Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

Search the Community

Showing results for tags 'Savoia'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • La più grande community di numismatica
  • Mondo Numismatico
    • La piazzetta del numismatico
    • Bibliografia numismatica, riviste e novita' editoriali
    • Segnalazione mostre, convegni, incontri e altro
    • Contest, concorsi e premi
  • Sezioni Riservate
    • Le prossime aste numismatiche
    • Falsi numismatici
    • Questioni legali sulla numismatica
  • Identifica le tue monete
    • Richiesta Identificazione/valutazione/autenticità
  • Monete Antiche (Fino al 700d.c.)
    • Monete Preromane
    • Monete Romane Repubblicane
    • Monete Romane Imperiali
    • Monete Romane Provinciali
    • Monete greche: Sicilia e Magna Grecia
    • Monete greche: Grecia
    • Altre monete antiche fino al medioevo
  • Monete Medioevali (dal 700 al 1500d.c.)
    • Monete Bizantine
    • Monete dei Regni Barbarici
    • Monete Medievali di Zecche Italiane
    • Altre Monete Medievali
  • Monete Moderne (dal 1500 al 1800d.c.)
    • Monete Moderne di Zecche Italiane
    • Zecche Straniere
  • Stati preunitari, Regno D'Italia e colonie e R.S.I. (1800-1945)
    • Monetazione degli Stati Preunitari (1800-1860)
    • Regno d'Italia: identificazioni, valutazioni e altro
    • Regno D'Italia: approfondimenti
  • Monete Contemporanee (dal 1800 a Oggi)
    • Repubblica (1946-2001)
    • Monete Estere
  • Euro monete
    • Monete a circolazione ordinaria di tutti i Paesi dell’Area Euro.
    • Euro Monete da collezione Italiane e delle altre Zecche Europee.
    • Altre discussioni relative alle monete in Euro
  • Rubriche speciali
    • Monete e Medaglie Pontificie
    • Monete e Medaglie delle Due Sicilie, già Regno di Napoli e Sicilia
    • Monete e Medaglie dei Savoia prima dell'unità d'Italia
    • Monete della Serenissima Repubblica di Venezia
    • Medaglistica
    • Exonumia
    • Cartamoneta e Scripofilia
  • Altre sezioni
    • Araldica
    • Storia ed archeologia
    • Altre forme di collezionismo
    • English Numismatic Forum
  • Area Tecnica
    • Tecnologie produttive
    • Conservazione, restauro e fotografia
  • Lamoneta -Piazza Affari-
    • Annunci Numismatici
  • Tutto il resto
    • Nuovi arrivati, presentazioni
    • Agorà
    • Le Proposte
    • Supporto Tecnico
  • Circolo di esempio's Discussioni
  • GRUPPO NUMISMATICO QUELLI DEL CORDUSIO ex ACQDC's Discussioni
  • Circolo Numismatico Ligure "Corrado Astengo"'s Discussioni
  • Circolo Numismatico Patavino's Discussioni
  • Centro Culturale Numismatico Milanese's Discussioni
  • Circolo Numismatico Asolano's Discussioni
  • CENTRO NUMISMATICO VALDOSTANO's SITO
  • Circolo Filatelico e Numismatico Massese's Discussioni

Calendars

  • Cultural Events
  • Eventi Commerciali
  • Eventi Misti
  • Eventi Lamoneta.it
  • Aste
  • Circolo di esempio's Calendario
  • GRUPPO NUMISMATICO QUELLI DEL CORDUSIO ex ACQDC's Eventi
  • Circolo Numismatico Ligure "Corrado Astengo"'s Eventi
  • Circolo Numismatico Patavino's Eventi
  • Centro Culturale Numismatico Milanese's Eventi
  • Circolo Culturale Castellani's La zecca di Fano
  • CENTRO NUMISMATICO VALDOSTANO's Collezionare.......non solo monete
  • Associazione Circolo "Tempo Libero"'s Eventi
  • Circolo Filatelico e Numismatico Massese's Eventi

Categories

  • Articoli
    • Manuali
    • Portale
  • Pages
  • Miscellaneous
    • Databases
    • Templates
    • Media

