Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'lombardia'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • La più grande community di numismatica
  • Identifica le tue monete
    • Richiesta Identificazione/valutazione/autenticità
  • Mondo Numismatico
    • La piazzetta del numismatico
    • Bibliografia numismatica, riviste e novita' editoriali
    • Segnalazione mostre, convegni, incontri e altro
    • Contest, concorsi e premi
  • Sezioni Riservate
    • Le prossime aste numismatiche
    • Falsi numismatici
    • Questioni legali sulla numismatica
  • Monete Antiche (Fino al 700d.c.)
    • Monete Preromane
    • Monete Romane Repubblicane
    • Monete Romane Imperiali
    • Monete Romane Provinciali
    • Monete greche: Sicilia e Magna Grecia
    • Monete greche: Grecia
    • Altre monete antiche fino al medioevo
  • Monete Medioevali (dal 700 al 1500d.c.)
    • Monete Bizantine
    • Monete dei Regni Barbarici
    • Monete Medievali di Zecche Italiane
    • Altre Monete Medievali
  • Monete Moderne (dal 1500 al 1800d.c.)
    • Monete Moderne di Zecche Italiane
    • Zecche Straniere
  • Stati preunitari, Regno D'Italia e colonie e R.S.I. (1800-1945)
    • Monetazione degli Stati Preunitari (1800-1860)
    • Regno d'Italia: identificazioni, valutazioni e altro
    • Regno D'Italia: approfondimenti
  • Monete Contemporanee (dal 1800 a Oggi)
    • Repubblica (1946-2001)
    • Monete Estere
  • Euro monete
    • Monete a circolazione ordinaria di tutti i Paesi dell’Area Euro.
    • Euro Monete da collezione Italiane e delle altre Zecche Europee.
    • Altre discussioni relative alle monete in Euro
  • Rubriche speciali
    • Monete e Medaglie Pontificie
    • Monete e Medaglie delle Due Sicilie, già Regno di Napoli e Sicilia
    • Monete e Medaglie dei Savoia prima dell'unità d'Italia
    • Monete della Serenissima Repubblica di Venezia
    • Medaglistica
    • Exonumia
    • Cartamoneta e Scripofilia
  • Altre sezioni
    • Araldica
    • Storia ed archeologia
    • Altre forme di collezionismo
    • English Numismatic Forum
  • Area Tecnica
    • Tecnologie produttive
    • Conservazione, restauro e fotografia
  • Lamoneta -Piazza Affari-
    • Annunci Numismatici
  • Tutto il resto
    • Agorà
    • Le Proposte
    • Supporto Tecnico
  • Circolo di esempio's Discussioni
  • GRUPPO NUMISMATICO QUELLI DEL CORDUSIO's Discussioni
  • Circolo Numismatico Ligure "Corrado Astengo"'s Discussioni
  • Circolo Numismatico Patavino's Discussioni
  • Centro Culturale Numismatico Milanese's Discussioni
  • Circolo Numismatico Asolano's Discussioni
  • CENTRO NUMISMATICO VALDOSTANO's SITO
  • Circolo Filatelico e Numismatico Massese's Discussioni
  • associazione numismatica giuliana's Discussioni
  • Circolo Numismatico Monzese's Discussioni

Calendars

  • Cultural Events
  • Eventi Commerciali
  • Eventi Misti
  • Eventi Lamoneta.it
  • Aste
  • Circolo di esempio's Calendario
  • GRUPPO NUMISMATICO QUELLI DEL CORDUSIO's Eventi
  • Circolo Numismatico Ligure "Corrado Astengo"'s Eventi
  • Circolo Numismatico Patavino's Eventi
  • Centro Culturale Numismatico Milanese's Eventi
  • Circolo Culturale Castellani's La zecca di Fano
  • CENTRO NUMISMATICO VALDOSTANO's Collezionare.......non solo monete
  • Associazione Circolo "Tempo Libero"'s Eventi
  • Circolo Filatelico e Numismatico Massese's Eventi

Categories

  • Articoli
    • Manuali
    • Portale
  • Pages
  • Miscellaneous
    • Databases
    • Templates
    • Media

