secondo un'ispezione radar a penetrazione nel terreno operata dal dottor Shani Libbi, ci sono stanze aggiuntive nel sito ancora da scavare. All'inizio degli anni '60, una chiesa più piccola con due cappelle fu scavata all'interno del villaggio di Kfar Kama e fu datata dai ritrovamenti alla prima metà del VI secolo d.C. Secondo il professor Moti Aviam, "questa era probabilmente la chiesa del villaggio, mentre la chiesa ora scoperta era probabilmente parte di un monastero contemporaneo alla periferia del villaggio. La nuova scoperta allude all'apparente importanza del villaggio cristiano insediato in epoca bizantina a ridosso del monte Tabor, sito di primaria importanza religiosa per la cristianità, identificato come sito della Trasfigurazione. Nel 1876, quando la tribù Circassa Shapsug si stabilì per la prima volta a Kfar Kama, usò le pietre dell'antico villaggio per costruire le loro case. La scoperta della chiesa a Kfar Kama contribuirà al vasto progetto di ricerca sull'insediamento cristiano in Galilea che viene condotto dal professor Moti Aviam e dal dottor Jacob Ashkenazi del Kinneret Institute of Galilean Archaeology nel Kinneret Academic College. La Galilea, regione a nord di Israele che si snoda intorno al lago che della regione stessa porta il nome, è caratterizza da un paesaggio verde e ricco di vegetazione, regione ideale per ogni tipologia di turismo, dal turismo spirituale ad esperienze outdoor, alla scoperta di inediti siti archeologici, ricchissima di storia e tradizione. http://www.turismoitalianews.it/tradizioni/4993-israele-chiesa-di-1-300-anni-fa-scoperta-in-galilea-vicino-al-monte-tabor-nel-villaggio-di-kfar-kama
  8. Stilicho

    Raccolta di rebus attinenti alla Numismatica

    V è dove fa sci N osé VEDOVE FASCINOSE RI buona giornata da Stilicho
  9. Stilicho

    Raccolta di rebus attinenti alla Numismatica

    Provo: botto!! N ed I volante BOTTONE DI VOLANTE ? Buona giornata da Stilicho
  10. CdC

    Quando Yahweh aveva moglie

    L'argomento è stato sviscerato, d'accordo con il curatore, la discussione potrebbe portare a scontri. Quindi la chiudiamo
  11. QuintoSertorio

    2 Lire 1907

    Buongiorno! Vado leggermente contro corrente, non tanto nel giudizio della conservazione quanto nel definire "provocatoria" la scelta di questa moneta nella discussione. Mi spiego meglio. Per chi conosce bene il processo di coniazione è probabilmente molto facile ricondurre svariati difetti ad altrettanti problemi noti e studiati. Tuttavia la definizione di FDC riportata ieri da dancab, e che mi sembrava generalmente accettata, diceva anche che fanno parte di questa categoria (di difetti accettati in un FDC) anche i segni dovuti al contatto con altre monete all'interno della zecca. Per quanto riguarda la mia interpretazione della definizione, dunque troverei provocatoria la scelta di una moneta classificata come "FDC con segni da contatto con altre monete in zecca". Detto questo, non conoscendo bene (quasi per nulla) il processo di coniazione al momento, ammetto di non essere in grado di giudicare questa moneta. Ovviamente, per rendere questa discussione veramente utile chiederei poi gentilmente a @El Chupacabra di spiegare quale è il processo meccanico che genera questo difetto. Saluti!
  12. Paolino67

    Moneta antica

    Non è una moneta antica, ma un banale gadget che veniva omaggiato con i prodotti Mister Day negli anni 80, ultimo di questo link: https://www.forumancientcoins.com/monetaromana/falsi/ParmalatMisterDay/dettaglio.html Valore ovviamente nullo.
  13. Today
  14. ARES III

    Quando Yahweh aveva moglie

    Comunque se si vuole chiudere non ho problemi dal momento che ho solo mostrato un argomento-ipotesi con basi storiche che una controparte non ha cercato neppure di negare con argomenti inerenti ma solo di demonizzare con allusioni e con il prestigio dei propri natali. Quella che mi hanno insegnato i miei è che la nobiltà di ognuno si crea con le proprie mani e non con quella degli altri familiari.
  15. Salve @Florius97 quando e se leggerai questo tuo post sappi che il presente e' stato chiuso per i motivi sopra esposti nella risposta n° 2 . Se lo riterrai opportuno , avendo pero' prove decisive al tuo problema , potrai continuare la discussione partendo dal tuo primo post scritto il 9 Luglio .
  16. ARES III

