Jump to content

Recommended Posts

salve volevo chiedervi se è possibile sapere qualcosina su questa moneta perchè su internet ne trovo molte simili ma non sono riuscito a trovarne una con le stesse raffigurazioni e se è possibile vorrei sapere anche se ha un valore grazie in anticipo.......

peso sui 15 g

grandezza leggermente più grande di un 2 euro (scusate per la mancanza di professionalità ma sono nuovo non so ancora come muovermi)

post-38505-0-27407100-1384188323_thumb.j

post-38505-0-97292500-1384188340_thumb.j

Link to post
Share on other sites

Penso proprio ad una riprorduzione di una moneta fiorentina, poi 15 gr????

saluti

TIBERIVS

il punto non è il fatto che sia una riproduzione anche se non credo il fatto è che non ne trovo altre in circolazione ( su internet) con la stessa raffigurazione..... cmq come faccio a vedere se è una riproduzione o meno?

Link to post
Share on other sites

Parpajola

La frase è un pò contorta, Lei pensa che sia originale?

Il colore del metallo è alquanto sospetto, ha provato con una calamita per vedere se viene attratta?.

Un' altro utente le ha fatto notare l' eccessivo peso, per una " moneta " di quel modulo si potrebbe andare sul peso di un Testone circa 9 gr ( si dovrebbe analizzare anche lo spessore ).

Il fatto di non trovarla in internet i casi sono due, o lei ha un unicum oppure è una riproduzione di fantasia.

Ovviamente non conoscendo la monetazione Toscana posso aver scritto delle boiate ( ma non credo ).

Link to post
Share on other sites

La frase è un pò contorta, Lei pensa che sia originale?

Il colore del metallo è alquanto sospetto, ha provato con una calamita per vedere se viene attratta?.

Un' altro utente le ha fatto notare l' eccessivo peso, per una " moneta " di quel modulo si potrebbe andare sul peso di un Testone circa 9 gr ( si dovrebbe analizzare anche lo spessore ).

Il fatto di non trovarla in internet i casi sono due, o lei ha un unicum oppure è una riproduzione di fantasia.

Ovviamente non conoscendo la monetazione Toscana posso aver scritto delle boiate ( ma non credo ).

ho provato adesso con la calamita ma non attacca per niente per il fatto dello spessore mi puo dire come rilevarlo ? grazie per l'attenzione....

Link to post
Share on other sites

ciao. con un semplice righello lo puoi misurare lo spessore. cmq penso anchio che sia una riproduzione,il fatto é che non compare nessun tipo di patina, in piu se sarebbe originale mai circolata avrebbe tutt altro colore. non sò se sono le foto , ma quel nero non convince. ciao pier

Link to post
Share on other sites

TIBERIVS

il punto non è il fatto che sia una riproduzione anche se non credo il fatto è che non ne trovo altre in circolazione ( su internet) con la stessa raffigurazione..... cmq come faccio a vedere se è una riproduzione o meno?

Di monete di Firenze non me ne intendo ( e così dovrei tacere.....) però vorrei fare solo un piccolo ragionamento, la moneta in foto,come tipologia di caratteri è certamente medioevale (Denaro, grosso ecc..)

queste monete in genere avevano un peso che oscillava per certe tipologie da 1 gr ai 3.5 ( circa), monete medioevali di 15 gr non penso esistano,

probabilmente è un riconio moderno in argento di una moneta fiorentina,

poi il fatto che tu non l'abbia trovata in internet nelle monete conferma quanto sopra,

hai provato la ricerca fra gettoni/medaglie?

saluti

TIBERIVS

Link to post
Share on other sites

ciao. con un semplice righello lo puoi misurare lo spessore. cmq penso anchio che sia una riproduzione,il fatto é che non compare nessun tipo di patina, in piu se sarebbe originale mai circolata avrebbe tutt altro colore. non sò se sono le foto , ma quel nero non convince. ciao pier

c'è un modo per poter pulire la moneta in modo da vedere se esce il suo vero colore? comunque lo spessore è quasi 3 mm... però ora guardandola bene nel diametro ha un po di colore dorato quindi la domanda è potrebbe essere vera o purtroppo è solo un ricordo ed è un falso?????

Link to post
Share on other sites

ciao Mark Stark

non è una moneta piuttosto un oggetto di fantasia, ricorda vagamente i primi fiorini d'argento di Firenze ma ha delle dimensioni completamente differenti, e non solo quelle...

Come ti hanno già detto le monete originali del periodo non arrivano ai 2 grammi...

comunque se è argento vale il peso dell'argento

un saluto

Link to post
Share on other sites

E' una riproduzione moderna di un fiorino d'argento di Firenze del XIII secolo. La moneta originale pesa circa 1,60 grammi. Per vederla in internet basta che scrivi ''fiorino d'argento'' e poi clicchi su immagini.

Arka

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.