Jump to content

Recommended Posts

Gerry74, magari organizzassi una piccola razzia annuale in qurl di san marino, più volte l'ho già richiesta ad altre persone romagnole, ma nisba, nessuno che si mette a capo di questa iniziativa, io purtroppo abito dall'altra parte della penisola....

Link to post
Share on other sites

  • Replies 535
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • matcor

    71

  • Papillon

    46

  • vaio4ever

    20

  • donato11

    20

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Si ma alla fine anche a chi non ha la possibilita' di prenderlo alle bancarelle,conviene quasi piu' sulla baia.Magari con un ordine non unico ovviamente.Perche' tra IVA e spedizione alla fine siamo li

Non tutti hanno la possibilità di prenderla dalla bancarella visto che i mercatini nella mia zona non ci sono per cui almeno io mi devo accontentare di acquistarla all'aasfn. :)

Non credo sia il discorso di farne un caso o meno.Questa storia dei 2 Euro CC e' nata " per caso" nel 2004 ed e' ,a mio parere,una cosa piuttosto carina.Il problema e' che siamo passati dalla(giusta)

Posted Images

Ma sapevo che una seconda moneta commemorativa nello stesso anno poteva essere emessa solo in casi del tutto eccezionali, come mai San Marino ne ha in programma due per il prossimo anno?

Link to post
Share on other sites

Io il prossimo anno aderirò al conto deposito solo per quanto riguarda i 2 euro commemorativi, a differenza degli anni precedenti che avevo fatto anche per le divisionali, ma solo perché ho un credito di 16 euro da scaleggiare che altrimenti rimane li ad oltranza.

Ma sono rimasto MOLTO DELUSO dal comportamento di San Marino verso gli abbonati nel 2013, quindi sarà l'ultima volta.

Infatti farò come ho fatto quest anno. Prenderò entrambi dal sito. Risparmio ed é più veloce anche per la spedizione.

Link to post
Share on other sites

Sono arrivati anche a me i moduli per il conto deposito, 25 Euro a moneta, troppo. Ma davvero costeranno questa cifra?

Se non si aderisce al conto deposito come funziona? Mandano i moduli per l'acquisto prima dell'emissione? o bisogna comperarla dal sito?

Link to post
Share on other sites

Sono arrivati anche a me i moduli per il conto deposito, 25 Euro a moneta, troppo. Ma davvero costeranno questa cifra?

Se non si aderisce al conto deposito come funziona? Mandano i moduli per l'acquisto prima dell'emissione? o bisogna comperarla dal sito?

Se non aderisci al conto deposito, riceverai il modulo in occasione di ogni emissione....

Sul sito puoi acquitare in ogni caso...

Link to post
Share on other sites

AndreaMCMLXXVIII

Quest'anno mi raccomando, un appello a tutti :

NIENTE CONTO DEPOSITO ! ! !

basta farsi fregare !

L'anno scorso cornuti (chi ha fatto il conto deposito ha pagato molto prima) e mazziati (il due euro tramite conto deposito è costato di più!) ...

Link to post
Share on other sites

Quest'anno mi raccomando, un appello a tutti :

NIENTE CONTO DEPOSITO ! ! !

basta farsi fregare !

L'anno scorso cornuti (chi ha fatto il conto deposito ha pagato molto prima) e mazziati (il due euro tramite conto deposito è costato di più!) ...

sono anch'io di questa idea.... Xrò sul sito con certi articoli ( mi riferisco ai 2 Euro CC .... ) bisogna fare in fretta perchè mettono in vendita solo poche centinaia di pezzi....

Io quest'anno acquistando on line ho risparmiato oltre 50 Euro di spese postali....

Link to post
Share on other sites

Io resto dell'idea che ci debba essere massima libertà di scelta. Io il conto deposito lo faccio come sempre perchè ho delle mie convinzioni personalissime riguardo la politica di vendita dell'AASFN dei prossimi anni.

Non trovo corretto influenzare le scelte, sono d'accordo che ognuno debba e possa manifestare il proprio disappunto per come stanno operando e ritengo giusto informare chi non dovesse saperlo che col conto deposito si può pagare maggiormente che comprando dai commercianti o direttamente sul sito, ma credo che i proclami non siano necessari.

Link to post
Share on other sites

Io resto dell'idea che ci debba essere massima libertà di scelta. Io il conto deposito lo faccio come sempre perchè ho delle mie convinzioni personalissime riguardo la politica di vendita dell'AASFN dei prossimi anni.

Non trovo corretto influenzare le scelte, sono d'accordo che ognuno debba e possa manifestare il proprio disappunto per come stanno operando e ritengo giusto informare chi non dovesse saperlo che col conto deposito si può pagare maggiormente che comprando dai commercianti o direttamente sul sito, ma credo che i proclami non siano necessari.

