Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
Apeiron

Umberto I 2c

Recommended Posts

Apeiron

Salve, è il mio primo post se escludiamo quello di presentazione, quindi chiedo scusa in anticipo se dovessi sbagliare qualcosa.
Inizio col dire che sono proprio alle primissime armi e da poco ho iniziato a fare acquisti.
Mi piacerebbe avere un parere su questa moneta appena acquistata, capirne lo stato di conservazione e perchè no, se ho speso il giusto, grazie.

Peso: 1,95 g.
Diametro: 20.04 mm.

dritto
post-36938-0-36602500-1375205128_thumb.j

Share this post


Link to post
Share on other sites

gallo83

ciao e benvenuto :)

la moneta come rilievi mi sembra bella ma ha tanti(troppi) colpi e segni un po dappertutto...per me tutto sommato è bb. Sarebbe meglio senza i colpi ma non si può non contarli ;)

marco

Share this post


Link to post
Share on other sites

maxxi

Bei rilievi, anche i capelli del Re, ma come dice gallo colpi botte e segni non si contano, valore economico nullo,

spero che tu l'abbia pagata molto poco,

ciao maxxi

Share this post


Link to post
Share on other sites

min_ver

E' come ha scritto correttamente chi mi ha preceduto. Trattasi di moneta comune, sotto il BB per i colpi deturpanti al bordo. In questa conservazione si trova nelle ciotole dei mercatini tra 1 e 2 euro.

Edited by min_ver

Share this post


Link to post
Share on other sites

R.E.IN.SENA

Ciao

Bella moneta, i rilievi sono ottimi, e' un bel pezzettino da mettere in collezione, peccato per i bordi che, a mio avviso, la deturpano parecchio.

Credo che si sia fra il bb / bb+

Stai attento alle numerose incrostazioni da ''cancro'' che si vede sopratutto al D/, sono micidiali :(

Share this post


Link to post
Share on other sites

Apeiron

Grazie per gli interventi.
La moneta era venduta singolarmente in un oblò di cartoncino, al prezzo di 5 euro che, da quanto ho capito, è un pò alto, la prossima volta cercherò di osservare meglio ;)
Per quanto riguarda il cancro, c'è qualcosa che possa fare per bloccarne l'espansione?
Inoltre ho notato, confrontandola con altri esemplari visti sul web, che la mia presenta a sinistra della zecca, un piccolo lembo in rilievo.
Ha un qualche significato o sono difetti di conio normalmente riscontrabili? Allego immagine.
Grazie ancora.
post-36938-0-72532500-1375262275_thumb.j

Share this post


Link to post
Share on other sites

R.E.IN.SENA

Ciao

Credo che sia una frattura di conio, aspettiamo comunque pareri degli utenti piu' esperti. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

gallo83

MB a dire troppo.

che esagerazione! Va bene che ha dei colpi ma non si deve poi esagerare...

MB:La moneta è molto usurata ed alcune parti non son più leggibili...mi sembra che questa condizione non sussista.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Apeiron

Colpi a parte (e sono tanti) dal vivo trovo che sia tutto molto ben leggibile, certo ben lontana dai capolavori che mi è capitato di vedere sul forum, ma da qualcosa devo pur iniziare :lol:
Per quel rilievo "di troppo" che ho segnalato, trattasi effettivamente di frattura di conio? Rende la moneta più rara o al contrario, è un ulteriore elemento deturpante?

Share this post


Link to post
Share on other sites

gallo83

son monete che nascevano senza difetti...il tuo ad ogni modo non deturpa la moneta;poi mettici anche che la moneta ha circolato quindi il difetto non pesa.

il difetto non aumenta la rarità.

Share this post


Link to post
Share on other sites

carledo49

Condivido il giudizio generale sulla conservazione e le motivazioni espresse anche se un "meglio di BB" tutto sommato non sarebbe una eresia. Non capisco invece quali siano i criteri con cui si giudichi una simile moneta MB a dire troppo.

E' vero che ognuno giudica basandosi solo su foto ed il parere espresso è soggettivo, però, prima di esprimersi forse......sarebbe meglio rivedere qualche nozione di Numismatica e quindi farlo con cognizione di causa motivando anche le proprie affermazioni: Lo dico senza polemica, per carità; in questo topic è stata posta una domanda da un neofita che vorrebbe soprattutto capire.

Carlo

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Daniele Guerrisi

Completamente d'accordo con gli altri, tra MB e BB. Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

elmetto2007

Ciao @@Apeiron ,

la moneta puoi classificarla come "BB+" (comprendente tutti i difetti), o come "q.SPL, colpi sul bordo". In genere si preferisce la seconda quando si tratta di casi come questi, in cui la conservazione complessiva (BB+) è data non tanto dall'usura - perchè i rilievi non sono da BB- ma dai difetti (in questo caso colpi al bordo).

