Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

Cerca nel Forum

Risultati per Tag 'Lazio'.

  • Cerca per Tag

    Tag separati da virgole.
  • Cerca per Autore

Tipo di contenuto


Forum

  • La più grande community di numismatica
  • Mondo Numismatico
    • La piazzetta del numismatico
    • Bibliografia numismatica, riviste e novita' editoriali
    • Segnalazione mostre, convegni, incontri e altro
    • Contest, concorsi e premi
  • Sezioni Riservate
    • Le prossime aste numismatiche
    • Falsi numismatici
    • Questioni legali sulla numismatica
  • Identifica le tue monete
    • Richiesta Identificazione/valutazione/autenticità
  • Monete Antiche (Fino al 700d.c.)
    • Monete Preromane
    • Monete Romane Repubblicane
    • Monete Romane Imperiali
    • Monete Romane Provinciali
    • Monete greche: Sicilia e Magna Grecia
    • Monete greche: Grecia
    • Altre monete antiche
  • Monete Medioevali (dal 700 al 1500d.c.)
    • Monete Bizantine
    • Monete dei Regni Barbarici
    • Monete Medievali di Zecche Italiane
    • Altre Monete Medievali
  • Monete Moderne (dal 1500 al 1800d.c.)
    • Monete Moderne di Zecche Italiane
    • Zecche Straniere
  • Stati preunitari, Regno D'Italia e colonie e R.S.I. (1800-1945)
    • Monetazione degli Stati Preunitari (1800-1860)
    • Regno d'Italia: identificazioni, valutazioni e altro
    • Regno D'Italia: approfondimenti
  • Monete Contemporanee (dal 1800 a Oggi)
    • Repubblica (1946-2001)
    • Monete Estere
  • Euro monete
    • Monete a circolazione ordinaria di tutti i Paesi dell’Area Euro.
    • Euro Monete da collezione Italiane e delle altre Zecche Europee.
    • Altre discussioni relative alle monete in Euro
  • Rubriche speciali
    • Monete e Medaglie Pontificie
    • Monete e Medaglie delle Due Sicilie, già Regno di Napoli e Sicilia
    • Monete e Medaglie dei Savoia prima dell'unità d'Italia
    • Monete della Serenissima Repubblica di Venezia
    • Medaglistica
    • Exonumia
    • Cartamoneta e Scripofilia
  • Altre sezioni
    • Araldica
    • Storia ed archeologia
    • Altre forme di collezionismo
    • English Numismatic Forum
  • Area Tecnica
    • Tecnologie produttive
    • Conservazione, restauro e fotografia
  • Lamoneta -Piazza Affari-
    • Annunci Numismatici
  • Tutto il resto
    • Nuovi arrivati, presentazioni
    • Agorà
    • Le Proposte
    • Supporto Tecnico

Calendari

  • Eventi culturali
  • Eventi Commerciali
  • Eventi Misti
  • Eventi Lamoneta.it
  • Aste

Categorie

  • Articoli
    • Manuali
    • Portale
  • Pages
  • Miscellaneous
    • Databases
    • Templates
    • Media

Categorie

  • Aggiornamenti

Categorie

  • Libri
    • Monete Antiche
    • Monete Medioevali
    • Monete Moderne
    • Monete Contemporanee
    • Monete Estere
    • Medaglistica e sfragistica
    • Numismatica Generale
  • Riviste e Articoli
    • Rivista Italiana di Numismatica
  • Decreti e Normative

Categorie

  • Manuali
  • Storia della numismatica
  • Numismatica antica
  • Numismatica Medioevale
  • Numismatica Moderna
  • Numismatica Contemporanea
  • Euro
  • Lamoneta.it
  • Serate in chat
  • Concorsi

Collections

  • Domande di interesse generale
  • Contenuti del forum
  • Messaggi
  • Allegati e Immagini
  • Registrazioni e Cancellazioni
  • Numismatica in generale
  • Monetazione Antica
  • Monetazione medioevale
  • Monetazione degli Stati italiani preunitari
  • Monetazione del Regno d'Italia
  • Monetazione in lire della Repubblica Italiana
  • Monetazione mondiale moderna
  • Monetazione mondiale contemporanea
  • Monetazione in Euro

