Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Sliv77

Sesterzio Nerva

Risposte migliori

Sliv77

Buon giorno a tutti chiedo cortesemente un parere sul grading di questo sesterzio dell'imperatore Nerva acquistato la settimana scorsa al Numismata di monaco che ho identificato come Ric 86 d/IMP. NERVA CAES. AVg. P.M. TR.P. COS. III P.P. R/LIBERTAS PVBLICA con scettro e pileo.

Esaminando la moneta con la lente e visibili anche a occhio nudo si notano delle concrezioni biancastre, che pregiudicano probabilmente la gradevolezza della moneta che a mio avviso comunque presenterebbe dei bei rilievi e un bel ritratto.

Conoscendo bene le dispute su interventisti e non interventisti che si svolgono anche su questo forum, chiedo se secondo voi varrebbe la pena affidarsi ad un esperto per un intervento il meno invasivo possibile o se mi convenga lasciare la moneta cosi come sta.

Ovviamente ho gia provato a tenerla in acqua distillata per 24 ore senza risultatati apprezzabili.

Grazie a tutti anticipatamente.

post-27785-0-52737500-1362910795_thumb.j

post-27785-0-38225100-1362910807_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skubydu

ciao, non riesci a postare immagini piu nitide?

Personalmente la terrei come è..

ciao

skuby

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sliv77

ci provo ma con lo scanner effettivamente mi sono reso conto che le leggende sono uscite un po' sfuocate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sliv77

Ecco queste sono migliori....

post-27785-0-77112500-1362917516_thumb.j

post-27785-0-81799900-1362917532_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus

Secondo me il grading è MB/BB, forse con una pulizia radicale miglioreresti le cose, ma non sarebbe la prima volta che invece poi uno se ne pente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Ciao,

Esaminando la moneta con la lente e visibili anche a occhio nudo si notano delle concrezioni biancastre, che pregiudicano probabilmente la gradevolezza della moneta che a mio avviso comunque presenterebbe dei bei rilievi e un bel ritratto...

Ovviamente ho gia provato a tenerla in acqua distillata per 24 ore senza risultatati apprezzabili.

Così ad occhio sembrano concrezioni carbonatiche che unicamente con l'immersione in acqua distillata non si staccano. Basterebbe darci un'occhiata con un microscopio binoculare e al limite testarle, previa immersione in acqua (per ammorbidirle). Ritengo che un esperto non abbia troppe difficoltà a rimuoverle. Certo bisognerebbe valutare in corso d'opera quale possa essere il risultato a fine opera (bisogna vedere le condizioni della patina laddove siano state rimosse le concrezioni).

Ciao

Illyricum

:)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

franco obetto

mi piacerebbe vederla al microscopio...non escluderei sorprese,aime'..... :pardon:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sliv77

Buon giorno franco grazie per l' intervento ma sorprese di che genere.... a cosa ti riferisci?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

franco obetto

si,ciao.....

trovo incompatibilita' tra i fondi che sembrano aver subito una pulizia meccanica e le concrezioni....,non vorrei fossero posticce e fatte per coprire i danni di una pulitura maldestra....comunque e' un'impressione mia....sicuramente mi sbaglio....da qui possiamo solo valutare approssimativamente.....

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sliv77

Ciao, grazie per la precisazione non lo dicevo polemicamente non avevo proprio capito il senso della tua risposta.

Per ciò che riguarda la moneta mi è stato garantito non esser mai stata toccata da un amico che lavora come esperto per le antiche per una nota casa d aste europea, non italiana.

Non mi pronuncio in quanto nonostante tutto l impegno profuso negli studi e nell osservazione di monete, nel campo delle classiche, mi ritengo ancora agli esordi.

si,ciao.....

trovo incompatibilita' tra i fondi che sembrano aver subito una pulizia meccanica e le concrezioni....,non vorrei fossero posticce e fatte per coprire i danni di una pulitura maldestra....comunque e' un'impressione mia....sicuramente mi sbaglio....da qui possiamo solo valutare approssimativamente.....

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sliv77

Dimenticavo un particolare, dopo aver tenuto la moneta a mollo in acqua distillata per 24 ore una volta tolta ed asciugata ha assunto un aspetto ancora più tendente al bianco.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff

Sembra una patina spagnola con concrezioni dure sopra (carbonatiche?). Le legende del rovescio sembrano essere state già pulite e ridefinite quindi credo che le concrezioni non siano facilmente rimovibili. Dovresti sentire il parere di un professionista dopo avergli mostrato dal vivo la moneta. Non so se il gioco vale la candela alla fine.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sliv77

Sembra una patina spagnola con concrezioni dure sopra (carbonatiche?). Le legende del rovescio sembrano essere state già pulite e ridefinite quindi credo che le concrezioni non siano facilmente rimovibili. Dovresti sentire il parere di un professionista dopo avergli mostrato dal vivo la moneta. Non so se il gioco vale la candela alla fine.