Product Groups

  • Editoria
  • Promozioni
  • Donazioni

Categories

  • Libri
    • Monete Antiche
    • Monete Medioevali
    • Monete Moderne
    • Monete Contemporanee
    • Monete Estere
    • Medaglistica e sfragistica
    • Numismatica Generale
  • Riviste e Articoli
    • Rivista Italiana di Numismatica
  • Decreti e Normative
  • Circolo di esempio's Documenti
  • GRUPPO NUMISMATICO QUELLI DEL CORDUSIO's File
  • Circolo Numismatico Patavino's File
  • Circolo Numismatico Patavino's File 2
  • Cercle Numismatique Liegeois's File
  • CIRCOLO NUMISMATICO TICINESE's VERNICE- MOSTRA
  • Circolo Numismatico Asolano's Documenti dal circolo
  • associazione numismatica giuliana's File

Collections

  • Domande di interesse generale
  • Contenuti del forum
  • Messaggi
  • Allegati e Immagini
  • Registrazioni e Cancellazioni
  • Numismatica in generale
  • Monetazione Antica
  • Monetazione medioevale
  • Monetazione degli Stati italiani preunitari
  • Monetazione del Regno d'Italia
  • Monetazione in lire della Repubblica Italiana
  • Monetazione mondiale moderna
  • Monetazione mondiale contemporanea
  • Monetazione in Euro

Categories

  • Monete Italiane
    • Zecche italiane e Preunitarie
    • Regno D'Italia
    • Repubblica Italiana (Lire)
  • Eur
  • Monete mondiali
  • Gettoni
  • Medaglie
  • Banconote, miniassegni...
  • Cataloghi e libri
  • Accessori
  • Offerte dagli operatori
  • Centro Culturale Numismatico Milanese's Annunci
  • CIRCOLO NUMISMATICO TICINESE's Interessante link
  • Circolo Culturale Castellani's AnnunciRaccolta di medagliette devozionali

Categories

There are no results to display.

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

  1. Ciao a tutti cari amici de lamoneta.it, come altre volte mi è capitato, approfitto del vostro preziosissimo aiuto per cercare di identificare un sigillo di cui inserisco le immagini. Si tratta di un sigillo posto sul retro di un dipinto antico di provenienza inglese che misura 2,5cm circa. Sapreste aiutarmi? Vi ringrazio sempre tanto, un buon pomeriggio a tutti!
  2. Mi sono appena giudicato un asta online per 34 banconote italiane. Non mi convince molto una banconota da 100.000Lire del Caravaggio Secondo Tipo. L'immagine non è ben definita. Ha entrambi le due filigrane, ma l'immagine che dovrebbe vedersi in controluce si vede anche normalmente. La carta al tatto sembra genuina ed è pure presente una micro lesione in corrispondenza della filigrana metallica che pure si vede all'interno. Che cosa posso verificare per capire se è un falso?
  3. Grossa medaglia, bronzo mm. 99,5 - Fusione , ribulinata nei capelli e colletto, credo epoca 1500 circa, (purtroppo non trovo la documentazione che avevo trent'anni fà) GIAN GALEAZZO VISCONTI 1° DUCA DI MILANO
  4. giancarlone

