Jump to content
IGNORED

Errore nella medaglia del 1°anno di Papa Francesco


mfiumani
 Share

Recommended Posts

Vi segnalo questa notizia

http://www.corriere.it/foto-gallery/cronache/13_ottobre_10/medaglia-francesco-refuso-5a5da1d0-31ab-11e3-ab72-585440a4731e.shtml#1

Errore nella medaglia ufficiale del primo anno di Pontificato di Papa Francesco, coniata dall'Istituto Poligrafico e Zeccadello Stato Italiano, in vendita da ieri. Il retro della medaglia, come si legge nel certificato di garanzia, dovrebbe riportare nell'incisione un'espressione tratta dalle Omelie di san Beda il Venerabile: VIDIT ERGO JESUS PUBLICANUM ET QUIA MISERANDO ATQUE ELIGENDO VIDIT, AIT ILLI SEQUERE ME. Ma al posto della lettera «J» di Jesus nella medaglia è stata incisa una lettera «L»
Link to comment
Share on other sites


Dall'idea, al bozzetto, alle matrici, al conio, a qualche prova che immagino ci sia stata, fino alle coniazioni vere e proprie nessuno si è accorto di questo "refuso" ? D'accordo che la legenda è lunga, ma a questo punto serve un correttore di bozze in Zecca :D

Ciao, RCAMIL.

Link to comment
Share on other sites


Dall'idea, al bozzetto, alle matrici, al conio, a qualche prova che immagino ci sia stata, fino alle coniazioni vere e proprie nessuno si è accorto di questo "refuso" ? D'accordo che la legenda è lunga, ma a questo punto serve un correttore di bozze in Zecca :D

Ciao, RCAMIL.

forse sperano che l' errore si trasformi in rarità...?

Link to comment
Share on other sites


Questa sera in televisione è stato detto che la Zecca ha ricevuto il punzone direttamente dal Vaticano e non lo ha controllato perché non era di sua competenza. L'errore era già presente su un documento vaicano he illustrva la medaglia.

Link to comment
Share on other sites


  • 2 weeks later...

Ieri sera, nel corso della puntata di Che tempo che fa su Rai3, Luciana Littizzetto, con la consueta pungente ironia, ha commentato la notizia dell'errore di conio sulla medaglia vaticana. Fabio Fazio, facendole da spalla, è intervenuto e per due volte di seguito ha sottolineato il futuro "altissimo valore filatelico"....

Link to comment
Share on other sites


Che

Ieri sera, nel corso della puntata di Che tempo che fa su Rai3, Luciana Littizzetto, con la consueta pungente ironia, ha commentato la notizia dell'errore di conio sulla medaglia vaticana. Fabio Fazio, facendole da spalla, è intervenuto e per due volte di seguito ha sottolineato il futuro "altissimo valore filatelico"....

Che "topica"! forse bisognerebbe segnalare anche questo "errore" di Fazio :lol:

eppure la numismatica dovrebbe conoscerla visto i soldoni che prende :)

come puo' poi sbilanciarsi su un presunto 'valore altissimo' quando ancora non sappiamo la fine delle medaglie prodotte con l'errore.. mah ...

Edited by numa numa
Link to comment
Share on other sites


Ricevo su mia richiesta di informazioni inviata all'Ufficio Cassa dell'APSA la seguente mail di risposta:

-------Messaggio originale--------

da: APSA

Data 17.10.2013 - 11.26

a: xxxxx

Oggetto: R. Medaglia Ufficiale annuale 2013

La nuova emissione della medaglia del primo anno di pontificato di papa Francesco è prevista fra circa un mese.

Cordiali saluti

-------------------------------------------

Teniamoci aggiornati....

Link to comment
Share on other sites


Ne sono state vendute molte di piu' (basti pensare solo ai commercianti che le ritirano il giorno dell'emissione mentre la vendita è stata sospesa due giorni dopo l'uscita della medaglia).

Se la nuova verrà disponibile tra un mese circa non è escluso che ilé Vaticano decida di rimettere in vendita le medaglie con l'errore per evitare speculazioni, ma anche sprechi per tutto il materiale già approntato e pronto per la vendita. Vedremo comunque cosa succederà.

Link to comment
Share on other sites


Secondo me, se il Vaticano facesse causa alla Zecca per il risarcimento dei danni vincerebbe (non tutto quanto richiesto, ma vincerebbe): la scusa che il controllo non era di competenza della Zecca fa sorridere. Così avrebbero potuto anche coniare l'immagine di donnine nude o quella di Hitler.

Polemarco

Link to comment
Share on other sites


a guardare sulla baia sembra che ci sia una "fonte" ben rifornita a cui hanno avuto (o hanno ancora) accesso anche soggetti estranei alla numismatica e che hanno fiutato l'affare.

non c'è alcun dubbio e come dicevo nelle due giornate di queste medaglie ne sono state vendute una buona quantità...

Link to comment
Share on other sites


Io penso che difficilmente il Vaticano metta in vendita una medaglia dove il nome di Gesù figlio di nostro signore sia coniato in modo errato, oltre modo quello che viene fuori non é che sia un aggettivo carino "Lesu" sembra "leso" e anche se cosi fosse sarebbero sempre 5000 esemplari con errore conosco monete coniate ( esempio il 3 marchi Württemberg ) con tiratura da 7000 esemplari, che hanno come particolarità di avere la "H" con l' asticina della acca più in alto e la cifra 9 un pò più stretta che vendono vendute a 500 € mentre le normali 50-100 per esemplari in ottime condizioni, e stiamo parlando del Württemberg e del suo re Wilhelm II mica del primo papa francescano che la prima volta nella storia porta il nome di Francesco e che ha preso il posto di un papa ancora vivente, e che inoltre va ricordato che papa Francesco è amatissimo dalla gente, tanta gente, che a confronto gli abitanti del Württemberg sono come gli abitanti che vivono in un villaggio speduto nella foresta amazzonica .

