Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
AndreaMCMLXXVIII

iniziare collezione tramite esperienza utenti

Risposte migliori

AndreaMCMLXXVIII

Ciao a tutti .

sono ormai 4 anni che sono nel forum e tra alti e bassi

devo dire che mi sono sempre trovato benissimo.

come alcuni di voi sapranno frequento soprattutto euro

regno lira.

detto questo sento che mentre proseguo le mie collezioni

mi piacerebbe cominciare nuove collezioni di

monetazioni più antiche ad esempio romane

ovviamente tutti sappiamo che quando si comincia una collezione è

difficile capire

come muoversi

da qui scaturisce la mia idea di condivisione di esperienza tra

gli utenti del forum.

l idea non è solo di dare consulenza su cosa e dove comprare

diciamo che io trovo un utente a cui interessa ad esempio

vittorio em iii ed colleziona romane da un bel pezzo.

bene allora diciamo che ci si da un budget e ci dice che in

6 mesi ci procura a vicenda una buona base di studio

per partire con la nuova collezione.

cosa ne pensate?

è un discorso utopico o fattibile?

chi mi conosce sa che se parto in una attività ci metto impegno

e non mi tiro indietro.

se ci fossero utenti interessato a me piacerebbe partire con

una prova

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AndreaMCMLXXVIII

Ovviamente solo con utenti che hanno un po di storia nel forum

ed esperienza di anni in una monetazione

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

maxxi

ti auguro di trovare questo utente/collezionista, anche se la vedo un po dura,

in bocca al lupo per la nuova collezione! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AndreaMCMLXXVIII

Ciao

per ora mi ha risposto via privata un utente

che mi ha raccontato un Po della sua esperienza

per partire sulle romane io farei per iniziare le

monete tardo imperiali

da Costantino in poi per intenderci

ho ben capito che su monete di più alto valore

ci sono più in giro falsi che veri...

eviterò ovviamente ebay e privati

vorrei solo sapere da qualcuno di voi

esperto se comprando da grossi

rivenditori (ad esempio il grosso negozio di Roma

senza fare nomi me lo consigliate????)

oppure mandatemi via mp se volete darmi indicazioni

riepilogando quindi vorrei cominciare con monete che costano

dai 5 a 200-300 euro msx ,

tramite negozi che per lo meno danno garanzia

sulla autenticita

grazie per chi mi vorrà aiutare

buon 2014 a tutti!!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter

Per questo tuo discorso ti serve praticamente un tutor..

Devi chiedere agli esperti sulle classiche se qualcuno ti si affianca in questa tua nuova direzione...

Io lo farei se si trattasse di savoia..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rorey36
Supporter

Per le romane potresti cominciare con i denari d'argento.

Si trovano a prezzi che stanno nei 300 euro , molti anche a solo 50/60.

Guarda le aste passate su Sixbid.com o su Deamoneta o ACR.

Fatti un'idea e un programma.

Soprattutto privilegia le conservazioni ( bel ritratto , non decentrate, legende leggibili e chiare, tondelli senza grosse fratture) Ne trovi almeno 30 tra imperatori e mogli. Poi puoi cominciare a vedere tra quelle più rare.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteo91

Ciao :) io ti consiglierei di leggere le discussioni in rilievo nella sezione monete imperiali e repubblicane e anche le faq della sezione legislazione. In modo da capire quali sono le problematiche italiane e capire quali sono i documenti necessari per poter acquistare. Spesso c'é un po' troppo allarmismo: in parte giustificato! Ma se ci si rivolge a professionisti che rilasciano i documenti necessari, si può comprare tranquillamente anche da ebay, per esempio ;) io ho iniziato leggendo molto, frequentando il forum e acquistando monete di poco valore...poi ho trovato la mia strada :)

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AndreaMCMLXXVIII

Grazie per i consigli a rorey36 e matteo91

in generale per tutti gli utenti: non

scrivetemi via mp con l intenzione di

vendermi monete.

non comprerò mai da privati soprattutto

monetazioni antiche.

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto

Condivido l'intervento di @@Matteo91 e aggiungo che sarebbe utilissimo (se non già fatto) acquisire prima, nozioni sul periodo storico e dettagliatamente sui protagonisti dell'impero romano che saranno gli attori del tuo nuovo e stupendo cammino di collezionista

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rorey36
Supporter

Aggiungo che:

Quando compri una moneta, all'asta o su listino stampa la pagina.

Deve riportare il nome del venditore ( o casa d'aste ) la foto e la descrizione della moneta.

Così:

post-8209-0-42916600-1388665537_thumb.pn

Naturalmente terrai la fattura.

Non comprare lotti multipli dove le monete non sono fotografate singolarmente, quindi non riconoscibili.

