Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
L. Licinio Lucullo

Aureo di Sesto Pompeo con padre e fratello

Risposte migliori

L. Licinio Lucullo

È l'unico ritratto monetale di Sesto, erede dell'influenza e del seguito paterni.

Stabilitosi in Spagna nel 44 come capo repubblicano, fu nominato dal Senato praefectus classis et orae maritimae; quattro mesi dopo tuttavia il titolo gli fu revocato e venne proscritto. Ricevutane notizia, salpò da Marsiglia per la Sicilia, da dove bloccò l'Italia e accolse i proscritti. Ottaviano inviò contro di lui una squadra navale al comando di Salvidieno Rufo, fu tuttavia sconfitta; per questa battaglia assunse il titolo di imperator iterum e continuò la sua lotta sino alla morte, nel 36. Questo rimarchevole aureo fornisce i ritratti più realistici di Pompeo e dei figli, nonché molti richiami agli eventi del 43-42: al D/ la corona civica (premio tradizionale per aver salvato la vita di un Romano, forse riferita ai proscritti accolti da Sesto) e il titolo per la sconfitta di Salvidieno; al R/ il titolo revocato dal Senato nel 43, il lituo per l'appartenenza al collegio augurale e il tripode per l'appartenenza di Cneo ai quindecemviri sacris faciundis. Sesto e Gneo avevano già rappresentato il padre sui denarî del 45-44 e Ottaviano usava le monete per pubblicizzare la sua discendenza dal Divo Giulio, ma con il ritratto di padre e figli si compie un ulteriore passo avanti: Sesto fu quindi il primo Romano a utilizzare immagini dinastiche sulle monete. Nel 42 Antonio, Ottaviano, Lepido, Bruto, Cassio e Sesto Pompeo combattevano tutti per la supremazia; questo aureo, destinata a onorare esplicitamente la famiglia, equivaleva a vantare un pedigree, oltre che e a suscitare la nostalgia dei Pompeiani. Antonio andrà oltre: privo di ascendenze, promosse fratello, figlio e tre delle quattro mogli

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L. Licinio Lucullo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×