Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

Search the Community

Showing results for tags 'Approfondimento'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • La più grande community di numismatica
  • Identifica le tue monete
    • Richiesta Identificazione/valutazione/autenticità
  • Mondo Numismatico
    • La piazzetta del numismatico
    • Bibliografia numismatica, riviste e novita' editoriali
    • Segnalazione mostre, convegni, incontri e altro
    • Contest, concorsi e premi
  • Sezioni Riservate
    • Le prossime aste numismatiche
    • Falsi numismatici
    • Questioni legali sulla numismatica
  • Monete Antiche (Fino al 700d.c.)
    • Monete Preromane
    • Monete Romane Repubblicane
    • Monete Romane Imperiali
    • Monete Romane Provinciali
    • Monete greche: Sicilia e Magna Grecia
    • Monete greche: Grecia
    • Altre monete antiche fino al medioevo
  • Monete Medioevali (dal 700 al 1500d.c.)
    • Monete Bizantine
    • Monete dei Regni Barbarici
    • Monete Medievali di Zecche Italiane
    • Altre Monete Medievali
  • Monete Moderne (dal 1500 al 1800d.c.)
    • Monete Moderne di Zecche Italiane
    • Zecche Straniere
  • Stati preunitari, Regno D'Italia e colonie e R.S.I. (1800-1945)
    • Monetazione degli Stati Preunitari (1800-1860)
    • Regno d'Italia: identificazioni, valutazioni e altro
    • Regno D'Italia: approfondimenti
  • Monete Contemporanee (dal 1800 a Oggi)
    • Repubblica (1946-2001)
    • Monete Estere
  • Euro monete
    • Monete a circolazione ordinaria di tutti i Paesi dell’Area Euro.
    • Euro Monete da collezione Italiane e delle altre Zecche Europee.
    • Altre discussioni relative alle monete in Euro
  • Rubriche speciali
    • Monete e Medaglie Pontificie
    • Monete e Medaglie delle Due Sicilie, già Regno di Napoli e Sicilia
    • Monete e Medaglie dei Savoia prima dell'unità d'Italia
    • Monete della Serenissima Repubblica di Venezia
    • Medaglistica
    • Exonumia
    • Cartamoneta e Scripofilia
  • Altre sezioni
    • Araldica
    • Storia ed archeologia
    • Altre forme di collezionismo
    • English Numismatic Forum
  • Area Tecnica
    • Tecnologie produttive
    • Conservazione, restauro e fotografia
  • Lamoneta -Piazza Affari-
    • Annunci Numismatici
  • Tutto il resto
    • Agorà
    • Le Proposte
    • Supporto Tecnico
  • Circolo di esempio's Discussioni
  • GRUPPO NUMISMATICO QUELLI DEL CORDUSIO ex ACQDC's Discussioni
  • Circolo Numismatico Ligure "Corrado Astengo"'s Discussioni
  • Circolo Numismatico Patavino's Discussioni
  • Centro Culturale Numismatico Milanese's Discussioni
  • Circolo Numismatico Asolano's Discussioni
  • CENTRO NUMISMATICO VALDOSTANO's SITO
  • Circolo Filatelico e Numismatico Massese's Discussioni

Calendars

  • Cultural Events
  • Eventi Commerciali
  • Eventi Misti
  • Eventi Lamoneta.it
  • Aste
  • Circolo di esempio's Calendario
  • GRUPPO NUMISMATICO QUELLI DEL CORDUSIO ex ACQDC's Eventi
  • Circolo Numismatico Ligure "Corrado Astengo"'s Eventi
  • Circolo Numismatico Patavino's Eventi
  • Centro Culturale Numismatico Milanese's Eventi
  • Circolo Culturale Castellani's La zecca di Fano
  • CENTRO NUMISMATICO VALDOSTANO's Collezionare.......non solo monete
  • Associazione Circolo "Tempo Libero"'s Eventi
  • Circolo Filatelico e Numismatico Massese's Eventi

Categories

  • Articoli
    • Manuali
    • Portale
  • Pages
  • Miscellaneous
    • Databases
    • Templates
    • Media