Marker Groups

  • Utenti
  • Operatori Numismatici

Categorie

  • Circoli Numismatici
  • Associazioni
  • Gruppi Sociali

Categorie

  • Monete Italiane
    • Zecche italiane e Preunitarie
    • Regno D'Italia
    • Repubblica Italiana (Lire)
  • Euro
  • Monete mondiali
  • Gettoni
  • Medaglie
  • Banconote, miniassegni...
  • Cataloghi e libri
  • Accessori

Trovato 63 risultati

  1. Ancora una volta a disturbarVi per un parere. Grazie in anticipo. Diam: 34,5 mm. Peso: 20,05 gr. Grazie e buonanotte. Italo
  2. Ciao a tutti In mattinata il postino mi ha consegnato questa Qualche amico vuole commentare? salutoni
  3. Ciao a tutti, solitamente le medaglie rientrano in modo molto marginale nelle mie collezioni ma quando ho visto questa me ne sono innamorato subito visto il soggetto e visto il risultato estetico ottenuto dall'incisore. Si tratta di un bel "bestione" da 8,3 cm di diametro e 1 cm di spessore per circa 350 grammi di peso realizzato dalla Regia Zecca nel 1934 per mano dell'incisore Attilio Motti (lo stesso dei 5 centesimi "spiga", 10 centesimi "ape" e varie altre monete del Regno d' Italia) che morirà poi l'anno seguente. Il soggetto è il Pantheon di Roma che per quanto mi riguarda è uno dei luoghi romani a cui sono più affezionato e dove cerco sempre di andare a fare una visita quando capito in città. Spero che le foto allegate rendano l'idea dell'effetto prospettico che l'incisore è riuscito ad ottenere, mi ha ricordato quello che ho visto in alcune medaglie di Pio IX come ad esempio quella per la ricostruzione della Basilica di S. Paolo o alcune piastre papali. Spero vi piaccia. Saluti Simone PS Allego anche delle foto reperite online per un confronto rapido
  4. Ciao a tutti, ultimamente mi sono interessato al Risorgimento italiano ed in particolar modo al Sud Italia. Mi interessa la figura di Ferdinando II di Borbone e mi piacerebbe iniziare a collezionare le sue piastre. Accetto ogni informazione/opinione/aiuto vogliate darmi, sa quello che ho capito i suoi 120 grana contano moltissime varianti, quindi sono un po' perso. Da dove iniziare? Per vostra informazione io vivo a Parigi e sono di Roma, ho 41 anni. Grazie a tutti quelli che vorranno aiutarmi.
  5. Lazio Datazione medaglietta votiva

    Buongiorno Qualcuno può darmi qualche info su questa medaglietta e magari una possibile data di produzione? Grazie
  6. Lazio Italia Antiqua

    Roma antica , un pozzo di San Patrizio senza fine ; e' incredibile come Roma sia veramente un prezioso scrigno che ad ogni "buca" fatta per i piu' svariati motivi , in questo caso ad opera della comunale ACEA , porti alla luce frammenti della sua storia quasi tri millenaria . E' appena di ieri la notizia che nei pressi dello Stadio Olimpico , a pochi metri di profondita' , sono stati trovati sarcofagi romani di eta' imperiale . Sotto alcuni link del ritrovamento : http://roma.repubblica.it/cronaca/2017/08/23/foto/archeologia_i_sarcofagi_romani_trovati_vicino_allo_stadio_olimpico_di_roma-173686356/1/ http://www.arte.it/notizie/roma/due-sarcofagi-allo-stadio-olimpico-13345 http://www.romatoday.it/eventi/cultura/ritrovamento-sarcofagi-romani-stadio-olimpico.html http://www.oggipalermo.it/2017/08/23/roma-nuove-sorprese-uno-scavo-allo-stadio-olimpico-trovati-due-sarcofagi-appartenevano-due-ricchi-fanciulli/
  7. Lazio La Biga etrusca di Castro

