Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
violace88

che ne pensate?

ok ora forse ho trovato delle monete che valgano qualcosa...ne ho trovate tantissime vanno dagli anni 20 all'80 ma sono più o meno tutte straniere. ho selezionato queste che mi sembrano le migliori:

-200 lire del 1989 "centenario dell'arsenale militare marittimo di taranto"

-5 centesimi del 1861 "vittorio emanuele II re d'italia" (e altre 2 uguali del 1862)

-10 centesimi del 1939 "vittorio emanuele III" (in pessimo stato)

-20 centesimi del 1922-1925 sempre con vittorio emanuele

-2 centesimi 1926 di vittorio emanuele

e poi queste sono straniere:

-5/10 non so cosa credo sia tedesca del 1858

-500 anche questenon so di dove del 1857

-1/2 kreuzer del 1816

-10 centesimi (credo francesi c'è scritto "napoleon enperaeur" o qualcosa delgenere) del 1809

Queste hanno un valore anche se non in ottimo stato di conservazione?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per le italiane, lascio a chi è più competente di me, anche se ritengo siano tutte monete piuttosto comuni.

Il 5/10 penso possa trattarsi di una moneta dell'Impero Austro-Ungarico da 5/10 di Heller, così come il 1/2 Kreuzer del 1816, entrambe abbastanza comuni.

I 10 centesimi 1809 "N" coronata dell'Impero Francese hanno una valutazione molto legata alla conservazione.

Il mio consiglio è di allegare nelle sezioni apposite di questo forum le immagini delle tue monete e chiedere una stima della loro conservazione e del loro valore commerciale.

Marco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per quanto riguarda le monete italiane sono tutte comuni pertanto hanno valore solo in alta conservazione

2 centesimi 1926 di vittorio emanuele non esiste , come pure il 20 centesimi del 1925

L 'unica moneta interessante e' il 5 centesimi del 1861 e del 1862

Il 1862 vale almeno 15/18 euro in BB , 3/5 in MB

Per il 1861 bisogna vedere il segno di zecca , Milano e' il piu' comune 5/6 euro in BB 1/2 in MB, Napoli (NC) sui 15/20 in BB e 4/5 in MB ; mentre Bologna e' un R2 ben 220/230 in BB e 100/110 in MB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?