Product Groups

  • Editoria
  • Promozioni
  • Donazioni

Categories

  • Libri
    • Monete Antiche
    • Monete Medioevali
    • Monete Moderne
    • Monete Contemporanee
    • Monete Estere
    • Medaglistica e sfragistica
    • Numismatica Generale
  • Riviste e Articoli
    • Rivista Italiana di Numismatica
  • Decreti e Normative
  • Circolo di esempio's Documenti
  • GRUPPO NUMISMATICO QUELLI DEL CORDUSIO ex ACQDC's File
  • Circolo Numismatico Patavino's File
  • Circolo Numismatico Patavino's File 2
  • Cercle Numismatique Liegeois's File
  • CIRCOLO NUMISMATICO TICINESE's VERNICE- MOSTRA
  • Circolo Numismatico Asolano's Documenti dal circolo

Collections

  • Domande di interesse generale
  • Contenuti del forum
  • Messaggi
  • Allegati e Immagini
  • Registrazioni e Cancellazioni
  • Numismatica in generale
  • Monetazione Antica
  • Monetazione medioevale
  • Monetazione degli Stati italiani preunitari
  • Monetazione del Regno d'Italia
  • Monetazione in lire della Repubblica Italiana
  • Monetazione mondiale moderna
  • Monetazione mondiale contemporanea
  • Monetazione in Euro

Marker Groups

  • Members
  • Operatori Numismatici

Categories

  • Monete Italiane
    • Zecche italiane e Preunitarie
    • Regno D'Italia
    • Repubblica Italiana (Lire)
  • Eur
  • Monete mondiali
  • Gettoni
  • Medaglie
  • Banconote, miniassegni...
  • Cataloghi e libri
  • Accessori
  • Offerte dagli operatori
  • Centro Culturale Numismatico Milanese's Annunci
  • CIRCOLO NUMISMATICO TICINESE's Interessante link

