Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

Cerca nel Forum

Risultati per Tag 'VENEZIA'.

  • Cerca per Tag

    Tag separati da virgole.
  • Cerca per Autore

Tipo di contenuto


Forum

  • La più grande community di numismatica
  • Mondo Numismatico
    • La piazzetta del numismatico
    • Bibliografia numismatica, riviste e novita' editoriali
    • Segnalazione mostre, convegni, incontri e altro
    • Contest, concorsi e premi
  • Sezioni Riservate
    • Le prossime aste numismatiche
    • Falsi numismatici
    • Questioni legali sulla numismatica
  • Identifica le tue monete
    • Richiesta Identificazione/valutazione/autenticità
  • Monete Antiche (Fino al 700d.c.)
    • Monete Preromane
    • Monete Romane Repubblicane
    • Monete Romane Imperiali
    • Monete Romane Provinciali
    • Monete greche: Sicilia e Magna Grecia
    • Monete greche: Grecia
    • Altre monete antiche fino al medioevo
  • Monete Medioevali (dal 700 al 1500d.c.)
    • Monete Bizantine
    • Monete dei Regni Barbarici
    • Monete Medievali di Zecche Italiane
    • Altre Monete Medievali
  • Monete Moderne (dal 1500 al 1800d.c.)
    • Monete Moderne di Zecche Italiane
    • Zecche Straniere
  • Stati preunitari, Regno D'Italia e colonie e R.S.I. (1800-1945)
    • Monetazione degli Stati Preunitari (1800-1860)
    • Regno d'Italia: identificazioni, valutazioni e altro
    • Regno D'Italia: approfondimenti
  • Monete Contemporanee (dal 1800 a Oggi)
    • Repubblica (1946-2001)
    • Monete Estere
  • Euro monete
    • Monete a circolazione ordinaria di tutti i Paesi dell’Area Euro.
    • Euro Monete da collezione Italiane e delle altre Zecche Europee.
    • Altre discussioni relative alle monete in Euro
  • Rubriche speciali
    • Monete e Medaglie Pontificie
    • Monete e Medaglie delle Due Sicilie, già Regno di Napoli e Sicilia
    • Monete e Medaglie dei Savoia prima dell'unità d'Italia
    • Monete della Serenissima Repubblica di Venezia
    • Medaglistica
    • Exonumia
    • Cartamoneta e Scripofilia
  • Altre sezioni
    • Araldica
    • Storia ed archeologia
    • Altre forme di collezionismo
    • English Numismatic Forum
  • Area Tecnica
    • Tecnologie produttive
    • Conservazione, restauro e fotografia
  • Lamoneta -Piazza Affari-
    • Annunci Numismatici
  • Tutto il resto
    • Nuovi arrivati, presentazioni
    • Agorà
    • Le Proposte
    • Supporto Tecnico
  • Circolo di esempio (Circolo) in area Discussioni
  • Associazione Culturale QUELLI DEL CORDUSIO (Circolo) in area Discussioni
  • Circolo Numismatico Ligure "Corrado Astengo" (Circolo) in area Discussioni
  • Centro Culturale Numismatico Milanese (Circolo) in area Discussioni
  • Circolo Numismatico Asolano (Circolo) in area Discussioni
  • CENTRO NUMISMATICO VALDOSTANO (Circolo) in area SITO
  • Circolo Filatelico e Numismatico Massese (Circolo) in area Discussioni

Calendari

  • Eventi culturali
  • Eventi Commerciali
  • Eventi Misti
  • Eventi Lamoneta.it
  • Aste
  • Circolo di esempio (Circolo) in area Calendario
  • Associazione Culturale QUELLI DEL CORDUSIO (Circolo) in area Eventi
  • Circolo Numismatico Ligure "Corrado Astengo" (Circolo) in area Eventi
  • Circolo Numismatico Patavino (Circolo) in area Eventi
  • Centro Culturale Numismatico Milanese (Circolo) in area Eventi
  • CIRCOLO NUMISMATICO TICINESE (Circolo) in area CALENDARIO CNT 2018
  • Circolo Culturale Castellani (Circolo) in area La zecca di Fano
  • CENTRO NUMISMATICO VALDOSTANO (Circolo) in area Collezionare.......non solo monete
  • Associazione Circolo "Tempo Libero" (Circolo) in area Eventi
  • Circolo Filatelico e Numismatico Massese (Circolo) in area Eventi

