Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
Dino89

5 Lire Aquilino

Recommended Posts

Dino89

Salve a tutti,gentilmente potreste darmi qualche parere sull'autenticità e sullo stato di conservazione di questa moneta?

Secondo voi è normale il bordo a ore 6 nel dritto?

P.S per qualche motivo di illuminazione,le foto sono venute di colore leggermente diverso.Comunque l'aspetto reale della moneta e quello del rovescio.

Grazie anticipatamente.

Saluti.

Leonardo.

post-34776-0-51624100-1365421787_thumb.j

Share this post


Link to post
Share on other sites

elmetto2007

peccato per quel pesante colpo al bordo! Complessivamente SPL+/SPL

Share this post


Link to post
Share on other sites

lucadesign85

A mio parere: colpetto sul bordo, altrimenti FDC

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dino89

Grazie, molto gentili.

Saluti.

Leonardo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dino89

Se qualcun'altro vorrebbe aggiungere il proprio parere...che ben venga,sarebbe molto gradito.

Saluti.

Leonardo

Share this post


Link to post
Share on other sites

duesicilie

Salve questo post mi ha fatto venire in mente un aneddoto riguardante questa moneta specialmente 1927 in quanto la più comune per cui per quanto riguarda l'autenticità penso non possano esserci dubbi. Comunque queste monete venivano date come paga mensile ai lavoratori nel particolare muratori da quello che ricordo per averlo letto in ragione di 21-23 pezzi a testa, la consuetudine era di tastare tutte le monete battendole su delle pietre sul luogo di lavoro per verificarne con il loro tintinnio il contenuto in argento, sarebbe interessante con i fattori di conversione stabilire a quanto corrispondevanoo in euro tali monete al giono d'oggi.

Edited by duesicilie
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

gallo83

Salve questo post mi ha fatto venire in mente un aneddoto riguardante questa moneta specialmente 1927 in quanto la più comune per cui per quanto riguarda l'autenticità penso non possano esserci dubbi. Comunque queste monete venivano date come paga mensile ai lavoratori nel particolare muratori da quello che ricordo per averlo letto in ragione di 21-23 pezzi a testa, la consuetudine era di tastare tutte le monete battendole su delle pietre sul luogo di lavoro per verificarne con il loro tintinnio il contenuto in argento, sarebbe interessante con i fattori di conversione stabilire a quanto corrispondevanoo in euro tali monete al giono d'oggi.

bella e interessante questa notizia ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

renato

..il conio del rovescio è fortemente decentrato, il bordo a ore 6 è più largo è ha la bava .... :blum: ...è in ottima conservazione...il qFDC può starci...peccato il colpo al bordo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

pietromoney

Sono d'accordo con renato, anche per me qFDC.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Andrea imperatore

Salve questo post mi ha fatto venire in mente un aneddoto riguardante questa moneta specialmente 1927 in quanto la più comune per cui per quanto riguarda l'autenticità penso non possano esserci dubbi. Comunque queste monete venivano date come paga mensile ai lavoratori nel particolare muratori da quello che ricordo per averlo letto in ragione di 21-23 pezzi a testa, la consuetudine era di tastare tutte le monete battendole su delle pietre sul luogo di lavoro per verificarne con il loro tintinnio il contenuto in argento, sarebbe interessante con i fattori di conversione stabilire a quanto corrispondevanoo in euro tali monete al giono d'oggi.

Confermo da fonti attendibili (padre e zii) che era abbastanza usuale testare la bonta' di queste monete facendole tintinnare su pietra!!Poveri aquilini!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

enrico70

Ciao,questo dovrebbe essere un falso d'epoca :http://www.lamoneta.it/topic/95305-5-lire-1927/?hl=%2Blire+%2B1927 .

Enrico

Salve questo post mi ha fatto venire in mente un aneddoto riguardante questa moneta specialmente 1927 in quanto la più comune per cui per quanto riguarda l'autenticità penso non possano esserci dubbi. Comunque queste monete venivano date come paga mensile ai lavoratori nel particolare muratori da quello che ricordo per averlo letto in ragione di 21-23 pezzi a testa, la consuetudine era di tastare tutte le monete battendole su delle pietre sul luogo di lavoro per verificarne con il loro tintinnio il contenuto in argento, sarebbe interessante con i fattori di conversione stabilire a quanto corrispondevanoo in euro tali monete al giono d'oggi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dino89

Grazie a tutti ,come sempre,mi avete chiarito le idee. :)

Saluti.

Leonardo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.