Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

Sono iniziati i lavori di aggiornamento della piattaforma, potrebbero verificarsi problemi sia sul forum che nei cataloghi.

numa numa

litra arcaica di Naxos

Recommended Posts

acraf

Non credo che Mr. Beale ritiri una moneta su semplice segnalazione: talvolta si è opposto a critiche se resta convinto dell'autenticità. Evidentemente ha riguardato con maggiore attenzione e ha considerato quantomeno fondati i sospetti....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Brennos2

prossima asta Peus, stessi conii che post #29 

 

post-35943-0-37845600-1444061913_thumb.j

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

skubydu
Il ‎04‎/‎06‎/‎2015 at 23:20, Brennos2 dice:

stessa "zecca" che #29 ma un conio di rovescio diverso.

 

Roma numismatics e18 85

 

post-35943-0-31486500-1433452799_thumb.j

Segnalo che il presente lotto è  nuovamente in vendita, nell'asta 39 - n.65, sempre di Roma Numismatics

Skuby

Share this post


Link to post
Share on other sites

skubydu

Posto un altro esemplare di questa litra venduto su ebay (restbazar alias ecc ecc) nel 2016

5997f0cfe6cd4_SicilyNaxosc.530-510BCARLitra1090mm086gD.thumb.jpg.ac7499e61455ba3fd0e8e11972748cbe.jpg

5997f0eaacde9_SicilyNaxosc.530-510BCARLitra1090mm086gR.thumb.jpg.15eeb27774f473823c0c23e77dc573e2.jpg

 

Skuby

Share this post


Link to post
Share on other sites

numa numa
4 ore fa, skubydu dice:

Segnalo che il presente lotto è  nuovamente in vendita, nell'asta 39 - n.65, sempre di Roma Numismatics

Skuby

Evidentemente hanno finito le scorte e anche le seconde scelte tornano in circolazione..:glare:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Baka

My Naxos transfer dies.

All expensive coins from Restbasar are fake, he sometimes mix some worn and corroded cheap authentic coins into his sales too.

hbqlvdaj.jpg

 

3tdojeml.jpg

o4l337cx.jpg

 

43gw5lig.jpg

 

v9lbkesd.jpg

 

dw6f8qfj.jpg

 

 

 

Edited by Baka
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

skubydu
4 ore fa, Baka dice:

My Naxos transfer dies.

All expensive coins from Restbasar are fake, he sometimes mix some worn and corroded cheap authentic coins into his sales too.

hbqlvdaj.jpg

 

3tdojeml.jpg

o4l337cx.jpg

 

43gw5lig.jpg

 

v9lbkesd.jpg

 

dw6f8qfj.jpg

 

 

 

Per favore Baka allega nuovamente le ultime immagini. C'è un sito con virus ..

grazie

skuby

Share this post


Link to post
Share on other sites

skubydu

Anche l esemplare di roma Numismatics è un falso .... pressato magari su un  tondello d epoca...

skuby

Share this post


Link to post
Share on other sites

numa numa

Che c..ssi.. si vede che il Mercato ormai assorbe tutto...

Share this post


Link to post
Share on other sites

skubydu
2 ore fa, numa numa dice:

Che c..ssi.. si vede che il Mercato ormai assorbe tutto...

E pensa L hanno venduta....a 300 sterline, più di 400 euro...

mah, andiamo avanti così...

non vorrei sbagliarmi, ma un amico dovrebbe aver segnalato sia questa, sia la dracma siracusana.

 

skuby

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

odisseo

giusto per continuare la discussione....

Mike Vosper ha messo in vendita questa litra di Naxos degli stessi conii (sconosciuti al Cahn) del pezzo ex Roma E-Sale 14 lot. 19:

Probabilmente nel mercato inglese è stata col tempo immessa una partita di falsi....

https://www.vcoins.com/it/stores/mike_vosper/164/product/grpfwq__sicily__naxos_ar_litra_ca530510bc_________veryrare/945428/Default.aspx

Ancient Coins - GR-PFWQ - SICILY - Naxos, AR Litra, ca.530-510BC.         VERY-RARE

Saluti e buon anno ancora

Odisseo

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

skubydu
3 ore fa, odisseo dice:

giusto per continuare la discussione....

