Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Alessio Pinna

info. su inizio collezione

Risposte migliori

Alessio Pinna

Salve signori ho postato due discussioni ieri sera ma sono nuovo sia nel forum sia nel mondo della numismatica.

Ho la curiosità e la voglia di approfondire questo nuovo hobby perchè ho sempre amato la collezione , purtroppo solo da poco , tramite il mio nuovo lavoro, posso provare a permettermi questo mio nuovo progetto.

Vorrei associare il collezionismo al profitto di medio/lungo termine , vorrei quindi chiedervi dei consigli su quale collezione specifica sia meglio iniziare ad investire (possibilmente sicura)

p.s amo le monete in oro

Modificato da Alessio Pinna

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alessio Pinna

essi , mi piacerebbe fare da subito qualcosa fatta per bene (acquisti mirati)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

min_ver

Dipende dalle disponibilità economiche naturalmente. Il mio personalissimo suggerimento e' di prediligere i marenghi italiani, ricercando possibilmente conservazioni SPL o superiori, a costo di limitarsi nel numero degli acquisti, ma puntando su esemplari di elevata qualità, alternando anche qualche data rara.

Auguri!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alessio Pinna

cosa ne pensate delle monete romane? c'è da dire che hanno un loro fascino incredibile

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pietromoney

Certamente. Le monete romane hanno un fascino e una storia unica. Ma attento.......

Non acquistarle mai sulla baia e su portali come annunci.ebay e subito.it soprattutto se a venderli sono privati cittadini e non commercianti professionisti titolari di partita iva che ti rilasciano ricevuta fiscale/fattura e attestazione di lecita provenienza, altrimenti ti metti nei casini e rischi di abbandonare prima ancora di iniziare il mondo del collezionismo di monete (non a caso non ho usato il termine numismatica)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alessio Pinna

io ho intenzione di acquistare solo da Moruzzi (che tra l'altro sta pure vicino casa mia)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pietromoney

Moruzzi è molto affidabile anche se è un pò caruccio

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giulira
Supporter

Le monete romane antiche sono favolose da collezionare. Pero' leggiti un po' di discussioni sul forum: e' un vero campo minato, bisogna studiare tantissimo prima di cominciare a comprare, ci sono problemi legali, ci sono tonnellate di falsi anche in asta, ci sono un sacco di monete restaurate anche in maniera mooolto invasiva. In piu' c'e' un interesse elevatissimo da parte di collezinisti stranieri e facoltosi che portano spesso a quotazioni stratosferiche/drogate ed estremamente variabili nel tempo.

Se vuoi anche farci dei soldi, direi che non e' la collezione piu' adatta per un novizio....poi fai tu. Io ti cosiglio di fare come ha scritto min_ver: marenghi italiani in alta conservazione. Poi dopo anni di studi e acquisti potrai anche buttarti sulle romane antiche. Io personalmente me ne tengo accuratamente alla larga visti i problemi sopra citati. Studio, osservo, ma non ci spendo piu' nenache un euro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

Vorrei associare il collezionismo al profitto di medio/lungo termine , vorrei quindi chiedervi dei consigli su quale collezione specifica sia meglio iniziare ad investire (possibilmente sicura)

p.s amo le monete in oro

Se le tue esigenze sono queste il consiglio è di lasciar perdere. A meno di avere disponibilità altissime (parliamo possibilità di spesa di parecchie migliaia di Euro alla volta), iniziare a collezionare monete, da neofita, con l'attesa di farci un profitto, anche solo a lungo termine, è pressoché impossibile (salvo occasionali e sporadiche botte di fortuna). Servono anni e anni di esperienza per poter avere le conoscenze sufficienti per poter approvigionarsi delle monete giuste al giusto prezzo, e ancor più per poterle poi vendere al giusto prezzo. Se fosse così facile entrare nella numismatica e farci u nprofitto allora al mondo sarebbero tutti numismatici. Purtroppo o per fortuna, invece, serve prima di tutto una gran gavetta e ancor più una gran passione, e soprattutto dimenticarsi che qualcuno (chiunque esso sia) possa essere in grado di fare un profitto su monete acquistate sul normale mercato nei suoi primi anni di collezionismo.