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Found 406 results

  1. Buona giornata , questi 10 cent sembrano usciti con difetto di conio ,chiedo un V/S parere . grazie .
  2. Ciao a tutti, in un suo nuovo articolo su Cronaca Numismatica il sempre ottimo Ganganelli commenta un vecchio articolo del 1902 riguardante la Regia Zecca di Roma in pratica il resoconto di un giornalista dell'epoca in visita appunto alla Zecca del Regno (che altro non era se non la vecchia Zecca Pontificia). L'articolo era già conosciuto a chi si interessa delle vicende monetarie del Regno d' Italia, infatti potete trovare e leggere l'originale nella sezione biblioteca del forum: Però tra le varie considerazioni ho trovato molto interessante il paragrafo sul “signoraggio” (ossia la differenza tra il valore nominale di una moneta e il suo valore intrinseco e costo effettivo di produzione: ciò che, in sostanza, costituisce il margine di profitto dell’autorità emittente, in questo caso il Regno d’Italia.) Alla data in esame (1902) Se, si legge nell’articolo de Il Secolo XX, “in un pezzo da 20 lire c’è un valore effettivo di 19 lire e 70 centesimi”; un pezzo da una lira d’argento ha un valore effettivo di appena 45 centesimi (il 55% di signoraggio!) le cose vanno un po’ meglio, ma non molto, per lo scudo da 5 lire che è coniato a 900 millesimi e non a 835. Boccanegra tace, invece, sulle monetine fatte di nichel e di rame, quasi del tutto “fiduciarie”. Sarebbe interessante capire durante il Fascismo con la ripresa delle coniazioni in oro e argento a quanto ammontasse questo signoraggio. Sulla monetazione in oro è sicuro che la cifra di vendita fosse già molto più alta del nominale (in questo momento non ricordo quanto di preciso). Però riguardo la monetazione circolante da 5, 10 e 20 lire (con oltretutto il cambio del titolo dal 20 lire "Littore" all' "Elmetto") il discorso si potrebbe fare più interessante. Qualcuno si vuole cimentare o ha già dati a disposizione? Saluti Simone PS Qui potete leggere l'articolo di Ganganelli: https://www.cronacanumismatica.com/in-regalo-per-voi-un-viaggio-nel-tempo-alla-zecca-di-roma/
  3. Buongiorno, vi chiedo lumi per l’identificazione di questo centesimo di lira. Dovrebbe essere un Re Eletto del governo di Toscana, ma la data mi lascia perplesso. Se non erro dovrebbe essere del 1859, mentre su questa, nonostante lo stato di conservazione carente, appare un 1850.
  4. Ciao a tutti volevo delucidazioni e valutazione attuale della 50 Lire 1933 "LITTORE", come mai si è svalutata tanto? Gigante 2018 FDC 1100 e 2020 FDC 750
  5. Buongiorno, ho trovato tra tant’è questa moneta le sue condizioni non mi sembrano delle migliori ma volevo sapere se interessate a carattere numismatico grazie ( scusate se le posto Di lato ma non ho ancora Capito perché fa così la foto e fatta dritta ma quando la posto viene laterale ) grazie in anticipo
  6. Buonasera, approfittando di questo periodo di quarantena ho ripreso in mano l’intera collezione, e mi sono messo a guardare tutte le monete che non vedevo da un po’. Osservando attentamente questa lira del 1902 presa qualche hanno fa ho notato che la “N” di regno sembra ribattuta: non ho trovato niente in proposito, e volevo chiedervi se eravate a conoscenza di questo particolare e se qualcuno possiede un esemplare di questo tipo. Grazie a tutti Giacomo
  7. Buongiorno, nel catalogare alcune monete pontificie ho trovato due monete da un quattrino di Clemente VIII per il giubileo 1600 (quelle con la porta santa e "MDC"). Se volete vi posso postare le foto, ma il motivo della mia curiosità era un altro. Guardando online sul forum e sui siti d'asta, mi sembra di capire che di questa moneta ci sono due principali varianti del R/, una con timpano a volute: e una con timpano triangolare: Entrambe poi hanno una serie di sotto varianti per la legenda al D/ (CLEM, CLEME, ecc.). Sul forum ho visto la variante con timpano a volute citata come Muntoni 75, CNI 90-100, mentre quella con timpano triangolare è citata Muntoni 73-74 CNI 74. Io sono un neofita della numismatica e non ho una copia del Muntoni, ma ho potuto consultare il CNI online. Da qui sorge il mio dubbio. Sul CNI le due varianti principali di questi quattrini giubilari sono in effetti quelle tra 74-89 e tra 90-100. Tuttavia mi sembra che le descrizioni siano invertite rispetto a ciò che ho visto citato online. Al 74 il CNI scrive: "La Porta Santa aperta, sormontata da cimasa a cornice piana e su questa una figura tra due volute". Per la variante al 90 invece scrive: "La Porta Santa aperta, sormontata da cimasa a cuspide, interrotta da ornato fusiforme". A me verrebbe da pensare quindi che la variante con timpano a volute dovrebbe essere CNI 74-89, mentre quella con timpano triangolare (a cuspide) dovrebbe essere CNI 90-100. Oltretutto l'ornato della variante con timpano triangolare è in effetti molto più "fusiforme" rispetto all'ornato della variante a volute (che a me sembra più astratto). Le tavole del CNI sembrano confermare questa ipotesi, dato che l'immagine numero 12 (con timpano a volute) è riferita a CNI 78 (una sotto variante del 74) mentre la numero 13 (con timpano triangolare) è riferita a CNI 91 (una sotto variante del 90). Che ne dite, mi sfugge qualcosa? Ringrazio per qualsiasi chiarimento in merito. Magus