Categories

  • Aggiornamenti

Product Groups

  • Editoria
  • Promozioni
  • Donazioni

Categories

  • Libri
    • Monete Antiche
    • Monete Medioevali
    • Monete Moderne
    • Monete Contemporanee
    • Monete Estere
    • Medaglistica e sfragistica
    • Numismatica Generale
  • Riviste e Articoli
    • Rivista Italiana di Numismatica
  • Decreti e Normative
  • Circolo di esempio's Documenti
  • GRUPPO NUMISMATICO QUELLI DEL CORDUSIO ex ACQDC's File
  • Circolo Numismatico Patavino's File
  • Circolo Numismatico Patavino's File 2
  • Cercle Numismatique Liegeois's File
  • CIRCOLO NUMISMATICO TICINESE's VERNICE- MOSTRA
  • Circolo Numismatico Asolano's Documenti dal circolo

Collections

  • Domande di interesse generale
  • Contenuti del forum
  • Messaggi
  • Allegati e Immagini
  • Registrazioni e Cancellazioni
  • Numismatica in generale
  • Monetazione Antica
  • Monetazione medioevale
  • Monetazione degli Stati italiani preunitari
  • Monetazione del Regno d'Italia
  • Monetazione in lire della Repubblica Italiana
  • Monetazione mondiale moderna
  • Monetazione mondiale contemporanea
  • Monetazione in Euro

Marker Groups

  • Members
  • Operatori Numismatici

Categories

  • Monete Italiane
    • Zecche italiane e Preunitarie
    • Regno D'Italia
    • Repubblica Italiana (Lire)
  • Eur
  • Monete mondiali
  • Gettoni
  • Medaglie
  • Banconote, miniassegni...
  • Cataloghi e libri
  • Accessori
  • Offerte dagli operatori
  • Centro Culturale Numismatico Milanese's Annunci
  • CIRCOLO NUMISMATICO TICINESE's Interessante link

Categories

  • Applications

Categories

  • American Numismatic Association
  • Altro

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Found 2,492 results

  1. Medaglia coniata in occasione dell'incoronazione di Maria Anna di Savoia a Regina d'Ungheria con il marito Ferdinando I d'Austria nel settembre del 1837. Bronzo 47 mm. 76,32 gr. con bellissima patina. Maria Anna di Savoia rappresenta la trade union di tre le Case Reali Europee, i Savoia, gli Asburgo e i Borbone, e questa è la sua storia. MARIA ANNA di SAVOIA (Roma1803-Praga1884) Figlia di Vittorio Emanuele I di Savoia re di Sardegna e duca d'Aosta, e di Maria Teresa d’Asburgo-Este, aveva una sorella gemella, Maria Teresa. Rifugiatisi a Cagliari a causa dell’occupazione francese, i Savoia abitarono per otto anni, in forti ristrettezze economiche, fino alla caduta di Napoleone. Maria Anna, fece il suo primo ingresso a Torino nel 1814. Suo padre era ora re di Sardegna col nome di Vittorio Emanuele I. Dopo l’abdicazione di suo padre a favore del fratello Carlo Felice, il 13 marzo 1821, Maria Anna, con i genitori e i fratelli, iniziò una serie di viaggi: prima a Racconigi poi a Moncalieri ove nel 1824 si spense suo padre. Nel 1830 Francesco I d’Austria scelse per suo figlio Ferdinando I d’Austria come sposa la ventottenne Maria Anna. Le nozze avvennero a Vienna il 27 febbraio 1831. Ferdinando era stato incoronato re d’Ungheria il 28 ottobre 1830 e, in quanto primo figlio maschio, era destinato a succedere al padre. Nel 1832 morì sua madre Maria Teresa e Maria Anna si preoccupò di sistemare sua sorella minore Maria Cristina di Savoia, a cui trovò un marito degno del suo rango in Ferdinando II di Borbone Dall'unione sarebbe nato l'ultimo re delle Due Sicilie Francesco II di Borbone. Il 2 marzo 1835 morì Francesco I, così che Maria Anna e il marito divennero imperatori d'Austria. L'anno dopo, il 2 settembre 1836, presso la Cattedrale di Praga gli imperatori vennero incoronati sovrani di Boemia. Presso il Duomo di Milano, il 6 settembre 1838, la coppia fu incoronata re e regina del Lombardo-Veneto. Il 2 dicembre 1848, durante i moti rivoluzionari, arrivò la decisione finale di Ferdinando: abdicare. La corona imperiale passò allora a suo nipote Francesco Giuseppe d’Austria, che mantenne la corona imperiale per 68 anni. Maria Anna lasciò la corte viennese e si trasferì col marito a Praga. Rimasero lì per tutto il resto della loro vita. Ferdinando morì il 29 giugno 1875. Maria Anna lo seguì nove anni dopo il 4 maggio 1884. Con Maria Anna si estingue definitivamente il ramo principale dei Savoia.
  2. Buona sera, oggi al mercatino del Cordusio... ho trovato questa monetina: non è gran che come conservazione .... ma a me mancava, per adesso va bene cosi.
  3. Diametro= 38,25 mm spessore=2,5 mm ( interno) 2,8 mm( bordo) peso=25 gr Ciao chiedo hai più esperti come può essere quotata ?
  4. Vi posto questo mezzo marengo Carlo Alberto 1833 zecca Torino per avere i vostri pareri sia in generale che nello specifico. Vi faccio notare che sul 3 finale della data sembra esserci una ribattuta,un 2 su 3? Cerco di postare foto in alta risoluzione perdendo in bellezza ma per far vedere meglio il particolare. Grazie F.
  5. Buon giorno, come promesso... rientrato dalle vacanze, posto il mio "ricordino" acquistato. grazie per i vostri pareri... (in mano forse è un po meglio)ma si sa che io con la fotografia non vado molto d`accordo.
  6. italov.

