Jump to content
IGNORED

MONETA GRECA?


Recommended Posts

Cortese Sig. Virgilio le allego una copia della sua moneta Romana.

Al dritto effige del'Imperatore Licinio I a destra con scritta

IMPCVALLICINLICINIVSPFAVG

Al rovescio Giove stante a sinistra con la vittoria in mano e nell'altra mano insegna sormontata da aquila con la scritta IOVICONSERVATORI ; nel campo a destra il simbolo X sopra III. Ai piedi di Giove a sinistra l'animale sacro a Giove l'aquila con serpente nel becco, alla destra di Giove nemico barbuto legato e seduto.

In esergo il simbolo di Zecca SMNA (Sacra Moneta Nicomedia)

Teodato

post-1966-1145233044_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


Buonasera Sig. Virgilio sono ancora Teodato perchè non son sicuro che la sua moneta sia proprio della zecca di Nicomedia, le allego un altra moneta simile ma della zecca di alessandria con scritta in esergo SMAL sacra Moneta Alessandria (Egitto) Le sarei grato se potesse identificare le lettere sotto il campo orrizzontale del Rovescio poichè dalla foto che Lei ha mandato non riesco a leggerle.

Grazie Teodato

Link to comment
Share on other sites


Anche secondo me dovrebbe trattarsi della zecca di Alessandria, potrebbe essere questa moneta:

Licinio - Radiato post riforma

D/ IMP C VAL LICIN LICINIVS P F AVG

Testa radiata, busto rivolto a destra drappeggiato e corazzato

R/ IOVI CONSERVATORI

Giove, in piedi, rivolto a sinistra, con la clamide sopra la spalla sinistra, si appoggia allo scettro, sormontato da un'aquila, e tiene nella mano destra la Vittoria sul globo; ai suoi piedi, a sinistra, un aquila con la corona, a destra, un prigioniero

E/ SMAL(•)A; nel campo del rovescio, a sinistra, X/IIΓ

Zecca di Alessandria, 321-324

RIC VII (Alexandria) 32 - R5

Ad ogni modo, se puoi dovresti fornirci con precisione il segno all'esergo (che dalla foto non è leggibile con sicurezza): in primo luogo per capire la zecca d'appartenenza, (anche se, come detto, punterei su Alessandria), poi per stabilire un'esatta identificazione e, di conseguenza, la rarità della moneta stessa... all'esergo mi sembra di vedere un punto tra L ed A (l'ho posto tra parentesi): se fosse così, l'identificazione che ho proposto sopra sarebbe corretta e se la moneta è tua complimentoni perché si parlerebbe di un R5 :P; se non ci fosse il punto, invece, si tratterebbe del RIC VII (Alexandria) 28, che sarebbe pur sempre un R1.

Edited by chersoblepte
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.