Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
dabbene

CRIPPA VOL. 1 - LE MONETE DI MILANO

Risposte migliori

ciosky68
Supporter

ma non si possono avere sconti?

R.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Parpajola

Probabilmente il 31 mattina passo a salutare Paolo Crippa, chiedo se ha notizie dell'uscita del primo volume.

News??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ilnumismatico

Probabilmente il 31 mattina passo a salutare Paolo Crippa, chiedo se ha notizie dell'uscita del primo volume.

Novità?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

picchio

Che è in tipografia, c'è discussione su una tavola, ma dovremmo essere veramente in dirittura d'arrivo. Deve essere pronto per il prossimo listino Cronos.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ilnumismatico

Che è in tipografia, c'è discussione su una tavola, ma dovremmo essere veramente in dirittura d'arrivo. Deve essere pronto per il prossimo listino Cronos.

Grazie per la risposta :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

BiondoFlavio82

Che è in tipografia, c'è discussione su una tavola, ma dovremmo essere veramente in dirittura d'arrivo. Deve essere pronto per il prossimo listino Cronos.

è già nell'aria una prossima asta Cronos? (che intende per listino?)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

picchio

Si asta, listino è mia abitudine per le vendite Crippa.

Diciamo listino di vendita con offerte al rialzo per tempo semi determinato.

Inviato dal mio iPad utilizzando Lamoneta.it Forum

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

BiondoFlavio82

Si asta, listino è mia abitudine per le vendite Crippa.

Diciamo listino di vendita con offerte al rialzo per tempo semi determinato.

Inviato dal mio iPad utilizzando Lamoneta.it Forum

se non sono indiscreto, posso chiederle se ha informazioni sull'entità del materiale offerto? Ci saranno monete classiche (sia greche che romane) o milanesi interessanti?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

picchio

Non credo sia mia compito dirlo, ma sono abbastanza sicuro che troverà materiale per Lei.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

BiondoFlavio82

Non credo sia mia compito dirlo, ma sono abbastanza sicuro che troverà materiale per Lei.

La ringrazio!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

demonetis
Supporter

Dovrebbe essere attorno a € 250, in linea con gli altri volumi (così riferisce Crippa).

Ma il volume è d'oro? Capisco la tiratura, le tavole (forse a colori) e i costi sostenuti per la ricerca (senza contare la fatica per redigere una tal opera); ma tutto questo ben di dio - a mio avviso - non giustifica tale costo.

Mi sbaglio?

Sent from my GT-I8260 using Lamoneta.it Forum mobile app

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

In questo caso mi sento di dire che il libro vale il prezzo del biglietto, si dice così di solito.....

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Prezzo adeguato per la qualità' e la tiratura limitata dell'opera

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Liutprand

Prezzo adeguato; sono ben altri i libri di numismatica, soprattutto di alcuni editori, che hanno dei prezzi ingiustificati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Littore

Dovrebbe essere attorno a € 250, in linea con gli altri volumi (così riferisce Crippa).

Ma il volume è d'oro? Capisco la tiratura, le tavole (forse a colori) e i costi sostenuti per la ricerca (senza contare la fatica per redigere una tal opera); ma tutto questo ben di dio - a mio avviso - non giustifica tale costo.

Mi sbaglio?

Il prezzo mi pare adeguato, se è in linea con gli altri volumi. Che poi lo renda non accessibile a molti è un altro discorso...

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

demonetis
Supporter

Questa, secondo voi, è vera diffusione numismatica? Non sto parlando dei contenuti, ma del prezzo. L'accesso alla cultura dovrebbe essere alla portata di tutti e non solo a chi ha il portafogli a fisarmonica! Ci sono editori che diffondono realmente la Disciplina; uno su tutti l'Editrice diana e poche altri. E poi ci lamentiamo che l'accesso alla numismatica è difficile per i giovani... grazie a tutti.

Sent from my GT-I8260 using Lamoneta.it Forum mobile app

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

Ogni iniziativa editoriale privata ha dei costi reali ed umani, in questo caso specifico l'opera è molto importante per contenuti, a livello grafico e di pagine, ha una tiratura limitata, è un lavoro di un autore di ben 17 anni di studi e ricerche....

Chi conosce gli altri volumi del Crippa sa di che tipo di opere stiamo parlando, poi certamente ci sono anche contributi digitali on - line di articoli o estratti a disposizione, il forum è per tutti, ci sono anche le iniziative come la nostra del Cordusio dove da anni regaliamo e doniamo libri ai giovani per un aiuto e un inizio, ma difficilmente ci sono libri di case editrici gratuiti, anzi a pensarci bene uno in realtà ci sarebbe di imminentissima uscita, credo venga presentato a Vicenza e il promotore di questa iniziativa è Paolo Crippa, Presidente della NIP.