Categorie

  • Articoli
    • Manuali
    • Portale
  • Pages
  • Miscellaneous
    • Databases
    • Templates
    • Media

Product Groups

  • Editoria
  • Promozioni
  • Donazioni

Categorie

  • Libri
    • Monete Antiche
    • Monete Medioevali
    • Monete Moderne
    • Monete Contemporanee
    • Monete Estere
    • Medaglistica e sfragistica
    • Numismatica Generale
  • Riviste e Articoli
    • Rivista Italiana di Numismatica
  • Decreti e Normative
  • Circolo di esempio (Circolo) in area Documenti
  • Associazione Culturale QUELLI DEL CORDUSIO (Circolo) in area File
  • CIRCOLO NUMISMATICO TICINESE (Circolo) in area File
  • Circolo Numismatico Asolano (Circolo) in area Documenti dal circolo

Categorie

  • Manuali
  • Storia della numismatica
  • Numismatica antica
  • Numismatica Medioevale
  • Numismatica Moderna
  • Numismatica Contemporanea
  • Euro
  • Lamoneta.it
  • Serate in chat
  • Concorsi

Collections

  • Domande di interesse generale
  • Contenuti del forum
  • Messaggi
  • Allegati e Immagini
  • Registrazioni e Cancellazioni
  • Numismatica in generale
  • Monetazione Antica
  • Monetazione medioevale
  • Monetazione degli Stati italiani preunitari
  • Monetazione del Regno d'Italia
  • Monetazione in lire della Repubblica Italiana
  • Monetazione mondiale moderna
  • Monetazione mondiale contemporanea
  • Monetazione in Euro

Marker Groups

  • Utenti
  • Operatori Numismatici

Categorie

  • Monete Italiane
    • Zecche italiane e Preunitarie
    • Regno D'Italia
    • Repubblica Italiana (Lire)
  • Euro
  • Monete mondiali
  • Gettoni
  • Medaglie
  • Banconote, miniassegni...
  • Cataloghi e libri
  • Accessori
  • Offerte dagli operatori
  • Centro Culturale Numismatico Milanese (Circolo) in area Annunci
  • CIRCOLO NUMISMATICO TICINESE (Circolo) in area Interessante link

Trova risultati in.....

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo Aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per....

