Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Cerca nel Forum: Showing results for tags 'Liguria'.



More search options

  • Cerca per Tag

    Tag separati da virgole.
  • Cerca per Autore

Tipo di contenuto


Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

  • La più grande community di numismatica
  • Mondo Numismatico
    • La piazzetta del numismatico
    • Bibliografia numismatica, riviste e novita' editoriali
    • Segnalazione mostre, convegni, incontri e altro
    • Contest, concorsi e premi
  • Sezioni Riservate
    • Le prossime aste numismatiche
    • Falsi numismatici
    • Questioni legali sulla numismatica
  • Identifica le tue monete
    • Richiesta Identificazione/valutazione/autenticità
  • Monete Antiche (Fino al 700d.c.)
    • Monete Preromane
    • Monete Romane Repubblicane
    • Monete Romane Imperiali
    • Monete Romane Provinciali
    • Monete greche: Sicilia e Magna Grecia
    • Monete greche: Grecia
    • Altre monete antiche
  • Monete Medioevali (dal 700 al 1500d.c.)
    • Monete Bizantine
    • Monete dei Regni Barbarici
    • Monete Medievali di Zecche Italiane
    • Altre Monete Medievali
  • Monete Moderne (dal 1500 al 1800d.c.)
    • Monete Moderne di Zecche Italiane
    • Zecche Straniere
  • Stati preunitari, Regno D'Italia e colonie e R.S.I. (1800-1945)
    • Monetazione degli Stati Preunitari (1800-1860)
    • Regno d'Italia: identificazioni, valutazioni e altro
    • Regno D'Italia: approfondimenti
  • Monete Contemporanee (dal 1800 a Oggi)
    • Repubblica (1946-2001)
    • Monete Estere
  • Euro monete
    • Monete a circolazione ordinaria di tutti i Paesi dell’Area Euro.
    • Euro Monete da collezione Italiane e delle altre Zecche Europee.
    • Altre discussioni relative alle monete in Euro
  • Rubriche speciali
    • Monete e Medaglie Pontificie
    • Monete e Medaglie delle Due Sicilie, già Regno di Napoli e Sicilia
    • Monete e Medaglie dei Savoia prima dell'unità d'Italia
    • Monete della Serenissima Repubblica di Venezia
    • Medaglistica
    • Exonumia
    • Cartamoneta e Scripofilia
  • Altre sezioni
    • Araldica
    • Storia ed archeologia
    • Altre forme di collezionismo
    • English Numismatic Forum
  • Area Tecnica
    • Tecnologie produttive
    • Conservazione, restauro e fotografia
  • Lamoneta -Piazza Affari-
    • Scambi
  • Tutto il resto
    • Nuovi arrivati, presentazioni
    • Agorà
    • Le Proposte
    • Supporto Tecnico

Calendari

  • Eventi culturali
  • Eventi Commerciali
  • Eventi Misti
  • Eventi Lamoneta.it
  • Aste

Categorie

  • Articoli
    • Manuali
    • Portale
  • Pages
  • Miscellaneous
    • Databases
    • Templates
    • Media

Categorie

  • Aggiornamenti

Categorie

  • Libri
    • Monete Antiche
    • Monete Medioevali
    • Monete Moderne
    • Monete Contemporanee
    • Monete Estere
    • Medaglistica e sfragistica
    • Numismatica Generale
  • Riviste e Articoli
    • Rivista Italiana di Numismatica
  • Decreti e Normative

Categorie

  • Manuali
  • Storia della numismatica
  • Numismatica antica
  • Numismatica Medioevale
  • Numismatica Moderna
  • Numismatica Contemporanea
  • Euro
  • Lamoneta.it
  • Serate in chat
  • Concorsi