Se un privato volesse vendermi una moneta antica e mi fornisce la stampata di cui sopra potrei anche comprarla. Non avrò la fattura ma la provenienza è documentata.

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AndreaMCMLXXVIII

Grazie rorey per l'ultimo consiglio.

guardando sui siti di aste mi vengono

da porre due domande

- generalmente gli " extimated price "

sono più alti del prezzo a cui verrà venduta

la moneta oppure le aste si chiudono

anche a prezzi molto più alti ??

- per le romane come è possibile che

vengano venduti dei lotti ad un migliaio

di euro . Oppure rimangono spesso in vendute ??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rorey36
Supporter

Le monete in asta vanno al miglior offerente. Il prezzo di stima che spesso è anche quello di partenza è indicativo. Ci sono aste che partono da basi inferiori alla stima (10,20 anche 30 %). Ti puoi fare un'idea degli andamenti se guardi su sixbid le aste concluse .

Qui per esempio c'è la base e il realizzo:

http://www.sixbid.com/browse.html?auction=1075&category=21841

Ci sono monete romane rarissime che costano migliaia di euro, appunto perchè coniate da imperatori che hanno regnato per poco tempo.

Per esempio Gordiano I e Gordiano II mentre Gordiano III è comunissimo e lo trovi per meno di 50 euro.

C'è da considerare la conservazione, più è ben conservata più costa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AndreaMCMLXXVIII

rispolvero questa discussione giusto per chiudere l'argomento,

e per ringraziare ancora rorey36 che in privato mi ha dato veramente molti consigli :)

ho seguito un bel po di aste e domenica scorsa ho chiuso 10 acquisti di monete romane imperiali che mi sono arrivate oggi .

ho quindi iniziato una nuovo ramo collezionistico...

Le dieci monete sono molto belle , le ho guardate attentamente con la lente ed i dettagli sono meglio di quanto credevo di trovarmi,

ho preso due denari (vespasiano e traiano) , 4 antoniani (elagabalo, filippo i arabo, salonino, probo), e 4 follis (tre costantino I ed uno costanzo II)

svariando quindi da argento dei denari , agli antoniani in argento , antoniani in mistura con pochissimo argento (salolino e probo), e follis in bronzo

Le conservazioni dichiarate dalla casa d'aste delle moente che ho preso vanno da

near very fine a extremly fine...

quindi in un grading progressivo ho preso quattro gradi diversi.

F

VF-

VF very fine

VF+ good very fine

EF- near extremly fine

EF extremlyu fine

EF+

UNC

per capirci è corretto che , con notazione italiana :
VF = BB, VF+ = BB+ , EF - = qSPL, EF = SPL ? ? ?

Bene dai , comincero' a postare ora qualche domandina agli utenti più esperti nell'area romane impero,

magair anche cercando di capire se le conseravazioni dichiarate nelle aste sono "vere" o pompate, oppure

chissà anche erroneamente sottostimate....

Mi attirano ovviamente anche le romane repubblicane e le bizantine, ma questo sarà un altro film :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

UmbertoI

è qualche giorno che mi chiedo..." e se la felicità fosse racchiusa nelle antiche....?"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grigioviola

Innanzitutto complimenti per la decisione. Crescere (inteso come ampliamento dei propri interessi culturali) è una gran cosa!

Non potrei mai "offrirmi" come tutor in quanto è davvero una grande responsabilità! e soprattutto non mi sento "imparato" :D ...è ancora lunga la strada per la conoscenza... così lunga che credo non basti una vita!

Però, se si tratta di dare alcuni consigli, vedere assieme alcune valutazioni e dare qualche indicazione... l'ho fatto già diverse volte e ho sempre dato la mia disponibilità a farlo, per quel po' che può valere la mia esperienza.

il primo consiglio, probabilmente ti verrà alla nausea... ma non è mai male ripeterlo: fai un giro su ebay, vcoins, vauction, ma-shop, acsearch, deamoneta, sixbid e sulla sezione aste del nostro forum e inizia a navigare a vista guardando le monete, cerca di farti l'occhio senza preoccuparti in prima battuta di quello che stai guardando, di chi lo vende e del prezzo. Guarda tutto con occhi e mente "puliti", senza leggere nulla, senza studiare nulla, senza comperare nulla e cerca (e annotati da qualche parte) il bello, inteso come quello che ti piace e ti emoziona.

