Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

Search the Community

Showing results for tags 'Toscana'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • La più grande community di numismatica
  • Mondo Numismatico
    • La piazzetta del numismatico
    • Bibliografia numismatica, riviste e novita' editoriali
    • Segnalazione mostre, convegni, incontri e altro
    • Contest, concorsi e premi
  • Sezioni Riservate
    • Le prossime aste numismatiche
    • Falsi numismatici
    • Questioni legali sulla numismatica
  • Identifica le tue monete
    • Richiesta Identificazione/valutazione/autenticità
  • Monete Antiche (Fino al 700d.c.)
    • Monete Preromane
    • Monete Romane Repubblicane
    • Monete Romane Imperiali
    • Monete Romane Provinciali
    • Monete greche: Sicilia e Magna Grecia
    • Monete greche: Grecia
    • Altre monete antiche fino al medioevo
  • Monete Medioevali (dal 700 al 1500d.c.)
    • Monete Bizantine
    • Monete dei Regni Barbarici
    • Monete Medievali di Zecche Italiane
    • Altre Monete Medievali
  • Monete Moderne (dal 1500 al 1800d.c.)
    • Monete Moderne di Zecche Italiane
    • Zecche Straniere
  • Stati preunitari, Regno D'Italia e colonie e R.S.I. (1800-1945)
    • Monetazione degli Stati Preunitari (1800-1860)
    • Regno d'Italia: identificazioni, valutazioni e altro
    • Regno D'Italia: approfondimenti
  • Monete Contemporanee (dal 1800 a Oggi)
    • Repubblica (1946-2001)
    • Monete Estere
  • Euro monete
    • Monete a circolazione ordinaria di tutti i Paesi dell’Area Euro.
    • Euro Monete da collezione Italiane e delle altre Zecche Europee.
    • Altre discussioni relative alle monete in Euro
  • Rubriche speciali
    • Monete e Medaglie Pontificie
    • Monete e Medaglie delle Due Sicilie, già Regno di Napoli e Sicilia
    • Monete e Medaglie dei Savoia prima dell'unità d'Italia
    • Monete della Serenissima Repubblica di Venezia
    • Medaglistica
    • Exonumia
    • Cartamoneta e Scripofilia
  • Altre sezioni
    • Araldica
    • Storia ed archeologia
    • Altre forme di collezionismo
    • English Numismatic Forum
  • Area Tecnica
    • Tecnologie produttive
    • Conservazione, restauro e fotografia
  • Lamoneta -Piazza Affari-
    • Annunci Numismatici
  • Tutto il resto
    • Nuovi arrivati, presentazioni
    • Agorà
    • Le Proposte
    • Supporto Tecnico
  • Circolo di esempio's Discussioni
  • GRUPPO NUMISMATICO QUELLI DEL CORDUSIO ex ACQDC's Discussioni
  • Circolo Numismatico Ligure "Corrado Astengo"'s Discussioni
  • Circolo Numismatico Patavino's Discussioni
  • Centro Culturale Numismatico Milanese's Discussioni
  • Circolo Numismatico Asolano's Discussioni
  • CENTRO NUMISMATICO VALDOSTANO's SITO
  • Circolo Filatelico e Numismatico Massese's Discussioni

Calendars

  • Cultural Events
  • Eventi Commerciali
  • Eventi Misti
  • Eventi Lamoneta.it
  • Aste
  • Circolo di esempio's Calendario
  • GRUPPO NUMISMATICO QUELLI DEL CORDUSIO ex ACQDC's Eventi
  • Circolo Numismatico Ligure "Corrado Astengo"'s Eventi
  • Circolo Numismatico Patavino's Eventi
  • Centro Culturale Numismatico Milanese's Eventi
  • Circolo Culturale Castellani's La zecca di Fano
  • CENTRO NUMISMATICO VALDOSTANO's Collezionare.......non solo monete
  • Associazione Circolo "Tempo Libero"'s Eventi
  • Circolo Filatelico e Numismatico Massese's Eventi

Categories

  • Articoli
    • Manuali
    • Portale
  • Pages
  • Miscellaneous
    • Databases
    • Templates
    • Media

