Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
mariano

Persecuzione cristiani

71 risposte in questa discussione

Salve amici,

mi chiamo Andrea G. e sono di Torino.

Sono appassionato di monete romane imperiali di imperatori che hanno perseguitato i cristiani (Nerone, Domiziano, Marco Aurelio, Massimino I il Trace, Traiano Decio, Valeriano, Aureliano, Diocleziano ed i suoi cesari Massimino Daia, Massimiano Ercole e Galerio Massimiano).

Possiedo già un asse ed un denario SPL di Nerone, un sesterzio BB+ di Massimino il Trace, un sesterzio BB di Traiano Decio ed un antoniniano SPL di Valeriano.

C'è qualcuno come me interessato a questi imperatori? :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

In parte anch'io sono interessato ad alcuni degli imperatori che hai citato: infatti colleziono antoniniani dal regno di Valeriano I fino al termine di questa monetazione, sotto Diocleziano, con la Tetrarchia.

Comunque interessante e particolare il tuo "progetto" di collezione ;)... e, dimenticavo, benvenuto nel forum :)!

Modificato da chersoblepte

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie carissimo,

di dove sei?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao e benvenuto.... :)

certo che è una tipologia tutta nuova di collezionismo!! è la prima volta che mi capita questa tematica.

presumo :) che forse tu sia uno studioso o studente di storia o di sociologia ma tu come ti poni nei confronti della persecuzione cristiana dei suddetti imperatori? la giustifichi? la condanni? e perchè ti interessa?

ovviamente sono domande di pura curiosità per conoscere i nuovi arrivati e capire se la loro collezione è legata a particolari motivazioni storiche. in poche parole... perchè hai fatto questa scelta?

qui ci sono tanti collezionisti di romane che ti aiuteranno per qualsiasi problema... ciao ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie carissimo,

di dove sei?

125051[/snapback]

Bhe, non siamo vicinissimi, io son romagnolo :D...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Carissimo,

anzitutto sono cristiano, come lavoro sono analista finanziario in una banca d'affari di Milano (ma lavoro a Torino) e faccio questa collezione, che mi appassiona, perchè, tenendo in mano una delle mie monete, mi sembra di tenere una reliquia (penso che uno dei miei primi fratelli nella fede, magari martire, l'abbia maneggiata).

Spero di avere charito la mia posizione e comunque, Legioprimigenia, a Tua disposizione per qualsiasi approfondimento.

A proposito, io sono di Torino (fornitore monete Rollero NIP n° 161) e tu? Sarebbe bello incontrarsi.

Un abbracco fraterno

Andrea G.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

bene... era per sapere come mai ti interessava quel tipo di collezionismo!!! io sono di foggia e anch'io sono appassionato di romane imperiali e mi piacerebbe un giorno possedere almeno una moneta di ogni imperatore per poi avere una panoramica dei ritratti non affatto indifferente.

poi colleziono anche altro di più scarso valore...

benvenuto fra noi e penso che anche tu darai un validissimo contributo a questo forum...

bye :)

ps: (mica avevi una tua posizione da chiarire!!! ci manccherebbe :D :D

la mia era una innocua domanda. scusa se l'ho posta male!!)

Modificato da legioprimigenia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caro Legioprimigenia,

chee monete imperiali possiedi e che stato di conservazione hanno? A Foggia esistono buoni numismatici o devi andare a Bari o da qualche altra parte?

Un abbraccio

Andrea G.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao e Benvenuto nel forum !!!

Il numero dei torinesi si ingrossa :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

..... mi piacerebbe un  giorno possedere almeno una moneta di ogni imperatore per poi avere una panoramica dei ritratti non affatto indifferente.

:wub: :wub: :wub: :wub: :lol: :lol: :lol: :lol:

Anch'io aspirerei a fare questa raccolta ( ho appena iniziato).

Se interessa, qualora non ne foste a conoscenza, ho trovato questo sito che penso possa fungere da guida.

http://homepage.uibk.ac.at/~c61404/KAISER/

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

..... mi piacerebbe un  giorno possedere almeno una moneta di ogni imperatore per poi avere una panoramica dei ritratti non affatto indifferente.

:wub: :wub: :wub: :wub: :lol: :lol: :lol: :lol:

Anch'io aspirerei a fare questa raccolta ( ho appena iniziato).

Se interessa, qualora non ne foste a conoscenza, ho trovato questo sito che penso possa fungere da guida.

http://homepage.uibk.ac.at/~c61404/KAISER/

125120[/snapback]

Ottimo il sito molto interessante!! :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Mariano :)

Benvenuto nel Forum

Sono di Torino, mi occupo di monetazione antica (soprattutto

romano imperiale) e sono anche discretamente interessato al

discorso relativo alle persecuzioni anche se non finalizzo la

mia collezione agli imperatori "persecutori"

Sarebbe molto interessante incontrarci e poterne parlare e

l'occasione più prossima è la prima domenica di Giugno, a

mercatino di Moncalieri. presso il banco che funge da punto di riferimento per

gli amici del Forum (piazza superiore)

Io ci sarò in mattinata verso le 9.30 - 10

Sarà comunque un piacere poterti essere utile nell'approfondire questi argomenti

Per ora un saluto. a presto - P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Verus,

mi potresti dare l'esatto indirizzo di Moncalieri?

Grazie

Andrea

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Andrea (mariano). Io seguo la monetazione classica, cioè greche e romane; greche con preferenza Magna Grecia e romane esclusivamente Nerone.

Dimenticavo: Benvenuto!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao 15X60

pensa che questa settimana ho comprato dal numismatico Rollero a Torino un denario SPL di Nerone JUPPITER CVSTOS per 850 euro.