Buon giorno Cliff grazie per l intervento, la moneta dovrebbe provenire dalla zona serbo bulgara o almeno così mi è stato detto dal mio amico sopracitato, che me l ha segnalata facendomela acquistare da un suo amico anche esso bulgaro al prezzo di 150 euro.

Qualcuno saprebbe indicarmi anche in mp un esperto magari nella mia zona a cui far veder la moneta, con il quale valutare l opportunità di un intervento o meno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff

Moneta bulgara comprata da un bulgaro?.....Quando sento Bulgaria mi si drizzano le orecchie... :(

Non so quanto ti convenga farla toccare allora, non vorrei ci siano delle sorprese sotto...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sliv77

Moneta bulgara comprata da un bulgaro?.....Quando sento Bulgaria mi si drizzano le orecchie... :(

Non so quanto ti convenga farla toccare allora, non vorrei ci siano delle sorprese sotto...

Lo so in effetti parlando di Bulgaria anche a me si drizzano le orecchie e ne ho sentiti gia' diversi di episodi spiacevoli pero' sono andato tranquillo un po' per il prezzo e un po' perche' ha garantito un amico comune che come ripeto lavora come esperto per le antiche per una nota casa d'aste europea ( che se vuoi ti comunico in MP).

Realisticamente comunque mi sono reso conto che tante monete che poi vengono riproposte da diverse case d'asta europee provengono dalla Bulgaria.

Ho visto decine di sesterzi proveniente da questi 4 -5 commercianti Bulgari amici del mio amico che avrebbero fatto perdere la testa a diversi amanti delle classiche e avrebbero raggiunto ragguardevoli cifre in asta.

Saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numizmo

Ho visto decine di sesterzi proveniente da questi 4 -5 commercianti Bulgari amici del mio amico che avrebbero fatto perdere la testa a diversi amanti delle classiche e avrebbero raggiunto ragguardevoli cifre in asta.

Saluti

Probabilmente ,oltre alla testa, gli hanno fatto perdere anche qualcos'altro......IMHO!

Modificato da numizmo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff

Ciao Sliv,

indipendentemente dal discorso autenticita', in cui non entro in questo caso e prendo per buona la valutazione del tuo amico e tua che avete avuto la moneta in mano, intendo dire che i bulgari sono tutt'altro che degli sprovveduti.

Nel senso che se fosse stato possibile/opportuno/commercialmente vantaggioso far pulire ulteriormente la moneta l'avrebbero gia' fatto o fatto fare loro, i contatti non gli mancano certo.

Modificato da cliff
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sliv77

Probabilmente ,oltre alla testa, gli hanno fatto perdere anche qualcos'altro......IMHO!

In che senso non ho capito? comunque io ho acquistato solo questo pezzo in quanto non potevo permettermi di spendere tanto,stavo cercando di raccontare solo la mia esperienza senza la pretesa di avere certezze anzi ne sono certo che da queste esperienze ho solo da imparare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vickydog

indipendentemente dal discorso autenticita', (...) se fosse stato possibile/opportuno/commercialmente vantaggioso far pulire ulteriormente la moneta l'avrebbero gia' fatto o fatto fare loro, i contatti non gli mancano certo.

Accidenti, buon sillogismo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numizmo

In che senso non ho capito? comunque io ho acquistato solo questo pezzo in quanto non potevo permettermi di spendere tanto,stavo cercando di raccontare solo la mia esperienza senza la pretesa di avere certezze anzi ne sono certo che da queste esperienze ho solo da imparare.

oltre alla testa gli avranno fatto perdere anche un congruo numero di euro...IMHO

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

babelone

Ciao, grazie per la precisazione non lo dicevo polemicamente non avevo proprio capito il senso della tua risposta.

Per ciò che riguarda la moneta mi è stato garantito non esser mai stata toccata da un amico che lavora come esperto per le antiche per una nota casa d aste europea, non italiana.

Non mi pronuncio in quanto nonostante tutto l impegno profuso negli studi e nell osservazione di monete, nel campo delle classiche, mi ritengo ancora agli esordi.

Con tutto il rispetto per il tuo amico,se lui perizia le monete antiche per una nota casa d'asta io non comprerei mai monete da questa casa d'aste :mega_shok: , difatti si vede benissimo che la legenda " publica " è tutta rifatta e salta subito all'occhio,mi meraviglio come uno che dice di periziare per una nota casa d'asta europea non si accorga di una cosa cosi' palese che noterebbe anche uno che e' alle prime armi.

Il diritto con una buona pulitura,eseguita solo manualmente da persona esperta,potrebbe migliorare parecchio,per il rovescio vale quanto detto sopra ed e' improponibile migliorare quello che e'stato gia' danneggiato da bulino.

Modificato da babelone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×