Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
magellano83

PESO MONETALE FIORINO?

Recommended Posts

magellano83

qualcuno sa darmi qualche informazione su questo peso monetale (??)?

dal giglio presumo sia della monetazione Fiorentina...pesa 3.39 grammi...non l'ho mai visto prima di ora...help me

post-26969-0-83712600-1373980692_thumb.j

post-26969-0-47856600-1373980705_thumb.j

Share this post


Link to post
Share on other sites

ambidestro

è un peso monetale del fiorino o zecchino di Firenze

Share this post


Link to post
Share on other sites

magellano83

e riguardo alla rarità? ho diversi pesi monetali ma di firenze è il primo che vedo...o meglio...tempo fa ne trovai uno in asta con lo stemma mediceo ma realizzò più di quello che mi aspettavo e lo lasciai...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ambidestro

non è una rarità il peso dello zecchino di Firenze,è meno comune di altri come lo zecchino et Ongari,lo zecchino veneto,zecchino di Milano,zecchino di Roma,ecc.come vedi il peso dello zecchino era in uso in diverse città. Di Firenze ci sono anche i pesi del 2 zecchini e del tre zecchini o Ruspone

Share this post


Link to post
Share on other sites

magellano83

indicativamente a che prezzo si può acquistare?conosci qualche valutazione?

Share this post


Link to post
Share on other sites

ambidestro

I prezzi dei pesi monetali variano da peso a peso,da venditore a venditore,cioè mi spiego meglio,non esiste un catalogo dei pesi monetali,io i prezzi li giudico in base alla mia esperienza di collezionista,questo significa averne visti parecchi nei convegni,nelle aste nei negozi di numismatica e può capitare di trovarne anche nei mercatini. Se una moneta è rara di per se stessa anche il peso equivalente è raro,il peso del fiorino di Firenze non è poi così raro da trovare,se vuoi una valutazione mia personale e spero che altri la avvaleranno il pezzo in questione non può superare i 20 € visto anche lo stato di conservazione in cui si trova.

Nelle scatole lionesi e anche in quelle piemontesi un "alloggio" è quasi sempre destinato ad un peso dello Zecchino.

Mi fa piacere che altri seguano questa bella "branca" della numismatica così misteriosa e affascinante

cordiali saluti AMBIDESTRO

Share this post


Link to post
Share on other sites

magellano83

grazie per la spiegazione...io non colleziono direttamente i pesi monetali ma ogni tanto se ne trovo qualcuno che mi pare interessante lo punto...ho una scatolina dell'700/800 (credo) con bilancina e pesi monetali però non c'è il fiorino e mi piacerebbe mettercelo dentro... :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

ambidestro

dovresti postare la foto della tua scatolina,così ti saprò dire se il fiorino ci va ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

eracle62

grazie per la spiegazione...io non colleziono direttamente i pesi monetali ma ogni tanto se ne trovo qualcuno che mi pare interessante lo punto...ho una scatolina dell'700/800 (credo) con bilancina e pesi monetali però non c'è il fiorino e mi piacerebbe mettercelo dentro... :)

Sono concorde con l'amico Ambidestro sulla valutazione del peso monetale in questione il tetto dei 20 € è il limite, in alcune piazze Italiane anche meno, fra l'altro per quelli comuni la conservazione gioca un ruolo determinante per il suo valore commerciale.

Mi piacerebbe molto vedere la tua bilancia... ;)

Eros

Share this post


Link to post
Share on other sites

magellano83

vi ringrazio per i pareri...

per la bilancina più tardi vi posto le foto....devo farle :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

magellano83

Eccola...

post-26969-0-47156000-1374474556_thumb.j

post-26969-0-63045800-1374474570_thumb.j

Edited by magellano83
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

eracle62

E' sempre un piacere vedere queste scatole con bilancia e pesi, prima si trovavano con maggior facilità e a prezzi raggionevoli, oggi essendosi avvicinati molti a questo tipo di raccolta, la domanda è cresciuta e i prezzi...

La collocherei nella prima metà del XIX sec. l'area dovrebbe essere quella Milanese, il fabbricante un buon artigiano,non vedo scritte identificative, a meno che vi siano dei marchi di fabbrica dietro ai pesi che contraddistinguevano la loro provvenienza, per esempio per Milano il Catlinetti e Il Greppi al mitico Cordusio.

Per maggiori dettagli l'esperto amico Ambidestro potrà esere più esaustivo.

Eros

Share this post


Link to post
Share on other sites

ambidestro

Grazie Eros,volevo solo aggiungere che nelle scatole milanesi del XIX secolo (come da foto) non ho mai trovato un peso con lo stemma del giglio di Firenze,ma con frequenza il peso dello zecchino et ongaro

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.