    La ricerca archeologica ufficiale , in questo caso belga ma operante in territorio nazionale , nel Lazio , restitui' , esattamente 50 anni fa' , un secondo esemplare di Biga etrusca dopo quella famosissima di Monteleone di Spoleto trovata nel 1901 e ampliamente trattata in questa Sezione circa un anno e mezzo fa' . La Biga e' oggi conservata insieme ad altri importanti reperti etruschi nel Museo Nazionale di Viterbo . Questo eccezionale reperto archeologico venne trovato in una tomba etrusca nell' antichissima citta' di Castro che sorgeva al confine tra il Lazio e la Toscana vicino Farnese in provincia di Viterbo ; la città sorgeva sopra un costone tufaceo abitato sin dall'epoca preistorica . In epoca etrusca fu poi sede di una non meglio identificata città , forse Statonia , come sembra testimoniato dalle necropoli e altri importanti resti archeologici scoperti ai piedi della collina tufacea . Castro venne distrutta ed abbandonata nel 1649 ; da allora entro' a far parte del novero delle numerose citta' fantasma del Lazio , cioe' quelle antiche citta' che da secoli per motivi spesso ignoti furono abbandonate dai loro abitanti . Per maggiori informazioni sulla Biga , due link interessanti : http://www.etruschi.name/castro/tomba_biga_it.html http://www.tesoridetruria.it/index.php?option=com_content&view=article&id=2097:la-biga-di-castro-regina-del-museo-insieme-ai-suoi-cavalli&Itemid=57 In foto la poco conosciuta Biga di Castro e un disegno del 1663 della citta' di Castro .
  8. Buonasera a tutti Chi mi aiuta a classificare questo denaro?
  9. Lazio Identificazione Stemma Bottone

    Salve a tutti. Chiedo il vostro aiuto per l'identificazione di questo bottone. Ho fatto alcune ricerche ma non sono riuscito a trovare nulla. Grazie a tutti!
  10. Durante i lavori della nuova metropolitana sono stati rinvenuti dei reperti eccezionali presso Via dell'Amba Aradam. in particolare si tratta di alcuni locali distrutti a causa di un incendio e quindi abbandonati. L'incendio dovrebbe essere datato al medio impero e a permesso la preservazione di alcuni importanti ritrovamenti quali per esempio travi lignee di un soffitto, mosaici e lo scheletro in cane accovacciato su un uscio. http://www.ansa.it/lazio/notizie/2017/06/26/una-mini-pompei-emerge-dagli-scavi-della-metro-a-roma-ce-anche-un-cane_4e790276-a0ce-4552-bc14-ee206ed9aa16.html Speriamo che qualche rinvenimento monetale possa datare con precisione l'incendio, mi colpisce che non si sia proceduto al ripristino dell'area in seguito al disastro ma piuttosto si sia preferito abbandonarla, in fondo l'area era piuttosto centrale.
  11. Buona sera a tutti! Avrei bisogno del vostro aiuto per identificare le due monete in allegato. Cercando in rete ho visto qualcosa di simile, denari papali secolo XII - XIII circa? Grazie per il vostro aiuto!
  12. Lazio Denaro provisino

