Jump to content

Recommended Posts

@@defa92 questo difetto lo si trova anche sugli scudi , credo sia un problema puramente di conio . Di certo per dare un giudizio sull'autenticità , occorrono foto migliori .

Saluto .

grazie per la precisazione.. attendiamo altri elementi allora!!

Link to post
Share on other sites

@@defa92 questo difetto lo si trova anche sugli scudi , credo sia un problema puramente di conio . Di certo per dare un giudizio sull'autenticità , occorrono foto migliori .

Saluto .

concordo

di certo quando si chiedono dei pareri è meglio mettere delle foto singole, una per risposta, di modo da poter sfruttare meglio i 150kb a disposizione, foto di monete multiple spesso risultano troppo piccole e indefinite per dare un giusto parere anche se in questo forum vi sono appassionati bravissimi, magari qualcuno ti potrà dare comunque una certezza riguardo la moneta però sarebbe meglio rifare le foto come sopra suggerito e con poco o nulla sfondo

saluti

Link to post
Share on other sites

corzanopietro

caro Amico "DICY"

la moneta che vedo è un 10 lire. almeno pare

salta all'occhio lo "0" che pare artefatto. Potrebbe essere una moneta da una lira camuffata da 10.

e, non mi risulta vi siamo monete d'argento da 10 lire coniate da Vitt. Em. II.

e, che, comunque dovrebbe avere la testa del re rivolta a destra , come nella moneta originale da una lira del 1963, e non a sinistra come quella postata..

Controlla il diametro; la moneta da una lira ha il diametro di 23 mm.,

aggiungo anche: mi par di ricordare che le 10 lire di Vittorio EM. II 1863 zecca di Torino è una moneta coniata in oro, in quattro versioni con diametri di mm: 18,5--19,0--19,2--19,5 dal peso di gr. 3,22.

Vedi catalogo montenegro 2013 pag. 102.

infine; la moneta che vedo non mi pare d'oro.

confronta con la tua, sia il metallo sia il peso sia il diametro, sia il valore; e avrai la risposta da solo..

ciao

Pietro

Edited by corzanopietro
Link to post
Share on other sites

corzanopietro

Possiamo dire che è una moneta da una lira artefatta in una moneta da 10 lire d'argento che non esiste prodotta (vedi cataloghi) da Vitt. Em II.

Diciamo che la moneta d'oro da 10 lire ha la testa del re a sinistra come la moneta postata dal nostro amico. Che la moneta del nostro amico risulta però bianca, si presume d'argento, quindi non può essere la moneta originale da 10 lire che è solo d'oro.

Non esistono monete d'argento da 10 lire di Vitt. Em. II d'argento, ma solo d'oro; sia per il periodo Re di Sardegna sia per il periodo Re d'Italia.

(poi con Vitt. Em.III troviamo monete d'argento da 10 lire. dal 1926.)

serve altro per dire che è la moneta del nostro amico non è originale??

ciao

Pietro

Edited by corzanopietro
Link to post
Share on other sites

Occorre avere i dati tecnici, diametro, peso... Perlomeno. Ci sono particolari nei disegni che non corrispondono a quelli di un esemplare genuino, come lo zero del nominale, etc... Il colore non è quello... O, per lo meno, non mi piace... Ci sono delle 'sfumature' -debolezze di 'tonalità'- sui rilievi più esposti che fanno pensate ad una doratura del tondello... Ma tutto ciò potrebbe anche esser attribuibile ad una foto non proprio "ottimale"... Saluti

Link to post
Share on other sites

questa moneta e' dell'amico di un mio conoscente,gli ho detto di fare delle foto piu' precise,vi faro' sapere.grazie dicy

fatti anche dire i dati metrico-ponderali della monete e il presunto materiale

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.