Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
grosso

Minerva: civetta o gufo?

Risposte migliori

grosso

Buona serata a tutti,

raccogliendo l'invito fattomi in un'altra discussione da vickydog, posto le foto del mio comunissimo denario di Domiziano, fresco fresco di acquisto al convegno di Bologna, e fatte col mio nuovo microscopio digitale, anche quello fresco fresco di acquisto (lo so, posso sicuramente migliorare, ma abbiate pazienza, sono tecnologico come un sasso). Detto tra noi, sono molto orgoglioso sia del denario che del microscopio, ma capisco che ci vuol poi poco a farmi contento.

Quello che mi incuriosisce è che per me l'equivalenza Minerva : Atena = bestiola in basso a destra nella moneta : civetta pareva naturale.

Invece, leggo in molti cataloghi che il pennuto viene classificato come gufo.

Posto che un gufo e una civetta non sono sicuramente lo stesso animale (e qui non ci vuole uno zoologo), ho letto in una interessantissima discussione qui sul forum che gli animali rappresentati accanto alle divinità potrebbero essere interpretati come "genii", spiriti la cui natura era anche quella di creare un contatto con l'uomo.

Ora, credo che il contatto tra l'uomo ed il gufo o la civetta abbia assunto connotati diametralmente opposti di buona o mala sorte nella superstizione popolare.

Quindi, chiedo a voi: civetta o gufo? E le credenze popolari sugli eventi nefasti collegati al palesarsi dell'animale notturno hanno un qualche collegamento con reconditi messaggi provenienti dalla Dea? Ma soprattutto, quale era veramente il suo animale sacro?

A voi la parola!

post-1538-0-29713100-1370381428_thumb.jp

post-1538-0-60999000-1370381446_thumb.jp

post-1538-0-40640800-1370381464_thumb.jp

Modificato da grosso

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vickydog
Supporter

Dovrebbe essere la civetta, perché ho appena visto che il suo nome scientifico è "Athene noctua" ! (Athena corrispettivo greco di Minerva)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Druso Galerio

Non per niente Atena è detta "glaucopide", "dagli occhi lucenti", e glaux in greco è "civetta": la visione notturna della civetta indica la superiore capacità intellettuale della dea.

Personalmente credo che le classificazioni che parlano di gufi sulle monete siano semplicemente un errore, la civetta è chiaramente associata ad Atena dai tempi di Omero.

Il fatto che poi Atena si sia sovrapposta alla MInerva Italica ha creato un po' di confusione per la civetta, perchè - per i latini almeno - la strix, cioè la civetta, era un animale infausto e credo che per traslato, visto che nel mito la civetta era ormai codificata in termini positivi con la dea, a farne le spese sia stato il gufo, che è sempre un uccello notturno e simile alla civetta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ramon_fonst

In ogni caso complimenti per la moneta, molto bella

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Indubbiamente una civetta, credo che l'equivoco risieda nel fatto che nei cataloghi in lingua inglese venga citata come "owl" termine generico che viene tradotto con gufo, civetta, allocco tutti uccelli appartenenti all'ordine degli strigiformi.

Ne abbiamo parlato in questa discussione http://www.lamoneta.it/topic/64524-domiziano-germanico/?hl=strigiformi#entry675936

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×