Categories

  • Aggiornamenti

Product Groups

  • Editoria
  • Promozioni
  • Donazioni

Categories

  • Libri
    • Monete Antiche
    • Monete Medioevali
    • Monete Moderne
    • Monete Contemporanee
    • Monete Estere
    • Medaglistica e sfragistica
    • Numismatica Generale
  • Riviste e Articoli
    • Rivista Italiana di Numismatica
  • Decreti e Normative
  • Circolo di esempio's Documenti
  • GRUPPO NUMISMATICO QUELLI DEL CORDUSIO ex ACQDC's File
  • Circolo Numismatico Patavino's File
  • Circolo Numismatico Patavino's File 2
  • Cercle Numismatique Liegeois's File
  • CIRCOLO NUMISMATICO TICINESE's VERNICE- MOSTRA
  • Circolo Numismatico Asolano's Documenti dal circolo

Collections

  • Domande di interesse generale
  • Contenuti del forum
  • Messaggi
  • Allegati e Immagini
  • Registrazioni e Cancellazioni
  • Numismatica in generale
  • Monetazione Antica
  • Monetazione medioevale
  • Monetazione degli Stati italiani preunitari
  • Monetazione del Regno d'Italia
  • Monetazione in lire della Repubblica Italiana
  • Monetazione mondiale moderna
  • Monetazione mondiale contemporanea
  • Monetazione in Euro

Marker Groups

  • Members
  • Operatori Numismatici

Categories

  • Monete Italiane
    • Zecche italiane e Preunitarie
    • Regno D'Italia
    • Repubblica Italiana (Lire)
  • Eur
  • Monete mondiali
  • Gettoni
  • Medaglie
  • Banconote, miniassegni...
  • Cataloghi e libri
  • Accessori
  • Offerte dagli operatori
  • Centro Culturale Numismatico Milanese's Annunci
  • CIRCOLO NUMISMATICO TICINESE's Interessante link

Categories

  • Applications

Categories

  • American Numismatic Association
  • Altro

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Found 335 results

  1. Buonasera a tutti , ho acquistato questo Quattrino di Siena ma non trovo nulla riguardo la variante con " VIRGNI " , qualcuno esperto in questa monetazione può aiutarmi , grazie ?
  2. Buongiorno a tutti, non avendone ancora in collezione, mi ha fatto piacere riuscire ad acquistare questo tallero per il levante coniato sotto Francesco I di Lorena, a Firenze. E' una imitazione dei talleri austriaci. Il conio fu approntato da Giovanni Zanobi Weber, che ricevette dalla zecca di Vienna due coni campione da riprodurre e che ha posto la propria sigla sotto il busto del sovrano, IZV. Avevo letto in passato che non vi era la certezza che queste monete fossero state prodotte dalla zecca di Firenze ma nell'opera di Andrea Pucci, sulla monetazione mercantile di Francesco I, vengono riportate lettere e annotazioni di zecca che ne attestano l'appartenenza alla zecca di Firenze. Non hanno lo stesso fascino dei francesconi ma sono pur sempre belle monete che attestano un periodo storico e che raccontano i commerci dei mercanti fiorentini. La volevo condividere in quanto ritengo sia in bella conservazione per il tipo. saluti
  3. Salute a tutti Visto che siamo in tema di “chicche”, neologismo numismatico da interpretare come “monete che si vedono in nessuna occasione o quasi”, vi propongo in anteprima una mezzaglia enriciana della zecca di Lucca. In realtà, qualcheduno l’ha già esaminata avvalorando classificazione e originalità della moneta . Bruttina, diranno gli appassionati abituati a valutare i pochi oboli lucchesi noti confrontando i denari di tipo Enrico IV/V come descrive Matzke nel suo saggio. Ma è proprio il conio scomposto della moneta che offre, se possibile, una rarità all’interno della rarità. Infatti, la mezzaglia ha come prototipo un denaro enriciano di fase tarda. La prerogativa apre “nuovi” orizzonti di ricerca creando opportunità di ragionamento per tutti o almeno per noi appassionati meno esperti. Che ne pensate? Peso 0,25 g e diam. 10 mm (immagini pessime ma se non ho imparato finora non lo farò neanche all’inferno mia prossima tappa )
  4. Posto un esemplare proveniente da una recente asta che a mio avviso rappresenta un piccolo capolavoro: è un Picciolo senza data di Cosimo I. Coniata, secondo le ricerche di Pucci, nel 1560 in soli 26.872 esemplari, è considerata R2. E' una piuma in rame del peso di 0.36 g, ma la finezza del ritratto di S. Giovanni Battista è particolare e ingrandendola decine di volte può essere apprezzata nei suoi minuti particolari. Sempre il "Pucci" la considera variante e fotografa proprio questo esemplare nel suo volume su Cosimo I; la variante consisterebbe nella legenda IONNES al R/ anziché IOANNES; credo però si tratti di un abbaglio, perché potrebbe più semplicemente trattarsi di ribattitura. Qualche commento al riguardo?
  5. Salve a tutti secondo voi Ranieri oppure Allegretti? Così, solo per ravvivare un poco la sezione che pare "tirare le cuoia" Cari saluti
  6. mi confermate che questa monetina che ho recentemente acquistato è attribuibile a Enrico V°? grazie. saluti elio.
  7. Chiedo venia, L'effigie vescovile mi fa pensare alle monete aretine, erro? 14mm
  8. il.manti