  • Mi piace 6

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

bravo Paolino !

hai ragione

se poi pensi di comprare da commercianti e guadagnarci hai proprio sbagliato

ti vendono monete a 1000 dicendoti che sono rare e poi quando le vuoi vendere te le pagano forse la meta`.

l unico modo per guadagnare in questo settore e` saperne molto.

per esempio il buon paolino conosce bene le mantovane e sa trovare le rarita` di queste monetazioni che spesso i commercianti non conoscono.

questo e` un buon modo per far soldi nel lungo periodo

se ti piacciono le monete d oro cerca di partire comprando monete a peso come marenghi o sterline per far pratica

oppure cerca sulle aste spagnole tipo cayon o soler y llach i dobloni d oro o le peche portoghesi che con l oro cosi alto vanno piu` o meno al peso

le monete d oro sono strane perche` e` duro da valutare il sovraprezzo numismatico.

quanto alle monete romane , sei in italia , lasciale proprio perdere , leggiti le varie discussioni al riguardo su sequestri etc etc etc

Modificato da rick2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

bravo Paolino !

hai ragione

se poi pensi di comprare da commercianti e guadagnarci hai proprio sbagliato

ti vendono monete a 1000 dicendoti che sono rare e poi quando le vuoi vendere te le pagano forse la meta`.

l unico modo per guadagnare in questo settore e` saperne molto.

per esempio il buon paolino conosce bene le mantovane e sa trovare le rarita` di queste monetazioni che spesso i commercianti non conoscono.

questo e` un buon modo per far soldi nel lungo periodo

quanto alle monete romane , sei in italia , lasciale proprio perdere , leggiti le varie discussioni al riguardo su sequestri etc etc etc

Stranamente, questa volta, viste le premesse, mi sento incredibilmente di essere d'accordo con te...ma solo perché le premesse sono riverse sul mero aspetto economico... :D

Paolino ha espresso al meglio il concetto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

R.E.IN.SENA

Salve signori ho postato due discussioni ieri sera ma sono nuovo sia nel forum sia nel mondo della numismatica.

Ho la curiosità e la voglia di approfondire questo nuovo hobby perchè ho sempre amato la collezione , purtroppo solo da poco , tramite il mio nuovo lavoro, posso provare a permettermi questo mio nuovo progetto.

Vorrei associare il collezionismo al profitto di medio/lungo termine , vorrei quindi chiedervi dei consigli su quale collezione specifica sia meglio iniziare ad investire (possibilmente sicura)

p.s amo le monete in oro

Ciao Alessio

Mi fa' piacere un nuovo utente con la voglia di collezionare.

Spero davvero che la tua voglia di collezionare si estenda e sopravvalga la passione :)

Credo che tu abbia sia voglia di collezionare, sia di mantere al sicuro il tuo capitale, mi pare di aver letto questo fra le righe del tuo testo, questo e' ammirevole, segno che hai la testa sulle spalle.

Il consiglio che ti do' e' quello che mi hanno quando ho iniziato;

''... prima di investire in monete, investi in libri, leggi, informati, appassionati, capisci, conosci, segui le aste, frequenta i convegni, parla con utenti esperti e, poi, dopo almeno un anno, compra e investi, se tu investissi qualcosa subito, potresti ricrederti ...''

Spesso noi ragazzi giovani ci facciamo prendere dalla foga e facciamo acquisti che crediamo ''sicuri'' (in questo tuo caso l'oro) e poi, magari, ce ne pentiamo.

Io ero partito cercando di collezionare alcune cose del regno, per lo piu' volevo marenghi d'oro, ma dopo il consiglio che ho ricevuto (e che ti ho girato) mi son accorto di aver speso dei bei soldi in libri (che piano piano leggo e che mi aprono nuovi mondi) e con una passione viscerale per tutte le monete del regno d'italia, delle sue prove, raccolgo anche repubblica ed euro, e sto' studiano mooolto ma mooolto a fondo la monetazione della mia citta', Siena.

Per puro caso alcuni giorni fa' mi sono imbattuto su una traccia che mi fa' credere di poter individuare lo stemma di una antica famiglia senese che e' riportato su una armetta usata per le sue monete. Al momento e' sconosciuta e sarebbe una bella scoperta e soddisfazione poterla individuare.

Perche' ti dico questo?

Perche' secondo me, i migliori soldi investiti, per un ragazzo come te che inizia, sono quelli in libri :)

a disposizione

Buonforum

R.E

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bavastro

salve, nei due concetti espressi ("ho sempre amato la collezione" e "associare il collezionismo al profitto") si rispecchia il classico dilemma umano: Essere - Avere, che molti cercano di coniugare.

Cominciare con le romane auree comunque mi sembra arduo. Per scalare l'Everest, bisogna fare tanti campi-base a vari livelli per acclimatarsi. Allo stesso modo direi di cominciare coi marenghi, poi scendere ai secoli precedenti, ducati, zecchini, tremissi, etc.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Afranio_Burro

è possibile associare il collezionismo al profitto sicuro? mah...