  8. E' vera? (dubbi viste le condizioni), se si si può capire pù o meno la data e valore? in attesa grazie.
  9. Ciao a tutti, sono incappato in una discussione con un mio conoscente che sapendo del mio interesse per le varie monete Italiane mi ha contattato perche in possesso di una moneta di 20L di Vittorio Emanuele III, a suo dire RARA, ero entusiasta perche mi aspettavo una moneta con data 1927....... perche so essere Rara, lui mi manda queste foto e noto essere del 1928, per quanto ne so credo essere di tiratura Comune..... sbaglio? devo approfondire? c'è qualcosa che non so? (me la vorrebbe vendere a circa 100€)
  10. Buon pomeriggio a tutti, ho deciso di condividere con voi questo libretto di inizio '900 (anche se non so esattamente cosa sia perché mancano alcune pagine e la copertina) che ho trovato dai nonni in una scatola di vecchie fotografie. Ho allegato un file word, vi consiglio di aprirlo e di ingrandire le immagini delle pagine, sono davvero interessanti, in particolare le pagine con le immagini delle monete e quella in cui c'è l'elenco di tutte le monete in corso e fuori corso quand'è stato stampato. Ditemi cosa ne pensate e se ne sapete di più, sarò felice di imparare qualcosa di nuovo. Luca. Libretto antico.docx
  11. Buona domenica e buon pomeriggio a tutti; mi sono iscritto da poco a questo forum, quindi mi scuso in anticipo se sto sbagliando il luogo per creare nuove discussioni. Vi sto scrivendo per chiedervi se potreste dirmi cosa ne pensate di un 20 lire Elmetto in mio possesso, di cui cercherò di mandarvi una fotografia, e anche se i calcoli che ho fatto per verificare la rotazione dell'asse sono esatti o meno (è la prima volta che cerco di calcolare la rotazione dell'asse di una moneta, quindi mi sono affidato a nozioni apprese a scuola). Grazie, Luca. 20 lire Elmetto.docx
  12. Salve a tutti. La mia richiesta è piuttosto semplice: vorrei sapere come mai le monete di questa tipologia sono state ritirate, rendendo le rimanenti molto rare.
  13. Salve a tutti. Vorrei chiedere agli esperti maggiori informazioni sulla prima moneta da 20 lire coniata da Vittorio Emanuele III, il noto e costoso marengo dei primi del '900, circondato da un certo mistero. Innanzitutto, ritenete che la tiratura ufficiale sia in linea con l'attuale reperibilità oppure pensate che una parte notevole di essa sia rimasta nel deposito della famosa nota 56, come molte altre tipologie in oro dello stesso re? E poi, qualcuno può dimostrare con certezza che questa moneta NON venne coniata per la circolazione, oppure il contrario e che effettivamente venne usata, seppur molto poco, come pagamento per il suo valore nominale (per favore, non ricordatemi che all'epoca si usavano diffusamente le banconote, lo so già e mi riferisco appunto ad una circolazione minima e non certo usuale) ? È ben accetta anche qualsiasi curiosità sulla tipologia in questione di cui siate a conoscenza, ma anche foto degli esemplari in vostro possesso, come pure degli aneddoti personali che vorrete raccontare riguardo l'arrivo nella vostra collezione. Grazie in anticipo a chiunque voglia dare un qualsiasi contributo a questo approfondimento.
  14. Ciao a tutti, sono nuovo di questo sito, da un pò di anni "Colleziono" in modo occasionale monete.... da un pò di tempo però ci dedico molto più tempo e le sto visionando una ad una cercando di catalogarle in maniera più corretta e decisa. Detto questo, ho trovato tra le tante monete le 2 L Umberto I del 1885, so essere di una tiratura minore rispetto ad altre annate e per questo essere considerata rara. Chi mi può dare altre informazioni in merito? Grazie
  15. Ciao a tutti, in questi giorni di "ferie forzate", sto riprendendo in mano i miei vari hobby, dalla filatelia passando per la Numismatica, ne approfitto per studiare leggere, approfondire. Mi sono imbattuto in una interessante 100 LIRE PRORA 1931 ANNO IX proposta a 520 euro , sigillata e presidiata come qfdc. Vedendo un po in giro nelle varie aste e realizzi ho notato che i prezzi sono stati assai diversi , tenendo conto dello stesso anno e dello stesso stato di conservazione. Mi aiutate a capire se secondo voi, quanto ho indicato sopra è un prezzo in linea con l' attuale mercato o meno. Grazie a chi vorrà intervenire Marco