Mike Vosper ha messo in vendita questa litra di Naxos degli stessi conii (sconosciuti al Cahn) del pezzo ex Roma E-Sale 14 lot. 19:

Probabilmente nel mercato inglese è stata col tempo immessa una partita di falsi....

https://www.vcoins.com/it/stores/mike_vosper/164/product/grpfwq__sicily__naxos_ar_litra_ca530510bc_________veryrare/945428/Default.aspx

Ancient Coins - GR-PFWQ - SICILY - Naxos, AR Litra, ca.530-510BC.         VERY-RARE

Saluti e buon anno ancora

Odisseo

 

 

Soprattutto “ very rare”

mah...

skuby

Share this post


Link to post
Share on other sites

GEORGE.SHENNON

 Ieri 10/04/2019 nel catalogo dell’asta E- Live del Maggio 2019 dello Studio Numismatico Raffaele Negrini al lotto n.54 è offerta in vendita una litra NAXOS (461 – 413 A.C.) LITRA SNG.ANS. 523 AG GR. 0,60 RR - M.BB che, a parte la datazione ed il riferimento che sono assolutamente errati, mi crea notevoli dubbi sulla genuinità  l' estrema rigidezza e la ricerca del particolare dell’immagine di Dionisio, assolutamente impropria nelle litre di Naxos dal periodo arcaico a  quelle del 400 a.C.

Litra offerta alla prossima asta del mese di maggio

SICILIA - NAXOS (461 – ...SICILIA - NAXOS (461 – 413 A.C.) LITRA  ...
 
Se ben ricordo nell’anno 1997 è stato pubblicato nel bollettino dei falsi, immagine in  allegato,IAPN BOC Volume 22 (n.2-example2):un esemplare simile a quello offerto in asta e ad un altro simile, immagine sempre in allegato, offerto sull' asta  di Catawiki :
Gradirei che persona esperta potesse dare un utile contributo alla verifica delle monete. La moneta di Catawiki viene indicata dall’inserzionista come Cahn 51, un assurdo, ma l’inserzionista può essere perdonato, ma non gli esperti.

 

 

 

pubblicato nel bollettino dei falsi.png

image.pngimage.png

Edited by GEORGE.SHENNON

Share this post


Link to post
Share on other sites

GEORGE.SHENNON

Sempre a proposito  delle litre di Naxos,  oggi 11/04/2019, ho visto che nel mese di maggio sarà offerta all’asta una litra di Naxos che presenta delle caratteristiche che mi creano notevoli dubbi sulla sua genuinità, la moneta risulta nell' immagine di Dionisio molto rigida con molta attenzione ai particolari che mai ho avuto modo di verificare nelle litre di Naxos nello spazio temporale che va dal periodo arcaico fino a quello del 400 a.C

Anche la datazione ed il riferimento: (461 – 413 A.C.) LITRA SNG.ANS. 523    mi creano dubbi e perplessità.

Imagine:

 image.png.128eaa538ce847e534ec93936d619fa6.pngimage.png.76e47b5a3609b97acb61b2c99ec95894.png

 Una moneta simile è stata offerta in vendita sulla piattaforma aste on line di Catawiki :

Greek Antiquity - Naxos, Sicily. AR Litra (530-490 BC). Archaic head of Dyonisos

Reference: Cahn 51 

In questo Caso il riferimento alla moneta 51 di Cahn è assolutamente improprio

 

 

 image.png.fbc21ef7684fd0d5b826a789dcd8313c.pngimage.png.4e448217c2075ffb9a969af57e5ec262.png

Allego le fotografie di un esemplare analogo , pubblicato nel 1997 nel bollettino dei falsi IAPN BOC  22(n.2-example 2)

Chiedo ai colleghi se anche per loro le due monete nelle immagini non siano opera dello stesso falsario di cui fa preciso riferimento il bollettino dei falsi?

 

 

 

 

pubblicato nel bollettino dei falsi.png

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

GEORGE.SHENNON
7 minuti fa, GEORGE.SHENNON dice:

Sempre a proposito  delle litre di Naxos,  oggi 11/04/2019, ho visto che nel mese di maggio sarà offerta all’asta una litra di Naxos che presenta delle caratteristiche che mi creano notevoli dubbi sulla sua genuinità, la moneta risulta nell' immagine di Dionisio molto rigida con molta attenzione ai particolari che mai ho avuto modo di verificare nelle litre di Naxos nello spazio temporale che va dal periodo arcaico fino a quello del 400 a.C

Anche la datazione ed il riferimento: (461 – 413 A.C.) LITRA SNG.ANS. 523    mi creano dubbi e perplessità.