    Quando Yahweh aveva moglie

    I 5 punti da me citati sono un'esemplificazione che puoi trovare in tutti i libri di testo ( naturalmente molto meglio articolati e molto più ricchi di particolari) di storia delle religioni. Ma mi sorprendo perché queste cose sono materia anche del programma di religione delle superiori: certamente se uno non l'ha scelta non può saperlo o se durante le lezioni di tale materia bighellonava con gli amici. Non so voi ma durante l'anno scolastico noi facevamo delle verifiche scritte su tali argomenti e poi venivamo naturalmente anche valutati. Inoltre come già dissi tempo addietro: quando riporto degli articoli lo faccio per comodità e per non dover prima scrivere un mio articolo pubblicarlo ecc.... Per le fonti la domanda vale anche per voi: l'oralità che base scientifica può avere? Sono provocatorio, ma se si riflette come potete dimostrare qualcosa di orale che non abbia un fondamento scritto? Quindi dovreste essere voi i primi a mostrare le fonti su cui poggiate le vostre ipotesi perché è di questo che si parla e che fino ad ora gli interventi fatti erano tutti non inerenti e fuori tema: cosa c'entrano ad esempio i divieti religiosi di scrivere il nome di Dio sorti nel periodo della cattività babilonese (è in questo periodo che si inizia la redazione scritta sistematica dei testi sacri) a cavallo tra il VII e il VI a.C. con le iscrizioni di Kuntillet Ajrud dell'VIII sec. a.C. ? Lo so in questo modo si vorrebbe dire che quell'iscrizione è un falso perché agli Ebrei era proibito scrivete il nome di Dio e invece no perché questi tipi di divieto pur circolando in alcuni ambienti non erano stati codificati nella religione ufficiale.
  17. Liutprand

    Quando Yahweh aveva moglie

    Nella mia cerca di amici vige la regola di evitare discussioni sulla politica e sulla religione, l'eperienza dice che finisce sempre "male".
  18. Liutprand

    2 Lire 1907

    Assodato che rilievi sono da fdc, ciò che si vede al R è alquanto misterioso. Se si trattasse di una moneta contemporanea si potrebbe pensare ad un problema nato nel rotolino. Intanto escluderei difetti o debolezze di conio: all'inizio del XX sec. questi problemi erano stati superati. Passo la palla ad altri.
  19. Agricola

    Quando Yahweh aveva moglie

    Salve a tutti , io rimango sempre dell' opinione di evitare post e discussioni religiose anche se inizialmente dedicate al campo storico archeologico perche' poi si va sempre a finire come dimostrato , non e' la prima volta , a discutere di religione . A questo punto lascio la "palla" ad @eliodoro che mi sembra favorevole al proseguo della discussione e al @CdC sul da farsi , io ho espresso il mio parere su questo/i post e mi tiro fuori .
  20. ACERBONI GABRIELLA

    20 Centesimi 1936

    Buon giorno . Sono qui apposta per ascoltarvi. Con stima Gabriella.
  21. aemilianus253

    Sesterzi Filippo cloni?

    È stata una delle primissime aste dalle quali, da giovane numismatico, ho acquistato qualche monetina ed ammirato i cataloghi (a riguardarli oggi, in verità, non granché) ed è stata la prima che da anni ho deciso di non guardare più, se non a tempo perso, oltre che di non fare più offerte. Tanto è vero che, giustamente dal loro punto di vista, quei cataloghi con copertina verdone non me li inviano più.
  22. ACERBONI GABRIELLA

    2 Lire 1907

    Buon giorno.Non ho mai visto su queste monete debolezze di conio del genere. Molto strano il fatto poi che la moneta sia interessata solo su un settore di circa 90° con cerchi che sembrano concentrici al bordo e presenta sempre sul bordo delle irregolarità che sembrano quasi provocate dalla pinzata di un mandrino. Forse un intervento di abrasione ,non capisco però il perché. Non credo possa trattarsi di un intervento sul punzone , mi sembrerebbe tropo maldestro. Penserei che possa trattarsi di un tondello in pessime condizioni , ma ne ne conosco i criteri di selezione per cui potrei dire una sciocchezza. Detto ciò il dritto fdc , per il rovescio sto a sentire . Spero di non avere detto stupidaggini da censura ,ma credo di essere tra amici e quindi di poter esprimere le mie opinioni, che, se sbagliate, verranno senza dubbio corrette. Auguro una buona giornata . Gabriella
  23. ARES III

    Si può fare il bagno dopo mangiato ?

    Appunto: la questione principale sta nel buon senso e non nell'estremizzazione. Dai miei ricordi di bambino, quando si pranzava in spiaggia (devo ammettere che erano state poche in quanto ai miei non piaceva rimanere in spiaggia sotto il soleone), il divieto di entrare in acqua era relativamente strano: mio padre (italico doc) parlava di ore tre (o a volte anche qualcosa in più) mentre mia madre (mitteleuropea) mi diceva solo di aspettare una mezz'ora o quaranta minuti. Io naturalmente ascoltavo mia madre, sia per affetto che per convenienza, ma non trovando poi altri bambini con cui giocare ( tutti ai domiciliari sotto gli ombrelloni) me ne tornavo quasi subito anch'io dai miei.
  1. Load more activity

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.