Trovato 503 risultati

  1. Ho acquistato di recente questo grosso di Venezia, ma non essendo questa zecca di mio particolare interesse, avrei bisogno di una mano per la sua catalogazione. Di quale doge si tratta e di che anno è? Che valore può avere questo specifico esemplare? So che i grossi di questo tipo solitamente sono comuni e si trovano anche in conservazione assai migliore (e magari meno "tosata" di questa), ma ogni tanto tra questi capita anche qualche rarità....chi mi può aiutare? Grazie.
  2. Stimolato da uno scambio di battute in privato con il buon claudius sono giunto ad una scoperta sorprendente: secondo il Paolucci esistono due varianti di conio del denaro di Venezia a nome dell'imperatore Enrico IV o V di Franconia (1056-1125), secondo il Biaggi ne esistono 4. Ebbene, ecco la sorpresa: le varianti elencate dai due testi non coincidono, quindi a dar fede ad entrambi ce ne dovrebbero essere un totale di 6! Eccoli qui: BIAGGI 2752 Denaro Scodellato AR d. 18 - gr. 0,70 D/ + ENRICVS IMPERS / croce con 4 globetti R/ + S MARCVUS VENECIA / busto nimbato di S. Marco. BIAGGI 2753 Denaro Scodellato AR d. 17 - gr. 0,55 D/ ENRICVS IMPERA / croce con 4 globetti R/ S MARCVS VENECIA / busto nimbato di S. Marco. BIAGGI 2754 Denaro Scodellato MI d. 16 - gr. 0,58 D/ ENDICVSINDED / croce con 4 globetti. R/ ASANMACVSVENECIA / busto di S. Marco con 1 globetto. BIAGGI 2755 Denaro Scodellato MI d. 16 - gr. 0,35 D/ ENRICVS NP : / croce con 4 globetti R/ SAARIVS VEN / busto con S. Marco con globetti PAOLUCCI 1 Denaro Scodellato AR 0.250-0.220 - d. 13-14 - gr. 0,828-0,414 D/ + ENRICVS IMPERA / Croce tricuspidata accantonata da 4 globetti R/ S MARCV VENECIA / Busto nimbato di San Marco di fronte PAOLUCCI 1 (varietà) Denaro Scodellato AR 0.250-0.220 - d. 13-14 - gr. 0,828-0,414 D/ + ENRICVS IMPER / Croce patente accantonata da 4 globetti R/ S MARCVS VEN / Busto di S. Marco con punti attorno alla testa Ad aggiungere confusione ecco l'ennesima variante di legenda riportata dal Montenegro: MONTENEGRO 10 Denaro Scodellato AR d. 15-21 - gr. 0,35-0,83 D/ ENRICVS IMPERA / Croce patente bifida R/ S MARCVS VENECIAS / Busto di S. Marco, nimbato con aureola e pallio Bene, io credo possibilissimo che le varianti esistenti siano tutte queste, vista l'approssimazione nei conii ed il tasso di analfabetismo dell'epoca. Credo anzi che ne possano esistere altre ancora: sarei curioso di sapere cosa ne pensa il Papadopoli, e se altre fonti come il CNI riportino un tal numero di varietà. Un esempio di questa moneta è questo dal solito coinarchives, e, come tutti gli esemplari che ho visto, le legende non sono facilissime da decifrare. Eccone un altro da coinarchives.com; Attendo le vostre opinioni! :D
  3. Altro grosso, altro sondaggio! questa volta è un grosso del secondo tipo coniato sotto Giovanni Dandolo (1280-1289). secondo me è più difficile del precedente... :) Proviene sempre da asta quindi al termine svelerò la conservazione... commenti e note sono graditi!
  4. Ho molto recentemente acquistato un piccolo lotto di monete ritrovate nell'Essex, Inghilterra sud-orientale, costituito da una monetina d'argento fiorentina (che non sono ancora riuscito ad identificare, ma questo è un altro argomento), e due soldini veneziani. E' ben noto che il soldino di Venezia circolava in discrete quantità nell'Inghilterra dei XIV e XV sec., e la potenza dei banchieri fiorentini non mi fa affatto sorprendere che anche la valuta di Firenze fosse accettata oltremanica. La sorpresa è venuta quando ho ricevuto il lotto e mi sono accorto che i soldini veneziani erano quantomeno sospetti. Allego immagini delle monete, e vi do' alcuni dati metrologici: per raffronto indico anche quelli per i soldini del Doge Andrea Contarini (1368-1382), le cui monete sono spesso ritrovate in Inghilterra. Andrea Contarini Soldino (leone seduto o "in moeca") del terzo tipo (con stella) dia. mm 15-17 peso gr 0,37-0,50 metallo: argento (immagine di un soldino del secondo tipo, senza stella ma altrimenti tipologicamente molto simile) Soldino "1" Doge: Andrea Contarini o successivo Soldino (leone seduto o "in moeca" del terzo tipo (con stella e iniziale del massaro a destra del doge) dia. 16 mm nel punto più largo peso gr 0,3 metallo: argento o mistura Questa è una moneta su cui ho qualche dubbio a causa del colore, ma è compatibile con i soldini del 3° tipo di Andrea Contarini. La legenda non è ben decifrabile, potrebbe essere "9ont", massaro lettera "D". Il dettaglio che mi lascia il dubbio è la dimensione del leone "in moeca" inscritto in cerchio, che mi sembra un