Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
donty

Fortuna ai mercatini

Risposte migliori

donty

Che ne dite di creare una discussione nella quale raccontiamo della fortuna che ci ha toccato ai mercatini?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

euenigma

ce ne sono tante

alcune ciotola ec...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

donty

Nel Paese dove abito, che del resto è anche molto piccolo, domenica scorsa c'è stato un piccolo mercatino. Girando ho trovato una bancarella di antiquariato in generale e ho trovato un sacchetto di monete che costavano 50 centesimi l'una. Lentamente giro, mescolo e rimescolo, all'improvviso vedo una moneta con una patina tipica dell'argento, la guardo e mi accorgo che sono 3 marchi tedeschi del 1924. La prendo in mano, faccio finta di niente e mi rimetto a cercare. In somma, dopo esser stato li un abbondante quarto d'ora ho trovato oltre alla seguente moneta 1 franco svizzero del 1921, 2 franchi svizzeri del 1914, 1 gulden olandese del 1923 e un dime del 1964 q.FDC.

Le ho pagate 2,50 euro mentre il loro valore si aggira attorno ai 100 euro.

Che ne dite?

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

acitamsimun

Nel Paese dove abito, che del resto è anche molto piccolo, domenica scorsa c'è stato un piccolo mercatino. Girando ho trovato una bancarella di antiquariato in generale e ho trovato un sacchetto di monete che costavano 50 centesimi l'una. Lentamente giro, mescolo e rimescolo, all'improvviso vedo una moneta con una patina tipica dell'argento, la guardo e mi accorgo che sono 3 marchi tedeschi del 1924. La prendo in mano, faccio finta di niente e mi rimetto a cercare. In somma, dopo esser stato li un abbondante quarto d'ora ho trovato oltre alla seguente moneta 1 franco svizzero del 1921, 2 franchi svizzeri del 1914, 1 gulden olandese del 1923 e un dime del 1964 q.FDC.

Le ho pagate 2,50 euro mentre il loro valore si aggira attorno ai 100 euro.

Che ne dite?

:moon:

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pusher79

Nel Paese dove abito, che del resto è anche molto piccolo, domenica scorsa c'è stato un piccolo mercatino. Girando ho trovato una bancarella di antiquariato in generale e ho trovato un sacchetto di monete che costavano 50 centesimi l'una. Lentamente giro, mescolo e rimescolo, all'improvviso vedo una moneta con una patina tipica dell'argento, la guardo e mi accorgo che sono 3 marchi tedeschi del 1924. La prendo in mano, faccio finta di niente e mi rimetto a cercare. In somma, dopo esser stato li un abbondante quarto d'ora ho trovato oltre alla seguente moneta 1 franco svizzero del 1921, 2 franchi svizzeri del 1914, 1 gulden olandese del 1923 e un dime del 1964 q.FDC.

Le ho pagate 2,50 euro mentre il loro valore si aggira attorno ai 100 euro.

Che ne dite?

:moon: :moon: :moon:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Xatrox

Nel Paese dove abito, che del resto è anche molto piccolo, domenica scorsa c'è stato un piccolo mercatino. Girando ho trovato una bancarella di antiquariato in generale e ho trovato un sacchetto di monete che costavano 50 centesimi l'una. Lentamente giro, mescolo e rimescolo, all'improvviso vedo una moneta con una patina tipica dell'argento, la guardo e mi accorgo che sono 3 marchi tedeschi del 1924. La prendo in mano, faccio finta di niente e mi rimetto a cercare. In somma, dopo esser stato li un abbondante quarto d'ora ho trovato oltre alla seguente moneta 1 franco svizzero del 1921, 2 franchi svizzeri del 1914, 1 gulden olandese del 1923 e un dime del 1964 q.FDC.

Le ho pagate 2,50 euro mentre il loro valore si aggira attorno ai 100 euro.

Che ne dite?

Sarà il caso di venire a trovarti molto presto...ad andare assieme a questi mercatini :rofl: :rofl:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

donty

Il bello è che quando le dovevo pagare le ha prese in mano per contarle! :rofl:

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Saturno

Domenica mattina, bancarella di roba usata, vedo una scatola di legno piena di lire repubblicane, scava scava e vado a pescare un 100 lire 1993 "testa piccola" praricamente qfdc; preso per 50 centesimi (purtroppo nella scatola ce ne stava solo una...)

saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

legioprimigenia

Pure le teste piccole vai a scavare... Che pazienza... Io mi limito allle date... Sono un pochino pigro..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

Bravi, questo vuol dire che conoscete bene le monete...a differenza dei venditori.

Al Cordusio circa 1 anno fa comprai una moneta molto particolare, proprio il fatto che non l'avevo mai vista mi incuriosì ed ho fatto bene a prenderla, ecco la discussione relativa, ciao

http://www.lamoneta.it/topic/92133-moneta-misteriosaportoghese-o-colonia-o/?hl=%2Bmoneta+%2Bportoghese

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Saturno

Pure le teste piccole vai a scavare... Che pazienza... Io mi limito allle date... Sono un pochino pigro..