    SAVOIA Carlo Alberto 5 Maggio 1848

    Ma cosa è successo il 5 Maggio 1848? AE 4,16 gr. 23,7 mm
  7. Buona sera, chiedo conferma agli esperti... se è il tipo con giglietti in senso antiorario, Grazie a tutti.
  8. Buon giorno, volevo condividere questa monetina, grazie a tutti per i pareri.
  9. Buonasera, volevo condividere questo denarino... altro "buco tappato" ma vedo ancora tante caselle vuote!! Grazie a tutti per i pareri.
  10. Ciao a tutti, ho trovato una moneta a Genova, nel pavimento di un edificio antico...è molto piccola (ma in parte consumata), tuttavia mi pare spunti lo scudo sabaudo sul dritto e una croce piana sul rovescio...da profano ho cercato qua e la e mi pare potrebbe essere qualcosa di simile a questo https://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-CA2/18 Allego le foto comunque...regalatemi la gioia di sapere cosa ho trovato! Grazie mille!
  11. Buonasera a tutti, anche se siamo in pieno periodo estivo, vorrei gentilmente confrontarmi con voi in merito alla conservazione di questa moneta da 25 centesimi di Carlo Alberto del 1833 Torino, recentemente acquistata. A circa ore 9/10 del /D è visibile un colpetto sul bordo, per il resto i bordi non hanno altri problemi. Purtroppo dalle foto non è percepibile la bella patina. Grazie in anticipo a tutti coloro che interverranno.
  12. Buongiorno agli amici del Forum non ho mai posseduto questo storico monetone e vorrei porre rimedio a ciò. 😜 Avendo un polso limitato del mercato attuale, a Vostro parere qual è un prezzo equo per un esemplare in SPL? Grazie e saluti! M
  13. Ciao a tutti Condivido l'ultima acquisizione. Conservazione corrente e comune ma per 45 euro in un mercatino di Nizza lo scorso weekend non me la sono lasciata sfuggire! Buona giornata M
  14. Salve a tutti, sto facendo una collezione di grossi pezzi d'argento (non costosi) e mi manca uno dei più comuni. Le 5 Lire d'argento. Ho trovato questo pezzo, vuole 30 Euro piu o meno come da catalogo Gigante, ma mi sembra ripulita e lucidate, che valore darebbe un esperto? Putroppo non ho che questa foto. un grazie in anticipo
  15. Cari amici una domanda di approfondimento. Quali date tra gli scudi del Re Galantuomo presentano la varietà del bordo largo e che rarità/valore hanno? Grazie a tutti
  16. Buonasera a tutti amici in una delle mie recenti frequentazioni del Cordusio ho potuto trovare a prezzo assai conveniente un esemplare di questo millesimo degli scudi collo lungo. Si tratta di una delle date più reperibili ma in questa qualità a me piace davvero tanto. Grazie dei Vostri sempre graditi commenti Cari saluti M
  17. Buonasera, se qualcuno fosse interessato scambio questo scudo di Vittorio Emanuele I del 1820. Cerco soprattutto monete di Carlo Alberto e Carlo Felice in conservazione dallo SPL pieno a salire. Grazie in anticipo a tutti.
  18. ...ma che l'ultimo post sia del 5 luglio mi fa venire la depressione! Coraggio ragazzi, lo so che le alte temperature poco invogliano a proporre approfondimenti e che questa sezione - di cui sono immeritatamente co-curatore - è una di quelle un po' complicate perché logicamente un "approfondimento" presuppone già una conoscenza di base non proprio banale della monetazione del Regno rispetto alla sezioni identificazioni che è invece più accessibile (chi non ha in casa un nichelino del Re Numismatico?), ma dai! Ravviviamo un po' l'ambiente! Vi propongo io, per rompere il ghiaccio (!!!) un temino facile, magari un po' balneare. Qualcuno ha voglia di raccontarci quello che sa sul mitico 5 lire del 1866 del Re Galantuomo e sulle ragioni della sua estrema rarità nonostante il numero di esemplari coniato non sia esiguo? Si favoleggia di grandi quantitativi partiti per il Sudamerica in pagamento di merci e colà dispersi....