po' troppo piccolo. Questo dettaglio però potrebbe essere compatibile con le variazioni fra un conio e l'altro. Soldino "2" Doge: illeggibile Soldino (leone seduto o "in moeca" del terzo tipo (con stella e iniziale del massaro a destra del doge) dia. mm 15 peso gr 0,6 metallo: mistura(?) Il disegno di questa moneta è decisamente grossolano. La legenda è difficilmente interpretabile, ma sembra storpiata. Il peso è alto per lo stato di conservazione, e colore scuro e spessore al tatto elevato rispetto ad altri soldini che ho visto, mi fanno ritenere che si tratti di una contraffazione d'epoca. Che ne pensate? Esiste molta documentazione su ducati o zecchini contraffatti, ma per i soldini non ho trovato più che una paginetta scarna del Gamberini di Scarfea, che però non riportava questi casi. Attendo i vostri pareri! :)
  5. Un acquisto dell'ultima asta NAC di monete veneziane. Ve lo propongo come sondaggio perchè ho ancora molte incertezze sulla classificazione delle medievali.. :unsure: per cui vi sarei grato se oltre al voto lasciaste qualche commento al termine del sondaggio rivelerò la conservazione dichiarata dalla casa d'aste ;)
  6. Ciao a tutti Chiedo numi su una curiosità che ho da un po' di tempo: sulle monete medioevali in genere spesso i nomi dei regnanti sono riportati con abbreviazioni. Per quelli di mio interesse (Venezia) è evidente che si tratta di abbreviazioni di nomi o cognomi tradotti dal latino, allora considerata lingua "nobile" ed utilizzata per i documenti ufficiali. La curiosità riguarda la famiglia dei Contarini: nella loro monetazione due/trecentesca il cognome riporta in genere o la dicitura"9IARIN" oppure "9TARE’" oppure ancora "9TARENO". Non conosco il significato o l'origine di quel numero 9 messo all'inizio del cognome. A dire il vero ho il dubbio che sia un numero, potrebbe essere una lettera dell'alfabeto greco ma non ne sono sicuro, oppure un simbolo. Qualcuno ne sa qualcosa? Vi allego un esempio tratto dall'ultima asta NAC aratro
  7. Volevo avere delle conferme circa questa moneta veneziana. Al dritto la Giustizia e al rovescio il Leone Pesa 6,8 grammi ed è larga 32 mm. Potrebbe essere una Lirazza da 10 soldi? Saluti
  8. queste 4 invece sono tutte simili ma sono poco decifrabili... si riescono a datare? saluti marco
  9. queste due invece hanno in comune il simbolo 6 o G saluti marco
  10. Salve a tutti...! posto tre immagini di una moneta acquistata da poco: è un grosso di venezia di Jacopo Contarini del 1275 circa ( <_< ). Ho un dubbio però sull'autenticità della moneta <_< ...oddìo...a me sembra buona :P . In alcune zone si intravede una specie di graffiatura leggera tutta nella stessa direzione: saranno i segni di una pulizia un pò approfondita o il segno della falsità :blink: ? Però e carina :rolleyes: ! speriamo che sia autentica!!! Quanto potrebbe valere se fosse autentica? grazie a tutti ciao. Marco il recto...
  11. L'altra sera al circolo numismatico di bolzano ho acquistato da un altro collezionista un esemplaredi Grosso Veneziano. Il precedente proprietario l'aveva identificato come emesso dal Doge Soranzo. Allora, ho cercato conferma controllando la scritta che appare sulla sinistra della moneta, accanto alle due figure. In quella scritta però, non ho trovato nulla di riconducibile al Soranzo... Esiste una leggenda identificativa di questo Doge? Purtroppo lo scanner dell'ufficio oggi è occupato e quindi sino a domani non potrò postare un'immagine della moneta...
  12. Ho trovato questo ducato di Lorenzo Celsi, non periziato. Ho fatto solo verificare da un giolliere in modo sbrigativo se è d'oro peso circa 3,45. il retro è ruotato di 90° rispetto al fronte. Particolari ben definiti, patina (non rossiccia come sembra dalle foto), tosatura limitata. http://i5.tinypic.com/25zl8ok.jpg http://i2.tinypic.com/25zlbh5.jpg Cosa ne pensate? ciao
  13. qualcuno mi sa dire quale qual'è il nome del Doge indicato su questa moneta ? ...DVX al retro la solita scritta SMARCVS + grazie e saluti
  14. ho adocchiato il seguente soldino, che mi piace e mi sembra in buona condizione: soldino essendo inesperto di monete veneziane chiedo un consiglio, è stato coniato a Venezia o si tratta di un'imitazione? in un catalogo d'asta ho trovato un soldino di Marino Falier che però ha un peso maggiore (0,54g) contro i 0,47g di quello del link, ecco il perchè dei miei dubbi :rolleyes: grazie fin d'ora a chi mi darà una mano
  15. Ho questo soldino veneziano Credo sia di A. Venier ma non ne ho la certezza Le misure sono 15 mm e 0,5 grammi Qualcuno conosce le iscrizioni complete del dritto e del rovescio? Saluti