    Lombardia S. CARLO BORROMEO

    Siamo ancora nell'atmosfera dei festeggiamenti per il quarto centenario dalla canonizzazione di S. CARLO BORROMEO avvenuta nel 1610, e approfitto della ricorrenza per presentare una serie di medaglie a Lui dedicate. I fratelli Gnecchi nel volume del 1910 in occasione del 3° centenario hanno commentato molte medaglie e di questa medaglia scrivono così: Questa è certamente una delle prime medaglie, forse la prima per Carlo Borromeo. Lo rappresenta all'età di 25 anni, vale a dire nel 1563, l'anno stesso nel quale, il nostro Santo gia da due anni Cardinale passava, a ' 4 di giugno, dall'ordine de' diaconi a quello dei preti. .......Difatti San Carlo divenne effettivamente prete a' 15 agosto 1563. La medaglia è molto interessante anche pel fatto che porta il nome dell'autore: Gio. Ant. Rossi milanese. A Roma fu incisore della zecca papale ed eseguì monete e medaglie per Pio IV, Pio V e Gregorio XIII. E' curioso che di questa bella medaglia non si conosca che questo unico esemplare conservato nell' Imperial Regio Gabinetto Numismatico di Vienna. Diritto/ CAROLUS . BORROMEUS . MEDIOL . S(anctae) . R(omanae) . E(cclesiae) . PBR(Presbiter) . CAR . AN(nnum) . AG(ens) XXV Diametro mm 70
  5. Cosa mi porta a iniziare questa discussione è la stessa che ha portato un anno fa a iniziare denari di Lucca,discussione seguitissima alla quale tuttora partecipo e che continua a stupire con tanti spunti e tanti punti interrogativi ;perchè Pavia,per tanti motivi ,per i rapporti tra le due monetazioni molto contigue quella pavese e lucchese,perchè moneta molto diffusa dal 900 in avanti ,perchè di fatto moneta ufficiale del Regnum Italicum,moneta diffusa nel nord Italia,nell'Europa del Nord ,a Roma ,anche nel Sud della penisola,quindi moneta di riferimento. In teoria potremmo,se ritenete,se vi piace analizzare tutto il periodo che va dall'800 fino a Federico II cioè fino al 1250;in pratica adesso vorrei iniziare ad analizzare il periodo di questa monetazione ,quella degli imperatori ottoniani ,che impegna un periodo temporale di circa 120 anni;una premessa mi è d'obbligo,sono solo un semplice appassionato di questa monetazione,come lo sono di quella di Lucca o di Milano,un collezionista che cerca di imparare e mi piacerebbe farlo insieme a voi; so anche che nel forum ci sono importanti studiosi di questa monetazione ,se vorranno darci una mano ,illuminarci,personalmente gliene sarò grato;da parte mia oltre la passione,posso impegnarmi a postare alcuni esempi di denari in mio possesso per permettere l'inizio e la continuazione della discussione stessa. Ma iniziamo con un denaro e subito un problema ,è un Ottone I e Ottone II;perchè inizio da questo ?Qui è in atto una discussione che si è aperta con i recenti studi di Saccocci sulla classica cronologia del periodo ottoniano. Facciamo il punto sul CNI,sul Brambilla,sul Mir abbiamo questa cronologia: Ottone I imperatore-962-973-con Augustus al rovescio Ottone I imperatore ed Ottone II re-962-967 con Otto Pius Rex al rovescio Ottone II imperatore -973-983-con Inclita Civitas al rovescio Ottone III imperatore -983-1002-monete con H Tercius e varianti e con Imperator o Civitas Gloriosa al rovescio Cosa fa il Saccocci con il suo studio "il Ripostiglio Galli Tassi di Lucca" cambia questa cronologia ,poi vedremo il perchè,in questa: Ottone I Imperatore e Ottone II re-962-967 con Otto pius Rex Ottone I imperatore e Ottone II Imperatore-967-973 con Imperator/Imperator Ottone II Imp.-973-983 con Imperator/Augustus Minorità di Ottone III Imp.-983-996 con Imp/Inclita Civitas Ottone III Imp.-dopo il 996-con Tercius-Civitas Glorio Ottone III Imp.-post 996-1002 con Tercius-/Imperator I cambiamenti proposti dal Saccocci non sono di poco conto,perchè tutto questo? Cercherò di esssere breve,poi eventualmente approfondiremo:la cronologia v iene cambiata in base ai ritrovamenti e alla cronologia dei ripostigli,in particolare nel ritrovamento di Galli Tassi di Lucca e in altri con datazione precedente al 973 si trovano solo monete del tipo Otto Pius e invece l'assenza del tipo Augustus per cui risulterebbe la prima emissione degli Ottoni quella con Otto Pius riconducibile al tipo Ottone I Imperatore e Ottone II re;in queste considerazioni il Saccocci non prende in considerazione aspetti stilistici,nè varianti,ma si basa solo su aspetti storici e sui ritrovamenti reali avvenuti e certi. Il tutto non è in contrasto con gli aspetti di abbassamento ponderali sulle varie tipologie monetali rispetto agli studi precedenti ma anzi rispetterebbe una certa riduzione dei pesi per cui abbiamo: Pius Rex circa 1,25 g. Augustus circa 1,13 g. Civitas Gloriosa circa 1,21 . Tercius circa 1,21 g. Vorrei sentire il vostro parere intanto su queste nuove teorie e poi posterei finalmente questo bel ottone I e II di g.1,12 e diametro 17 mm. Nell'analisi di questi denari verranno fuori ,se vorremo vederli bene insieme tanti interessanti variabili dalle legende,il cerchio perlinato,il puntino in mezzo a Otto in alcuni casi,un triangolino in altri,la forma differente delle lettere e così via...
  6. gio.sabatti