Ed ecco il secondo, inizia a rivedere quanto hai annotato, guarda se c'è una certa coerenza oppure cerca di costruirla sulla base di quelle sono le tue inclinazioni e disponibilità e cerca di individuare un percorso, una linea, fatti in testa una collezione virtuale come la vuoi te. Non deve necessariamente essere una collezione canonica (Es. repubblicane solo denari, imperiali solo costantino, imperiali una per imperatore ecc), deve semplicemente essere la TUA collezione e tener conto delle TUE propensioni e disponibilità (di tempo, di voglia, di denaro, di interesse, di soggettiva bellezza, di... quello che vuoi!).

Ora arriviamo al terzo consiglio: individuato ciò che ti piace, fatta la tua collezione ideale virtuale nella tua testa... inizia a documentarti su quanto andrà a comporre questa collezione: cerca informazioni sul forum, in internet, cerca saggi, articoli, libri, manuali, cataloghi... tutto quello che può servirti per approfondire il (o i) periodo storico e numismatico che avrai individuato. Vedrai che ti si aprirà una bibliografia all'inizio striminzita (il classico volume del RIC per esempio), ma... poco a poco, vedrai come per una certa tipologia di monete o per un certo imperatore esista un articolo che in calce ha una bibliografia specifica che rimanda ad altri articoli e a libri un po' in tutte le lingue (raramente in italiano!). Fai opera di ricerca, il web è un grande alleato!, e costruisciti una discreta bibliografia e inizia un po' a prendere conoscenza di quegli affascinanti tondelli che avrai individuato.

Quarto: ritorna sui vari link che ti avevo suggerito e inizia a vedere determinate cose più "materiali": la conservazione, il prezzo, il tipo di venditore, il realizzo, la facilità di reperire o meno quella data moneta, confronti tra venditori e situazioni di vendita differenti, legami tra prezzo e conservazione ecc ecc. Inizia insomma a farti un'idea del giusto prezzo, che poi dev'essere giusto per te prima che giusto per il mercato collezionistico perché alla fine, se la faccenda inizia a prenderti, sarai te a procedere con gli acquisti!

Quinto: con un minimo di consapevolezza acquisita seguendo quanto sopra, individua la moneta che intendi acquistare e... lasciala là! Annota semplicemente la tipologia di venditore e il prezzo che avresti pagato e... pubblicala qui presentandola come acquisto e senti i parei dei più navigati (ti diranno: buon prezzo! troppo caro! hai il certificato di lecita provenienza? è rifatta! è ripatinata! è falsa! è buona!) ti si aprirà un mondo di cui solo ipotizzavi l'esistenza!

Sesto, il quinto punto è un po' vacuo me ne rendo conto... ma serve per il sesto! Prima di comprare hai la grande possibilità di chiedere. A chi? Dove? Qui! Nel forum! Un consiglio non è mai stato negato a nessuno, troverai subito chi ti mette in guardia e chi ti saprà dare le indicazioni del caso. Per un giusto acquisto infatti, trattandosi di monete classiche, c'è tutto un corollario che passa dall'attenzione al falso al saper bene da chi si sta acquistando e cosa va richiesto oltre alla moneta.

Quindi, settimo non rubare (allo Stato)! parafrasando ironicamente i 10 comandamenti :D Scherzi a parte... settimo punto: studiati bene la legislazione inerente e leggi con attenzione la sezione legale di questo forum cercando i vari vademecum e consigli perché bisogna essere collezionisti responsabili e acquistare nel pieno rispetto della nostra legislazione. Ebay non è il male! Ebay è una piattaforma come un'altra, vedilo un po' come un convegno: ci trovi il banco del grosso commerciante italiano o straniero come l'abusivo che gira col borsello e gli stivali sporchi di terra... la differenza la fa (e la farà) sempre e comunque il venditore. Impara quindi cosa serve a corredo della moneta e chiedi sempre prima di procedere all'acquisto se il venditore di turno è in grado di darti quanto richiedi.

Ottavo puoi finalmente mandarmi in malora e prenderti la tua paperoniana numero uno! Una volta presa inizia a catalogarla, trova i riferimenti del caso, studia le legende, le raffigurazioni e cerca di calarle nel contesto storico... una moneta ti aprirà un mondo intero.

Nono condividi nel forum il tuo acquisto, i tuoi dubbi, le tue richieste. Nasceranno discussioni interessanti e anche da ultimo arrivato, magari inconsapevolmente, saprai fornire spunti interessanti e presentare monete particolari e a loro modo uniche.

Decimo cerca di tenere un buon archivio della tua collezione, scheda le monete, conservandone foto, documentazione d'acquisto, riferimenti bibliografici, dati fisici, approfondimenti storici... fa che ogni moneta abbia un significativo corredo che sappia andare oltre al mero cartellino d'accompagnamento!

