Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

Search the Community

Showing results for tags 'Emilia Romagna'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • La più grande community di numismatica
  • Mondo Numismatico
    • La piazzetta del numismatico
    • Bibliografia numismatica, riviste e novita' editoriali
    • Segnalazione mostre, convegni, incontri e altro
    • Contest, concorsi e premi
  • Sezioni Riservate
    • Le prossime aste numismatiche
    • Falsi numismatici
    • Questioni legali sulla numismatica
  • Identifica le tue monete
    • Richiesta Identificazione/valutazione/autenticità
  • Monete Antiche (Fino al 700d.c.)
    • Monete Preromane
    • Monete Romane Repubblicane
    • Monete Romane Imperiali
    • Monete Romane Provinciali
    • Monete greche: Sicilia e Magna Grecia
    • Monete greche: Grecia
    • Altre monete antiche fino al medioevo
  • Monete Medioevali (dal 700 al 1500d.c.)
    • Monete Bizantine
    • Monete dei Regni Barbarici
    • Monete Medievali di Zecche Italiane
    • Altre Monete Medievali
  • Monete Moderne (dal 1500 al 1800d.c.)
    • Monete Moderne di Zecche Italiane
    • Zecche Straniere
  • Stati preunitari, Regno D'Italia e colonie e R.S.I. (1800-1945)
    • Monetazione degli Stati Preunitari (1800-1860)
    • Regno d'Italia: identificazioni, valutazioni e altro
    • Regno D'Italia: approfondimenti
  • Monete Contemporanee (dal 1800 a Oggi)
    • Repubblica (1946-2001)
    • Monete Estere
  • Euro monete
    • Monete a circolazione ordinaria di tutti i Paesi dell’Area Euro.
    • Euro Monete da collezione Italiane e delle altre Zecche Europee.
    • Altre discussioni relative alle monete in Euro
  • Rubriche speciali
    • Monete e Medaglie Pontificie
    • Monete e Medaglie delle Due Sicilie, già Regno di Napoli e Sicilia
    • Monete e Medaglie dei Savoia prima dell'unità d'Italia
    • Monete della Serenissima Repubblica di Venezia
    • Medaglistica
    • Exonumia
    • Cartamoneta e Scripofilia
  • Altre sezioni
    • Araldica
    • Storia ed archeologia
    • Altre forme di collezionismo
    • English Numismatic Forum
  • Area Tecnica
    • Tecnologie produttive
    • Conservazione, restauro e fotografia
  • Lamoneta -Piazza Affari-
    • Annunci Numismatici
  • Tutto il resto
    • Nuovi arrivati, presentazioni
    • Agorà
    • Le Proposte
    • Supporto Tecnico
  • Circolo di esempio's Discussioni
  • GRUPPO NUMISMATICO QUELLI DEL CORDUSIO ex ACQDC's Discussioni
  • Circolo Numismatico Ligure "Corrado Astengo"'s Discussioni
  • Circolo Numismatico Patavino's Discussioni
  • Centro Culturale Numismatico Milanese's Discussioni
  • Circolo Numismatico Asolano's Discussioni
  • CENTRO NUMISMATICO VALDOSTANO's SITO
  • Circolo Filatelico e Numismatico Massese's Discussioni

Calendars

  • Cultural Events
  • Eventi Commerciali
  • Eventi Misti
  • Eventi Lamoneta.it
  • Aste
  • Circolo di esempio's Calendario
  • GRUPPO NUMISMATICO QUELLI DEL CORDUSIO ex ACQDC's Eventi
  • Circolo Numismatico Ligure "Corrado Astengo"'s Eventi
  • Circolo Numismatico Patavino's Eventi
  • Centro Culturale Numismatico Milanese's Eventi
  • Circolo Culturale Castellani's La zecca di Fano
  • CENTRO NUMISMATICO VALDOSTANO's Collezionare.......non solo monete
  • Associazione Circolo "Tempo Libero"'s Eventi
  • Circolo Filatelico e Numismatico Massese's Eventi

Categories

  • Articoli
    • Manuali
    • Portale
  • Pages
  • Miscellaneous
    • Databases
    • Templates
    • Media

Product Groups

  • Editoria
  • Promozioni
  • Donazioni

Categories

  • Libri
    • Monete Antiche
    • Monete Medioevali
    • Monete Moderne
    • Monete Contemporanee
    • Monete Estere
    • Medaglistica e sfragistica
    • Numismatica Generale
  • Riviste e Articoli
    • Rivista Italiana di Numismatica
  • Decreti e Normative
  • Circolo di esempio's Documenti
  • GRUPPO NUMISMATICO QUELLI DEL CORDUSIO ex ACQDC's File
  • Circolo Numismatico Patavino's File
  • Circolo Numismatico Patavino's File 2
  • Cercle Numismatique Liegeois's File
  • CIRCOLO NUMISMATICO TICINESE's VERNICE- MOSTRA
  • Circolo Numismatico Asolano's Documenti dal circolo

