Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
sandokan

Forse un gettone ?

Recommended Posts

sandokan
Supporter

Ho da molto tempo questo dischetto : dal cognome che vi figura penso venga dalla Lombardia, anche se una ricerca la identifica come una Azienda barese.

Non mi sembra nato come gettone, però la cifra incisa al verso con sufficiente perizia mi indurrebbe a pensarlo. Se qualcuno vul dirmi il suo parere....

post-2460-0-11155700-1367069402_thumb.jp

post-2460-0-96582000-1367069432_thumb.jp

Edited by sandokan

Share this post


Link to post
Share on other sites

luke_idk

Placchetta per armadietto (portachiavi)?

Share this post


Link to post
Share on other sites

euenigma

salve

non me ne intendo di queste targhette

sembra targhetta per li atleti che corono 200 metri.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sandokan
Supporter

Placchetta per armadietto (portachiavi)?

Buona ipotesi !

Share this post


Link to post
Share on other sites

10tony89

La Radaelli è un'azienda del nord Italia che fa cerchioni per moto e dovrebbe essere nata verso la fine degli anni 70', magari si riferisce a quello...

Share this post


Link to post
Share on other sites

sandokan
Supporter

La Radaelli è un'azienda del nord Italia che fa cerchioni per moto e dovrebbe essere nata verso la fine degli anni 70', magari si riferisce a quello...

Questa però è la Radaelli SUD......

Share this post


Link to post
Share on other sites

g.aulisio

Un tempo nelle miniere, e nelle fabbriche, invece di timbrare il cartellino (o di passare il tesserino a microchip sul lettore) si usavano delle medagliette, di forma molto simile a questa. Vi erano due bacheche, con dei ganci, quella dei presenti al lavoro e quella di coloro che non c'erano. Gli operai ad inizio turno toglievano la medaglietta col proprio numero dalla bacheca degli "assenti" e l'attaccavano a quella dei "presenti". A fine turno, prima di tornarsene a casa, facevano il contrario.

Questo é quello che la medaglietta in questione mi fa venire in mente, tanto é simile (nome della ditta, foro, numero) a quelle di cui parlo. Solo il fatto che sia smaltata mi dà l'idea che sia un po' troppo recente. Per quanto la storia ci insegna che vi siano sempre fenomeni di "attardamento".

Volendo escludere questa ipotesi, considerando la cifra tonda del 200... gettone per spaccio aziendale? Certo che in questo caso il foro non si giustificherebbe. Pero' a guardarla sembrerebbe "circolata"... (ed é pur vero che "in azienda" si ricicla tutto...)

Edited by g.aulisio
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

luke_idk

Anche per l'aspetto, avevo pensato a un armadietto aziendale; ne ho visti altri simili, proprio per questo fine ma, ovviamente, non posso averne alcuna certezza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia

Le due aziende storiche italiane che fin dagli anni Cinquanta operavano sul mercato dei cerchi d’acciaio e di alluminio, la Sanremo e la Radaelli Cerchi S.r.l., avevano sede nel Nord Italia e oggi sono riunite nella ITALCERCHIO S.r.l. il cui stabilimento è in Brianza a Beverate di Brivio, in provincia di Lecco. L’azienda produce cerchi in acciaio e di alluminio utilizzati principalmente nei settori minimoto, minicross, enduro, supermoto, moto d’epoca e biciclette, esportati in Europa, America e Nord Africa.

Non ho trovato notizie di un’azienda o una succursale operante nel Sud Italia e quindi non so a cosa potrebbe riferirsi quel SUD sul gettone o targhetta. Forse a un settore dello stabilimento?

In ogni caso l’oggetto ha funzione pubblicitaria per il cerchione sulla U di SUD, mentre il 200 potrebbe riferirsi sia al controvalore sia a verificare la presenza dell’operaio.

Opto per la prima per tre motivi (nonostante il foro). Duecento operai sono tanti, beccare proprio il duecentesimo è tutt’altro che facile, 200 lire era all’epoca (fine anni 50, primi anni 60) erano un prezzo equo per un buon pasto.

apollonia

Share this post


Link to post
Share on other sites

sandokan
Supporter

@@apollonia

Ciao Apollonia, interessanti le tue ipotesi.

Una Radaelli Sud S.r.l. ha sede a Modugno, mentre a Bari esiste una Radaelli Sud S.p.a.

Producono macchinari e attrezzatute nca (non classificabili altrimenti).

Come gadget pubblicitario mi sembra molto modesto : potrebbe venire appeso magari ad un portachiavi ma mi sembra improbabile.

Il 200 potrebbe invece rappresentarne il controvalore in lire : il dischetto non mi pare antico per cui potrebbe essere possibile.....o no ?

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia

Ciao Sandokan

Quindi le ‘Radaelli Sud’ esistevano e probabilmente producevano macchinari e attrezzature utilizzabili per produrre i famosi ‘cerchi’.

La connessione con la Radaelli del Nord è testimoniata dal cerchio sulla U di SUD che aveva verosimilmente questa funzione piuttosto che quella pubblicitaria. Del resto tale funzione era ampiamente svolta dalle riviste dell’epoca (anni ’70), come dimostrano queste copertine

post-703-0-26245200-1367323884_thumb.jpg

In ogni caso fa piacere riscontrare l’importanza del made in Italy anche in questo particolare settore commerciale.

apollonia

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia

questo e un distintivo, altro non trovo

7-targhetta-radaelli.gif

Sì, forse una targhetta da applicare alla tuta del personale.

apollonia

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia

Mi aggancio a questa discussione per segnalare un gettone dello spaccio aziendale della Gilera in vendita su eBay.

5a538c2988d2d_dSpaccioGilera.jpg.246768a47972124053eb56317e6ba2b6.jpg   5a538c2ca1b7a_rSpaccioGilera.jpg.41e518276cb866b64af483e4e234bdaa.jpg

 

Gilera è la più antica casa motociclistica italiana ancora in attività e la ditta citata in questa discussione è un’azienda produttrice di cerchioni per moto.

5a538c64cbb11_Giovenalefirmaconingleseok.jpg.b49dd8ac94d33c2a7878698870f18313.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

sandokan
Supporter
2 ore fa, apollonia dice:

Mi aggancio a questa discussione per segnalare un gettone dello spaccio aziendale della Gilera in vendita su eBay.

5a538c2988d2d_dSpaccioGilera.jpg.246768a47972124053eb56317e6ba2b6.jpg   5a538c2ca1b7a_rSpaccioGilera.jpg.41e518276cb866b64af483e4e234bdaa.jpg

 

Gilera è la più antica casa motociclistica italiana ancora in attività e la ditta citata in questa discussione è un’azienda produttrice di cerchioni per moto.

5a538c64cbb11_Giovenalefirmaconingleseok.jpg.b49dd8ac94d33c2a7878698870f18313.jpg

Molto interessante l'immagine del motocarro che compare in uno dei due lati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.