Imagine:

 image.png.128eaa538ce847e534ec93936d619fa6.pngimage.png.76e47b5a3609b97acb61b2c99ec95894.png

 Una moneta simile è stata offerta in vendita sulla piattaforma aste on line di Catawiki :

Greek Antiquity - Naxos, Sicily. AR Litra (530-490 BC). Archaic head of Dyonisos

Reference: Cahn 51 

In questo Caso il riferimento alla moneta 51 di Cahn è assolutamente improprio

 

 

 image.png.fbc21ef7684fd0d5b826a789dcd8313c.pngimage.png.4e448217c2075ffb9a969af57e5ec262.png

Allego le fotografie di un esemplare analogo , pubblicato nel 1997 nel bollettino dei falsi IAPN BOC  22(n.2-example 2)

Chiedo ai colleghi se anche per loro le due monete nelle immagini non siano opera dello stesso falsario di cui fa preciso riferimento il bollettino dei falsi?

 

 

 

 

pubblicato nel bollettino dei falsi.png

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

numa numa

Concordo Shennon, ho avuto modo di studiare diverse litre di Naxos inckuse quelle del periodo arcaico. Lo stile era molto diverso e ricordava i Kouroi del periodo greco arcaico. In particolare la forma dell’occhio e la particolare foggia della barba, che troviamo poi maggiormente dettagliati nelle splendide didracme arcaiche, evidenziano uno stile riconoscibilissimo e distinto.

totalmente incongrua, concordo, inoltre la datazione proposta... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

numa numa

Bisognerebbe fare una segnalazione a Negrini. Sku ci pensi tu? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

GEORGE.SHENNON

Grazie  numa numa per il tuo apprezabile contributo.

Ho già avvertito che la litra di Naxos é un falso siciliano del 900. Essendo l'offerente un NIP dovrebbe sequestrare la moneta per conservarla presso di sè per motivi di studio o consegnarla ad una Istituzione Pubblica che abbia una sezione dedicata ai falsi. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

skubydu
14 ore fa, GEORGE.SHENNON dice:

Grazie  numa numa per il tuo apprezabile contributo.

Ho già avvertito che la litra di Naxos é un falso siciliano del 900. Essendo l'offerente un NIP dovrebbe sequestrare la moneta per conservarla presso di sè per motivi di studio o consegnarla ad una Istituzione Pubblica che abbia una sezione dedicata ai falsi. 

 

Grazie per la segnalazione che hai fatto.

non ho capito bene L ultima parte, sul ruolo del Nip in presenza di un falso?

potresti approfondire? Grazie

skuby 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pugliese50

 

23 ore fa, GEORGE.SHENNON dice:

Grazie  numa numa per il tuo apprezabile contributo.

Ho già avvertito che la litra di Naxos é un falso siciliano del 900. Essendo l'offerente un NIP dovrebbe sequestrare la moneta per conservarla presso di sè per motivi di studio o consegnarla ad una Istituzione Pubblica che abbia una sezione dedicata ai falsi. 

 

Art. 4, comma 6. "Nel limiti previsti dalla normativa, i Soci sono tenuti a trattenere per sé come oggetti di studio o, preferibilmente, consegnare a musei e collezioni pubbliche tutte le monete considerate false che vengano nella loro disponibilità, in modo da impedire che tali pezzi restino in circolazione incontrollata."

E' chiaro che non si parla di sequestri che spettano solo alle autorità pubbliche competenti, non certo ad associazioni private.

Ma su questo punto chiedo aiuto a @bizerba62 che saprà fornire qualche limite legale in più sui poteri delle associazioni come la NIP e la NIA.

Michele

Edited by Pugliese50

Share this post


Link to post
Share on other sites

bizerba62
2 minuti fa, Pugliese50 dice:

Art. 4, comma 6. "Nel limiti previsti dalla normativa, i Soci sono tenuti a trattenere per sé come oggetti di studio o, preferibilmente, consegnare a musei e collezioni pubbliche tutte le monete considerate false che vengano nella loro disponibilità, in modo da impedire che tali pezzi restino in circolazione incontrollata."

E' chiaro che non si parla di sequestri che spettano solo alle autorità pubbliche competenti, non certo ad associazioni private.

Ma su questo punto chiedo aiuto a @bizerba62 che saprà fornire qualche limite legale in più sui poteri delle associazioni come la NIP e la NIA.

Michele

Ciao.

A quanto leggo, la N.I.P. ha un Regolamento interno che impone agli associati di comportarsi in un certo modo in presenza di monete false.

Il Regolamento dell'Associazione è una sorta di "contratto" che gli associati accettano ma non ha rilevanza esterna.

Però qui, più in generale e trascurando anche il discorso che il venditore è un associato NIP, il problema sarebbe che - da quello che è stato rilevato - ci sarebbe un falso non descritto come tale, in asta.

E questo è il vero problema, NIP o non NIP.

Saluti.

M.

Share this post


Link to post
Share on other sites

luigi78

.....magari davvero si ritirano monete e le si tolgono dal mercato.

Mi pare, forse sbaglio, che le monete non siano della casa d'aste, quindi....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.