Il libro sarà gratuito e sarà distribuito a chi ne farà richiesta, il titolo e la presentazione non spetta a me dirlo ma alla NIP....quindi quando si può aiutare e divulgare lo si fa.....

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

flepre

Personalmente non ritengo che il prezzo sia elevato se si tiene in considerazione gli studi sottostanti l'opera.

Non si tratta di un mero copia/incolla da altre opere, per cui ben vengano questo genere di pubblicazioni, che danno valore aggiunto alla numismatica.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

demonetis
Supporter

Si vede che sono l'unico (o quasi) che la pensa in questo modo. Una pecora nera! :(

Sent from my GT-I8260 using Lamoneta.it Forum mobile app

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa
Supporter

Personalmente non ritengo che il prezzo sia elevato se si tiene in considerazione gli studi sottostanti l'opera.

Non si tratta di un mero copia/incolla da altre opere, per cui ben vengano questo genere di pubblicazioni, che danno valore aggiunto alla numismatica.

Concordo anche se sarebbe stato in qualche modo opportuno considerare l'importantissimo materiale che si sta venendo pubblicando proprio in questi mesi con le monete della collezione Reale attraverso il progetto SNI-MNR nei bollettini on-line del Portale NUmismatico dello Stato. Questo materiale è rimasto sconosciuto (a parte quanto riportato , ma a volte mal letto/classificato, nel CNI) e solo ora ha potuto contribuire agli studi sulla zecca di Milano a volte cambiando le classificazioni date per buone o ipotizzate fino a questo momento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Parpajola

Mi sembra che il prezzo che stiamo discutendo lo si può paragonare all' acquisto di un Filippo di Carlo II oppure a due grossi ( comuni ) dell' epoca viscontea.

Poi Lei parla di chi si vuole avvicinare alla numismatica...............beh penso che arrivare all' acquisto di un volume così specifico non sia da neofiti, magari inizierebbe da MIR Milano ( anche se in molti già hanno lamentato l' alto costo!!! ) o comunque dopo aver capito che tipo di collezione proseguire.

Una persona con almeno le basi della numismatica, non si sveglia la mattina e decide di comperare volumi di questo tipo.

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

flepre

Non di nulla sulla pubblicazione?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

Ciao,

quello che so con certezza è che in settimana viene presentata on - line e poi ovviamente col cartaceo l'asta Cronos 8, tra l'altro con circa 500 pezzi della monetazione milanese, quindi per gli appassionati di questa zecca penso che arriveranno delle buone opportunità.....

Sul libro di ufficiale non so ancora nulla, anche se dovremmo quasi esserci e credo che comunque l'opportunità dell'imminente asta ci darà la possibilità di chiedere un aggiornamento sulla tempistica......

Mario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

picchio

Questa, secondo voi, è vera diffusione numismatica? Non sto parlando dei contenuti, ma del prezzo. L'accesso alla cultura dovrebbe essere alla portata di tutti e non solo a chi ha il portafogli a fisarmonica! Ci sono editori che diffondono realmente la Disciplina; uno su tutti l'Editrice diana e poche altri. E poi ci lamentiamo che l'accesso alla numismatica è difficile per i giovani... grazie a tutti.

Sent from my GT-I8260 using Lamoneta.it Forum mobile app

Maggiore è la diffusione di un'opera, e minore è il costo copia, in questo caso le copie non saranno molte, la diffusione limitata e la qualità dell'opera - a livello di carta, rilegatura e stampa - certamente elevata.

Se a questo si vogliono aggiungere anni di studio, di ripensamenti, di verifiche, di viaggi, Le do per certo che Carlo Crippa ci ha rimesso tempo e denaro sulla pubblicazione, e che l'ha portata a termine, non per lucro ma per interesse della numismatica milanese. Per non lasciare un vuoto nello studio monetazione meneghina. Editrice Diana fa tutto un altro tipo di opere con un costo di lavorazione assai inferiore.

Come già detto da altri non è un'opera di primo accesso, non è indirizzata ai "giovani" per quanto capaci ed intraprendenti.

Il MIR Milano copre tutta la monetazione della zecca di Milano , ma ha ottime note e riflessioni, e costa meno della metà di un singolo volume di Crippa.

I "giovani" se si danno da fare, possono usufruire di volumi in rete, a partire dal CNI, le monete di Milano di Strada, e ho visto anche una copia dello Gnecchi in una biblioteca ON-LINE di università statunitense; si possono iscrivere alla S.N.I. ed usufruire della biblioteca. Certo non è semplice, ad avere passione si passa oltre e si prende un treno per consultare un'opera. Sono stato giovane, e non mi sono fermato davanti al costo di un libro, e non ho inveito contro l'editore. I tempi sono cambiati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×