Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Guest Tugay Emin

Hemilitre in bronzo di Mytistratos

Risposte migliori

Guest Tugay Emin

Dopo la discussione sulle dracme di Syrakosion ( Atena elmata / delfini) , voglio portare l'attenzione a questa rara emissione . Mytistratos,riconiate sempre su dracme di Sirakosion . Negli ultimi anni é stata oggetto di falsificazioni ed di volgari bulinature.Ultima apparizione sul catalogo Lanz n° 156 del giugno 2013 lotto n° 50 .Mi chiedo ... gli experti del clan Lanz Perche' non fanno delle piccolissime ricerche, per confrontare ad eventuali copie ?? Vedi Gorny & Mosc del ottobre 2012 . Appena 8 mesi fa'.Per non dire che alla Gorny & Mosc una moneta a ottobre 2009 e appena 5 mesi dopo, un altra Hemilitra stesso conio ,che lasciano i dubbi sulla loro autendicita'.,,

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest Tugay Emin

Una volgare bulinatura su una Hemilitra di Mytistratos ,riconiata su dracma di Syrakosion (genuina) ma con questi risultati. Lanz dicembre 2011.,

Modificato da gionnysicily

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest Tugay Emin

Per onorare la numismatica classica Siciliana, ci sono ANCHE quelle genuine . Triton V gennaio 2002 , Nac coll. Moretti 1998.

Modificato da gionnysicily

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
skubydu

Ottima comparazione, che evidenza fortissimi dubbi sui primi esemplari da te postati (questo lanz era già nel mio libro nero...), e sulla sicura genuinità dell'ex moretti e dell'ex triton (forse un po aiutato...)

ciao

skuby

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa
Supporter

... e credo purtroppo non sia finita qui se diamo un'occhiata alla corrente offerta disponibile sul mercato..

senza entrare nel dettaglio , solo ad una rapidissima occhiata, anche a me vedendo i bronzi in vendita in asta e listini diversi dubbi mi sono sorti.

Quello che ha difficoltà a mandare giu' è che ormai sembra , parlo almeno per la monetazione classica, che non vi sia un rifugio sicuro nel quale mettersi al riparo da questa marea montante di esemplari dubbi. Tutte monete sia ben chiaro molto plausibili e che devono essere esaminate prima di pronunciarsi in merito , ma che purtroppo danno comunque adito a dubbi. Mi domando, se questo trend venisse confermato, come sia possibile che i commercianti stessi non intervengano mettendo in pericolo una buona parte della domanda per queste tipologie di monete.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×