Jump to content

Recommended Posts

Buongiorno,

non riesco a trovare la zecca corrispondente a questo esergo, potete aiutarmi? Diciamo RIC VII, ma non so il numero.... e senza zecca è un'impresa....

Al D/CONSTANTINVSAVG, R/PROVIDENTIAEAVGG, in esergo io ci leggo PLG ...... può essere Lyons?

Il peso è di 3,15 g, il diametro di 18 mm.

Grazie

post-36407-0-86083600-1380632671_thumb.j

Edited by Sator
Link to post
Share on other sites

Bel pezzo, è proprio Lugdunum e non è affatto una moneta facile da trovare.

Ciao Nikko,

davvero?! Caspita, grazie! La foto non rende bene (è colpa dell'illuminazione che utilizzo), ma tenendola in mano ti assicuro che sembra tenuta veramente bene....

Ah ora ho capito l'esergo, Lugdunum..... è il nome della zecca di Lyons? Ma come la mettiamo per quel "no doors"?

Saluti

Link to post
Share on other sites

Lugdunum è il nome originale dell'attuale città di Lione (Lyons, in inglese).

"no doors" vuol dire che il campgate non chiuso da pannelli, come invece si può osservare su monete simili.

Link to post
Share on other sites

Lugdunum è il nome originale dell'attuale città di Lione (Lyons, in inglese).

"no doors" vuol dire che il campgate non chiuso da pannelli, come invece si può osservare su monete simili.

Ah ok, quindi è giusto... non so se essere più felice per la moneta o per il fatto che sto iniziando a capire un po' il RIC.... grazie di nuovo!!

Link to post
Share on other sites

occhio che la porta aperta c e` solo su un emissione particolare del campgate ,

non e` la providentia ma una virtus o qualcosa di simile che non ricordo

e se non erro sopra ci son anche 3 sfere e non 2 , come nei campgate di licinio del 316

Link to post
Share on other sites

occhio che la porta aperta c e` solo su un emissione particolare del campgate ,

non e` la providentia ma una virtus o qualcosa di simile che non ricordo

e se non erro sopra ci son anche 3 sfere e non 2 , come nei campgate di licinio del 316

No no aspetta, non ho capito...

Link to post
Share on other sites

occhio che la porta aperta c e` solo su un emissione particolare del campgate ,

Cosa intendi con porta aperta?

non e` la providentia ma una virtus o qualcosa di simile che non ricordo

Virtus? Cosa intendi? Al rovescio c'è scritto PROVIDENTIAEAVGG...

e se non erro sopra ci son anche 3 sfere e non 2 , come nei campgate di licinio del 316

Io vedo una stella centrale in alto, ai lati sopra il "campgate" ci sono due torri (?) con una sfera ciascuna..... sempre se non ho frainteso.....

Edited by Sator
Link to post
Share on other sites

Tranquillo Sator.

"No doors" vuol dire che c'è solo l'arcata; è il tuo caso ed è il caso di tutte le monete della serie PROVIDENTIAE AVGG.

Poi, il campgate è il soggetto anche di un'altra serie, VIRTVS AVGG, più rara ed emessa solo da due zecche (Arles e Roma). In questo secondo caso, ci sono monete con "no doors" ma anche monete con "open doors" e "closed doors" caratterizzate dalla presenza di un vero e proprio portone che può essere aperto oppure chiuso.

Comunque è più difficile da spiegare che da capire.

Link to post
Share on other sites

Tranquillo Sator.

"No doors" vuol dire che c'è solo l'arcata; è il tuo caso ed è il caso di tutte le monete della serie PROVIDENTIAE AVGG.

Poi, il campgate è il soggetto anche di un'altra serie, VIRTVS AVGG, più rara ed emessa solo da due zecche (Arles e Roma). In questo secondo caso, ci sono monete con "no doors" ma anche monete con "open doors" e "closed doors" caratterizzate dalla presenza di un vero e proprio portone che può essere aperto oppure chiuso.

Comunque è più difficile da spiegare che da capire.

Ah i torni contano!! Grazie per la chiara spiegazione, ora ho capito!!

Ergo si tratta della moneta che dicevi inizialmente? Ho visto che il RIC la indica come s... ovvero... NC??

Grazie

Link to post
Share on other sites

Si, è la 225 ;)

S sta per scarce ovvero non comune..e direi che calza bene :)

Ti do qualche consiglio su come consultare il RIC VII, senza sfogliarlo a caso.

Il punto di partenza è l'esergo, attraverso il quale può intuire la zecca.

Per ciascuna zecca, le emissioni sono ordinate in ordine cronologico..... e la sequenza cronologica è stata elaborata proprio in base all'esergo e a eventuali simboli nei campi.

Una volta che tramite questi elementi riesci a individuare la giusta emissione puoi passare alla leggenda del rovescio (ovvero la tipologia di rovescio). Nell'ambito di ciascuna emissione, nel RIC VII sono elencate le possibili leggende del rovescio.

Quindi passi al dritto, leggi la leggenda (che nel libro corrisponderà a un numero con una lettera come apice), interpreti il busto (che corrisponderà a una lettera con un numero come apice), metti il tutto in relazione alla tipologia di rovescio e il gioco è fatto. :)

@@Illyricum65 @@Exergus @@profausto @@Mirko8710

Che ne dite di compilare una piccola guida su come consultare il RIC VII?

Edited by Nikko
Link to post
Share on other sites

fagli fare quella sui busti prima che io ancora non capisco le differenze tra B3 B4 B5 D2 D3 D4 etc etc

li sarebbe da fare prima

Ci sono diversi siti che già spiegano le differenze tra i vari busti.... ma un piccola guida "how to" maneggiare il RIC VII non l'ho mai trovata da nessuna parte ;)

Link to post
Share on other sites

Si, è la 225 ;)

S sta per scarce ovvero non comune..e direi che calza bene :)

Ti do qualche consiglio su come consultare il RIC VII, senza sfogliarlo a caso.

Il punto di partenza è l'esergo, attraverso il quale può intuire la zecca.

Per ciascuna zecca, le emissioni sono ordinate in ordine cronologico..... e la sequenza cronologica è stata elaborata proprio in base all'esergo e a eventuali simboli nei campi.

Una volta che tramite questi elementi riesci a individuare la giusta emissione puoi passare alla leggenda del rovescio (ovvero la tipologia di rovescio). Nell'ambito di ciascuna emissione, nel RIC VII sono elencate le possibili leggende del rovescio.

Quindi passi al dritto, leggi la leggenda (che nel libro corrisponderà a un numero con una lettera come apice), interpreti il busto (che corrisponderà a una lettera con un numero come apice), metti il tutto in relazione alla tipologia di rovescio e il gioco è fatto. :)

@@Illyricum65 @@Exergus @@profausto @@Mirko8710

Che ne dite di compilare una piccola guida su come consultare il RIC VII?

Stupendo, grazie mille, questo mi è davvero utile!! Ora stampo subito la tua risposta, la incornicio e l'appendo sopra al computer!!!

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.