Jump to content
IGNORED

ribattitura da identificare


Recommended Posts

penso di esser riuscito a capire piu` o meno cosa sia e da che zecca venga

ma vorrei seconde opinioni nel caso avessi dimenticato qualcosa o qualcuno vedesse qualcosa che io non ho visto

dovrebbe essere una moneta interessante.....

anche se non eccezionale

primo lato

post-8662-0-38230300-1381770804_thumb.jp

post-8662-0-76520300-1381770805_thumb.jp

Link to post
Share on other sites

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Dunque, io ci vedo VALENS (in realtà solo ..LEN-) e la SECURITAS REIPUBLICAE battuta su entrambi i lati. Della zecca, non trovo nulla.

Quindi, l'ipotesi è che la moneta precedente sia rimasta attaccata al conio di incudine, per cui il suo rovescio ha dato una prima impronta alla moneta successiva; poi la moneta "vecchia" è caduta, ed è stato dato un secondo colpo che ha aggiunto le due normali impronte alla moneta.

Link to post
Share on other sites

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

In ogni caso mi devo correggere, perchè le impronte prodotte da monete già coniate danno su un secondo tondello una immagine in incuso; se invece le immagini sono in rilievo (come qui) sono prodotte dai conii: per cui, o sono il risultato di una ribattitura immediata (la moneta dopo la prima battitura potrebbe essersi staccata e "girata" dall'altro lato) o una ribattitura successiva, su monete già circolate. A questo punto, non saprei...

Link to post
Share on other sites

io pensavo ad un ftr di costanzo come moneta originale e poi una ribattitura di valente securitas reipublicae

pensavo alla zecca di tessalonica visto che si vede un principio di TE

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.