Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Ramossen

Gerarchie araldiche

Risposte migliori

Ramossen

Buonasera, eccomi ancora qui con un'altra domanda: quando in araldica il numero degli elementi rappresentati indica una gerarchia ? Mi spiego, lo stemma della città dove vivo riporta un monte con tre cime all'italiana (non sono sicurissimo che il blasone sia esattamente questo) ma esistono altri stemmi con 5, 6, 8 o anche 10 cime all'italiana, la differenza nel numero di cime indica forse una gerarchia o sono state poste nello stemma con la logica di " c'è spazio percio' melius est abundare quam deficere" ? Stesso discorso vale ovviamente per altre figure araldiche. Se il numero non indica status gerarchico c'è qualche cosa che invece lo indichi?

Grazie della pazienza

R.,

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alexandrio

Salve, io sapevo che il numero degli elementi non era scelto a caso... ogni elemento simbolizza qualcosa, e più è numeroso più è importante! possono voler significare titoli acquisiti dal casato, terreni, patenti o altre cose che avevano molto valore per il casato..... il signifiato non lo so, qualcuno ci spiegherà l'arcano!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Corbiniano

Buonasera, eccomi ancora qui con un'altra domanda: quando in araldica il numero degli elementi rappresentati indica una gerarchia ? Mi spiego, lo stemma della città dove vivo riporta un monte con tre cime all'italiana (non sono sicurissimo che il blasone sia esattamente questo)

...credo di conoscere quello 71237.gif stemma...

...che, nell'esemplare intessuto sul gonfalone civico, si blasona d'argento, al monte di tre cime all'italiana di verde, accompagnato in capo da una rosa di rosso, bottonata d'oro e fogliolinata d'azzurro...

ma esistono altri stemmi con 5, 6, 8 o anche 10 cime all'italiana,

Più facilmente 6 o 10, perché è la conseguenza automatica della progressione geometrica "a piramide" nella composizione grafica:

-monterotondo.jpg (tre cime ---> disposte ordinatamente e simmetricamente a piramide su due file)

150px-Coa_fam_ITA_losi.jpg (sei cime ---> su tre file)

lossy-page1-75px-Arme_Landucci_Siena.tif (dieci cime ---> su quattro file ---> e così via)

(questi stemmi sono facilmente reperibili da più fonti Internet; scusate le dimensioni eterogenee)

la differenza nel numero di cime indica forse una gerarchia

Al 99%, no.

o sono state poste nello stemma con la logica di " c'è spazio percio' melius est abundare quam deficere" ?

Potrebbe darsi.

Ma ci possono essere decine e decine di altri motivi analoghi, tutti dipendenti dalla volontà (o dall'estro) di chi ha ideato, o concesso, il singolo stemma.

Stesso discorso vale ovviamente per altre figure araldiche. Se il numero non indica status gerarchico c'è qualche cosa che invece lo indichi?

Purtroppo il discorso delle "motivazioni" delle figure è talmente vasto e variegato che è materialmente impossibile ricondurre tutte le motivazioni a una o a poche categorie logiche.

Poi: cosa intendi esattamente, carissimo, per "status gerarchico"?

Può darsi che il concetto abbia riflessi araldici, ma al di fuori del contesto in cui questo quesito ci induce a cercarli.

Grazie della pazienza

R.,

Grazie a te della domanda!

:good:

ciao

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Corbiniano

Salve, io sapevo che il numero degli elementi non era scelto a caso...

Questo è vero, gentile amico.

Il contenuto degli stemmi dipende dalla volontà umana.

ogni elemento simbolizza qualcosa,

Diciamo meglio: ogni elemento indica qualcosa, a volte (non sempre) in maniera simbolica.

e più è numeroso più è importante!

Purtroppo, è più vero il contrario: gli stemmi più antichi (che sovente sono i più "importanti") sono normalmente i più semplici.

Esiste un "proverbio" araldico, che dice: chi più ha, meno ha ---> traducendo: chi ha uno stemma antico, di solito ha uno stemma meno complicato.

possono voler significare titoli acquisiti dal casato, terreni, patenti o altre cose che avevano molto valore per il casato..... il signifiato non lo so, qualcuno ci spiegherà l'arcano!

...nessun "arcano", amico mio!

71237.gif

L'araldica è una scienza come le altre: i "misteri" lasciamoli a Maurizio Crozza quando ci fa l'imitazione spassosissima di Kazzenger! rollin.gif

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ramossen

Più facilmente 6 o 10, perché è la conseguenza automatica della progressione geometrica "a piramide" nella composizione grafica:

Ne ho recentemente visti di 8 <_< , è stata proprio questa "forzatura" un po' sgraziata a farmi riflettere sul fatto che doveva esserci una ragione ben precisa nel numero delle figure nello stemma.

Poi: cosa intendi esattamente, carissimo, per "status gerarchico"?

Intendo dire proprio lo status politico, sociale, religioso o addirittura economico che titolare dello stemma (persona fisica o giuridica che sia) voglia trasmettere con il linguaggio codificato dell'araldica

Modificato da Ramossen

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Corbiniano

Ne ho recentemente visti di 8 <_< , è stata proprio questa "forzatura" un po' sgraziata a farmi riflettere sul fatto che doveva esserci una ragione ben precisa nel numero delle figure nello stemma.

8!?

Hai modo di postare l'immagine, o di dirci di chi era lo stemma?

("status gerarchico")

Intendo dire proprio lo status politico, sociale, religioso o addirittura economico che titolare dello stemma (persona fisica o giuridica che sia) voglia trasmettere con il linguaggio codificato dell'araldica

Lo status socio-politico viene dato di solito dagli elementi accessori dello stemma.

Quelli che stanno fuori e intorno allo scudo.

Soprattutto i cosiddetti timbri ---> ossia gli elementi che stanno sopra allo scudo (e che lo "timbrano") ---> corona, cappello prelatizio, eccetera.

Perché questi elementi accessori possono (e devono) variare col variare della posizione sociale del singolo esponente della famiglia.

Mentre la famiglia nel suo complesso si identifica con il contenuto interno (figure e colori) dello scudo.

Con le dovute eccezioni ---> ossia: talune variazioni dello status del singolo possono riflettersi in figure e colori interni allo scudo ---> esempio: un Gran Maestro dell'Ordine di Malta inquarta lo stemma di famiglia con quello dell'Ordine ---> se costui avesse un fratello che è "semplice" cavaliere, questi non lo inquarterebbe ---> ma (a seconda del grado) potrebbe aggiungere quello dell'Ordine in altra posizione ---> o non aggiungerlo affatto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ramossen

8!?

Hai modo di postare l'immagine, o di dirci di chi era lo stemma?

No, ahimè non ho modo di dire di chi fosse lo stemma ma l'ho visto alla Conferenza di Civita Castellana nel cartellone a destra entrando nella corte, a meno che io non abbia mal interpretato la natura degli elementi (vista la tua risposta il dubbio mi viene anche perchè si tratta di un'ipotesi tutt'altro che impossibile) che erano disposti a piramide per i primi mentre gli ultimi due erano incolonnati sopra il vertice della piramide stessa

O

O

O

O O

O O O

Più o meno cosi' :rolleyes:

Modificato da Ramossen

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Corbiniano

Capisco.

Purtroppo non ricordo che stemma fosse.

Però è chiaro che, quando il numero è diverso da quelli della progressione geometrica (1 - 3 - 6 - 10 - 15 - 21...), la posizione non può più essere a piramide regolare, ma deve sbilanciarsi assumendo altre forme.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×