Marker Groups

  • Utenti
  • Operatori Numismatici

Categorie

  • Circoli Numismatici
  • Associazioni
  • Gruppi Sociali

Trovato 141 risultati

  1. Salve a tutti, mi piacerebbe in futuro ampliare i miei orizzonti sulla monetazione ligure. In particolare mi attira la monetazione di Torriglia: omogenea, interessante, più abbordabile di altre liguri. Avrei bisogno di un consiglio in merito a un testo da utilizzare per conoscere le varianti e la rarità. Leggendo alcune discussioni vedo che parlate sempre del Cammarano, qualcuno sa se è possibile trovarlo in un formato elettronico? Se qualche forista avesse voglia di raccontarmi perchè a Torriglia ci fosse una zecca autonoma da Genova ne sarei felice Ho letto che fu un merchesato ma non so bene i dettagli storici. Grazie!!
  2. Salve a tutti, condivido questo mio nuovo acquisto, specie con i foristi genovesi, ma non solo Dovevo scegliere tra due pezzi, uno migliore ma lavato e questo. Dal vivo questo ha una patina stupenda, la vera patina da antica collezione, calda e profonda. Non tornerei mai indietro Ha un colpo evidente al bordo che si insinua nei campi. Ma non so perchè non mi disturba!! Ogni commento sarà ben accetto!!
  3. Biglietto fiduciario della Società Operaia della Citta' di Alassio valore 25 centesimi ---------Esame del RECTO : misura mm. 114 x mm. 42--è stampato in solo azzurro ed è UNIFACE--serie N 4 , numerato 1579-porta tre firme traenti (Presid.G.Morteo-Tesoriere ..illegg--Segretario ...illegg...----------prodotto dalla Litografia dei F.lli Verdone di Torino-Presenta ai due lati due figure maschili QUESTO BIGLIETTO E' STATO RIPRODOTTO A PAG. 29 COL NUMERO 9 NEL CATALOGO GAMBERINI ED ERA APPARTENENTE ALLA COLLEZIONE VOLONTE' DI MILANO-
  4. RECTO : Biglietto U N I F A C E - Valore da centesimi 50 -Deliberazione del Consiglio Comunale di Alassio del 14 dicembre 1871--- traenti il SINDACO ed il SEGRETARIO (Comunale ) con firme manoscritte a d inchiostro nero sepia---serie "B" (?) e numerazione 6179 in alto a SX e a DX--in mezzo lo stemma cittadino--piccolo timbro azzurro con il nome della Città in alto a sinistra-su riga centrale due 25 incrociati e simmetrici DX/SX , centralmente il valore in lettere C.mi CINQUANTA - Fondo a righine PERFETTAMENTE ORIZZONTALI----La stampa è nero ed il colore del fondo è quello della carta che è OCRA---------------- non riportato su nessun catalogo(sono fermo all'ultimo Gavello, niente MINI' o GAMBERINI)--------ne ho conosciuto altri tre ( 2 da 25 cent. e 1 da 50 cent. nella grande Ex raccolta Gellner di Cortina)-----------finora è INEDITO o quasi
  5. buongiorno, secondo voi quando può valere. la ho fatta periziare e risulta qspl/spl e r2. il serata mando più foto. ho trovato per questo anno e tipologia solo quattro riferimenti: lotto 1344 varesi 42 arrivato a 850 più diritti, lotto 290 ghiglione asta del 11 05 2006 base d'asta 1200 lotto 144 asta ghiglione m56 prossima asta prezzo di partenza 120, http://www.medagliemonete.it/product.php?id_product=263 in serata mando foto rovescio foto perizia varie ed eventuali. io la ho pagata 1000. questi sono i dati oggetti che ho raccolto e che condivido. la moneta e' stata fatta con tecnica al torchio. avete evidenza di altri passaggi in asta per questa data al torchio? quando vale in euro? a dopo
  6. Ciao a tutti ragazzi ecco le mie ultime arrivate, entrambi sono scudi doppi anche se stilisticamente diversi in quanto come noto, nel 1637 la madonna divenne "regina" di Genova e della repubblica... io li adoro entrambi li condivido con voi sperando di fare cosa gradita
  7. Ciao a tutti, chiedo una mano ai + esperti per identificare con "certezza" questa moneta, che credo essere veneziana,ma non ho la certezza perché ne esitono molte simili,anche non veneziane materiale argento,diametro attorno ai 20mm, peso pochi grammi. allego i link delle + simili che ho trovato, ma non mi quadrano alcuni punti,quindi credo non si possa affermare con certezza, https://www.numisbids.com/n.php?p=lot&sid=1132&lot=1381 però lungo il profilo io trovo i 2 pallini mentre in quella del link sono singoli https://www.numisbids.com/n.php?p=lot&sid=1132&lot=1359 grazie
  8. Salve a tutti Apro questa discussione per mostrarvi un interessantissimo quartaro, che ho avuto la possibilità di vedere in una collezione privata. Si tratta di una tipologia molto rara e di difficile attribuzione ; già descritta nel CNI al n34 ma, di cui personalmente non avevo mai visto neanche un esemplare. Quello qui presentato , proveniente dalla collezione Pesce, è probabilmente lo stesso di cui scrive il Janin nel suo articolo sui quartari genovesi: " Dei quattro col Grifo, uno corrisponde esattamente al n. 34 del C.N.I. ed ha le diciture VNVIAV e AVIANVO " http://www.mariojan.com/monete/numis_03_83.html Le legende e lo stile molto particolare fanno pensare ad una contraffazione , sebbene sia molto difficile poterla attribuire ad una determinata zecca o signoria emittente, come nel caso degli esemplari presentati alla recente conferenza di Finale Ligure o di altri già postati su questo forum. Qualche idea ? Esiste un comune in Veneto di nome Aviano , le cui origini rislagono all'impero romano , dove risulta sorgesse un castello nel medioevo molto conteso da diverse famiglie nel XIV sec. fra cui i Carraresi. La locazione però mi pare piuttosto improbabile anche per fare solo delle ipotesi senza nessuna fonte. Il peso è di 0,47g mentre il materiale sembrerebbe essere rame. @adamaney tu cosa ne pensi ?
  9. 🙂 buonasera,mi e sfugito il post di "corso di nazione",allora la metto qui,sola. un po malmessa ,ma di buon argento e sempre piena d'intrigi....e belle da vedere. altro bel denaro,di queste serie...15mm
  10. posto l'immagine di questa moneta di Genova, sperando di fare cosa gradita e ricevere dei commenti un due scudi del 1631 pesa gr.76,5 e un diametro di mm.60
  11. buonasera amici. una moneta di 20mm di diametro,e peso di 2,14 grammi. il materiale,dal colore ,e rame ...o bronzo.pensavo un soldino,ma o dubi,o allora una moneta falsa???
  12. Liguria