    Denaro provisino in rame o di mistura di grammi 0.45 per 13 millimetri di diametro. Le foto che mi hanno inviato non aiutano molto. Sopra il pettinino sembra ci sia una "A" o forse una "P"? A sx della lettera c'è un cerchietto (rosone?), a dx una stellina. Le uniche lettere che riesco a leggere, sono dal lato della croce. In corrispondenza dell'unica stellina presente in uno dei quarti, si legge bene "TIUS". Grazie a tutti a nome del mio amico Ciccio.
  13. Carissimi, volevo condividere con voi la mia recente visita la museo Nazionale delle Terme di Diocleziano, dove sono stato particolarmente attratto da diversi pezzi raffiguranti il dio Mitra che voglio qui presentarvi. Il culto mitraico Mitra è una divinità iranica: il suo nome significa “contratto, amicizia” e, nel contesto di origine, il dio era venerato come garante solare della stabilità sociale e del potere regale. Nel mondo romano il mitraismo compare nella seconda metà del I secolo d.C. Il culto assume caratteristiche differenti, divenendo riservato a iniziati di sesso maschile, prevalentemente militari. Secondo la mitologia mitraica, il dio nasce da una pietra, armato di un coltello e di una torcia, con il tipico berretto frigio. Dopo uno scontro vittorioso con il Sole, Mitra ottiene la corona radiata. L’episodio centra del mito è la tauroctonia, l’uccisione del toro, raffigurata in tutti i suoi luoghi di culto. Mitra afferra l’animale dalle narici e affonda il coltello nel suo fianco alla presenza di un corvo e di un cane che ne lambisce le ferite, accanto a un serpente; uno scorpione attanaglia i genitali del toro dalla cui coda spuntano spighe di grano. Secondo alcuni storici, il culto di Mitra potrebbe simboleggiare la forza del Sole all'uscita dell'equinozio di primavera dalla costellazione del Toro verso la costellazione dell'Ariete, avvenuta nel XIX secolo a.C. La morte del toro genera la vita e la fecondità dell'universo, il quale essendo pure il segno di Venere, mostra come l'astro con la sua energia, rigenera la natura. In effetti, in molte rappresentazioni della tauroctonia, la scena comprende anche i simboli del Sole, della Luna, dei sette pianeti, delle costellazioni zodiacali, dei venti e delle stagioni. Il culto si svolgeva nei mitrei, ambienti solitamente sotterranei a pianta rettangolare absidata, con lunghe panche ai lati dove gli iniziati sedevano durante il banchetto rituale a base di pane e vino. Nell’abside era l’altare del dio, con la scena della tauroctonia. Il culto misterico prevedeva sette gradi di iniziazione: Corax, il Corvo, Cryphius o Nymphius, l’Occulto o lo Sposo, Miles, il Soldato, Leo, il Leone, Perses, il Persiano, Heliodromus, il Messaggero solare, e il più alto, Pater, il Padre. Santo Stefano Rotondo. Il mitreo si trova sotto il pavimento della chiesa di S. Stefano Rotondo, ed è stato rinvenuto durante recenti scavi e l’’edificio era probabilmente collegato con la vicina caserma degli eserciti provinciali (Castra Peregrina). Il mitreo, databile al II secolo d.C., è costituito da un ambiente rettangolare con due banconi ai lati e un’edicola sul fondo. Probabilmente all’inizio del III secolo d.C. l’edificio fu ingrandito e fu realizzata un’edicola più ampia. Le pareti sono decorate da affreschi; tra questi spicca quello con la personificazione della Luna, appartenente alla prima fase dell’edificio. Rinvenuto nella chiesa è il grande rilievo marmoreo databile intorno alla fine del III secolo d.C. rappresenta una scena di tauroctonia sotto la volta celeste ed era originariamente nel Castra Peregrina. Il rilievo che presenta ancora tracce di colore originale e di doratura, doveva sostituire un rilievo precedente in stucco.
  14. Lazio Sant anastasio

    Ho trovato sulle rive di un fiume che separa campania e lazio questa medaglia di un santo .So solamente che e sant anastasio Vorrei sapere se possibile anche il valore
  15. Buonasera a tutti così ho sostenuto in un mio breve contributo dedicato ai denari provisini coniati a Roma da Carlo I d’Angiò senatore (gruppi 3-4) <<Riteniamo che la serie in oggetto necessiti di un serio approfondimento. Relativamente a comunicazioni private, al posto dei tradizionali caratteri REX SEN nel dritto in questi esemplari vi sarebbe invece impresso RES S E. Purtroppo, nei rari pezzi che abbiamo esaminato, causa la cattiva conservazione delle monete, non è stato possibile verificare la veridicità delle indicazioni che riteniamo comunque ragionevolmente affidabili. Se così fosse, si proporrebbe un nuovo e intrigante problema d’interpretazione epigrafica per i provisini di Carlo ma anche per la monetazione senatoriale intera.>> www.academia.edu/19596666/Carlo_I_dAngiò._Un_denaro_provisino_regale_fra_la_monetazione_senatoriale_rom La buona notizia (almeno così dovrebbe essere per i cultori della monetazione senatoriale) è che finalmente sono riuscito a visionare direttamente un esemplare (0,60 g) con la particolarità epigrafica descritta RES . [S . E +] invece della canonica REX SEN. +. Un colpo di fortuna (!) perché sono le uniche lettere che si leggono nella legenda del dritto della moneta esaminata. Dopo le lettere RE si può “facilmente” riconoscere la parte inferiore di una S. A mio avviso, una prova certa dell’esistenza della tipologia argomentata nell’articolo. Ora non rimane altro che decrittare il significato delle abbreviazioni epigrafiche (si salvi chi può….). Abbiate pietà per la pessima qualità delle immagini: sono un dinosauro cari saluti
  16. Segnalo agli amici medievalisti che è disponibile su academia.edu al link https://www.academia.edu/32217621/La_cosiddetta_cinquina_emessa_dal_Senato_Romano_e_i_suoi_divisionali._In_Panorama_Numismatico_n._326_marzo_2017 l'ultimo articolo (pubblicato su PN del mese scorso) scritto a quattro mani dal sottoscritto e dal fantastico @adolfos. E' un onore per me scrivere con Adolfo, che mi ha insegnato tutto quello che so sulle monete senatoriali anche a livello di metodologia di ricerca. Avere l'opportunità di collaborare con lui è per me una grandissima soddisfazione e non posso che ringraziarlo pubblicamente per il suo costante supporto, per il tempo che mi dedica e per la fiducia nei miei confronti. L'articolo punta ad inquadrare cronologicamente le varie emissioni di cinquine senatoriali ed a collegare ogni emissione al relativo divisionale in base ad evidenze di carattere prettamente stilistico (è stata prestata particolare attenzione alla presenza di simboli nei quarti della croce e nelle epigrafie). Sperando che troviate interessante il nostro contributo (e che magari vi sia di stimolo per ulteriori indagini!), un caro saluto, Antonio
  17. Lazio Меdaglia "White Elephant"

