Jump to content
IGNORED

Ribattuta


Recommended Posts

Una moneta ribattuta si ha quando su di una moneta è possibile riconoscere i segni di un vecchio esemplare, ovvero quando si riutilizza come tondello una moneta già coniata. E' un "fenomeno" molto interessante nella misura in cui si riesce a riconoscere la moneta sulla quale è stata effettuata la ribattitura.

A livello economico può anche avere un plus di valore, ma non è la regola.

Link to post
Share on other sites

matteo1999

Scusa la mia ignoranza, ma una moneta non può essere ribattuta se lo stesso tondello è stato coniato 2 volte, magari con un leggero spostamento che poi è visibile sulla moneta?

Link to post
Share on other sites

Penso che questo ultimo caso si chiami doppia battitura o al limite, in alcuni casi, slittamento di conio.

In particolare, come dice la parola, la doppia battitura implica il fatto che l'esemplare venga battuto più di una volta, lo slittamento di conio è inerente a situazioni in cui si vedono dei "rilievi doppi".

Link to post
Share on other sites

Un esempio "recente" di moneta ribattuta è il 20 centesimi esagono del 1918, 1919 e 1920.

Per coniare questa moneta sono state utilizzate le monete da 20 centesimi del 1894 e 1895 ritirate dalla circolazione dal 1909 al 1914.

questa è una delle tante discussioni che puoi trovare all'interno del forum che parlano della moneta ribattuta:

http://www.lamoneta.it/topic/112474-20-centesimi-esagono-ribattuto/

Link to post
Share on other sites

Un esempio "recente" di moneta ribattuta è il 20 centesimi esagono del 1918, 1919 e 1920.

Per coniare questa moneta sono state utilizzate le monete da 20 centesimi del 1894 e 1895 ritirate dalla circolazione dal 1909 al 1914.

questa è una delle tante discussioni che puoi trovare all'interno del forum che parlano della moneta ribattuta:

http://www.lamoneta.it/topic/112474-20-centesimi-esagono-ribattuto/

che io sappia il 1920 non è stato coniato sui 20 cent di Umberto I

Link to post
Share on other sites

magellano83

il 20 centesimi esagono 1920 è stato coniato su tondelli vergini, solo il 1918 e 1919 possono avere l'impronta del conio di Umberto I...

Link to post
Share on other sites

  • 2 weeks later...

il 20 centesimi esagono 1920 è stato coniato su tondelli vergini, solo il 1918 e 1919 possono avere l'impronta del conio di Umberto I...

che io sappia il 1920 non è stato coniato sui 20 cent di Umberto I

eppure questa cosa la devo avere letta o sentita da qualche parte già in passato....

Link to post
Share on other sites

La domanda di Bruman12 comunque verteva su cosa significa ribattitura, e come già spiegato e l'esempio calza a pennello, il 20 centesimi esagono 1918/1919 si possono definire monete ribattute perchè , su parecchie, si notano le impronte della vecchia moneta.

Link to post
Share on other sites

La domanda di Bruman12 comunque verteva su cosa significa ribattitura, e come già spiegato e l'esempio calza a pennello, il 20 centesimi esagono 1918/1919 si possono definire monete ribattute perchè , su parecchie, si notano le impronte della vecchia moneta.

la discussione ha preso una piega totalmente diversa.

Ma a questo punto mi interesserebbe sapere, da i più esperti,come mai due cataloghi così importanti, forse i due più usati, discostano sostanzialmente così tanto.

Link to post
Share on other sites

La domanda di Bruman12 comunque verteva su cosa significa ribattitura, e come già spiegato e l'esempio calza a pennello, il 20 centesimi esagono 1918/1919 si possono definire monete ribattute perchè , su parecchie, si notano le impronte della vecchia moneta.

Ho aperto una discussione ad hoc nella sezione Regno :)

Link to post
Share on other sites

elmetto2007

Io ne ho visto uno, molto tempo fa ed all'epoca mi venne offerto a 200.000 lire, ma allora non sapevo neppure di cosa stava parlando chi me lo propose.

Credo un artefatto. Neanche Emilio Tevere ne ha mai visti in decenni di carriera

Link to post
Share on other sites

Il collezionista

Credo un artefatto. Neanche Emilio Tevere ne ha mai visti in decenni di carriera

Può darsi, all'epoca non avevo ne la capacità ne l'esperienza per poter asserire che fosso stato genuino, però quello che vidi era un 1920 rigato non ribattuto, devo dire che dopo non ne ho rivisti si parla degli anni 90/94

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.