Collections

  • Domande di interesse generale
  • Contenuti del forum
  • Messaggi
  • Allegati e Immagini
  • Registrazioni e Cancellazioni
  • Numismatica in generale
  • Monetazione Antica
  • Monetazione medioevale
  • Monetazione degli Stati italiani preunitari
  • Monetazione del Regno d'Italia
  • Monetazione in lire della Repubblica Italiana
  • Monetazione mondiale moderna
  • Monetazione mondiale contemporanea
  • Monetazione in Euro

Marker Groups

  • Members
  • Operatori Numismatici

Categories

  • Monete Italiane
    • Zecche italiane e Preunitarie
    • Regno D'Italia
    • Repubblica Italiana (Lire)
  • Eur
  • Monete mondiali
  • Gettoni
  • Medaglie
  • Banconote, miniassegni...
  • Cataloghi e libri
  • Accessori
  • Offerte dagli operatori
  • Centro Culturale Numismatico Milanese's Annunci
  • CIRCOLO NUMISMATICO TICINESE's Interessante link

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Found 253 results

  1. Buonasera, chiedo un'aiutino per datare questa medaglia premio dell' Istituto Convitto Vittorio Emanuele II di Castel San Giovanni (PC) diametro mm. 37, grammi 7,5, forse in argento. Unica notizia che ho trovato una cartolina spedita nel 1894, la medaglia potrebbe essere di quel periodo' Grazie
  2. A Bologna non si è buttato il tempo. Modena Azzo Viii d'Este, grosso. Moneta databile tra il 1293 e il 1306 periodo appunto in cui il duca governò. Leggendo qua e là notizie su questa moneta che è non proprio facile a trovarsi, è uscito che da uno studio fatto da bellesia, i trifogli presenti come punteggiatura nella legenda sarebbero il simbolo dell'officina di produzione. In particolare corrispondono ai soldi coevi di Milano....quindi è proprio qua che son state battute. Si ipotizza anche che questa emissione coincida coi festeggiamenti per le nozze tra la sorella di Azzo cioè Beatrice d'Este e Galeazzo Visconti. Cosa ne pensate? Grazie a tutti e un saluto Marco
  3. Buongiorno, chiedo un'aiutino per datare questo simpatico gettone in ottone o bronzo del diametro di MM. 38 riportante vari segnali stradali e dati di un'officina. Grazie
  4. bolognino

    Richiesta id. stemma sigillo

    Salve, sono venuto in possesso di questo sigillo privo di impugnatura, molto probabilmente della fine del XIX secolo. Nel bordo, in corrispondenza della parte superiore dello stemma, è presente una freccia che mi ricorda la broad arrow (simbolo inglese usato nella militaria). Chiedo aiuto agli esperti del forum in merito alla possibile identificazione dello stemma.
  5. Salve a tutti. Mi sono ritrovato tra le mani questo Bolognino, controllando sia il MIR che il catalogo qui su Lamoneta non riesco a trovare l'abbinamento giusto tra dritto e rovescio. Lo stemma corrisponde al MIR 863 ma non il R/...potete darmi una mano con la catalogazione? Mi è stato suggerito di taggare @mariov60 come grande esperto e guru di questa monetazione, chiedo scusa se mi permetto di farlo Grazie in anticipo a chi vorrà commentare.
  6. Ciao a tutti, oggi vi vorrei mostrare una delle ultime aggiunte alla mia collezione di Modena. Si tratta di un sesino coniato da Francesco I d’Este negli ultimi anni della sua reggenza. Questo sesino è però diverso dalla più comune tipologia con busto al dritto e aquila nel rovescio. Si tratta infatti della più rara tipologia con al dritto il busto del duca rivolto a destra (con monogramma ET sotto al busto) ed al rovescio la scritta MUTIN SESIN entro cartella ornata. Questi sesini furono coniati per diversificarli dai precedenti, che furono banditi da diversi stati italiani per la lega calante con la quale venivano coniati. Si può inoltre dedurre che questa tipologia di sesino sia stata l'ultima coniata da Francesco I per via di 2 principali fattori: - il monogramma ET presente sotto il busto del duca sta a rappresentare il nome dello zecchiere Elia Teseo, ultimo a coniare sotto Francesco I e zecchiere anche durante la reggenza del successore Alfonso IV; - il rovescio con la scritta MVTIN SESIN entro cartella ornata è lo stesso utilizzato nei sesini di Alfonso IV, che con ogni probabilità ha riutilizzato gli stessi conii del predecessore. Dopo questa lunga prefazione voglio chiedere un parere ai conoscitori di questa zecca. Cosa ne pensate del fatto che su alcuni cataloghi, come per esempio il MIR, questo sesino e la sua versione più comune vengano messi con la stessa rarità R? Non sarebbe forse più opportuno parlare almeno di NC per la versione con aquila e magari R2 per quella con scritta? In 3 anni di collezionismo di questa zecca ho visto solo un esemplare (questo che ho comprato) e anche cercando su internet sono riuscito a trovarne solamente 3, contro le decine, se non centinaia di sesino con aquila. inoltre mi risulta difficile dare un grado di conservazione a questa moneta, che presenta ottimi rilievi in alcuni punti ma anche alcune debolezze di conio e punti di usura, un qBB potrebbe essere giusto? grazie e scusate per il lungo post.
  7. Ciao ai tutti! C'e' la medaglia dedicata ad Ippolito Fornasari, abate e professore universitario bolognese ma non posso capire la scritta: «HIPP • ABB • FORNASARIVS BON • ARCHIGY • I • C • DEMANE PR • EM». Come decodificarla? Grazie per la risposta!
  8. palpi62