Se questa medaglia non ha potenzialità di rivalutarsi ditemi voi quali sarebbero le monete-medaglie che ne hanno delle maggiori.

Per dovere di cronaca vi invio due foto del 3 marchi da me descritto:

Questo é l'esemplare "semplice" lo possiedo ma non ho le foto l'ho appena preso da internet

post-23561-0-18191800-1382560906_thumb.j

Questo é l'esemplare con particolarità questa moneta fa parte della mia collezione:

post-23561-0-47437800-1382561078_thumb.j

Edited by fabione191
Link to comment
Share on other sites


Se questa medaglia non ha potenzialità di rivalutarsi ditemi voi quali sarebbero le monete-medaglie che ne hanno delle maggiori.

Io non so rispondere. A me piace parlare di medaglie, non di investimenti nè di speculazioni. :)

Edited by camerlengo
Link to comment
Share on other sites


  • 3 weeks later...

Telefonando all'APSA per sapere se era già in vendita la versione corretta (secondo loro sarà disponibile a fine mese di novembre) vengo a sapere che la versione sbagliata è stata disponibile alla vendita per tutto il mese. Ora è esaurita la versione in bronzo o argento mentre è possibile acquistare ancora la versione in oro.

Ritengo che la versione errata non sia stata resa alla zecca ma sia stata comunque venduta tutta e che la prima tiratura sia stata nel quantitativo usuale in attesa di vedere come andavano le vendite e procedere con altre somministrazioni

Link to comment
Share on other sites


Supporter

Questa dovrebbe essere la tiratura del bronzo.

post-12140-0-17050300-1384269018_thumb.j

Link to comment
Share on other sites


Io penso che difficilmente il Vaticano metta in vendita una medaglia dove il nome di Gesù figlio di nostro signore sia coniato in modo errato, oltre modo quello che viene fuori non é che sia un aggettivo carino "Lesu" sembra "leso" e anche se cosi fosse sarebbero sempre 5000 esemplari con errore conosco monete coniate ( esempio il 3 marchi Württemberg ) con tiratura da 7000 esemplari, che hanno come particolarità di avere la "H" con l' asticina della acca più in alto e la cifra 9 un pò più stretta che vendono vendute a 500 € mentre le normali 50-100 per esemplari in ottime condizioni, e stiamo parlando del Württemberg e del suo re Wilhelm II mica del primo papa francescano che la prima volta nella storia porta il nome di Francesco e che ha preso il posto di un papa ancora vivente, e che inoltre va ricordato che papa Francesco è amatissimo dalla gente, tanta gente, che a confronto gli abitanti del Württemberg sono come gli abitanti che vivono in un villaggio speduto nella foresta amazzonica .

Se questa medaglia non ha potenzialità di rivalutarsi ditemi voi quali sarebbero le monete-medaglie che ne hanno delle maggiori.

Per dovere di cronaca vi invio due foto del 3 marchi da me descritto:

Questo é l'esemplare "semplice" lo possiedo ma non ho le foto l'ho appena preso da internet

attachicon.gifartid7264_combined.jpg

Questo é l'esemplare con particolarità questa moneta fa parte della mia collezione:

attachicon.gif177ba (1).jpg

Una precisazione: Papa Francesco è il primo papa gesuita e non francescano. Saluti, Raffaele.

Link to comment
Share on other sites


Allora aveva ragione quell'ingenuotto di Gnoma Gnoma (vero Biondo?) quando diceva , all'inizio della discussione, che occorreva aspettare e che c'era la possibilita' ( come in passato) il Vaticano non avrebbe sprecato il quantitativo di medaglie gia' coniate...ehm... :)

Penso achi l'ha acquistata a prezzi da amatore in queste settimane... Se tutto il quantitativo e' stato distribuito i prezzi richiesti non hanno giustificazione e , nel tempo, caleranno..

Link to comment
Share on other sites


A noi collezionisti storici della medaglia papale la soluzione della vendita dell'esemplare con errore non dispiace. Trasferire disponibilità finanziarie significative a questa medaglia con errore anzichè ad una rara medaglia antica era proprio l'ultima delle tentazioni. Abbiamo citato anche i precedenti su convivenze di medaglie originariamente errate con tipologia successivamente corretta.

Certo, questa rapida vendita della tiratura, se c'è effettivamente stata al completo, non ha seguito i canali di distribuzione consueti e utili anche alle donazioni del papa per un intero anno. Probabilmente coloro che avevano buone conoscenze hanno acquistato piccoli/grandi stock e la immissione nel mercato potrà ora essere lenta, progressiva, per massimizzare il guadagno.

Ma a questo punto pare proprio che la medaglia non sia rara, ma rarefatta con una operazione speculativa: chi ha comperato in stock prima o poi rivenderà e 4000 esemplari sia in argento che in bronzo contenteranno tutti ad abundantiam.

Spiace comunque che le notizie escano in forme non ufficiali, conservando - non so dire a vantaggio di chi- elementi di opacità e di segretezza.

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.