    Toscana Che ne pensate ?

    Trovata in spiaggia ieri... non ha marcature, diametro 16 mm, peso 1,8 gr. Non sono riuscito a trovare niente su web. Grazie e scusate se è troppo grossa l'immagine
  9. Buonasera a tutti, Ecco qui l'ultima monetina che di recente é entrata a fare parte della mia collezione. Lo stato di conservazione non é il massimo, ma da quando ho cominciato la collezione di monete di Arezzo (da circa 3 anni) ne ho visti veramente pochi in vendita o nelle aste. Si tratta di: Quattrino di Arezzo 1530 c.a., II Cattività Fiorentina, Monetazione Autonoma. Se non sbaglio é la "versione" con il santo con testa rivolta a sinistra e non verso il centro. Cosa ne pensate?
  10. Buonasera premetto che non ho conoscenza alcuna della materia, ma ho trovato queste cedole appartenenti a mio nonno. vorrei sapere se hanno un valore e come devo muovermi. dalla foto non si vede ma ci sono attaccate tutte le cedole numerate dal valore di 17,50 lire. vi ringrazio per L aiuto. martina
  11. Buongiorno, ho di recente acquistato questa bellissima (per me) medaglia che metterò assieme alla mia collezione di monete di Piombino e isola d'Elba, a parte le poche cose che conosco, mi farebbe piacere se c'è qualcuno che ne sà di più e ce ne raccontasse un po' di storia. Grazie. Paolo Giordano II Orsini (1591-1656), duca di Bracciano, principe di Piombino e signore dell'isola d'Elba. Medaglia del 1635. D:/ PAVL IORD II BRACC DUX PLUMB P, busto a s. R:/D G ANG M COM C V O R DOM S R I PRINC. Diametro Ø 32 gr.14,45 AE.
  12. Ciao a tutti, avete qualche informazione riguardo questa tipologia di moneta? Navigando su internet ho visto la riproduzione coniata dalla zecca di lucca, bellissima. Vorrei sapere se è presente in qualche asta o se ci sono delle schede tecniche nelle quali vederla, poiché su internet non ho trovato praticamente niente. Vi ringrazio se posterete del materiale utile! Buon natale e buone feste.
  13. Stamane, in un lotticino di denari di Ancona ho trovato questa monetina: gr. 0,35 - mm. 12,93 Cercando di classificarla praticamente dal solo D/ perchè il R/ non è il massimo della conservazione, penso si tratti di un Denaro minuto di Pisa, con la P al D/ e l'aquila coronata al R/ Periodo 1370 - 1390 Baldassarri: A.XV.2b - 2c - 2d (non riuscendo a decifrare le legende, quale delle 3?) Siete d'accordo? Grazie a tutti per l'attenzione
  14. Ecco con la luce in casa appena diffusa su un letto di velluto questo zecchino di Firenze sotto Gian Gastone del 1726 raro e di massimo splendore..si possono vedere tutti i suoi dettagli con i fondi specchio..
  15. Buona sera, sono alla ricerca di notizie circa un Duetto della Zecca di Lucca del 1663 apparso l'anno scorso in un'asta (Asta Numismatica XLVII 03-04/06/2017). Sembrerebbe che il millesimo non sia riportato in nessun testo e per tal motivo la rarità appare di livello molto alto. Allego il Diritto della moneta (fonte: asta). Ho fatto anche una verifica sul Corpus Nummorum Italicorum e tale anno non è presente tra i Duetti, dapprima chiamati Bolognini, che furono coniati nel periodo dal 1645 al 1682. Il Diritto/Rovescio dovrebbero essere simili al Duetto (o da 2 quattrini) presente nel CNI (pag. 170, vol. XI), di cui riporto il riferimento in foto. Grazie mille per qualsiasi riscontro. ☺️
  16. Ciao a tutti, sono nuovo del forum. Ho appena trovato questa medaglietta che riporta la data del 1825(anno giubilare), riportante la seguente dicitura in francese: NOTRE DAME DE FOURVIERE - SOUVENIR DE LA MISSION 1825. Qualcuno potrebbe darmi qualche info in più, magari anche un valore? Grazie
  17. Ciao a tutti , ho trovato una discussione del 2009 in cui mi sono poi bloccato , nel senso che mi è sorto qualche dubbio su come classificare questa moneta ..il peso è di 0,37 grammi , mentre il diametro è 16 x 14 mm . È in mistura e dovrebbe trattarsi di ...? Grazie come sempre !
  18. Buonasera, ho rinvenuto questo stemma, l'altra faccia e' piatta e c'e' un punto di saldatura. Stranamente su internet non esiste nulla e mi ha fatto incuriosire.
  19. Buongiorno, mi fa' molto piacere condividere con voi questo 10 Paoli o Francescone di Pietro Leopoldo del 1786 veramente raro da trovare, il Pucci lo cataloga come 276 con indice di rarità R5
  20. Salve a tutti vorrei qualche informazione su questa piccola moneta. 16mm 0.5gr grazie a tutti un Saluto.
  21. Time Left: 4 months and 10 days