    Emilia Romagna COME CLASSIFICARLA?

    Buongiorno, chiedo un'aiutino su come classificare questa medaglia in argento prodotta da FERREA GENOVA nel 1925, diametro mm.32 PIACENZA - SAN REMO, sarà riferita ad una gara di colombi viaggiatori ? Grazie
  9. Buonasera, A Verona ho riportato a casa questo bel pezzo per Modena...una bella monetona di Francesco I d'Este che ancora mi mancava. In argento, al dritto lo stemma coronato ed al rovescio L'Aquila bicipite anch'essa coronata. Era rimasta al palo all'asta nomisma e dopo averla vista in mano mi son convinto ☺️ Son molto contento, anche se la moneta non è tra le rare vere per Modena era un modulo che in condizioni accettabili lo brama o da un po'. Cosa ne pensate? Grazie a tutti in anticipo e un saluto Marco
  10. Buongiorno, in un vecchio archivio fotografico sono state trovate queste foto datate anni '60 di un vecchio fabbricato raso al suolo qualche anno dopo. Inglobato nel muro c'era questo busto presumo in arenaria dell'altezza di circa 50 centimetri a prima vista mi sembrava Mussolini, poi vedendo le foto del fabbricato e le pietre incise attorno al busto ci sembra anche una data, 1464 - 1664 ? Che ne pensano gli esperti? Grazie
  11. Buonasera Anche se questo Verona è stato un po' turbolento, sono riuscito ad aggiungere qualcosa alla mia collezione estense. Avevo già l'ongaro datato ma quello senza data no. Eccolo qua allora, frutto di uno scambio con materiale di non più mio interesse. Devo dire che son soddisfatto, anche se il tondello risulta ondulato(e non per una piega ripresa a mio avviso) i dettagli son ancora ben vivi a cominciare da un duca in bello spolvero e da uno scudo gradevole. Cosa ne pensate? Grazie a tutti in anticipo e un saluto Marco
  12. Buonasera, ho aggiunto recentemente in collezione questo piccolo nominale coniato sotto il duca Rinaldo...una muraiola da due bolognini(mir 838/6) monetina in mistura ma ancora con una buona argentatura ed i rilievi molto ben definiti,la data sotto al busto del duca è un po impastata ma si legge comunque 1718. mi piace molto e come capita per modena non se ne vedono tante ben messe in giro,che ne pensate? ringrazio in anticipo e saluto tutti marco
  13. Buongiorno, chiedo aiuto agli esperti e a @sandokan per la datazione e a cosa poteva servire questo tondello da 40 mm. circa in bronzo con stampigliato un 33 centrale e lungo il bordo la scritta DIR. ezione TERR. itoriale D'ART. iglieria PIACENZA P.S. poteva essere un lasciapassare? Grazie
  14. Buonasera tutti i miei tentativi(pochi a dire il vero)di risparmiare in vista del veronafil son andati letteralmente al vento oggi questa è la seconda monetina d'oro che metto in collezione,un Ongaro datato 1598 del duca estense Cesare. mi ha colpito e quindi anche convinto a metterla in collezione,il bel dritto col duca ancora delineato coi particolari dell'armatura ancora ben nitidi...si vede anche discretamente bene il volto ,cosa non da poco. al rovescio lo scudo estense in tutta la sua ampiezza. spero si riesca a vedere la freschezza che ancora ha questa monetina. cosa ne pensate? grazie a tutti in anticipo marco
  15. Buongiorno Avrei bisogno del vostro aiuto gentilmente per una corretta catalogazione di questo bagattino ed anche sul suo valore/conservazione all'incirca e coi limiti della foto chiaramente. Ringrazio tutti anticipatamente 😊
  16. Buongiorno, chiedo un parere sulla datazione di questa medaglietta della Lega Navale di Piacenza incisa da Giannino Castiglioni. Potrebbe essere anni '30 o '40 ? Grazie
  17. Ciao a tutti, possiedo un antico quanto misterioso Chevalier d'oro con uno simbolo in pietra (allego foto). Premesso che potrebbe avere origini in Germania o Olanda, qualcuno riesce a capire cosa può rappresentare o essere il simbolo rappresentato sulla pietra? Ringrazio da adesso chi vorrà aiutarmi o chi mi risponderà.