  16. Ciao a tutti, ultimamente mi stanno capitando sotto gli occhi tanti Grossi di Venezia (quelli che al diritto c'è S.Marco che consegna il vessillo al Doge e al Rovescio il Cristo seduto in trono), e vorrei avere informazioni un po' più particolareggiate su di essi. Se possibile, mi aiutate? E' una cosa che mi incuriosisce, oltre a essere buona "cultura" per l'inizio di una eventuale loro collezione...devo ancora decidere e valutare! Allora, quello che mi interesserebbe sapere è da quando iniziarono ad essere coniati, da quale Doge (suppongo siamo tra il 1100 e il 1200), e fino a quando furono coniati. Dopo un certo periodo (indicativamente dal 1400-1500) mi pare che non ne siano più stati fatti, o forse hanno cambiato nome, ad esempio vedo dei Marcelli o Mezze Lire che somigliano molto ai grossi che dicevo... non saprei, qualcuno mi saprebbe dare indicazioni più precise? Come costi...mi pare che un BB si trovi sui 60-70 euro, mentre sullo Spl siamo sui 100-120...può essere o sono stime errate? Ci sono fra essi grossi più rari di altri? Grazie a chi avrà la pazienza di rispondere :rolleyes: , ciao
  17. Un problema di reperimento documentazione, come spesso capita: i Krause del XVII e XVIII secolo riportano la lista dei massari della zecca di Venezia, ma per i secoli precedenti non ho una fonte altrettanto completa. Sarebbe interessante soprattutto per identificare con più precisione l'annata dei bagattini , o ancora meglio di soldini e grossi. Qualcuno ha una fonte di riferimento? Grazie! :)
  18. Ho il piacere di postare alcune monete veneziane durante il periodo in cui l' Isola di Cipro apparteneva a Venezia fino all'assedio di Famagosta del 1871 in cui il Capitano Generale Marcantonio Bragadin fu fatto spellare vivo da Mustafà Pascià. Per un appassionante lettura vai al sito: http://www.roth37.it/COINS/Famagosta/index.html Al diritto : Leone di Cipro Al rovescio: croce col nome Esagerazione :x2 1. Marcantonio Trevisan 1553-1554 Carzia Billon RR 2. Francesco Venier 1554-1556 Carzia Billon R 3. Lorenzo Priuli 1556-1559 Carzia Billon 4. Geronimo Priuli 1559-1567 Carzia Billon 5. Pietro Loredan 1567-1570 Denaro Billon 6. Marcantonio Bragadin 1570-1571 Ae Bisante (moneta ossidionale)RR roth37
  19. Posto questa moneta...come ringraziamento alla persona che mi ha aiutato a metterla nel mio raccoglitore... :D Venezia 1400-1413 63° Doge Steno Marco
  20. Tempo fa ho comperato "al buio" ad un'asta italiana un lotto di 20 torneselli veneziani che mi sono stati regolarmente recapitati. La mia sorpresa è stata quando ho aperto il sacchetto e tutti indistintamente presentavano un bel "verde" da far schifo. Ve li presento tutti assieme ed anche qualche esempio un po' ingrandito. Ora sono da tre giorni in acqua da "ferro da stiro" e poi non so quello che mi consigliate di fare. Ne ho sentite di tutti i colori. Aspetto quindi un consiglio "definitivo" su come procedere. Una cosa non capisco bene: i torneselli sono di rame (o dovrebbero esserlo). Allora questa è patina verde ? cancro del bronzo? Forse c'è una mistura che li ha rovinati? Le cose non mi sono chiare per nulla. Aspetto un parere da chi in queste cose è sicuramente più esperto di me. Grazie roth37
  21. Buona giornata a tutti Mi sono sempre chiesto quando avveniva la morte o l'abdicazione di un doge che fine facevano le proprie monete con l'elezione del nuovo doge, continuavano a circolare normalmente o venivano ritirate???
  22. Ciao a tutti, ho appena ricevuto questa moneta, si tratta di un grosso veneziano del doge Andrea Contarini (1275-1280). Questa è la foto dell'asta: Foto Inserzione 1 Foto Inserzione 2 E questo è quello che ho ricevuto: RIcevuto 1 Ricevuto 2 Purtroppo invece di festeggiare la mia prima moneta medievale, mi ritrovo a chiedervi se quello che ho ricevuto corrisponde a quanto descritto. Che ne pensate??
  23. grosso veneziano Pietro Gradenigo diametro 20/21mm argento se vero quanto puo valere??? allego immagini Grazie Marco
  24. Ciao a tutti, avevo giaà postato questa moneta nella sezione "falsi", dove però mi è stato solo detto da rcamil che poteva essere (in quanto non sò nemmeno cos'è) un grosso matapan di Venezia e quindi di richiedere maggiore informazioni presso chi se ne intendeva di più di questa monetazione. peso 1,9 g diametro 20mm Grazie per le eventuali informazioni.
  25. Cosa sapete su questo soldino d'argento di A. Contarini (1368 - 1382) comprato da me oggi al Convegno numismatico di Pisa? Misure: 0,5 grammi, 15mm. Saluti

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×