Detto questo, perdonami se ho detto qualche corbelleria qua e là. Se hai dubbi, se hai richieste, se hai perplessità, se vuoi condividere... la sezione antica è lì che ti aspetta! :)

  • Mi piace 4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AndreaMCMLXXVIII

ciao grigioviola

grazie per il decalogo :)

domani vedro' di postare un po' di foto delle 10 monete che ho preso per iniziare

ovviamente ho già seguito aste prima di prenderle in questa (ed ho visto che tendenzialmente ci sono aste che battono

monete a livello più basso , altre a livello diciamo "medio" alto come pecunem 12, ed altre invece livelli un po'

più alti ad esempio con molti aurei per intenderci

detto questo ovviamente pian pianino mi studiero' come mi segnali te , ma ovviamente il

bello di collezionare è avere le monete in ocllezione

dovessi peor' eseguire alla lettera il tuo decaologo , prima di prendere dei bronzetti di costantino che valgono tra 50 e 100 euro ,

pero' , ad esempio , comincerei a collezionare tra 10 anni circa :) ehehe

Invece dopo un paio di mesi ho acquistato un primo micro lotto :)

Ovviamente prima di passare eventualmente di "livello" mi dedicherei a comprare quelle monete

più "normali " (denari , follis , antoniani, sesterzi ) , ma in uno stato che mi piace ed aggrada.

Ad esempio denari in SPL, per intenderci , e come mi ha consigliato rorey36,

con ad esempio scritte complete (o almeno direi 90%) , bei rilievi dei volti imperatori, etcc

E poi ovviamente con cerificato di provenienza .

Devo dire che salire di eventualmente livello mi preoccupa .

Se le case d'asta rinomate batttono dei denari (valore tra 50 e 200 euro ) tendenzialmente non penserei che sono dei falsi ...

Non mi direte mica che ci sono ingiro molti falsi di denari comunissimi ???? O di follis di Costantino??

Mentre su auerei o altre monete di valore 3 -4 -5 milka euro e più...... il timore sarebbe estremamente alto.

comunque penso che non saliro' mai al livello di acquisto di tali monete .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

max99

Ciao :) io ti consiglierei di leggere le discussioni in rilievo nella sezione monete imperiali e repubblicane e anche le faq della sezione legislazione. In modo da capire quali sono le problematiche italiane e capire quali sono i documenti necessari per poter acquistare. Spesso c'é un po' troppo allarmismo: in parte giustificato! Ma se ci si rivolge a professionisti che rilasciano i documenti necessari, si può comprare tranquillamente anche da ebay, per esempio ;) io ho iniziato leggendo molto, frequentando il forum e acquistando monete di poco valore...poi ho trovato la mia strada :)

Scusatemi, ma sono nuovo. Mi piace questo forum e mi piacerebbe che fosse un'occasione anche per scambiare/comprare! Come devo fare? Io mi interesso delle antiche...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Afranio_Burro

ciao grigioviola

grazie per il decalogo :)

domani vedro' di postare un po' di foto delle 10 monete che ho preso per iniziare

ovviamente ho già seguito aste prima di prenderle in questa (ed ho visto che tendenzialmente ci sono aste che battono

monete a livello più basso , altre a livello diciamo "medio" alto come pecunem 12, ed altre invece livelli un po'

più alti ad esempio con molti aurei per intenderci

detto questo ovviamente pian pianino mi studiero' come mi segnali te , ma ovviamente il

bello di collezionare è avere le monete in ocllezione

dovessi peor' eseguire alla lettera il tuo decaologo , prima di prendere dei bronzetti di costantino che valgono tra 50 e 100 euro ,

pero' , ad esempio , comincerei a collezionare tra 10 anni circa :) ehehe

Invece dopo un paio di mesi ho acquistato un primo micro lotto :)

ognuno, chiaramente, indirizza il proprio modo di collezionare verso le strategie che gli sono più congeniali... io sono uno di quelli che inizierà a collezionare tra dieci anni circa, ma le pochissime monete che prendo le apprezzo indubbiamente di più che se mi buttassi a capofitto nell' acquisto, sia perchè ogni volta è come la prima sia perchè riesco a coglierne a pieno tutto il fascino e il retroterra storico che si portano dietro :)

Scusatemi, ma sono nuovo. Mi piace questo forum e mi piacerebbe che fosse un'occasione anche per scambiare/comprare! Come devo fare? Io mi interesso delle antiche...

se ti interessa approfondire le tue conoscene sulle monete antiche, basta che leggi le infinite discussioni presenti nelle sezioni specifiche..

per quanto riguarda lo scambio ecc., esiste una sezione apposita (non si possono fare proposte o contrattazioni nelle altre sezioni)... se però ti interessi di antiche, ti rinnovo il mio consiglio: fai un giretto nella sezione legale per farti un' idea degli obblighi relativi a quel settore

ah, e benvenuto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×