Quindi, non è sbagliato "scrivere sul cartellino BB+", anche se tecnicamente più corretto scrivere "q.SPL, colpi sul bordo" per il motivo spiegato sopra

Questa precisazione "pesa di più" su monete molto rare, che su monete comune (come avrai modo di vedere con l'esperienza che acquisirai in futuro)

Come dice Re.In.Sena tieni d'occhio le macchioline verdi... inizia a vedere se con un cottonfioc inumidito con l'acqua, per strofinamento, vanno via. Se sì, è solo una reazione alla plastica dell'oblò che conteneva la moneta.

infine, ignora i commenti di chi ti ha detto che è intorno a MB, o anche meno: probabilmente prima di insegnare qualcosa a qualcuno deve vedere prima se riesce ad imparare (i volontari non mancano, ma la volontà quella sì)

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

carledo49

Quindi, non è sbagliato "scrivere sul cartellino BB+", anche se tecnicamente più corretto scrivere "q.SPL, colpi sul bordo" per il motivo spiegato sopra



Questa precisazione "pesa di più" su monete molto rare, che su monete comune (come avrai modo di vedere con l'esperienza che acquisirai in futuro)



Non è difficile trovare una simile precisazione su perizie importanti e concordo con Elemetto2007 che tecnicamente sarebbe più corretto. Non mancano tuttavia le perizie "omni comprensive" che spesso, per l'imperfezione, sottostimano eccessivamente la conservazione generale della moneta. Che sia una abitudine o differenti scuole di pensiero?


Allego esempio:


Carlo


post-8047-0-12614700-1376542047_thumb.jp

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Falaride

Concordo con elmetto2007 che ha spiegato nel modo migliore e giustificando come ogni volta il grado di conservazione assegnato. Non sparando a caso una conservazione, la moneta come rilievi è superiore al BB.

Saluti....

Share this post


Link to post
Share on other sites

elmetto2007

@@carledo49 , credo sia la seconda. Leggere quell' "altrimenti" mi fa storcere il naso anche a me.

Tuttavia, credo che si dia un'interpretazione sbagliata da parte della massa di acquirenti (collezionisti), poichè, a mio avviso, l'interpretazione giusta dovrebbe essere equivalente. Ovvero:

moneta di base (rilievi e lustro) q.SPL. Difetto: colpi sul bordo. La si può scrivere così

BB+ [comprende i difetti, nota implicita]

q.SPL, colpi sul bordo

colpi sul bordo, altrimenti q.SPL

direi che quell' "altrimenti" altro non fa, e qui condivido con te, che alimentare la confusione nel collezionista, che potrebbe pensare: "altrimenti q.SPL, ma ora... che conservazione è?!". Mentre la disamina con descrizione dei difetti separata da interpunzione (la virgola, appunto) è la forma più precisa che c'è, perchè quell' "altrimenti" è logicamente implicito. Quindi q.SPL è la conservazione "virtuale", BB+ è la conservazione "reale". Questa tecnica andrebbe usata però con parsimonia: spesso si vedono esemplari di conservazioni gonfiate al massimo più una descrizione dettagliatissima di tutti i difetti del tipo: "SPL, colpetti e segnetti", quando la moneta magari è "virtualmente" q.SPL e quindi con quei difetti, andrebbe classificata BB-SPL (senza ulteriori note). Ma questo giochino è volto a spillare più soldi ai collezionisti (che tristezza!!!)

Esempio pratico:

Ho appena percepito lo stipendio, 1.000€. Devo però pagare 400€ di fitto, 250€ di utenze, 113.50€ di canone RAI. "Virtualmente possiedo" 1.000€, ma tolte le spese, sono solo 236.50€

Dire che ho 1.000€ in mano non è proprio corretto. Posso dire: "Ho 236.50€ da spendere per me", oppure "Ho 763.50€ di spese varie, altrimenti avrei 1.000€"... ma il concetto sarebbe comunque (più) chiaro se dicessi "Ho 1.000€, ma con 763.50€ ci devo pagare spese varie" è intuitivamente più semplice per l'interlocutore capire che ho sì 1.000€ "materialmente", ma di fatto al netto mi rimane poca cosa...

Share this post


Link to post
Share on other sites

R-R

a mio parere meglio di BB (o BB+) e magari fra parentesi (colpi sul bordo altrimenti SPL)

Share this post


Link to post
Share on other sites

carledo49

Per Elmetto:

Il tuo discorso non fa una grinza e sai perfettamente che lo condivido in pieno.

Purtroppo però le perizie sono la nota dolente, per carità, non per come la pensi tu, ma perché normalmente (in massima parte) le fa il commerciante/perito e la risultante di esse è il prezzo che poi verrà chiesto al cliente. Con una valutazione omni comprensiva (come amo definire le perizie generiche che tengono conto di tutto) è chiaro che il grado di conservazione sarà necessariamente più basso perché si deve tener conto di imperfezioni e colpetti, con l'altra, che esclude tutto ciò (ma salva la faccia con la dicitura altrimenti), la conservazione sarà un po' più elevata perché tenderà ad escludere i difetti, sebbene menzionati, con relativo costo per il cliente più elevato.

In passato mi era capitato di vedere un 5 Lire del 1911 in FDC come conservazione generale dei rilievi ma con una bella botta sul bordo.

Perizia: FDC ma con vistoso colpo al bordo (prezzo d'acquisto poco meno del FDC ma più dello SPL)

Se avesse avuto una perizia generale che teneva conto del colpo, quasi sicuramente sarebbe stata SPL-SPL+ con prezzo d'acquisto intorno allo SPL ma sempre meno del precedente caso.

Da qui allora nasce tutta una problematica complementare alla perizia. Fattore di correttezza tecnica? Fattore meramente speculativo?

Credimi, molte volte ho un rifiuto mentale a fare un analisi asettica del problema.

Ciao ed un buon ferragosto.

Carlo

Edited by carledo49

Share this post


Link to post
Share on other sites

Apeiron

Grazie elmetto2007, apprezzo molto quando una risposta include una precisa spiegazione, ed in questo caso, sei stato chiarissimo. Ora so una cosa in più :good:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.