  16. Vi segnalo questa nuovissima scoperta e il relativo interessante e approfondito articolo del sempre ottimo Roberto Ganganelli. "ESCLUSIVO: ritrovati i CONI delle 5 LIRE di San Marino del 1867" https://www.cronacanumismatica.com/esclusivo-ritrovati-i-coni-delle-5-lire-di-san-marino-del-1867/ Saluti Simone
  17. Carissimi vi presento il nuovo entrato 8 Tornesi 1797 SICL non è in alta conservazione questo è sicuro ma con queste monete dal conio "strano" sono sempre indeciso sulla giusta valutazione quindi chiedo il vostro aiuto. Per me un MB/BB per il dritto/retro nell'insieme starei sul MB+ o qBB dipende se secondo voi la testa del Re è liscia per l'usura o per via del conio. Nel C ,contorno, è appena visibile la treccia in rilievo. PS: SICL e Punto grosso dopo. G.13,14 MM 32,0 Grazie F
  18. Salve ragazzi sono nuovo del mondo della numismatica e vi volevo chiedere una cosa... faccio bene a pulire una moneta di 10 centesimi del 1940 ?
  19. Buongiorno a tutti, facevo una mia riflessione dopo essere tornato dalla fiera "Roma Colleziona". Ad uno dei banchetti era presente una ciotola con i soliti nummi del regno/repubblica. Come al solito ho incominciato a ravanare e mia sorpresa, ho trovato 16 - sedici , monetine da 5 centesimi impero 1943 (probabilmente ce ne erano delle altre,ma le ho lasciate agli altri avventori 😜) - un paio in condizioni BB/BB+, ma il restante da SPL+ a QFDC, di entrambe le varietà (conio stanco ed evanescente e quello "classico"). Ora detto che non potevo assolutamente lasciarle li, e le ho prese tutte e 16 a 5 euro per la bellezza di 0.31 centesimi l'una, la mia domanda è la seguente. Coma fa ad essere classificata R una moneta che è molto più facile da reperire del millesimo 1936 o 1942? è stato un mio colpo di ......Fortuna, oppure le classificazioni fatte sui vari cataloghi almeno per questa moneta lasciano il tempo che trova? Grazie a tutti
  20. Buonasera a tutti, sarebbe interessante esporre i nostri falsi d’epoca. io adoro particolarmente collezionarli e appena ne scovo qualcuno lo prendo al volo, soprattutto se li pesci in ciotola 😁. in quel caso la soddisfazione non ha prezzo. incomincio io; sono tre monete in lega di stagno piombo, probabilmente la lira VEll presenta maggiore percentuale di piombo nella lega, vista la fragilità che ha portato a farla spezzare.
  21. Ho lasciato andare questo magnifico Bastone da passeggio con al manico un 5 Lire 1891 Umberto I per la Colonia d'Eritrea. Bello EH? Per me è originale voi che dite? https://auctions.bertolamifinearts.com/en/lot/60649/antique-ivory-mounted-walking-stick-cane-/
  22. https://nomisma.bidinside.com/it/lot/575564/parma-maria-luigia-1815-1847-5-lire-1821-/ Sicuramente Eccezionale ma non credevo fosse cosi seguito da arrivare a cifre superiori a rarità di V.E.II o III,sperando (per la casa d'asta) che siano vere offerte. La sua storia,di come nasce intendo,è unica e interessante e per chi segue Napoleone da prendere al volo,portafoglio permettendo.🤩 Seguo Napoleone quindi rosico parecchio,il mio massimo è stato il 5 Lire 1814 Puntali aguzzi..........😬
  23. Volevo farvi partecipi di questo quasi "Unicum" per conservazione e rarità. Molti di questi pezzi rarissimi vengono dagli USA che sia quel famoso baule partito nel 1946....... https://nomisma.bidinside.com/it/lot/575758/vittorio-emanuele-ii-1861-1878-20-centesimi-/ C'è già un'offerta.
  24. Buonasera a tutti, volevo mostrarvi una piccola curiosità... L'altro giorno ho aiutato un mio amico a liberare la vecchia casa di suo zio, sul fondo di un'antica cassapanca ho trovato un piccolo borsello che si è disintegrato nelle mie mani... Conteneva: Un 5 lire aquilino 1927 Un buono da 2 lire 1923 Due 10 centesimi Ape 1923/1930 Tre 5 centesimi spiga '24 '29 '31 Vi erano conservate anche alcune fatture coeve, molto interessanti per i riferimenti dei prezzi degli anni '30 È stato un po' come aprire una capsula del tempo... Emozionante!!!
  25. Buonasera a tutti, Una curiosità, Acquistando le mie prime api e spighe in conservazione qFdc , sono rimasto affascinato, come penso molti, dalle tracce di rame rosso che le caratterizzano. Pensando che sono monete che hanno un centinaio di anni, mi sento portato a credere in particolari condizioni di conservazione che le hanno preservate. Prima fra tutte la ridottissima circolazione. Ora, riordinando nel famoso cassetto del nonno, mi è capitato un centesimo del 1915 che porta ancora piccole tracce di lustro... È possibile data la approssimativa conservazione? Forse ciò è facilitato dalle piccole dimensioni? Le foto non sono proprio il massimo, ma così piccola mia ha fatto molto penare...

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.