Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
niko

Leo V and Constantine

Risposte migliori

niko

La mia prima bizantina :)

Mi ha colpito subito, quel tondello irregolare con tutti quegli anni sulle spalle e quelle impronte, ancora così definite. Non potevo lasciarla lì, anche per il prezzo (e magari l'ho persino strapagata!)*

Giusto ieri sera stavo leggendo un libro del Cipolla (moneta e civiltà mediterranea, degli anni '50 del secolo scorso): nei primi due capitoli si parlava della circolazione tra V e X secolo (ca.) e dei "dollari del Medioevo", nonchè dell'influenza della monetazione bizantina nei primi secoli del Medioevo (tra la fine dell'Impero romano e il VII secolo circa...) ... Interessantissimi :)

Passiamo alla monetina...

LEO V AND CONSTANTINE

40 nummi (AE)

al D/ Leo e al R/ Costantino con globo crucigero

la descrizione della Casa d'Aste:

Leo V and Constantine (813-820). Æ 40 Nummi (16mm, 1.68g, 6h). Syracuse, 814-815. Crowned and draped facing bust of Leo, holding cross potent; [star to r.]. R/ Crowned and draped facing bust of Constantine, holding globus cruciger. DOC 17; Sear 1636. Near VF

* 9£ + d.a.

Non so se è un buon prezzo, non ho cataloghi, manuali o testi sulla monetazione bizantina

Saluti,

N.

attendo info, suggerimenti e quant'altro!!! :D :D

post-3216-0-94517800-1365765799_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Follis Anonimo

E' una moneta abbastanza comune e non del tutto leggibile per le mancanze nel tondello che non permettono di apprezzare la stella al dritto ma, come hai detto, i rilievi sono ben definiti; e poi ha una bella patina! Ecco un esemplare in (quasi) ottime condizioni: http://www.acsearch.info/record.html?id=180057

Piccola nota storica (semplificando al massimo): la fama di Leone V, armeno d'origine, è sostanzialmente legata all'inizio della seconda fase dell'iconoclastia nell'815. Egli annullò, sostanzialmente, i provvedimenti presi durante il Concilio di Nicea del 787, che aveva momentaneamente ristabilito il culto delle rappresentazioni sacre a carattere figurativo, per riprendere la lotta contro le immagini, benché in un modo più blando e tollerante rispetto alla prima ondata ai temi di Leone III e Costantino V. Da qui l'assenza, su questa e sulle altre monete, di figure sacre, come del resto hanno fatto tutti i sovrani inquadrabili durante il periodo iconoclasta.

Modificato da Follis Anonimo
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

niko

Grazie Follis! :)

In effetti la mia è molto irregolare, fatto che non permette (almeno in parte) di apprezzare la bellezza della moneta nella sua integrità, ma ad ogni modo, sono cmq contento di averla presa! :)

TY,

N.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Siciliae

E' una moneta abbastanza comune e non del tutto leggibile per le mancanze nel tondello che non permettono di apprezzare la stella al dritto ma, come hai detto, i rilievi sono ben definiti; e poi ha una bella patina! Ecco un esemplare in (quasi) ottime condizioni: http://www.acsearch.info/record.html?id=180057

Piccola nota storica (semplificando al massimo): la fama di Leone V, armeno d'origine, è sostanzialmente legata all'inizio della seconda fase dell'iconoclastia nell'815. Egli annullò, sostanzialmente, i provvedimenti presi durante il Concilio di Nicea del 787, che aveva momentaneamente ristabilito il culto delle rappresentazioni sacre a carattere figurativo, per riprendere la lotta contro le immagini, benché in un modo più blando e tollerante rispetto alla prima ondata ai temi di Leone III e Costantino V. Da qui l'assenza, su questa e sulle altre monete, di figure sacre, come del resto hanno fatto tutti i sovrani inquadrabili durante il periodo iconoclasta.

Moneta gradevole per la patina ma meno come tondello!!! :)

Non riesco a capire se nel tuo esemplare ci sia C_I come in quello citato da Follis!!!!......seguo meno questa monetazione da quando successe il fatto!!! :( :(

Ne avevo di belle ed ero pronto a farle visionare a tutti gli appasionati degli stessi!Ma pazienza...incrocio tutt'ora le dita!! :)

Inoltre visionabile anche nello Spahr! :D

Un'altra cosa!se potevo:

...ma si parla dell'Armeno V o di Leone e Costantino!!!????

;)

Saluti

Modificato da Rex Siciliae

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Follis Anonimo

Leone V l'armeno insieme al figlio Simbazio, il quale prese il nome di Costantino.

Anche se al rovescio non si legge la C, mi pare di scorgerne le tracce.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

niko

Leone V l'armeno insieme al figlio Simbazio, il quale prese il nome di Costantino.

Anche se al rovescio non si legge la C, mi pare di scorgerne le tracce.

Si, sembra di scorgerla, nonostante il globo crucigero e il volto siano molto ravvicinati... :)

Grazie anche a te Rex :D

N.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×