    In visione un obolo di Savona che penso sia stato coniato tra il 1350 e il 1396. La monetina pesa 0,40g e ha parti mancanti. La legenda s' intravede e mi incuriosisce un segno in un quarto della croce. Tale segno è una spina? o potrebbe essere un biscione visconteo che mi farebbe cambiare la classificazione oppure una semplice incrostazione? un parere? grazie buonasera Antonio
  13. ho acquistato questa moneta a mio avviso vale 330 euro ed e' un buon bb. Per voi?
  14. Buongiorno . Gironzolando su un sito di vendite on line con sfondo verde ho notato questa moneta,viene definita "rarissimo mezzo cavalletto genovese",il tipo partiva da una richiesta di 250 €.gli hanno offerto 3000 €,ma credo che intendessero trecento,gli errori di digitazione su questo sito sono frequenti e spassosi. Dato che le monete genovesi mi sono aliene mi spieghereste qual'e'l'effettiva situazione? Grazie a tutti. ADELCHI.
  15. Salve a tutti condivido con voi l'ultima arrivata nella collezione di monete genovesi; appartenente alla fase finale del periodo dei Dogi Biennali. Si tratta di un esemplare da 10 Soldi o Mezza Lira del 1792, primo anno di coniazione di questa moneta. Moltissime sono le varianti conosciute ed è un vero peccato che ancora nessuno abbia provveduto a fare una vera e propria sorta di censimento. http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-GE34/23 esemplare che nonostante presenti qualche debolezza di conio ed un piccolo segnetto sul bordo trovo sia comunque ancora molto bello, considerando poi la qualità media degli esemplari che si vedo in giro. ex Varesi 54 lotto 1393.
  16. Buonasera, voglio condividere una delle mie ultime acquisizioni, non la migliore ma secondo me piacevole e interessante. Si tratta di un grosso di Genova, tradizionalmente detto "da 4 denari" ma recentemente considerato da Baldassarri/Ricci come grosso da 6 "leggero" (classe I.III.2), coniato subito dopo il grosso da 6 classico (classe I.III.1), e cioè fra il 1230 ed il 1252 circa. Peso 1.37 g, diametro 19.5 mm La qualità non è eccelsa, ma è comunque un esemplare ben leggibile e completo. Inoltre, da quel che ho potuto vedere in rete e sui cataloghi d'asta che ho a disposizione, non si trova di frequente, almeno non quanto la tipologia successiva, quella con un punto sotto il castello (I.III.3). Che ne dite? Un saluto Appah
  17. Babbo natale è stato magnanimo e ha lasciato sotto l'albero un giallo regalo... Buon natale a tutti....
  18. Liguria