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alessio Pinna

quali libri mi consigliate ? (appurato che le monete romane sono poco affidabili)

P.s sto capendo che è sicuramente un'hobby difficile e impegnativo , la cosa mi entusiasma ma per come sono fatto io mi piacerebbe fare acquisti mirati ed iniziare una collezione che rimarrà tale nel tempo quindi mi atterrò sicuramente ai vostri consigli

Modificato da Alessio Pinna

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gianivy

Potresti collezionare le sterline inglesi sopratutto le proof. Poi nel tempo allargati alle due sterline e magari alle 5 sterline.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alessio Pinna

cioe mi spiego meglio , mi sembra inutile andare a comprare un libro per esempio sulle monete bizantine (esempio) per poi avvicinarmi alle lire italiane .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

R.E.IN.SENA

Ciao

E' il contrario.

Se acquisti un libro e capisci che quella monetazione non ti piace, hai evitato un acquisto inutile e ti sei fatto un bagaglio culturale aggiuntivo :)

E' solo un consiglio.

Enrico

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Numi 62

Ti consiglierei di studiare un po i cataloghi lamonetiani giusto per farti un'idea su cosa indirizzarti. Poi a essere in te inizierei a studiare seriamente il periodo monetario scelto e infine comincerei a dare un'occhiata alle aste per iniziare a acquistare qualcosa.

Sul fatto di gua dagnare collezionando a parer mio è quasi impossibile quando inizi a collezionare ti innamori tanto dei pezzi acquistati che non li venderesti mai!

Ciao Mauro :good:

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numizmo

io ho intenzione di acquistare solo da Moruzzi (che tra l'altro sta pure vicino casa mia)

Mai affidarsi solo ad un commerciante a corpo morto...fai sempre i tuoi confronti e le tue valutazioni, i santi in questo mestiere non ci sono e dato che si parla di soldi, e a volte anche tanti, non ti fidare mai incondizionatamente e cecamente di nessuno, ma valutalo sempre in base alla situazione immediata ...la natura umana è per tendenza rivolta all'utile personale, quella di tutti gli umani, e di uno che commercia ( siano scarpe o patate o altro non cambia) per vivere, lo è costituzionalmente...quindi occhio e occhio anche che non è tutto oro quel che luccica...a chiacchiere son tutti splendidi e geni..nei fatti spesso lo sono un pò meno

C'è un detto Veneziano, ma pare, che recita:

Non fidarti mai di un'avvocato povero né di un commerciante ricco...è una regola che vale tuttora, se ci pensi un pò...e l'altra massima da adottare è :

se ti sembra troppo bello o troppo conveniente per essere vero, allora probabilmente non lo è...

e ricordati che per quanto presto tu ti svegli al mattino, c'è sempre qualcuno che s'è svegliato conque minuti prima di te e ti sta aspettando..

Modificato da numizmo
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TARAS

Perche' secondo me, i migliori soldi investiti, per un ragazzo come te che inizia, sono quelli in libri :)

Parole di infinita saggezza, che condivido pienamente. Sia perché la conoscenza ci protegge da fregature, sia perché ci permette di apprezzare molto di più gli oggetti che collezioniamo.

Credo ci sia molto più godimento nel possedere solo 10 monete conoscendone a fondo la storia, piuttosto che possederne 1000 senza sapere nulla di esse.

Quindi mi associo a chi ti ha consigliato di iniziare col farti una cultura, rimandando di qualche mese l'acquisto della tua prima moneta, e magari di qualche decennio l'idea di lucrarci sopra (che secondo me diminuirà in maniera proporzionale all'aumentare della tua conoscenza e passione).

Se non hai voglia di spendere troppi soldi in letteratura puoi sempre usare le biblioteche pubbliche, tra l'altro hai la fortuna di vivere in una città come Roma che offre di tutto. Qualsiasi sarà il campo in cui sceglierai di approfondire le tue conoscenze, che siano greche, romane, medievali o moderne, alla Biblioteca Nazionale Centrale troverai tonnellate di letteratura sull'argomento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

franco obetto

collezionare monete romane??

sono costose,spesso artefatte,spesso false,legalmente rischiose se non si usano i canali giusti,inoltre....difficilmente farai affari,devi studiarle tanto,devi comprare libri e istruirti prima di iniziare,e dovrai indirizzarti ad una tematica o ad un periodo,ma soprattutto........DOVRAI SOPPORTARE LE TIRITERE DI RICK2,che non perde mai occasione di criticare il suo Paese natale,pontificando dalla lontana e triste inghilterrra......

se sopporterai tutto questo..BENVENUTO NEL MONDO DELLE MONETE CLASSICHE....troverai tanti amici pronti ad aiutarti :)

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

certo perche` io critico solo e non aiuto mai nessuno........

cmq ripeto il concetto ,sei in italia , le classiche lasciale proprio stare

finche non cambia la burocrazia.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×