Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
DARECTASAPERE

Sede Vacante 1590 - Testone

Recommended Posts

DARECTASAPERE

Ho il piacere di presentare l'utimo Testone entrato nella mia raccolta dedicata a questa tipologia coniato in occasione delle due Sedi Vacanti del 1590 entrambe del Camerlengo Enrico Caetani.

Indicata dal CNI al N° 6 e dal Muntoni al N° 6, nonostante una impercettibile porosità diffusa, reputo questo esemplare di gradevole conservazione per la definizione delle descrizioni e dei particolari come lo stemma Caetani e il simbolo dello zecchiere Luigi Innocenti di fianco a San. Pietro.

Personalmente ho sempre abbinato il giudizio della conservazione alla reperibilità della moneta; in questo caso l'unico riferimento che ho censito è il lotto N° 537 dell'Asta Montenapoleone del 1984 (coll.Muntoni).

Sono graditi commenti e segnalazioni di altri esemplari dai papalisti del forum.

Provenienza: Asta Christie's 2011 lotto N° 152; ex Asta Leu 1963 lotto N° 1605 ( con cartellino originale di 50 anni fà....).

DARECTASAPERE

post-13774-0-63914800-1376832311_thumb.p

post-13774-0-47936600-1376832324_thumb.p

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

dux-sab

casualmente ho questo catalogo, non sapevo fossero monete della collezione muntoni. il tuo esemplare è molto più bello di quello in foto.

hai le aggiudicazioni?

Edited by dux-sab

Share this post


Link to post
Share on other sites

DARECTASAPERE

Il lotto N° 537 all'Asta Montenapoleone N° 4 del 1984 realizzò un milione e duecentomila lire + diritti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

dux-sab

Il lotto N° 537 all'Asta Montenapoleone N° 4 del 1984 realizzò un milione e duecentomila lire + diritti.

grazie, sai anche quanto ha fatto il lotto 585?

Share this post


Link to post
Share on other sites

DARECTASAPERE

il lotto 585 era la Quadrupla di Paolo V: realizzò 4 milioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

dux-sab

grazie. erano monete del muntoni?

Share this post


Link to post
Share on other sites

 Faletro78

caro Darectasapere noi del forum possiamo indicarti altri passaggi di vendite ma esemplari di questa particolarita' li puoi postare mi sembra solo tu....ho il piacere di avere una bella foto di questo testone grazie al regalo fattomi da 1 amico, peccato sia solo una foto.... ti chiedo: non ci sono differenze nel conio del testone x individuare la differenza tra la prima S.V. dal 27 agosto al 15 settembre 1590 e quella successiva conclusa il 5 dicembre 1590 ? perche' parli di abbinare la conservazione alla reperibilita' ? se una moneta e' R3 o R4 ma MB avra' un valore di mercato o prezzo richiesto adeguato alla sua difficile reperibilita' ma non sara' da considerarla BB-SPL ? che ne pensi ? ciao.

Share this post


Link to post
Share on other sites

expo77

Ho il piacere di presentare l'utimo Testone entrato nella mia raccolta dedicata a questa tipologia coniato in occasione delle due Sedi Vacanti del 1590 entrambe del Camerlengo Enrico Caetani.

Indicata dal CNI al N° 6 e dal Muntoni al N° 6, nonostante una impercettibile porosità diffusa, reputo questo esemplare di gradevole conservazione per la definizione delle descrizioni e dei particolari come lo stemma Caetani e il simbolo dello zecchiere Luigi Innocenti di fianco a San. Pietro.

Personalmente ho sempre abbinato il giudizio della conservazione alla reperibilità della moneta; in questo caso l'unico riferimento che ho censito è il lotto N° 537 dell'Asta Montenapoleone del 1984 (coll.Muntoni).

Sono graditi commenti e segnalazioni di altri esemplari dai papalisti del forum.

Provenienza: Asta Christie's 2011 lotto N° 152; ex Asta Leu 1963 lotto N° 1605 ( con cartellino originale di 50 anni fà....).

DARECTASAPERE

Complimenti ! Come sempre esemplare eccezionale !

Share this post


Link to post
Share on other sites

DARECTASAPERE

caro Darectasapere noi del forum possiamo indicarti altri passaggi di vendite ma esemplari di questa particolarita' li puoi postare mi sembra solo tu....ho il piacere di avere una bella foto di questo testone grazie al regalo fattomi da 1 amico, peccato sia solo una foto.... ti chiedo: non ci sono differenze nel conio del testone x individuare la differenza tra la prima S.V. dal 27 agosto al 15 settembre 1590 e quella successiva conclusa il 5 dicembre 1590 ? perche' parli di abbinare la conservazione alla reperibilita' ? se una moneta e' R3 o R4 ma MB avra' un valore di mercato o prezzo richiesto adeguato alla sua difficile reperibilita' ma non sara' da considerarla BB-SPL ? che ne pensi ? ciao.

E' chiaro che la rarità e la conservazione sono due caratteristiche diverse; quello che intendevo esprimere (e ribadisco che è un abbinamento personale) mi è più facile con due esempi:

ci sono monete che pur se indicate nei cataloghi d'asta R3 o R4, gli esemplari noti sono sempre in alta conservazione, quindi un esemplare simile ma haimè di bassa conservazione "decade" di pregio.

Analogalmente esistono monete magari classificate comuni ma mai apparse in altissima conservazione; questi esemplari per alcuni collezionisti diventano R3 o R4.......

Share this post


Link to post
Share on other sites

 Faletro78

ora capisco bene cio' che intendi caro Darectasapere e condivido quanto dici, ciao.

Share this post


Link to post
Share on other sites

DARECTASAPERE

In merito alla distinzione tra le due S.V. non credo ci siano attribuzioni certe alla la prima e/o alla seconda, di sicuro sono state coniate parecchie monete e in più zecche (Roma, Montalto, Fano e Macerata).

DARECTASAPERE

Share this post


Link to post
Share on other sites

DARECTASAPERE

Se qualcuno del forum possiede il catalogo dell' Asta Leu 1963 con relativi realizzi sarei curioso di conoscere l'aggiudicazione del lotto N° 1605.

Grazie

Darectasapere

Share this post


Link to post
Share on other sites

pistacoppi

Davvero complimenti per il pezzo che sei riuscito ad aggiungere alla tua collezione, devo dire che il tuo Testone super di gran lunga per conservazione quello dell'Asta Montenapoleone 4 (ex Muntoni) che appare appena MB e francamente mi pare anche migliore dell'esemplare fotografato in CNI.

Per una moneta di questa rarità penso che non si possa chiedere di più.

Gran bel colpo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

DARECTASAPERE

Davvero complimenti per il pezzo che sei riuscito ad aggiungere alla tua collezione, devo dire che il tuo Testone super di gran lunga per conservazione quello dell'Asta Montenapoleone 4 (ex Muntoni) che appare appena MB e francamente mi pare anche migliore dell'esemplare fotografato in CNI.

Per una moneta di questa rarità penso che non si possa chiedere di più.

Gran bel colpo!

Grazie " PISTA",

per caso non è che nella tua biblioteca ( o quella di qualche tuo amico) ci sia il catalogo dell'asta Leu 1963 ?

DARECTASAPERE

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.