Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

Risposte migliori

Fufluns
2 ore fa, anto R dice:

Buondì @Fufluns, il provisino in questione faceva parte di una serie di misture senatoriali abbastanza completa esitata in asta lo scorso gennaio. Il tuo ottimo occhio ha già notato il punto più interessante del pezzo: la mancanza della S di SENATVS. Purtroppo non ho avuto occasione di esaminare il pezzo de visu ma non mi pare che la mancanza sia effetto di una battitura difettosa, la lettera pare proprio mancante sul conio; un errore inusuale e credo assolutamente involontario. Giusto per amor di discussione (e per tediare ancora un po' chi ancora ha la pazienza di seguirci :P) ricordo che si tratta di un'emissione molto tarda di provisino, con ogni probabilità coniato come divisionale del quattrino/cinquina.

Piccolo indovinello... Nella stessa asta fu venduto (e benone, per il conferente!) un provisino di Cola di Rienzo con una rarissima particolarità... quale?

 

Un caro saluto,

Antonio

Ciao Antonio,

parli di questo https://www.deamoneta.com/auctions/view/553/105

con ALMVS TRIBVNAT  su dritto e rovescio ?

p.s. a volte è più facile scorgere la pagliuzza negli occhi altrui che la trave nei tuoi :D

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giorgio28

Buongiorno a tutti, appassionati di provisini! Volevo condividere con voi le new entries della mia collezione, approfittando della vostra conoscenza in campo per avere alcune delucidazioni.

La prima monetina è questa, dovrebbe essere un provisino di II emissione, con pettine che taglia la legenda (direi CNI 345).

IMG_E1379.thumb.JPG.02e801b3979062efbd5126e0b8a39d82.JPG

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giorgio28

Questa è invece la seconda monetina, che mi mette decisamente più in difficoltà:

Al D/ vedo una S retrograda su pettine tra globetto e ?; in legenda intravedo una R in alto a sinistra.

Al R/ vedo la croce cantonata da stella a cinque punte, mezzaluna (?) e V (o bisante?); in legenda leggo abbastanza chiaramente SENATVS

Avevo pensato a Carlo I Angiò ma forse è un provisino di I emissione

0,58g e 15mm

Un caro saluto!

IMG_E1385.thumb.JPG.3c8fc6d302aa111da8be5ac7419e1e7b.JPGIMG_E1384.thumb.JPG.cf6f8a5080b42fd977fa4955491f746c.JPG

 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

adolfos

Tutto tace ☺️

La tua collezione prende corpo. Molto bene e grazie per la condivisione.

La prima moneta è una seconda emissione dei c.d. tipi di Caprignano. Senza una visione diretta, considerando l'usura del pezzo (la lettura negli angoli della croce, discriminanti, è difficoltosa), è arduo dire quale tipo in particolare. Ma qualche occhio di falco potrebbe vedere meglio di me....

La seconda è una prima emissione come hai ben interpretato. Anche in questo caso la lettura è difficile per schiacciature di conio. Escludo Carlo I, comunque. Il simbolo a sinistra della S ( interessante la S retrograda che, secondo me, è un errore di conio e non una variante contrariamente ad alcuni tipi di seconda emissione) dovrebbe essere una stella piena grossolana con otto punte appena accennate che collocherebbe la moneta subito dopo gli anni 50 del duecento.

Cordiali saluti

 

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giorgio28

Ti ringrazio@adolfos, hai chiarito pienamente i miei dubbi! Non mancherò di condividere con voi eventuali nuovi acquisti!
Un caro saluto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

anto R
Il 10/11/2016 alle 14:24, anto R dice:

IMG_2158.JPG

IMG_2159.JPG

 

@giorgio28 già postato in discussione, ripropongo il mio "prima emissione" ad S speculare; per peso e commenti vari il post di riferimento è il n. 444. Sopra al pettine, ai lati della S, crescente e rosetta a sei petali.

Buona giornata,

Antonio

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

adolfos

Senza entrare (volutamente) nei meandri della complessità che la monetazione in argomento contempla la S inversa nei tipi con rosetta è voluta.

Salutoni a tutti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×