Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

All Activity

This stream auto-updates     

  1. Past hour
  2. Buongiorno a tutti, ieri sera dopo cena mi stavo rivendo un pò la mia piccola collezione di San Marino relativa alla vecchia monetazione e contemporaneamente consultavo il mio gigante (edizione 2019) e mi sono posto questa domanda: Perchè una moneta come i 5 centesimi degli anni 30 con 200'000 di tiratura viene catalogata come moneta comune? Invece, altre monete con tiratura maggiore nell'ordine di 2 o 3 milioni vengono classificate NC o R? Le risposte che ho ipotizzato sono le seguenti: 1) Probabilmente sono tutte in circolazione e nessun documento certifica la loro distruzione. 2) Molti collezionisti le snobbano e quindi sono difficili da vedere e quindi sono facilmente reperibili nei negozi. 3) Tutti appena vedevano o vedono una moneta di San Marino la conservano come un tesoro e quindi è equamente distribuita tra i collezionisti Quale è la vera ragione? Sono sicuro che ci sia una logica dietro questa classificazione e di certo non metto in dubbio il mio amato catalogo.
  3. rorey36

    I Gattilusio a Mitilene

    Due chicche odierne 22.000 34.000
  4. Solo per curiosità, l'azzurrino che si vede in vari punti potrebbe voler dire che è suberata? Grazie
  5. Mettiamo anche questa che fa vedere lo stand per il Gazzettino
  6. Buongiorno, mi sono svegliato con l'idea di dare uno sguardo alla tua moneta, perché merita di avere la sua giusta classificazione. Non è la RIC 578, che al rovescio ha Venere a sinistra con la legenda VENERI GENETRICI (ma qui Wildwinds sbaglia riportando per errore VENVS GENETRICI, va be' non è la prima volta)- ….. Il tuo denario ha invece Venere stante di spalle a destra, piuttosto nuda, e poggiata a una colonna, ed è il RIC 536 (argento), come questo: (Roma, AD 194) Cosa fondamentale è poi che questa moneta come le altre di Julia Domna, non può essere attribuita direttamente a lei, ma all'imperatore e cioè a suo marito Settimio Severo, unica autorità emittente. Perciò, come mi ha insegnato un nostro grande numismatico che saluto, la moneta deve essere classificata come "Settimio Severo per Julia Domna…" oppure "Julia Domna sotto Settimio Severo…". Saluti a tutti da HIRPINI
  7. Salvatore Esposito

    Mai sottovalutare la "ciotola"

    Sono un fan accanito della ciotola anche perchè non avendo una conoscenza approfondita di tutte le monete contemporanee, spesso mi imbatto in qualche moneta in buono stato, leggo il paese, l'anno e cerco di collegarla a un periodo storico, eventualmente l'acquisto e poi faccio delle ricerche per saperne di più. La volta successiva cerco altre monete di quella serie con più attenzione anche se poi nelle varie "pescate" trovo di tutto un po e quindi ricomincio da zero studiando un altro pezzo di storia e di numismatica. Ovviamente ci tengo a ripeterlo anche in questo post, che sono un semplice collezionista di monete, per me è un hobby e non una professione, ne mi reputo esperto ma un semplice appassionato che grazie al questo forum e alle persone che lo popolano ho maggiori spunti di studio.
  8. In diretta da Verona fonte Francesco Di Rauso
  9. spidy

    Notte (non scrivete qui prima delle ore 1:00)

    Ciao, da sempre, ho iniziato a collezionare monete mentre ero alle elementari, partendo dalla collezione di mio nonno che ho coltivato e accresciuto nel tempo. Ho seguito monete della repubblica italiana, monete moderne del mondo, banconote, euro e monete del Regno, attualmente per questioni di comodità e di mancanza di tempo sto seguendo solo l'eurocollezione. Gli studi sono una cosa a parte, mi servono per lavoro (mi fanno sempre storie perché lavoro come contabile ma ho il diploma di liceo scientifico e non di ragioneria/perito commerciale o come si chiama oggi....), quindi mi sono iscritta ad un corso di laurea (di primo livello) in economia e management (tra le materie abbiamo anche Economia degli Intermediari Finanziari, che riguarda non solo le banche ma anche le assicurazioni, i mercati finanziari, la previdenza ecc). Ps sono nel forum dal 2006 anche se ho latitato dal 2007 a fine 2018
  10. Today
  11. King John

    Le più belle rappresentazioni di guerrieri

    Hess Divo AG, Auction 335, lot 7, 6/12/2018 GREEK COINS FROM THE ABOU TAAM FAMILY COLLECTION. BRUTTIUM. TEMESA. Nomos, about 450 BC. AR 8.16 g. Between two greaves, tripod with three ring handles, legs ending in lions paws. Rev. TEM Corinthian helmet with crest r. AMB 234 (this specimen); Jameson 464. Very rare. Nicely toned. Extremely fine Provenance: Dr. A. D. Moretti collection. Dr. H. Maag collection. Auction Numismatica Ars Classica AG, Zurich 13 (1998),234. Auction Dr. B. Peus Nachf., Francfort/M. 407 (2012),141. The exact location of the city of Temesa and its history are not known. It must have been in close relationship with or even depending of the city of Croton which whom Temesa struck alliance-coins and whose obv. type (tripod) was copied for the issue of these very rare nomoi of the mid 5th c. BC. See also: Dionysus – The God of Ecstasy
  12. Buongiorno, confermo e a titolo puramente esemplificativo per un confronto dei caratteri di scrittura, posto un tarì di Roberto il Guiscardo (anno 1050 ca. ) con legenda rispettivamente araba e cufica: Intanto che rispondano gli esperti, potrebbe essere utile conoscere il peso (poi da raddoppiare ritendo la moneta spezzata a metà) e il diametro. Saluti
  13. 417sonia

    Prośba o pomoc

    Ciao! Nie wstydź się, dodaj kilka słów, może powitanie ?! https://www.lamoneta.it/forum/71-nuovi-arrivati-presentazioni/
  14. ciao in una bancarella del cordusio ho visto una serietta di andorra anni misti in cui c'era anche il 2 euro ordinario 2018, con un prezzo che era come si vendessero quelle che ce ne sono tante in circolazione, secondo voi è uscita solo quella moneta in circolazione del 2018 o ci sono in giro anche gli altri tagli?
  15. buongiorno, tempo fa ho visto gli stessi bottoni caricati, oggi ne carico uno dei miei.
  16. miroita

    Marche MADONNA DI LORETO o LAURETANE

    Sono ancora fuori e non ho molto modo di intervenire. Ad ogni modo le mie foto possono essere tranquillamente utilizzate sul Catalogo. @fabio22 , se vuoi puoi inserirle tu, altrimenti quando rientro provvedo io. Per il momento grazie.
  17. Chissà se è solo un caso isolato oppure le quotazioni di queste monete sono destinate a ridimensionarsi...?!
  18. Siamo ritornati nuovamente alle attese di due mesi.... Chissà quando se ne parlerà poi dei 2€ commemorativi... Che senso ha fare due emissioni così ravvicinate quando poi non si è in grado di fronteggiare adeguatamente le richieste? Mah!
  19. Bisognerebbe raccontare di più le proprie emozioni, sono convinto che in ogni tondello ci sia una storia da far conoscere... Per dove si è presa, per come si è arrivati ad essa, per quello che ci ha attratto, per quello che ci ha trasmesso, per quello che ci ha bisbigliato...
  20. eracle62

    Sesterzio di Vitellio

    A primo acchito non darebbe adito.. Ma poi qualche dubbietto il tondello lo fa venire..
  1. Load more activity

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.