    Lombardia piccole ma carine

    porgo alla vs attenzione queste 2 belle votive x avere notizie in proposito (le foto non sono proprio ottime però si dovrebbe capire) grazie e buona serata
  7. Buongiorno a tutti. VI contatto per chiedervi se mi potete aiutare: Ho una COLLEZIONE DI MEDAGLIE DE “IL GENIO DI LEONARDO DA VINCI” della Franklin Mint Italiana del 1974 o 1975 Sono 50 monete argento 925 lucidate a specchio, Diametro 51mm – sp. 3mm, 50gr. Cad. Mi manca 1 moneta, la Gioconda... sapete mica dove potrei reperirla ? Vi allego l'immagine del fronte e del verso che ho recuperato sul web. Ne sono state realizzate diverse versioni, spesso con lo stesso fronte e retro diverso, a seconda della serie. Ho anche trovato la stessa moneta placcata oro... In attesa di un vostro riscontro vi ringrazio anticipatamente.
  8. Ciao a tutti, ho collezionato alcune monete del Regno d'Italia di Napoleone, ultimamente mi sono interessato sempre di più ai prezzi degli oggetti di uso quotidiano in questo periodo. Per quanto ne so, ogni paese ha un annuario o una gazzetta ufficiale che registra queste informazioni, come i prezzi di pane, grano, prosciutto e molte altre merci. A quali informazioni professionali posso fare riferimento al riguardo?
  9. Ciao a tutti, recentemente ho ricevuto una nuova moneta: 1810 M SOLDO (liscio e di alto spessore) Il numero di riferimento è: Pagani Prove 493 (R3) Pagani 75b (C) Gigante 211b (R4) Mont. 300b (R) Luppino PP786 (R4) Ho notato che questa moneta era originariamente considerata una prova da Pagani, ed è stata poi considerata una moneta circolante nell'edizione 1982 del catalogo. Al momento ho alcune domande: 1. Perché questa moneta è considerata una moneta circolante? La loro produzione è sufficiente per sostenere il loro ingresso nel campo della circolazione? 2. Quanto è rara questa moneta? Vedo che ogni libro ha una valutazione diversa. 2. Perché questa moneta non ha formato un tipo indipendente? Per quanto riguarda i materiali in cui mi sono imbattuto, se questo accade a una moneta francese, diventerà un tipo solo. Sono straniero e posso esprimere il mio significato solo con l'aiuto di strumenti di traduzione.Se c'è qualcosa di confuso nella mia espressione, ti prego di perdonarmi. La pagina di riferimento è allegata di seguito.
  10. Ciao a tutti. Ho comprato questa moneta da un'asta. È troppo piccolo con un'immagine di elementi abbondanti, quindi posso vederlo solo con la lente d'ingrandimento.
  11. 1802 LUIGI SACCO (1769-1836) Medico. Medico chirurgo, studiò all'Università di Pavia, si laureò in Medicina, Chirurgia e Filosofia. Medaglia omaggio dei Bolognesi per l'introduzione della VACCINAZIONE. Bronzo, mm. 56 - Autore Petronio Tadolini. rif. LE MEDAGLIE "MEDICHE" DELLA COLLEZIONE LUIGI BELLONI n. 46 TURRICCHIA IL VENTENNIO NAPOLEONICO IN ITALIA ATTRAVERSO LE MEDAGLIE n. 306
  12. La legenda circolare al dritto delle monete di Corrado è AVGVSTVS CE •, cioè con un bisante alla fine. Il corpus, volume IV, pag. 487 n. 1 e il Brambilla, tav. VI nn. 5 e 6, riportano una variante senza il bisante, cioè AVGVSTVS CE. Ho provato a dare una occhiata su ACSEARCH e tutti gli esemplari che sono passati in asta sono con il bisante. Qualcuno di voi ha un esemplare senza? Perchè mi verrebbe da pensare che non ve ne siano, e che si sia trattata di una cattiva lettura. Però conoscendo la precisione del Brambilla sembra strano ... un caro saluto a tutti
  13. Ho acquistato questa spilla ad un mercatino dell'usato e vorrei capire a quali città o famiglie appartengono gli stemmi raffigurati, così come la corona, che purtroppo risultano ben poco visibili (mi pare che la stella nello stemma a dx abbia 6 punte). Le ricerche su Google non hanno portato frutti, nemmeno quelle per immagini. Sono molto curiosa di sapere che cosa rappresenti questa spilletta, che è in latta. Come si vede dalle foto, la spilletta ha bordi poco rifiniti. Grazie in anticipo a tutti quanti!
  14. Mi è capitato ricontrollando le monete questo 10 centesimi 1849 M con asse a medaglia ma spostato di qualche grado,secondo voi di quanto? Ne avete già visti altri? All'incirca è come da foto nel rovescio (prima foto in alto). Grazie a tutti.