E' semplicemente meraviglioso.

Tu ce l'hai già?

Un abbraccio

Andrea

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao 15X60

pensa che questa settimana ho comprato dal numismatico Rollero a Torino un denario SPL di Nerone JUPPITER CVSTOS per 850 euro.

E' semplicemente meraviglioso.

Tu ce l'hai già?

Un abbraccio

Andrea

125248[/snapback]

Magari Andrea, magari.............posta la foto, dai!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il tema degli imperatori persecutori di cristiani è molto interessante e dimostra come la numismatica sia una potente lente attraverso cui studiare la storia. Fatta con intelligenza, la collezione di monete classiche diventa una vera soddisfazione intellettuale.

Tra tutti i persecutori , il mio preferito è Traiano Decio, saldo difensore della moralità della Repubblica, di fronte al quale le idee dei primi cristani dovevano suonare veramente eresie sovversive.

Mariano, visto che sei esperto, c'è secondo te una moneta che sia espressione delle persecuzioni ai cristiani ?? Il leone sul rovescio degli antoniniani di Filippo l'Arabo (SAECULARES) ????? L'anfiteatro Flavio sul sesterzio di Gordiano ???

La moneta più teneramente anticristiana credo sia la doppia maiorina di Giuliano II l'Apostata, con il toro sacrificale al rovescio, l'ultimo tentativo di imporre le antiche tradizioni religiose che avevano reso grande Roma.

Caius

Da Coinarchives: JULIAN II. 360-363 AD. Æ 28mm (8.41 gm, 6h). Sirmium mint. Diademed, draped, and cuirassed bust right / Bull standing right, two stars above; *BSIRM(wreath). RIC VIII 106;

post-705-1148337524_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Carissimo,

devo documentarmi.

Comunque penso che né Filippo l'Arabo né Gordiano, imperatori notoriamente favorevoli ai Cristiani, possano entrare nel novero.

Appena ne so qualcosa di più ti faccio sapere.

Un abbraccio

Andrea Godone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Facendo una ricerca con parole chiave persecution mi è venuta fuori questa moneta con enigmatico commento. Ve la riporto:

The Roman Empire

Pagan Coinage of the Great Persecution

No.: 510 Arsclassica Auction 27 27 may 2004

Estimate: CHF 500

d=18 mm

Quarter-nummus, Alexandria circa 310-312, æ 1.87 g. DEO SANCT – SARAPIDI Head of Serapis r., wearing modius with floral arrangement. Rev. DEO SANCTO NILO Nilus reclining r., holding cornucopiae and reed; in exergue, ALE. Vagi 2959.

Very rare. Very fine / about very fine

non so se qualcuno ne conosce il significato. Non capisco la notazione sulla great persecution...

post-705-1148397825_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

non so se qualcuno ne conosce il significato. Non capisco la notazione sulla great persecution...

125745[/snapback]

Come prima impressione, vista la datazione proposta (310-312 circa), sarei portato a pensare che il termine Great Persecution stia ad indicare non tanto la moneta (su cui, però, è raffigurato Serapide, il cui culto in quel periodo aveva raggiunto dimensioni importanti, e, proprio per questo, sarà tra i più osteggiati quando il Cristianesimo divenne "dominante"), quanto il periodo storico in cui essa è inserita: in quegli anni, infatti, termina l'ultima grande persecuzione sistematica di volontà imperiale contro i Cristiani (soprattutto nelle provincie orientali), iniziata nel 303 con l'editto di Nicomedia di Diocleziano (ma poco prima, nel 297, un editto simile, emanato da Alessandria, aveva colpito i Manichei, che, come i Cristiani più tardi, erano accusati di «innovazione rispetto alle tradizioni»), e continuata poi da Galerio fino, appunto, al 311: pare poi che sia stato lo stesso Galerio ad emettere un primo editto di tolleranza nei confronti del Cristianesimo, poco tempo prima di morire proprio nel 311, sempre a Nicomedia, a nome suo, insieme a quelli di Costantino e Licinio.

Modificato da chersoblepte

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao Mariano,

hai preso in considerazione di collezionare i follis tardoimperiali con il cristogramma?Rappresentano l' affermazione del cristianesimo nella politica imperiale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi,

ho appena comprato dal caro Rollero un denarino SPL di massimino il Trace ed un denarino SPL+ di Settimio Severo.

Mi sono svenato, ma ne è valsa la pena.

Appena disporrò di una macchina fotografica digitale, vi manderò le foto della mia piccola collezione.

Un abbraccio a tutti

Andrea Godone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

non sono d'accordo nel catalogare qs imperatori come persecutori di cristiani.

Il potere difende se stesso da chi lo minaccia.

non eseguire i riti in onore dell'imperatore era una minaccia allo stato,e tutte le sette( anche i cristiani) che minacciavano il potere erano combattuti

Questi imperatori erano negli" standard imperiali"....,casualmente durante il loro regno,alcuni adepti di una setta originata fra gli ebrei decisero di osteggiare apertamente il potere costituito e ne subirono le conseguenze, come chiunque lo facesse anche oggigiorno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

su giuliano II che alcuni scrittori antichi chiamano l'apostata,(e di cosa? lui era pagano...)

credo che sia vero il contrario: che l'imperatore sia stato perseguitato dai cristiani che avevano preso molto potere al tempo e nell'esercito e a corte

Andare avanti a percepire la storia in modo sì grossolano e colmo di pregiudizi non aiuta la ricerca nè la verità

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ultima cosa,scusate la prolissità,la moneta postata da caiusplinius è di giulianoII...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?