  19. Buonasera a tutti gli amici e appassionati condivido con Voi una acquisizione abbastanza recente chiedendoVi come di consueto i gentili e qualificati pareri di cui siete esperti. La moneta si presenta come si dice "fresca", non ha subito pulizie incisive e l'usura e' abbastanza uniforme. Grazie e saluti in anticipo!
  20. Buonasera a tutti, vorrei gentilmente chiederVi un parere su questa moneta da 25 centesimi di Carlo Felice del 1830 Torino. Acquistai la moneta nel 2004 da Tevere che la mise in vendita come variante (aggiungendo una R) per via della mancanza della lettera in losanga. Cosa ne pensate? La mancanza della lettera in losanga ne aumenta la rarità? Che conservazione date alla moneta? Grazie in anticipo a tutti coloro che interverranno.
  21. Cari amici Vi presento una new entry. La qualità è quella che è, e alla poverina non sono certo stati risparmiati colpi, ma non è tra i millesimi più reperibili. A voi la parola, poi Vi dico come è stata chiusa e pagata. Grazie a tutti e buona serata
  22. Hello. There is a rare and interesting coin available for sale, Savoia Vittorio Amedeo II Scudo bianco 1695. Would be interested to know what could be the fair market price for such coin in its state of preservation (unfortunately a crack at one side, please see pictures). Sorry that I write in English, hope it is OK. Thanks!
  23. ... Anch'io nell'uovo ho trovato qualcosina: si tratta di un cavallotto per Asti di Emanuele Filiberto, col titolo di Duca e Conte di Asti (MIR 476, II tipo). Era catalogato male da Inasta e per una settantina di euro, per quanto un po' malconcio, non potevo lasciarlo li. Poi la particolarità del doppio segno di zecca... cavallotto II tipo D/ (croce) E:PHILIBERTVS:DVX:SABAVD. Cavallo impennato a destra, retrospicente, su due rette. Stella in esergo. Cord. rigato. R/ PRIN:PEDEMON:CO:AST (stella). Scudo sabaudo in cartocci, con corona a 7 fioroni che interseca la leggenda. peso: 3,05 gr MIR 476 Zecca: Asti (stella, coniata dopo il 1559) Chiedo conferma della catalogazione, il primo tipo non riporta il titolo di Duca di Savoia (MIR 475, al D/ E:PHILIBERTVS:DE:SABAVDIA), mentre il mio lo riporta. Direi quindi un secondo tipo. Mi fa venire qualche dubbio la leggenda del R/: PRIN:PEDEMON:CO:AST (stella), che non è segnalata dal MIR per il secondo tipo (mentre per il primo si). La stella poi compare anche all'esergo del D/, curiosa particolarità. Ho notato che la leggenda PRIN PEDEMON CO AST sembra la più comune. Simonetti la riporta al 7/a con la nota "asta Ratto 1919/452", come se fosse una particolarità poco nota. (scusate per le foto) N.
  24. ciao a tutti, stavo guardando la mia 20 lire 1825 e quella del 1828 e ho notato la differenza dei bordi..1828 molto piu largo del 1825... Esistono varianti?? Grazie
  25. Salve a tutti, avrei un pò di dubbi ma...questo è un cagliarese del 1741 vero? Pesa 2,10 grammi ed è grande sui 18mm, un mio amico sosteneva che potesse essere mezzo... Poco ne capisco ma a me questa moneta sembra proprio bella e ben tenuta, voi in che condizioni la giudicate? Ehmm...se non chiedo troppo, sapete dirmi per caso anche quanto vale? Più o meno... Grazie per l'attenzione Saluti

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.