  15. Buongiorno a tutti Apro una discussione per chiedere un consiglio bibliografico. Normalmente mi interesso di monetazione romana tardoantica e di alcune zecche medievali dell'Italia settentrionale; recentemente mi sono capitate tra le mani alcune monetine gonzaghesche che mi hanno incuriosito abbastanza. Ho visto che il sito ospita un ricco catalogo specifico per Mantova e le zecche minori dei Gonzaga, con cui penso di poter catalogare i miei pezzi senza grossi problemi, ma vorrei comunque recuperare un testo che, oltre a dare una catalogazione delle monete, permetta di approfondire e contestualizzare il tutto dal punto di vista storico, economico e numismatico. Ho scoperto che esiste una ricca serie di libri e cataloghi dedicati al tema e, a prima vista, non sembra facile individuare a prima vista il testo "giusto" da cui iniziare, dato che in rete, anche se sono presenti diverse copie in vendita, non si trovano online indici o dettagli sul contenuto dei singoli volumi. Vi chiedo quindi se chi ha conoscenza diretta dei testi potrebbe aiutarmi ad orientarmi nella bibliografia e a capire quali testi possano costituire un buon punto di partenza per una prima lettura. Anche se non escludo la possibilità di futuri acquisti, non so ancora se vorrò lanciarmi su questa monetazione dal punto di vista collezionistico, e cercavo una lettura più "culturale" che un semplice catalogo delle monete. Come punto di partenza per la selezione, immagino che i volumi più specifici, come quelli di Bellesia sulle singole zecche, possano soddisfare interessi più mirati, e che i cataloghi delle singole collezioni possano offrire elementi di confronto e di riferimento attraverso l'edizione di lotti di esemplari, e non essere quindi testi che diano un primo approccio generale... ma, in generale, aspetto pareri dai più esperti. Naturalmente, ringrazio chi vorrà darmi qualsiasi consiglio. I titoli che ho finora individuato sono: - MIR Lombardia, zecche minori - I due volumi di Bignotti sulle zecche di Mantova e Casale e sulle zecche dei rami minori - Il volume di Magrini e Castagna "Monete mantovane dal XII al XIX secolo" - "Le zecche di Mantova e Sabbioneta" a cura di Massimo Rossi - Il catalogo della mostra "I Gonzaga. Moneta, arte e storia" - Gli 8 volumi dedicati alla collezione della Banca Agricola Mantovana - I vari volumi di Bellesia sulle singole zecche minori (Guastalla, Novellara, Solferino, Bozzolo e Pomponesco) - il catalogo delle monete mantovane conservate presso l'Ermitage Ho invece già in biblioteca il volume del MEC sull'Italia settentrionale, che copre il periodo fino al 1500 circa.
  16. Nel segno della divulgazione, di una facile partecipazione, di un maggior coinvolgimento inizio questa discussione con lo scopo di indurvi a esporvi nel dire quale può essere la moneta, ma se volete anche le monete simbolo, quelle che ritenete le più rappresentative per iconografia e messaggio della zecca di Milano. Amplierei a qualunque moneta della zecca di Milano e dalla Milano romana alla chiusura della zecca. Mi piacerebbe oltre a postare una immagine che potete prendere anche dal web che però mi motivaste la vostra scelta. Vediamo gli orientamenti come uno splendido album che ci scorre davanti e presumo molte belle monete. Credo ci voglia anche questo per far partecipare, leggere, divulgare....con tranquillità e rilassatezza ....a volte la paura di scrivere c'è, vediamo di superarla insieme, qui vediamo solo belle monete simbolo. Inizio io uno con una moneta che credo rappresenti in modo splendido Milano, con la rappresentazione di 3 Santi, San Gervasio e San Protasio in coppia al diritto e Sant'Ambrogio da solo al rovescio. Simboli della cristianità e della tradizione popolare i primi due, il terzo anch'esso cristiano ma nel tempo simbolo dell'identità e della città. C'è molta Milano sia al dritto che al rovescio coi Santi, che nelle legende, a Enrico VII rimane la legenda in verticale al diritto, un piccolo promo per dire ci sono anch'io in tutta questa " milanesità ". La moneta è un grosso tornese di Enrico VII di Lussemburgo con periodo di emissione 1312 - 1313, moneta in argento, rara e anche molto costosa. Ne vediamo due, una meglio dell'altra, una da Varesi 70, l'altra da NAC 44.
  17. Inizio questa discussione invitando gli amici ad aiutarmi nel descrivere le varie medaglie. 1856 D/ MARIA SINE LABE ORIGINALI CONCEPTA - in esergo ORA PRO NOBIS R/ AVGVSTISSIMI SACRAMENTI SODALITAS ADLECTA - al centro OSTENSORIO, sotto MODOETIAE / AD S. GERARDI / MDCCCLVI Bronzo argentato, mm.37x45 - Rif. MARTINI MEDAGLIE DEVOZIONALI CATTOLICHE MODERNE E CONTEMPORANEE (1846-1978) n. 5512
  18. GabriR03