Le teste piccole si vedono a colpo d'occhio, pure senza vedere la data...tanto è solo 1993 oo) ; è la seconda che trovo in questi "accumuli" di monete repubblicane, perché nessuno ci fa caso e sembra un 100 lire normale. <_< Ma è effettivamente poco comune, dato che all'epoca della loro coniazione, sono andate tutte in circolazione.

saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vathek1984

Io ricordo con piacere quando in una ciotola di monete del regno da poco conto, ho pescato un pezzo da 5 centesimi del 1861 zecca di Bologna (R2) pagata la bellezza di 25 centesimi...non una moneta in alta conservazione ma comunque ben leggibile...è stata veramente una bella soddisfazione...avevo già in collezione un altro esemplare con stessa data e zecca in conservazione leggermente migliore, ma ho deciso di fare un piccolo strappo alla regola e tenerle entrambe... :)

Modificato da vathek1984

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciccio 86

Un utente del Forum, non ricordo assolutamente chi, disse di aver trovato 1 Lira del 1936 tra le altre caterve di comuni di VE III , ad un prezzo irrisorio.. LO ricordo bene perchè ci fu un pò di stupore da parte di tutti..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Saturno

Può essere considerata "fortuna" pescare 1 lira 1941 e 2 lire 1941 , dentro una scatola di monete Impero a 1 euro l'una ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

donty

Beh, è una ''fortunina''. Non è tanto il loro valore a renderci felici secondo me ma è la soddisfazione di averli trovati in un momento inaspettati. Voi cosa ne dite?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Saturno

Beh, è una ''fortunina''. Non è tanto il loro valore a renderci felici secondo me ma è la soddisfazione di averli trovati in un momento inaspettati. Voi cosa ne dite?

Dico che hai ragione. E' più la soddisfazione che non il valore economico in sé....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

donty

Pochi giorni fa ho trovato in un posacenere ad un mercatino una moneta da 50 öre norvegesi (del 1923 se la memoria non mi inganna) pagata 50 centesimi valore come da catalogo krause 30 euro se non erro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rogo95

Io penso di avere avuto fortuna quando andando a comprare qualche moneta per la fiera dell'antiquariato dell'Arezzo ho preso un 5 lire del 1870 Roma, chiedendo il prezzo il commerciante lo ha guardato e ha detto:

''Per queste 5 lire del 1870 (pensando che fosse Milano :rofl: ) dammi 25 euro''.

Alla fine con 20 euro ho preso una moneta che ne vale più di 150.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

donty

Io penso di avere avuto fortuna quando andando a comprare qualche moneta per la fiera dell'antiquariato dell'Arezzo ho preso un 5 lire del 1870 Roma, chiedendo il prezzo il commerciante lo ha guardato e ha detto:

''Per queste 5 lire del 1870 (pensando che fosse Milano :rofl: ) dammi 25 euro''.

Alla fine con 20 euro ho preso una moneta che ne vale più di 150.

Wow! Bella fortuna! :moon:

Non capisco perche mia madre si lamenti tanto quando vado ai mercatini. Ogni volta porto a casa qualcosa di interessante pagato pochissimo e lei ogni volta mi dice che butto solamente via i soldi... :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gae61

In scatoletta presi 1LIRA VALORE 1863 ed 1LIRA SCUDO 1863 , alla fine dato 5 euro. Ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

io faccio sempre le cose in grande :)

http://www.lamoneta.it/topic/85401-di-genova/?hl=chilia#entry935755

presa per 50 cent in una ciotola a un mercatino

poi ho quest altra

http://www.lamoneta.it/topic/100351-salonina-zecca-di-mediolanum-inedita/

inedita di salonina

Modificato da rick2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

scheo

limitandomi ultimamente a cercare moneta spicciola veneziana vado a cercare nelle ciotole contenenti "ramaglia" del regno o cose simili...

beh, spesso trovo in mezzo al regno cose che non c'entrano nulla e una volta ho trovato 1 gazzetta per dalmazia e albania.

ho richiesto il prezzo, ho dato i 50 cent alla signora e l'ho ringraziata per la qualità della sua ciotola :P

oppure in mezzo a pezzi da 12 bagattini comuni e in condizioni pietose, un pezzo di Manin...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arka

Ho frequentato i mercatini nei primi anni ottanta del secolo scorso. Mi alzavo all'alba per arrivare per primo e andavo in cerca di ciotoline dove poter trovare ''tesori'' proprio come fa Rick2 (non avrai mica pensato di essere il primo... :D ). Ho avuto le mie fortune come tutti. Si sfruttava l'ignoranza di chi vendeva...

La cosa più bella che mi capitò fu quella volta che arrivato alle 10..00, quindi tardissimo, riuscii a trovare una moneta particolare e rara in conservazione eccezionale. Tuttii i miei amici, arrivati come al solito all'alba, non l'avevano notata finchè non fu in mano mia. Grande fu l'invidia che mi sentii addosso... ;)

Arka

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×