Quale sarebbero le tue convinzioni sulla futura politica di vendita... ? ( sempre se puoi dirlo )

Link to post
Share on other sites

Non c'è niente di particolare in realtà. Ma sono convinto che prima o poi potrebbe diventare nuovamente difficile (come è stato un tempo) accedere alle liste di alcuni Stati, e per questo ritengo che conservare i privilegi acquisiti sia importante per garantirsi continuità.

Fondamentalmente ritengo che l'onda di sovraccarico di emissioni che attualmente sta esplodendo con una quantità di monete incredibile nell'arco dell'anno (mi riferisco a tutti gli Stati membri, non solo a San Marino) debba per sua stessa natura raggiungere l'apice della parabola per poi implodere. Una bella fetta di collezionisti fisiologicamente prima o poi si stuferà di collezionare Euro quando non sarà più così innovativo, un'altra parte non potrà permettersi economicamente di star dietro a tutte le emissioni, un'altra si potrebbe incagliare qualora dovesse apparire una nuova "Grace Kelly" a rendere ulteriormente complicato mantenere completa la collezione... Insomma le potenziali cause di "rottura" della fase ascendente della parabola sono tantissime, e quando in maniera del tutto naturale inizierà la fase di ridimensionamento i vari Stati dovranno garantirsi una continuità di interesse per le proprie emissioni, e poichè non potranno puntare più sulla quantità dovranno virare sulla difficile reperibilità, proprio come alcuni facevano all'inizio.

Per questo oggi preferisco spendere qualcosa in più ma garantirmi un domani la priorità nelle liste di certi Stati (ministati in primis).

Poi nessuno nega che potrei essere semplicemente un visionario, ma se nella vita ciascuno di noi non si crea delle convinzioni non potrà mai accadere che qualcuno si distingua dalla massa nel corso del tempo.

Link to post
Share on other sites

AndreaMCMLXXVIII

caro Cig

proprio per il fatto che il numero di emissioni sta aumentando, calerà l'interesse.

Anzi , la parabola che te citi e che secondo te è ancora in fase "ascendente" , in realtà mi risulta

sia in fase pesantemente discendente da parecchio tempo , diciamo almeno 1-2 anni .

tendenzialmente potrebbero aumentare nel tempo tutte le emissioni

che hanno costanza e che dimostrano di essere molto apprezzate ,

e vendute alla fonte o dai commercianti in modo onesto .

(ad esempio 25 euro austriaci Ag-niob)

Tutto il resto, è andato in noia....

e la speculazione che c'è stata nel tempo è ormai scoppiata , per fortuna,

ed anche i tentativi di speculazione su nuiove emissioni si dimostrano spesso solo "temporanei " .

Oramai il caso del Grace Kelly ha stufato , diverrà un po' come il gronchi rosa in un mare di francobolli emessi .

La gente non lo collezionerà proprio , perchè sa che storia ha avuto.

su quella moneta c'è stallo ovviamente

Su San Marino ci scommetterei che non ci saranno mai più problemi , perchè

la AASFN ha troppo interesse a guadagnarci lei direttamente,

quindi darà disponibilità non solo tramite conto deposito, ma anche con i moduli normali via mail

e tramite sito, di acquistare, a tutti gli utenti registrati.... che sono tanti !

Quindi speculazione direi improbabile.

-->comprare quest'anno in una fiera il Pinturicchio a 25 euro piuttosto che 22,50 con conto deposito,

non sarebbe stato meglio .... giusto per il fatto che uno puo' "controllare" la moneta che sta acquistando?

Ricordiamoci che la AASFN ogni tanto spedisce anche monete non proprio eccezionali

( ricordatevi ad esempio il Botticelli "sfregiato" )

Lasciando ovviamente perdere il discorso che chi ha comprato on line ha pagato un paio di euro in meno circa

Edited by AndreaMCMLXXVIII
Link to post
Share on other sites

condivido sostanzialmente il pensiero nuclere di Cig...

Però gli faccio notare, avendone avuta diretta esperienza..., che acquistare on line è come acquistare attraverso l'abbonamento, ossia non perdi nessun privilegio: l'articolo viene registrato e ugualmente associato al tuo codice cliente e ricevi nomale fattura accompagnatoria... Quindi in caso di restrizioni..., hai diritto ad avere le tipologie che hai sempre preso in itinere...

Link to post
Share on other sites

Diabolik73

condivido sostanzialmente il pensiero nuclere di Cig...

Però gli faccio notare, avendone avuta diretta esperienza..., che acquistare on line è come acquistare attraverso l'abbonamento, ossia non perdi nessun privilegio: l'articolo viene registrato e ugualmente associato al tuo codice cliente e ricevi nomale fattura accompagnatoria... Quindi in caso di restrizioni..., hai diritto ad avere le tipologie che hai sempre preso in itinere...

Confermo quanto detto dall'amico Papillon.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.