    • EXCHANGE
    • BB

    Scambio alcune monete medicee in bb/spl con monete d'oro di qualunque genere.

    NO VALUE SPECIFIED

  22. Ciao a tutti , confesso che dopo l’ultima piccolina pubblicata ormai mi son lanciato e sto appassionandomi sempre più ai segni di zecca . La moneta ha un peso di 0.45 mg è un diametro di 15 mm . Potrebbe essere un picciolo della I serie ? Il segno dello zecchiere parrebbe un globetto , qualcosa di circolare ..Che ne pensate ? Grazie 🙏 in anticipo come sempre !
  23. Ciao a tutti , vi sottopongo un ‘altra moneta dubitatoria,nel senso che non essendo al meglio, mi rende difficile la sua identificazione . Il materiale quasi sicuramente argento , peso: 1 grammo, d:20x17 mm, Sul dritto a sinistra ,prima della corona, termina con ETR, mentre a destra , dopo la corona intravedo Ferd in controluce. Al retro : IOANN , purtroppo il santo ci si immagina..si capisce in piedi con mano sinistra che afferra a metà la croce . Domande : ma le crazie sono tutte in mistura? E poi potrebbe essere stata tosata questa moneta ? Prometto come sempre di imparare e migliorare sempre grazie a voi !
  24. Ciao a tutti ! credo sia un Picciolo di Firenze , ipotizzo III serie . Mistura ; Pesa :0,62 gr, d:15 mm . Se l’ho infilata come identificazione , il problema nasce poi però sul simbolo di zecca ..parrebbe una foglia ,un fiore ..un nonso.. che ne pensate ?? Grazie in anticipo !!
  25. Buonasera, cerco gentilmente informazioni più dettagliate sulla tipologia di questa moneta. Ho consultato i vostri articoli nel forum ma non riesco a trovare un riscontro certo. Rispetto ai Denari Viterbesi pubblicati (se non ho confuso l'identificazione), in questa moneta noto delle varianti molto evidenti. Nel lato dove è rappresentato il Santo, ad esempio il busto non è nudo ma forse presenta le braccia aperte o qualcos'altro. Apparentemente le lettere (molte mancanti) sono quelle classiche e non delle tipologie più rare. Diametro 13,8mm circa, peso 0,75gr circa. Grazie a chi volesse rispondere.

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.