  18. Buonasera Per la zecca modenese non son tantissime le tipologie in oro collezionabili e spesso han prezzi improponibili ai comuni mortali. Questa è stata l'occasione per comprare la prima moneta d'oro in assoluto della mia vita collezionistica 😊 Il modulo è davvero piccino ma l'aquila estense spiega fiera le proprie ali e la moneta è fresca... Cosa che non si vede spesso anche se la tipologia è relativamente comune. Cosa ne pensate? Grazie a tutti e un saluto. Marco
  19. Ho individuato due tipologie di peso monetale per lo scudo del Governo Popolare di Bologna (1796-1797), che mostro qui di seguito. Non ho mai trovato esemplari per il mezzo scudo: qualcuno ne è, per caso, a conoscenza e ha foto? Grazie mille. Peso monetale dello Scudo da 10 Paoli. Æ dorato. gr. 28,94 Dr. SCUDO DI - BOLOGNA. Stemma della città tra due rami di alloro; in esergo, indicazione di valore. Rv. Anepigrafe. Numismatica Ranieri Peso monetale, Bologna, Governo Popolare, 1796-1797 Scudo AE 28.99 g. 33 mm Editions V. Gadoury - Online Auction 8, Lot 71
  20. Su Ebay è comparso questo scudo del 1796 del Governo Popolare. Variante non comune, che i Cassanelli catalogano come n.15 con abbinamento conii G-9. Prezzo €250,00. Sul CNI è riportato solo il R/; assente su Serafini e su Bellocchi (C. di Risp.); è considerato di rarità RR
  21. Buonasera, a dicembre ho inserito in collezione un giorgino di Cesare col volto a sinistra...la settimana scorsa invece ho aggiunto una tipologia col volto a destra e precisamente un mir.697 mi ha colpito il volto ancora bello del duca estense ed anche il rovescio ancora ben definito col patrono e la città sullo sfondo....il tutto in un connubio di patina per me veramente bella. cosa ne pensate? grazie a tutti marco
  22. Buongiorno, chiedo un'aiutino per datare questa medaglia in alluminio di 26 mm. con raffigurata la B. V. di Campagna a Piacenza e S. Francesco. Grazie
  23. Buongiorno Ieri ho aggiunto un sesino alla mia collezione di Modena... Di questo regnante che si vede poco in giro. Moneta che presenta indubbiamente delle problematiche ma il dritto credo sia davvero fuori dal comune. Cosa ne pensate? Grazie a chi commenterà e un saluto alla sezione. Marco
  24. Per gli appassionati della monetazione emiliana (e per tutti gli interessati) ho reso disponibile sul canale academia.edu la copia pdf dell'articolo recentemente pubblicato sul n°347 02/2019 di Panorama Numismatico. Essendo frutto di un erroneo accoppiamento di conii, nell'articolo il sesino oggetto dello studio viene confrontato con le altre tipologie di sesini emesse a Guastalla a nome di Ferrante II Gonzaga Di seguito il collegamento: https://www.academia.edu/38532065/Guastalla._Un_sesino_inedito_per_Ferrante_II_Gonzaga Buona lettura Mario
  25. Buonasera, questo è l'ultimo acquisto per Modena....si tratta di un Mezzo Ducato o 80 soldi di Rinaldo d'Este del 1727 rif MIR 831/1. per me moneta di grande fascino con al dritto un gran ritratto del duca disturbato da qualche graffio dovuto sicuramente alla fase di coniazione e un rovescio con san contardo che prega genuflesso in abiti da pellegrino rivolto verso la città. la città in questa tipologia si vede decisamente meglio ed è più dettagliata rispetto agli esemplari degli anni successivi ed in cui cambiano entrambi i conii....si vede anche parte della facciata del duomo mi sono svenato ma quando l'ho vista non ho saputo resistere...poi per me ha pure una patina riposata ed è proprio quello che piace a me. cosa ne pensate? grazie a tutti marco

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.