    Volevo portare a tutti la visione di una moneta che mi è capitata, trovata tra un gruppo di monete da studio, rotta ed in cattive condizioni. La moneta della tipologia Moneta Saone, è molto simile alla mezza petachina conosciuta della tipologia indicata, però presenta alcune differenze sostanziali. Innanzitutto il diametro del conio della moneta è di circa 2 mm più grandi, passando dai 18mm della mezza petachina ai 20mm per questa moneta. La moneta in questione ha diametro 19,75 mm. La legenda del lato dell'aquila presenta prima e dopo le stelline due punti (se ne conoscono molto poche con questa caratteristica, una è nel libro di Ferro W.). Il peso è di poco superiore al grammo (per la precisione 1,007) mentre le mezze petachine sono al massimo di peso 0,87 grammi (ne possiedo 11 e le mie sono comprese tra 0,475 e 0,869 grammi, ma anche quelle che ricordo nelle aste sono al massimo circa 0,8) Senza voler trarre conclusioni affrettate chiedo se chi possiede monete della stessa tipologia possa condividere i dati ponderali e le foto così da cercare di crearmi una base dati soddisfacente per comprendere meglio. Ovviamente sono apprezzate anche tutte le ipotesi che vi vengono in mente. Buona visione.
  19. Salve a tutti , sto facendo uno studio sui soldini IQDP genovesi , comunemente attribuiti a Valerando di Lucemburgo, e volevo sapere se vi sono noti ripostigli o ritrovamenti databili contenenti questi esemplari . Ho controllato anche fra tutti i ripostigli elencati nel nuovo MEC 12 ma, nulla . Grazie a tutti in anticipo per l'eventuale aiuto ! Matteo
  20. Liguria

    Ho preso da un banchetto questa banconota, in foto allegata; tuttavia... non la riesco a trovare! La più simile è questa: http://colnect.com/it/banknotes/banknote/42746-500_Lire-Emissioni_di_Emergenza_Partigiani-Italia Però la mia ha un timbro "AL", invece che "L." e dopo la cifra c'è un buchetto fatto a stella (un... annullamento?) È un falso o una variante? Grazie!
  21. autentica? a me pare di si cmq la ho inviato a periziare per togliermi il dubbio. nel attesa mi date la vostra opinione grazie marco p.s il peso non me lo ricordo preciso ma mi pare in linea
  22. Liguria

    Carissimi, nelle immagini (pessime, ma il mio scanner mi sta alterando i colori...) un foglietto di FRANCHI 100 con un po' di... firme illustri. Premesso che la data "non c'è"! e che il colore della pagina è quel giallino tipico dei documenti antichi, vi chiedo: 1. è una cosa autentica, in uso comune? 2. dove è da collocare "storicamente"? 3. Poiché è senza data ha un qualche valore oppure... ce ne sono a milioni?!? Grazie
  23. Liguria

    buonasera a tutti, chiedo cortesemente agli amici genovesi se e' possibile datare questo soldino leggermente scodellato, visto che la data non e' leggibile. grazie riepo
  24. Salve a tutti, per tanto tempo non sono stato più in contatto, ahimè, con la numismatica. Ultimamente sono riuscito a tornare un po' sui miei passi e l'ho fatto con questa monetina: 1/17 di scudo 1653 per Genova. Da tempo ne cercavo un esemplare centrato e bello, non facile da trovare, ma finalmente ce l'ho fatta. Datemi pure i vostri pareri, sia generali sia sulla conservazione, e grazie a tutti
  25. Salve desidero datare questo denaro Genovese (mm 17) e sapere anche conservazione e se ho fatto bene a pagarlo 10 euro (dato che di monete genovesi io non me ne intendo). Grazie mille a chi mi rispondera ! p.s

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?