Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
toponedizecca

1 centesimo 1908 valore, variante?

Recommended Posts

toponedizecca

Cari amici, buonasera!

Ho trovato questo centesimino, che conservazione ha secondo voi?

Poi mi sono accorto che l'8 della data è un po' più alto e anche un po' distante dalle altre cifre. E' da considerarsi come variante?

Grazie per le vostre risposte.

wjgi.jpg
4ydt.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

mingo-2008

salve perme è qfdc /fdc riguardo la cifra 8 distante non saprei ma so della cifra 9 sullo 0 che è classificato r2

Share this post


Link to post
Share on other sites

matteo1999

Per la conservazione propendo per un qFDC.

In quanto all'8 leggermente spostato non è una variante (per quanto ne so le varianti sono volontarie), può essere un quasi impercettibile errore di conio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

maxxi

Nei centesimi valore non è difficile trovare l'ultima cifra del millesimo spostata, in alto in basso, distante...

la moneta ha dei bei rilievi, e le consuetudini debolezze di conio, per me q.FDC

Share this post


Link to post
Share on other sites

elmetto2007

Per la conservazione propendo per un qFDC.

In quanto all'8 leggermente spostato non è una variante (per quanto ne so le varianti sono volontarie), può essere un quasi impercettibile errore di conio.

le varianti sono tutte quelle antropomorfe, cioè causate dall'uomo. Poichè le lettere venivano composte all'epoca a mano, si può definire variante.

l'errore di conio è quello che avviene dalla macchina, accidentalmente. Se si rompe il conio, o si ottura, o il tondello viene tranciato. Cioè dove l'uomo "non può"

poi ci sono quelle nel mezzo: si può considerare "variante" la 50 lire con due teste o il centesimo coniato sul 2 centesimi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

maxxi

poi ci sono quelle nel mezzo: si può considerare "variante" la 50 lire con due teste o il centesimo coniato sul 2 centesimi?

50 lire con le due teste sinceramente mi sfugge,

per il centesimo coniato sui 2 centesimi, se ti riferisci all'euro cent.... lasciamo perdere... solo il venditore di Torino e pochi "collezionisti" lo considerano variante.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ricca770

Moneta in bella conservazione ma non la considererei una variante.

Share this post


Link to post
Share on other sites

cembruno5500

l' attardi lo mette come variante-errore, per me è una variante

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.