    Lombardia ID medaglia

    Buonasera, ho bisogno di voi per identificare questa medaglia. Da un lato si vede un busto mentre dall'altro si intravedono solo delle lettere, quelle che si vedono formano la sequenza ATOGIS, chiaramente non è la scritta completa, ma non riesco a trovare nessuna medaglia che abbia un'iscrizione simile, anche nel lato con il busto sembrano vendersi delle scritte ma non riesco a decifrarle. Aggiungo che su entrambi i lati si vede quelle che sembrano essere tracce di una doratura o qualcosa del genere. Qualcuno può aiutarmi?
  19. piergi00

    Lombardia Gettone Ligabue 1980 Milano

    Gettone Ligabue 1980 valore 20.000 emesso dal comune milanese per una mostra di quadri e sculture
  20. Buonasera a tutti, in questi giorni sto riprendendo in mano alcuni album di banconote che avevo raccolto durante qualche viaggio e mi sono chiesto come mai, in ogni tasca per metterci le banconote, c'è un foglio nero. Inizilamente avevo pensato che servisse per ridurre il contatto con la plastica che potrebbe forse rovinare la banconota, ma ho chiesto a una negoziante al mercatino di Cordusio a Milano e lui mi ha risposto che in realtà usandolo si possono mettere due banconote nella medesima tasca, così da raddoppiare praticamente il numero di banconote. Così però si perde anche la possibilità di vedere la banconota nella sua interezza, sia nel retro sia nel fronte, quindi dimezzando il piacere della vista ^__^ Voi che dite?
  21. orsogiu

    Lombardia mezza doppia roma

    buona sera ho ritrovato anche questo, credo, peso monetale ..mezza doppia di roma grammi 2,8 diametro 1,5 cm non trovando riscontri, chiedo cortesemente un parere, ho dei dubbi sulla autenticita' dell'oggetto ringrazio fin da ora giuseppe
  22. orsogiu

    Lombardia ducatone di Milano

    ho un secondo peso monetale , non so se autentico.. effige con scritta ducatone di milano, grammi 31,80 diametro 3,4 cm, nulla al retro. sembra interessante ma temo sia falso.. grazie Giuseppe
  23. orsogiu

    Lombardia 3 denari milano

    buongiorno e grazie di esserci ho trovato questo peso monetale di 3 denari grammi 3 diam 2 cm, non trovo traccia , se non il 3 danari di genova, ma è diverso. al retro la m di milano già riscontrata in altri pesi monetali di Napoleone. ringrazio anticipatamente Giuseppe
  24. francescodb

    Lombardia Medagliette varie

    Salve vorrei chiedere un consiglio dato che non so niente in questo campo allego immagini di alcune ho trovato 3 raccoglitori pieni di medagliette hanno un valore ? Grazie mille
  25. Già postata in altri lidi, ma ne approfitto per pubblicarla anche qui. Vi presento questo argento del periodo spagnolo acquistato quasi un anno fa, nel luglio 2020. Carlo II d’Asburgo (1674-1703) o “Carlo lo stregato”, ultimo Asburgo di Spagna. Filippo 1676 Ag - 27.84g Crippa 3 Cosa ne pensate? Desidero ringraziare anche @ilnumismatico per i suggerimenti di postproduzione fotografica, nella speranza di rivederlo all’opera presto su qualche nuovo catalogo d’asta. un saluto al forum, N.
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.