Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Claudio I

Sicilia Moneta Angioina?

Risposte migliori

Claudio I

Salve, mi potete aiutare ad identificare questa moneta? Un grazie in anticipo.

post-14450-0-20162800-1358442538_thumb.j

post-14450-0-37950400-1358442557_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aleale

dovrebbe essere un denaro di Carlo I d'Angiò della Sicilia (Messina).. ma aspetta altri pareri..

Modificato da aleale

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Siciliae

...dovresti indicare peso e diametro.....potrebbe essere uno dei tipi gigli!

Peccato non avere lo Spahr in quest'istante.....ma puoi dare un'occhiata qui sul catalogo:

http://numismatica-italiana.lamoneta.it/cat/W-RS

http://numismatica-italiana.lamoneta.it/cat/W-CIA

:)

Saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Numi 62

Confermo Carlo I D'Angiò sembrerebbe proprio il Denaro con palmizio

D/ +(K.DEI.G) REX.SICIL croce entro ornato composto da 4 segmenti

R/ + DVCAT APV ET PR CAP palmizio

R4 Spahr 53

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Numi 62

Non é affatto rara. C'è be sono moltissime in giro

Ho solo riportato la classificazione dello Spahr

Son del parere che bisogna ridimensionare la rarità di alcuni tipi monetali che oggi appaiono poco consone!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Claudio I

Peccato, non ho l' R4 in collezione :unknw: A parte gli scherzi credo che molti cataloghi abbiano lo stesso problema in particolare quelli di vecchia data. Specialmente con le monete classiche o medievali andrebbero aggiornati frequentemente.

Grazie a tutti per le informazioni datemi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eracle62

Peccato, non ho l' R4 in collezione :unknw: A parte gli scherzi credo che molti cataloghi abbiano lo stesso problema in particolare quelli di vecchia data. Specialmente con le monete classiche o medievali andrebbero aggiornati frequentemente.

Grazie a tutti per le informazioni datemi.

Non solo quei i testi datati, ma anche quelli recenti mostrano limiti, nello specisfico sui grani di Fedinando III per Palermo, la loro rarità al contrario latita...

Complimenti per i due tondelli postati, ovviamente mi riferisco anche al saluto di Carlo II, che taluni lo considerano comune, e che a mio modesto parere non lo è affatto.

Ciao, Eros.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×