Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
italpen

Reali presidi di Toscana

Recommended Posts

italpen

Ciao a tutti, ho da poco comprato questa moneta. Le monete dei Reali Presidi sono considerate monete siciliane o della serie di toscana? Molto probabilmente le collezionano sia toscani che siciliani. Le foto non sono certo di qualita ma e quanto di meglio sono riuscito a fare. Una curiosita, nella legenda al diritto manca la lettera C di Sicilia

post-14116-0-51420000-1378843447_thumb.j

post-14116-0-73457900-1378843462_thumb.j

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

cippiri76

ciao a tutti

credo che come monetazione rientri tra le napoletane, personalmente non le seguo anche se dovrebbero essere state effettivamente battute in Toscana (Piombino giusto?)

un saluto

Share this post


Link to post
Share on other sites

italpen

Grazie ad entrambi per il riferimento al bell'articolo. Io addirittura avevo detto Sicilia mentre in realta i Reali Presidi erano sotto il Regno di Napoli. Mi leggero con calma il pezzo. Anch'io non conosco la monetazione e penso che possano rientrare anche in una collezione di monete Toscane a buon diritto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

eracle62

Giusto per chiarire meglio...

http://www.ilportaledelsud.org/bcnn1972a.pdf

...niente Piombino ma Napoli,

scusate è una monetazione che non conosco

Ci mancherebbe, questa monetazione e da nicchia, i nominali sono pochi e il periodo una meteora...

Rimane il fascino dellla scarsa reperibilità, e quando ti capita in certe conservazioni, le endorfine si scatenano... :blum:

Eros

Share this post


Link to post
Share on other sites

eracle62

Grazie ad entrambi per il riferimento al bell'articolo. Io addirittura avevo detto Sicilia mentre in realta i Reali Presidi erano sotto il Regno di Napoli. Mi leggero con calma il pezzo. Anch'io non conosco la monetazione e penso che possano rientrare anche in una collezione di monete Toscane a buon diritto.

No, No, non puoi metterlo fra le Toscane, :crazy: e quindi sari costretto a cedermelo.. :rofl:

Share this post


Link to post
Share on other sites

magellano83

bella monetina @@italpen....oltretutto i 4 quattrini sono i più difficili da trovare...i reali presidi mi hanno sempre affascinato ma ancora non ho messo in collezione neanche un esemplare...sto cercando un pezzo che mi soddisfi sia dal punto di vista di conservazione che di quello economico...essendo una monetazione di nicchia magari un'affare prima o poi capiterà ;) e non sono neanche tante monete per completare il periodo...

sicuramente in una collezione di toscane ci stanno benissimo, hanno pur sempre circolato in territorio toscano ed oltretutto anche se fanno parte della monetazione del Regno di Napoli il nominale è in quattrini... :)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Reale Presidio

Salve, da orbetellano posso confermarvi che l'attribuzione toscana o napoletana delle emissioni per i Reali Presìdi è una vexata quaestio. A tal prosposito vi allego un ulteriore documento dove si dibattono pro e contro. L'effige del sovrano e la zecca di emissione sono a mio parere elementi preponderanti a confronto del valore (il quattrino) e la zona di circolazione (bassa toscana) che riconducono inesorabilmente la monetazione nell'alveo della napoletana. Anche se ho visto che in varie aste vengono classificati come Orbetello invece che Napoli. Saluti!

monete di orbetello.pdf

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

margheludo

Scusate ma volevo aggiungere che i reali presidii di toscana erano possedimenti borbonici al di fuori del territorio, e comprendevano,cosa che pochi sanno, oltre che la zona di orbetello ,anche la fortezza spagnola (l'attuale carcere di forte s.giacomo)e pochi chilometri quadrati li attorno compreso l'abitato di portolongone ,l'attuale porto azzurro,all'isola d'elba.la zecca e' sicuramente napoli ma visto che erano coniate per circolare in toscana le considererei toscane.ps agli amanti di queste monete: ho da poco aggiunto 1 quattrino e 4 quattrini 1791 al catalogo numismaticaitaliana guardate la conservazione soprattutto del quattrino,e' da capogiro e dalla foto rende anche poco..

Edited by margheludo

Share this post


Link to post
Share on other sites

elledi

si...una curiosità singolare che una piccola isola fosse divisa in due dal punto di vista politico....

Comunque vista l'autorità emittente penso non vi siano dubbi sulla attribuzione

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.