Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

Sono iniziati i lavori di aggiornamento della piattaforma, potrebbero verificarsi problemi sia sul forum che nei cataloghi.

Sign in to follow this  
favaldar

Il famoso "baule" USA.......

Recommended Posts

favaldar

Vi ricordate la storia del vecchio "baule" in USA che ogni tanto fa saltar fuori delle monete rare e in conservazione eccezionale? Una storia che da anni circola tra i numismatici e racconta di monete rare e perfette di Vittorio Emanuele III che ogni tanto a distanza di qualche anno escono all'improvviso in qualche casa d'asta USA. Forse queste vengono da quel "baule"?

https://stacksbowers.com/Auctions/auctionlots.aspx?auctionid=179&sessionid=0&producttypeid=145&filtertype=worldcoincountry&categoryid=1685

https://stacksbowers.com/Auctions/auctionlots.aspx?auctionid=179&sessionid=0&producttypeid=145&filtertype=worldcoincountry&categoryid=1683

:cry: :shok:

Share this post


Link to post
Share on other sites

cliff

Non vedo niente di "unico"...

Qual'è il problema, non possono vendere monete italiane in USA?

Share this post


Link to post
Share on other sites

R.E.IN.SENA

Belle monete, mi piace questa asta.

Ci sono delle monete che mi piacciono davvero se non per le patine ''troppo'' belle... mah

Quali sono i problemi per poter far arrivare qualcosa da questa casa d'asta in italia? ci sono utenti del forum con dei precedenti?

Grazie in anticipo ragazzi :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

providentiaoptimiprincipis

off-topic: ma quando scade quest'asta?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giankyv

Se non ho visto male scadeva ieri......comunque alcune monete erano davvero notevoli ;).

Share this post


Link to post
Share on other sites

favaldar

Lo "strano" è il tipo e il quantitativo di alcune monete,ad esempio le coppiole della Somalia da 5 e 10 Lire e la serie dei 20 Lire del 1936,cinque sei quasi identiche per tipo e conservazione non è da collezionismo normale,sembrano più una tesorizzazione di un'unico proprietario e all'epoca chi poteva permettersi (ed era a conoscenza del valore numismatico) di tesorizzare in questo modo certe monete? Alcuni pezzi delle lire 1946/7 e di Buoni da soli 50 pezzi coniati. Ben poche persone.......poi il discorso USA che ha meno "vincoli" come l'Europa riguardo proprietà,provenienza......

Chi poteva "andarsene" nel 1947/8 con la possibilità di portarsi dietro un bauele di queste monete?

:acute: :8): :ph34r: :rolleyes: <_< ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.