    buon giorno a tutti!Amici mi parli di questa medaglia,si prega di dare qualche informazione su questo. Medaglia dorata sul davanti.
  18. Durante una pesca a strascico un peschereccio ha riportato alla luce tre anfore romane. Il ritrovamento è stato effettuato in acque e non è comunque una novità per il territorio di Ostia/Fiumicino. http://www.romatoday.it/cronaca/anfore-romane-mare-ostia.html
  19. Lazio Sede Vacante

    Ciao, sono nuovo e vorrei cominciare a collezionare le monete. Da dove potrei cominciare e come si riconosce una sede vacante?
  20. Buona sera a tutti, mi sono imbattuto nella seguente moneta, secondo me è questa moneta: http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-SENRM2/1 in questa variante W-SENRM2/1-4 cioè con mezza luna a sinistra della S e stella a destra (l'immagine carica nel catalogo è la mia, appena caricata.) però bho, nelle note dice che probabilmente non esiste o hanno sbagliato a leggerla... cosa ne pensate? Grazie delle vostre opinioni.
  21. Cari Amici, sottopongo alla Vostra gentile attenzione questa banconota,vorrei la Vostra opinione su autenticità e conservazione.Grazie. Saluti,Max.
  22. A Marino in provincia di Roma è stata trovata una strada romana che intersecava l'antica Via Appia. Il sito è stato preservato e sarà accessibile anche grazie a McDonald's che ha finanziato (non so se in parte o completamente) la realizzazione di questa galleria museale. Ciò che mi ha incuriosito è a presenza di tre scheletri trovati nei canali di scolo. Tragico e fatale evento che li ha visti coinvolti? http://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/arte/2017/02/21/sotto-mcdonalds-antica-strada-romana_8dde2d19-b2a4-4015-a59f- 5009f8515f23.html
  23. Lazio Valutazione 1861

    Salve, Avrei bisogno di aiuto per sapere se questa medaglia o gettone o altro sia autentica, su internet ho trovato poco a riguardo a parte in un asta di qualche anno fa che sembra sia lei ma come farei sapere che la mia non sia una copia moderna. Grazie
  24. Lazio Medaglia Madonna dei 7 Dolori

    Buongiorno, vorrei avere informazioni circa questa medaglietta comprata d'impulso al convegno di Modena. Esiste un testo che cataloga e studia queste medaglie? Mi piacerebbe iniziare a collezionarle Grazie Gian
  25. Anche grazie a vostre immagini postate nella discussione madre, vi segnalo un piccolo contributo riguardo ai falsi d'epoca del provisino. https://www.academia.edu/30895855/La_falsificazione_del_denaro_provisino_romano Saluti a tutti

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×