Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
mfalier

Veneto Aquilino di Treviso

Recommended Posts

mfalier

Ho notato che sulla RIN appena uscita c'è anche un articolo sul grosso aquilino di Treviso con una nuova proposta di attribuzione. Si parla di una datazione molto precisa. Qualcuno sa dirmi su cosa si basa la nuova attribuzione?

Share this post


Link to post
Share on other sites

dabbene

Ciao,

articolo di Alberto Mosca e Rin in mano, ti riporto qualcosa : " in base a una nuova lettura delle fonti e di un confronto iconografico, di attribuire a Dusio Buzzaccarini lo stemma che appare sul grosso aquilino coniato nella zecca di Treviso sotto il vicario imperiale Enrico II di Gorizia. Lo studio propone quindi di datare alla fine del 1319, primi mesi del1320, il tempo di coniazione del grosso aquilino."

Lo studio si basa anche su una citazione che si trova nell'opera di Guido Antonio Zanetti di Rambaldo degli Azzoni Avogaro che parla dell'elezione del podestà di Treviso avvenuta l'8 dicembre 1319 e poi anche per quanto riportato dallo storico Giovanni Bonifacci in una nota su Buzzaccarini riferita al 20 -21 giugno 1320, ovviamente sono diverse pagine e bisognerebbe poi leggerlo, però le opere di riferimento per la datazione sono :

Degli Azzoni Avogaro, R. 1786, Trattato della zecca e delle monete c'ebbero corso in Trivigi fin tutto il secolo XIV, in G.A. Zanetti, Nuova Raccolta delle monete e zecche d'Italia, vol.4, Bologna, pp.1-201

Bonifacci G. 1744, Istoria di Trivigi, Venezia

saluti,

Mario

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

aemilianus253

Complimenti all'amico Fratelupo per questo articolo! Non vedo l'ora che mi arrivi la RIN per leggerlo!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

gaff977

Io ho pagato il bollettino ad inizio marzo, quand'è che dovrebbe arrivare la rivista?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Liutprand

Di solito arriva entro aprile

Share this post


Link to post
Share on other sites

Arka

Faccio anch'io i complimenti al nostro Fratelupo. Il suo articolo è molto ben impostato e soprattutto la bravura è di aver fatto i debiti collegamenti fra il testo dello storico, lo stemma dei Buzzaccarini e lo scudetto rappresentato sulla moneta. E da appassionato della storia di Padova, posso così aggiungere un tassello...

Arka

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

mfalier

So che in un recente passato Rizzolli e Saccocci si erano scervellati sul problema dell'attribuzione dello scudetto giungendo però a un nulla di fatto. Immagino quindi che la nuova proposta si basi su qualche elemento nuovo, che però l'abstract disponibile al pubblico non permette di cogliere. In particolare l'attribuzione così precisa alla fine del 1319 inizi 1320 sembra derivare da qualche notizia succosa finora sfuggita....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fratelupo

Innanzitutto ringrazio gli amici per i complimenti e gli apprezzamenti. Comunico inoltre che ho postato il .pdf del saggio critico pubblicato sulla RIN nel sito academia.edu. Grazie ancora!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

aemilianus253

Ho letto ieri sera l'articolo dell'amico Fratelupo. Davvero interessantissimo e pieno di dati che non conoscevo. Complimenti ancora!

Pensando di fare cosa gradita, inserisco il link per scaricarlo dal sito academia.edu: http://www.academia.edu/3134299/Il_grosso_aquilino_di_Treviso_e_il_suo_stemmino_una_nuova_proposta_di_attribuzione

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

417sonia
Supporter

Buona serata

...ci sono arrivato anch'io. :good:

Complimenti ad Alberto Mosca (fratelupo) per il suo scritto; è stupefacente pensare a quante e quali traversie, supposizioni, congetture, catalogazioni....siano state oggetto del grosso di Treviso.

Ottimo scritto, mai banale e, soprattutto, corredato di importanti informazioni d'archivio, non eludibili.

Interessantissimo.

saluti

luciano

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

aemilianus253

Dopo l'ottimo articolo dell'amico Alberto, si rafforza il mio obiettivo di prenderne uno da mettere in collezione, visto cha per il momento non ce l'ho. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fratelupo

Segnalo con piacere agli interessati che in uno dei prossimi numeri de "Il Giornale della Numismatica" uscirà una versione più divulgativa del saggio critico pubblicato sulla RIN 2013, con qualche contenuto in più sulla zecca di Treviso.

A

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

grigioviola

complimenti per l'articolo.

ipotesi ben circostanziata e molto interessante (e affascinante).

da leggere per tutti gli appassionati delle zecche venete (e non solo!)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

ottone

Segnalo con piacere agli interessati che in uno dei prossimi numeri de "Il Giornale della Numismatica" uscirà una versione più divulgativa del saggio critico pubblicato sulla RIN 2013, con qualche contenuto in più sulla zecca di Treviso. Salve. Ho letto l'articolo sul giornale della numismatica, lo ritengo molto importante per gli studi sulla zecca di Treviso. Invito tutti i collezionisti di treviso e non a leggere il contributo di Alberto Mosca. ancora complimenti

A

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fratelupo

Come anticipato da Ottone, sul numero di maggio di GDN è uscita una riedizione del mio articolo sul grosso aquilino di Treviso pubblicato sulla RIN del 2013, integrato da ulteriori note sulla zecca della gioiosa marca.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

cipa
Supporter

Molto bello l'articolo. E' stato il primo che ho letto appena presa la rivista.

Grazie

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fratelupo

edit

Edited by Fratelupo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Arka

edit..?

Abbi il coraggio di dire che te le inventi tutte pur di parlare dei grossi aquilini di Treviso. :D

Arka

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

delboyd

Ho letto la rivista con un poco di ritardo, ma ho trovato l'articolo molto interessante.

Mi chiedevo se Fratelupo avesse una bibliografia - in aggiunta a quella pubblicata sull'articolo - da suggerirci, per poter meglio inquadrare sia il grosso Trevigiano (che non sono ancora riuscito a trovare ad un costo per me abbordabile :cray: ) che la città di Treviso in quel periodo.

Ho una biblioteca appena decorosa in merito....

Ovviamente la domanda è aperta anche a chi altri avesse dei suggerimenti!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fratelupo

Arka: Riguardo all'edit... avevo scritto una cosa ma poi mi sono accorto che serviva una verifica. Sarò più chiaro molto presto. Comunque, niente di che eh... Poi che me le inventi tutte... è vero! ahah

Delboyd: Riguardo alla bibliografia, nella prima pagina di questa discussione, dove ho linkato l'articolo pubblicato sulla RIN sul academia.edu. troverai ulteriori titoli. Quella apparsa su GDN era stata ridotta all'essenziale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

delboyd

Delboyd: Riguardo alla bibliografia, nella prima pagina di questa discussione, dove ho linkato l'articolo pubblicato sulla RIN sul academia.edu. troverai ulteriori titoli. Quella apparsa su GDN era stata ridotta all'essenziale.

Grazie! Avevo già deciso di comprare la RIN, quindi trovero' tutto li.

Ed attendiamo quanto ancora da verificare !

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.